Visualizza versione completa : Soccida


menio
02-05-2008, 12.19.31
Salve a tutti sono menio dalla sicilia,sto cercando qualcuno che mi dia dei consigli per l'apertura di una azienda avicola, voglio scappare dalla città per andare in campagna,sono un geometra vecchio stampo.qualcuno conosce se ci sono dei finanziamenti in sicilia per il settore?,sapete parlarmi di SOCCIDA cosa è?conviene farlo in italia o all'estero?sono pronto a tutto anche a gestire fondi altrui,il lavoro della campagna non mi pesa.ciao a tutti.grazie.

manu77
02-05-2008, 13.53.26
ciao... io penso che prima di reperire finanziamenti o gestire fondi altrui ( non ho capito se parli di terra o soldi )... è meglio che ti informi su cosa è un allevamento siccome hai scritto di non sapere neppure che cosè la soccida... almeno prova un po' di tempo a lavorare in qualche allevamento prima di buttarti... in bocca al lupo..

giuba
02-05-2008, 15.01.08
carissimo mio conterraneo ti do il benvenuto su Forum Macchine,

secondo la mia personale idea sicuramente ti sarai confuso con qualche altro tipo di contratto dato che per la normativa la L.203/83 non è più possibile stipulare contratti di tale tipo. te ne renderai conto anche tu leggendo quanto i questo link:

http://www.agraria.org/estimo%20economia/notizielegali/contrattiassociativi.htm

per quanto riguarda i finanziamenti ti invito a consulatare il nuovo psr della regione sicilia

http://www.regione.sicilia.it/Agricolturaeforeste/Assessorato/sottositi/Programmazione2006/PSRdefinitivo/PSRSicilia2007-2013v1r5.pdf

in particolare a pagina 216, quanto concerne la misura:

"5.3.1.2 Misure intese a ristrutturare e sviluppare il capitale fisico e a promuovere
l’innovazione"

ulteriori agevolazioni sono predisposte se sei un giovane imprenditore (18-40 anni).

Da un punto di vista puramente imprenditoriale di consiglio di studiare bene tutti gli aspetti del settore in cui ti intenderai cimentare, non lasciare nulla al caso. in particolare per l'attività avicola potrai trovare valide informazioni nelle suddette discussioni del forum:

http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=3042

francy
26-05-2008, 13.36.11
Caro giuba, è vero che la legge ha abolito la soccida, però il mondo avicolo, cioè gli allevatori e le ditte la usa ancora. Tutti gli allevamenti sono in soccida (tranne pochissimi casi di allevatori in proprio che però hanno accordi con le ditte), che poi usino piccoli sotterfugi è un altro discorso, ma alla fine sono dei contratti di soccida o a "costi" come alcuni hanno (compreso il sottoscritto), inoltre avendo avuto alcuni anni fà una controversia con la vecchia ditta per cui lavoravo, ho preso contatti con un avvocato specializzato che mi ha confermato cha la soccida non è illegale, anche se poi vi è tutta una situazione normativa da seguire, ma a noi allevatori non compete purtroppo. Inoltre presso il mio sindacato agricolo, dove faccio la dichiarazione dei redditi, mi inseriscono sempre il contratto di soccida, perciò se fosse illegale penso incorrerei in problemi, che non ho mai avuto.

Per menio,
in sicilia ci sono macelli per avicoli? perchè in caso contrario temo farai fatica a trovare ditte che ti stipulino contratti, a meno che non hai intenzione di allevare molti capi. E poi la direttiva nitrati ti vincola il numero in funzione del terreno, quindi devi trovare chi ti smaltisce la lettiera se non disponi di molta terra, tieni presente che in aree non vulnerabili puo allevare circa 1360 capi/ettaro, per ciclo di allevamnto per 4.5 cicli anno, e se non arrivi a 30.000/40.000 capi anno ormai non risulta molto conveniente, salvo accontentarsi di prendere poco. Inoltre dalle tue parti devi avere un serio impianti di raffrescamento viste le alte temperature durante l'anno. Io che allevo nel veneto durante l'estate cerco sempre di ridurre i capi e i cicli di allevamento perchè con il sistema intensivo (10/11 capi mq però non i numeri folli che alcuni fanno!) ti assicuro che dentro un capannone in estate ti avvicini al concetto di "inferno" per il calore che si raggiunge e di conseguenza la mortalità e altissima sopratutto quandi di raggiungono le età di macellazione, ovviamente parlo di polli per i tacchini non ti so dire perchè non li allevo.
ciao