Visualizza versione completa : opere nel mondo


baronebirra
27-06-2007, 00.03.41
volevo aprire questo nuovo argomento(ho cercato e non mi pare ne esista uno simile) per parlare un pò di tute le varie opere,costruite e che si stanno costruendo, nel mondo che in un certo senso vi hanno affascinato o vi affascinano,sia dal punto di vista ingegneristico-architettonico sia per la bellezza o per qualsiasi altra cosa vi abbia colpito...

inizio io http://digilander.libero.it/gaudiantoni/casa_mila.htm
la casa milà,costruita ad inizi del 1900 da antony gaudì
secondo me è bellissimi perchè non presenta uno spigolo neanche all'interno, è è stata progettata con il metodo della catenaria...se uno passa da barcellona secondo me non può non andare a vederla..

Carlodg
27-06-2007, 08.18.36
CIXI CITY - La Cina ha completato oggi la costruzione del ponte più lungo del mondo su un braccio di mare. Si tratta dell' Hangzhou Bay Bridge, un'opera di 36 chilometri che attraversa il mar della Cina orientale. Il ponte di cemento e acciaio batte di gran lunga altre strutture analoghe come quella che unisce il Bahrein all'Arabia Saudita di 'soli' 25 chilometri e potrebbe unire la Gran Bretagna alla Francia attraverso il canale della Manica. E' costato circa 1,5 miliardi coperti per il 29 per cento da ditte private.

La sua struttura è fatta per resistere ai tifoni che spesso colpiscono quel tratto di mare a sud di Shanghai, così come a cedimenti del terreno. Per la costruzione di questa che è una delle opere più ambiziose della Cina ci sono voluti tre anni di lavoro. Uno spettacolo di fuochi di artificio e danze tradizionali hanno salutato il completamento della struttura davanti a migliaia di invitati. Con tre corsie nei due sensi di marcia ed un' area di sosta e rifornimento nel mezzo, il ponte collega Cixi City, nella provincia di Zhejiang, con Juaixing City nel nord, accorciando il viaggio tra Shanghai e il porto principale di Ningbo di 120 chilometri. L'apertura al traffico del ponte è previsto per giugno 2008 dopo il completamento delle altre strutture, come i caselli per il pagamento del pedaggio e le strade di collegamento con la preesistente rete viaria. (ANSA-REUTERS)

http://www.ansa.it/webimages/mida/medium/6/611bb200d02f7a0b2f70b319e45960e8.jpg

Sebbene sia ormai avvezzo ai record ai quali la Cina del boom economico ci ha abituato, non riesco ancora a capacitarmi di come facciano ad essere sempre così tempestivi e solleciti nella realizzazione delle loro grandi opere.
Adesso nel fitto elenco delle loro grandi imprese, bisogna aggiungerci il Hangzhou Bay Bridge, quello che è stato presentato come il ponte sul mare più lungo del mondo: 36 chilometri (22 miglia), una mega-struttura di cemento e acciaio assai più lunga di quella analoga che unisce il Bahrein all'Arabia Saudita (25 km) della distanza che separa l'Inghilterra e la Francia sul Canale della Manica.
In realtà però il Hangzhou Bay Bridge si colloca appena dietro al ponte sul lago Pontchartrain, in Louisiana, che misura 38,2 chilometri.
Tra fuochi d'artificio e tamburi tradizionali a Shanghai già si brinda, mentre stanno ancora completando leultime saldature di quello che quando entrerà in funzione, permetterà il collegamento dalla città di Shanghai alla zona industriale di Ningbo attraverso la baia di Hangzhou, le due delle aree con il più alto indice di sviluppo di tutto il Paese (circa il 20% del P.I.L.), permettendo inoltre di accorciare la distanza tra la città di Cixi nella provincia di Zhejiang e Jiaxiang, più a nord, da 250 miglia ad appena 50 miglia.
Costato oltre un miliardo di euro (1.54 miliardi di dollari), realizzato in tre anni, il ponte Hangzhou Bay Bridge, è stato costruito per resistere ai tifoni che si abbattono con periodicità nella zona e al movimento del mare.
La struttura verrà aperta al traffico nel giugno del prossimo anno, quando saranno completati i lavori della sesta careggiata.

http://english.aljazeera.net/mritems/images/2007/6/27/1_223085_1_9.jpgLa zona lungo il delta del fiume Yangtze (fiume Giallo) è in continua trasformazione, con una miriade di cantieri aperti il cui scopo è semplificare il trasporto dell'intera regione.

Accorciare le distanze è un imperativo per le decine di migliaia di aziende che lavorano nella zona. Nessuna impresa è preclusa a questa Cina se è necessaria a sostenere lo sviluppo.

Un po' come succede da noi in Italia con la TAV e con altri grandi opere, che se magari realizzate, corrono il rischio di diventare finanche cattedrali nel deserto.
http://newsimg.bbc.co.uk/media/images/42425000/jpg/_42425520_ap_bridge416.jpg

kxmet
27-06-2007, 23.00.28
CIXI CITY - La Cina ha completato oggi la costruzione del ponte più lungo del mondo su un braccio di mare. Si tratta dell' Hangzhou Bay Bridge, un'opera di 36 chilometri che attraversa il mar della Cina orientale. Il ponte di cemento e acciaio batte di gran lunga altre strutture analoghe come quella che unisce il Bahrein all'Arabia Saudita di 'soli' 25 chilometri e potrebbe unire la Gran Bretagna alla Francia attraverso il canale della Manica. E' costato circa 1,5 miliardi coperti per il 29 per cento da ditte private.

La sua struttura è fatta per resistere ai tifoni che spesso colpiscono quel tratto di mare a sud di Shanghai, così come a cedimenti del terreno. Per la costruzione di questa che è una delle opere più ambiziose della Cina ci sono voluti tre anni di lavoro. Uno spettacolo di fuochi di artificio e danze tradizionali hanno salutato il completamento della struttura davanti a migliaia di invitati. Con tre corsie nei due sensi di marcia ed un' area di sosta e rifornimento nel mezzo, il ponte collega Cixi City, nella provincia di Zhejiang, con Juaixing City nel nord, accorciando il viaggio tra Shanghai e il porto principale di Ningbo di 120 chilometri. L'apertura al traffico del ponte è previsto per giugno 2008 dopo il completamento delle altre strutture, come i caselli per il pagamento del pedaggio e le strade di collegamento con la preesistente rete viaria. (ANSA-REUTERS)
http://www.ansa.it/webimages/mida/medium/6/611bb200d02f7a0b2f70b319e45960e8.jpg

Wow!
Interessantissimo. Ed è anche stato fatto in un tempo molto breve per un'opera di queste proporzioni! :eek:

baronebirra
28-06-2007, 00.38.20
:eek::eek: cavolo 36 km di ponte...mica caramelle......però potevano farlo almeno strallato:333::333::333:

Carlodg
04-07-2007, 16.50.39
http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/photonews/raw/epa04xnkX_20070704.jpg
Cina -Torri dell'emittente CCTV in costruzione a Pechino

kxmet
04-07-2007, 17.09.26
http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/photonews/raw/epa04xnkX_20070704.jpg
Cina -Torri dell'emittente CCTV in costruzione a Pechino

Davvero spettacolare questa costruzione!
Metto un render di come sarà una volta completata:
http://img.photobucket.com/albums/v646/cityq/Projects%20and%20developments/CCTVHeadquarters1.jpg

A questo punto però come non citare il Burj Dubai?
Tra pochi giorni sarà l'edificio con il piano utile più alto del mondo e non è ancora finito (mancano ancora quasi 300m)!

http://aycu32.webshots.com/image/20551/2001035585622659460_rs.jpg

angelo90
04-07-2007, 18.42.47
kxmet sbaglio o l'edificio + alto al mondo che però adesso verrà battuto dal Burj Dubai è Tapei 101 di Taiwan?

kxmet
04-07-2007, 19.25.02
kxmet sbaglio o l'edificio + alto al mondo che però adesso verrà battuto dal Burj Dubai è Tapei 101 di Taiwan?

No Angelo, non sbagli. Il Taipei 101 è alto 509 metri "al pinnacolo", l'ultimo piano completo del Burj Dubai in data 1 Luglio (ultimo aggiornamento ufficiale) invece è alto 498m. Volendo invece vedere l'ultimo piano utile del Taipei 101 lo troviamo a 438m.

AwO
04-07-2007, 20.31.25
Cavolo,ma questo edificio e pazzesco dal punto di vista costruttivo...e anche fisicamente,avranno fatto dei bei calcoli,perchè quelle 2 parti a sbalzo si reggono insieme e scaricano poi a terra la tensione,sbaglio??,infatti le parti le parti basse sono inclinate penso propio per favorire lo scarico delle forze

baronebirra
04-07-2007, 21.47.55
sul grattacielo di dubai avevano fatto uno speciale su discovery channel nel quale dicevano che l'altezza finale a cui si arriverà non si saprà fino a quando non sarà ultimato giusto per non far muovere la concorrenza...ma se non ricordo male si parlava attorno ai 700 metri(ma non ricordo bene)....del taipei 101 so che il calcestruzzo per le fondazioni è stato fatto con una resistenza elevatissima...della torre dell'emittente televisiva cinese non ne avevo mai sentito parlare mi sembra a vedere così che la struttura portante sia in acciaio...

kxmet
04-07-2007, 22.22.02
Confermo che l'ossatura della CCTV Headquarters è in acciaio e che dal punto di vista sturtturale è stata una specie di sfida sia per quanto riguarda la parte progettuale che quella realizzativa.

L'altezza più accreditata attualmente per il Burj Dubai è pari ad 818m in punta della guglia. Ci sono alcuni disegni che circolano in rete e che recano questa quotatura. Molti pensano che sia l'altezza definitiva, ma -ovviamente- la certezza non esiste.
Intanto sono partiti i carotaggi esplorativi sul sito dove dovrebbe sorgere il grattacielo che batterà lo stesso Burj Dubai. Si tratta del "Al Burj" con altezza prevista di ben 1200m.

Altra curiosità per quanto riguarda il Taipei 101 è che al suo interno è presente una "zavorra" cilindrica dal peso di 660t per compensarne le oscillazioni (sia quelle ordinarie date dai venti che quelle straordinarie, es. terremoti)

baronebirra
04-07-2007, 23.26.07
:eek::eek:1200 metri di grattacielo???? e che oscillazioni si hanno in cima? della sfera dentro il taipei101 l'ho sentita anche io...l'hanno messa in modo che quando c'è un terremoto questa contrasta le oscillazioni e mantiene stabile la struttura...

kxmet
05-07-2007, 00.14.49
Purtroppo sull'Al Burj non sono molto informato. Qualche dato lo si può trovare qui (http://en.wikipedia.org/wiki/Al_Burj) e qui (http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=291398&page=45).

angelo90
05-07-2007, 08.19.26
anche in giappone si sta progettando un nuovo grattacielo che supera i 1000metri.lo stanno concependo come una città costruita in verticale da cui non c'è bisogno nemmeno di uscire visto che stannno creando all'interno anche vari parchi. la struttura sarà composta da 3 torri principali collegate fra loro in alcuni piani.verranno pure create ferrovie per spostarsi

kxmet
15-07-2007, 18.49.31
In questo thread (http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=179084) -al messaggio #573- trovate alcune foto davvero spettacolari dei lavori di costruzione in notturna della sede CCTV! :vabene:

angelo90
15-07-2007, 20.16.39
bella Kxmet!!!:vabene: fantastico link...si nota come la costruzione sia ancora + scioccante...ha una struttura molto complessa e interessante!e quanto acciaio:eek:

baronebirra
15-07-2007, 23.03.35
gran bel link kxmet...molto interessante come struttura e molto complicata da costruire...

kxmet
25-07-2007, 18.20.46
Vi metto qui l'ultima versione uscita del masterplan delle grandi opere a Dubai.

Aggiungo anche un video (http://www.youtube.com/watch?v=enRYzZIOUoA) sul costruendo World Financial Center di Shanghai:

angelo90
25-07-2007, 21.07.20
mi sembra di vedere un planisfero o sbaglio?
forse ho sentito qualcosa del genere ma non ricordo...qualche altra foto o link si trova?

baronebirra
26-07-2007, 10.35.57
molto bello il video...78 metri di pali di fondazione sono una cosa bestiale....non sai se c'è qualche link con qualche foto dei lavori?
qualcuno ha qualche foto o qualche sito in cui si parla del tournig torsion? io non sono riuscito a trovare nulla...grazie

Carlodg
26-07-2007, 13.42.43
http://www.bizzbook.com/map/turningtorso.html

Nel nostro piccolo , qualche macchina come quella del mio avatar ci ha lavorato e sono rimasti anche contenti. Figurati noi!! :111:
Ecco accontentato anche te:
http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/2/21/Turning_torso_panoramica.jpg/259px-

http://www.bizzbook.com/hamnen/bilder/TurningTorso/endastEnKran.jpg

angelo90
26-07-2007, 14.42.41
ah vero!...ora me lo ricordo..ma poi quando lo hanno completato?

kxmet
26-07-2007, 14.45.16
mi sembra di vedere un planisfero o sbaglio?
forse ho sentito qualcosa del genere ma non ricordo...qualche altra foto o link si trova?

Si tratta del progetto "The world". Stanno ricostruendo una specie di mappamondo appunto fatto di isolotti, ognuno dei quali caratterizzato da qualcosa di "tipico" del paese che rappresenta. C'è -ovviamente- anche l'Italia.

Sito ufficiale. (http://www.theworld.ae)
Thread sul forum SSC. (http://www.skyscrapercity.com/showthread.php?t=391728&page=15&highlight=the+world)

molto bello il video...78 metri di pali di fondazione sono una cosa bestiale....non sai se c'è qualche link con qualche foto dei lavori?
qualcuno ha qualche foto o qualche sito in cui si parla del turning torso? io non sono riuscito a trovare nulla...grazie

Per quanto riguarda il WFC purtroppo non ho immagini nè ulteriori informazioni in merito alle fondazioni. Se vuoi prova a chiedere se qualcuno ne ha nell'aposito topic sul più volte citato forum SSC.

baronebirra
26-07-2007, 15.05.27
grazie carlo per le foto...ora ho capito perchè non trovavo niente,sbagliavo a scrivere il nome....
grazie kxmet proverò a guardare lì...

kxmet
26-07-2007, 15.38.44
Un video (http://youtube.com/watch?v=oA2_1o65s2s) molto suggestivo su come sarà il quartier generale della CCTV una volta completato.

xxxfiloxxx
14-08-2007, 19.02.56
Ragazzi mai sentito del progetto sky city??in giappone, precisamente a tokyo un nuovo modo di costruire e una mentalità nuova del concetto di costruzione verticale ingloba in esso tutte le funzioni di una città e contiene al suo interno circa 100.000 persone, l' altezza è inferiore al Al Burj a dubai ma secondo me la sfida accettata dagli ingegneri giapponesi è sicuramente più ardua perchè si costuisce nel cosiddetto triangolo del fuoco, quindi con grado di sismicità elevati si pensi ad esempio ad i rischi in fase di costruzione come il 30 marzo 2002 durante la costruzione del taipei 101 un terremoto del 6.8 richter ha provocato il crollo di una gru, che se non sbaglio era una FavelleFavco, e la morte di 5 persone.......
Gli arabi a dubai, con rispetto parlando, costruiscono in alto ma con edifici "compatti" rispetto allo sky city, mirando di più al lusso e non ad una revisione del modo di costruire....però chiunque ha sentito parlare del progetto "the palm" o "the world" ma pochi hanno sentito del taipei 101 o dello sky city e mi domando il perchè.......

angelo90
15-08-2007, 15.31.24
nel messaggio 14 di questa discussione mi riferivo proprio a questo sky city solo che non ricordavo il nome:222: si trova qualche foto del progetto sul web?

xxxfiloxxx
16-08-2007, 11.45.56
Si per ora è in fase di studio una singola torre nello studio takenaka in giappone, dove stanno ancora esplorando il terreno dal punto di vista della fattibilità, dell' economicità, e sopratutto della sicurezza!!
in via sperimentale si appoggiano al taipei 101 per il punto di vista strutturale, con pilastri misti in acciaio-calcestruzzo, e al complesso roppongi hills di minoru mori dal punto di vista urbanistico.
una particolarità del progetto sky city è che si sta studiando un nuovo tipo di cemento che una volta miscelato ed indurito presenterà una disposizione dei grani di tipo cristallino in modo da elevare molto la risposta prestazionale.
non riesco a mettere le foto, ci sono i collegamenti:
la prima è lo sky city http://content.answers.com/main/content/wp/en/thumb/f/f8/180px-Skycity1000_01.jpg


la seconda è roppongi hills
http://www.luxury-gadgets.com/images/Mori-Arts-Center.jpg

Carlodg
11-09-2007, 16.52.08
grazie carlo per le foto...ora ho capito perchè non trovavo niente,sbagliavo a scrivere il nome....
grazie kxmet proverò a guardare lì...

Dato che non posso modificare il mio messaggio aggiungo una foto qui di Malmoe (Turnigtorso) con una nostra Minicrane che lavora sul grattacielo a spirale durante la sua costruzione.

angelo90
11-09-2007, 17.56.30
Ciao Carlo
per cosa hanno utilizzato le vostre gru? hai qualche altra foto della gru all'opera?

Carlodg
12-09-2007, 13.20.38
Ciao
lavorando nei grattacieli non è sempre, anzi è difficile, avere la gru a disposizione. Quindi con le gru da cantiere porti a un certo livello il materiale, poi con le nostre minicrane sollevi il carico tramite verricello sui piani più alti. Se ad esempio hai un pacco di lastre di cristallo, installi il manipolatore a ventosa sulla minicrane e porti la singola lastra in perfetta corrisponenza della finestra, magari usando il radiocomando, in modo che gli operai possano fissarle facilmente. .
Ti linko il sito preposto:
www.jekko.it (http://www.jekko.it)
spero tu possa trovare ciò che cerchi. Eventualmente riposta che cerco di aiutarti.
A breve il sito verrà rimodernato (spero entro un mesetto); nel frattempo se vai nella foto gallery sembrano presenti solo 8 foto, ma se clicchi su ognuna di loro vengono riportate altre foto relative allo specifico lavoro.
A me piace la sequenza dove, alle 11 di sera, si installa una scultura all'interno di un ospedale dove, notoriamente, non si deve fare rumore.
In questo caso le batterie fanno il loro dovere e si vedono alcuni pazienti in pigiama che osservano la scena. Guarda anche quanto è allegro il manovratore della Minicrane mentre la sposta nel corridoio. Adesso non le vende più la CTE, come da adesivo sulla minicrane, ma lo facciamo direttamente noi che le produciamo.
Ciao