Visualizza versione completa : RN 202 in Francia


giomaffy
30-07-2005, 12.44.04
http://www.alpes-maritimes.equipement.gouv.fr/accueil_ext.html?x=06_PROJETS_STRUCTURANTS/RN202bis/M1-en-image.htm
Questo è un link di un cantiere in Francia dove io ho fatto delle splendide foto. Ho trovato sul cantiere nientemeno che una Liebherr 1280 equipaggiata a dragline. Ecoo qua alcune foto:








Appena avrò tempo metterò on line molte foto sul mio sito!

Barnaba
12-08-2005, 23.47.30
Ciao Gio,
sono passato dalla N202 salendo da Nice verso il lago di Castillon qualche settimana fa, però non ho notato quei bestioni al lavoro. Ho visto solo, sul letto del fiume, quello che sembrava essere un impianto di estrazione inerti e betonaggio con tanti mezzi colorati di giallo e verde, ma non sapevo di tutto questo mega cantiere, altrimenti mi sarei fermato a guardare bene!:(

In compenso un po' più su, a Les Scaffarels, ho trovato un po' di lavori in corso ed ho fotografato (prime due foto) un escavatore sempre della solita ditta giallo-verde, mentre opera con i cingoli a filo dirupo (sotto c'era un bello strapiombo). Credo si tratti di un Liebherr, forse un vecchio 954, ma le scritte non c'erano. I camion che venivano caricati erano tutti bilici con trattore stradale 4x2 e semirimorchio da roccia o semiroccia 2 assi; in Francia con tale configurazione si carica 44 ton vero? Ho trovato, sempre sulla N202, dei bilici di questo genere caricati con grossi massi: non è strano portare dei massi con uno stradale, anche se con vasca da roccia? Forse non sarebbe stato meglio un mezzo con doppio ponte?

Nella terza immagine ecco un 954 Litronic long reach, visto sull'argine del Rodano: assomiglia molto a quello della tua foto.

giomaffy
13-08-2005, 11.21.27
Bisogna sempre tenere bene aperti i occhi!!!! :333:

Infatti ogni tanto io rischio ance qualche incidente:( :444:
A parte gli scherzi per me il Liebherr è un 964 Litronic. Per quanto riguarda il carico dei camion penso, ma non sono pratico di ste cose, che loro in francia abbiano una portata a pieno carico minore dei camion Italiani e quindi hanno sti cassoni "ridotti" rispetto ai nostri. Infatti ci facevo caso un po' di tempo fa: loro hanno sui trattori dei bilici molto + piccoli come portata in volume dei nostri oserei dire che se arrivano a 18 mc sono tanti; mentre noi facciamo portare anche 22 mc e oltre.
Dovrebbe essere una questione burocratica amministativa!

Barnaba
13-08-2005, 14.34.42
Ciao Gio. Tu come hai fatto a beccare il cantiere? Lo sapevi oppure viaggiavi "con le antenne"? Io ho visto appunto quello più avanti, ma non avevo notato i lavori sul fondovalle: forse lo avrei fatto se avessi percorso la strada in senso opposto, che passa appunto in basso vicino al letto del fiume.
Quando metti on line le altre foto fammi sapere, voglio vedere cosa mi sono perso.:222:

Cmq le PTT dei bilici in Francia dovrebbe essere 44ton come da noi, con la differenza che da loro bastano 4 assi in luogo di 5. Dunque quei mezzi che non devono svolgere servizio internazionale (ed i ribaltabili rientrano in questa categoria) possono tranquillamente viaggiare con rimorchi a 2 assi.

http://www.ets-imbert.com/images/tp/transportrouge.jpghttp://www.converso-tp.com/image/location/13s.gifhttp://www.transports-istel.com/phot6.jpg

Un'altra cosa che anche tu avrai notato: hai visto a che andatura vanno con i bilici in quelle strade tutte curve e tornanti, in discesa soprattutto? :( Ma sono pazzi o è un'impressione mia???
Sempre se hai fatto la stessa strada che ho fatto io, più a valle sulla RN202, hai notato i due MAN musoni in vendita?

giomaffy
13-08-2005, 15.06.42
No i Man non li ho visti ma io sono andato solamente da Nizza fino a Carros che sono circa 7 Km. Se vuoi sapere di preciso: arrivando dall'Italia sull'autostrada devi uscire a Nice St. Isidore (dove c'è quella costruzione atorre con dentro le Smart) e poi da li vai verso nord appunto in direzione Carros. Appena prima di Carros (circa 2 Km prima) guarda nel fiume Var, vedrai che avanza su il braccio del Liebherr 1280. Altre foto: ne ho pochissime comunque visto che me le chiedi le metto fra un po', adesso devo andare a recuperare Bubi che se ne è andato nei terreni dei miei vicini....:D

Barnaba
13-08-2005, 15.09.26
E' esattamente la strada che ho fatto io, solo che ero impegnato a guardare i cartelli e trovare la strada e non ho notato nulla.:222:

giomaffy
13-08-2005, 15.17.11
Recuperato il gattaccio....ecco le foto:

giomaffy
13-08-2005, 15.18.12
O magari guardavi chi avevi di fianco?......:rolleyes:

giomaffy
13-08-2005, 15.19.00
E' che qua è un gran casino....Le devo rimpicciolire e poi anche dopo ne posso mettere solo due alla volta!!!

giomaffy
13-08-2005, 15.21.12
Ancora alcune.....

Barnaba
13-08-2005, 15.25.29
Grazie mille per le foto!!!
Chi era accanto a me doveva fare da navigatore ma le donne...si sa che con cartine e indicazioni stradali...ti fanno andare chissà dove, dunque sempre meglio controllare i cartelli!:D

giomaffy
13-08-2005, 15.26.46
OOOOOOOps, ho dimenticato quelle ce paicciono a Mitti :222:

Ora arrivano:

giomaffy
13-08-2005, 15.29.31
Grazie mille per le foto!!!
Chi era accanto a me doveva fare da navigatore ma le donne...si sa che con cartine e indicazioni stradali...ti fanno andare chissà dove, dunque sempre meglio controllare i cartelli!:D

Non è vero: io con la mia vado sempre sul sicuro. Sai come faccio: ci domando da che parte devo andare e dopo la risposta faccio il contrario. Risultato: non ho mai sbagliato strada, meglio del navigatore satellitare :333: :D

Barnaba
18-08-2005, 15.15.09
Accidenti Gio che belle immagini! La Liebherr è veramente grossa, vista accanto al D7. Mi rendo conto che mi sono perso proprio un bello spettacolo!:(

giomaffy
18-08-2005, 15.19.54
Eh si, ciò in mente anche io; a meno che chi ti stava a fianco era uno spettacolo migliore......... :333: :D :333: :rolleyes:

mitti
18-08-2005, 16.48.50
Mi piacciono i lavori di movimento terra, però anche i viadotti e le gallerie (soprattutto) non mi fanno schifo e sono molto interessanti le foto di quel viadotto in curva, certo che di opere provvisonali ne han montato parecchie tra sostegni per il cassero e basamenti per la gru a torre...però d'altra parte con un raggio di curvatura così accentuato, credo che il gettato in opera fosse l'unica soluzione possibile per un'opera in c.a.

giomaffy
18-08-2005, 17.43.30
Bravo Mitti, azzeccato in pieno!

Personalmente sono anche molto più belli da vedere e non hanno i molteplici giunti classici dei prefabbricati :vabene:

Barnaba
18-09-2005, 02.25.12
Gio, queste le avevi viste?
http://photostp.free.fr/aff.php?code=rn202-1&deb=1

kxmet
18-09-2005, 02.48.33
Gio, queste le avevi viste?
http://photostp.free.fr/aff.php?code=rn202-1&deb=1

Bellissime!!! :vabene:

giomaffy
18-09-2005, 11.39.05
Si certo sono di un francese che gestisce anche un forum simile al nostro e dove vi sono molte foto, e dove scrivo anche io ohni tanto. Solo che loro, oi francesi, hanno una particolare attrazioen dper i mezzzi Caterpillar e soprattutto per i grandi sbancaemnti e io non molto. Preferisco scrivere e soprattutto guardare il forum tedesco oltre al nostro perchè è più interessante per i miei gusti.

giomaffy
18-09-2005, 13.29.08
Ragazzi avevo mandato a Gianni i filmati che ha cercato di mettere sul forum ma qualcosa non ha funzionato.
Ovviamente gianni ha corso ai ripari e quindi ora li potete scaricare da qui:
filmato n. 1 - Cat D7 http://www.atleticotivoli.it/video/MOV02913.mpg
filmato n. 2 - Hiatchi KH 500 nel porto di Montacarlo http://www.atleticotivoli.it/video/MOV02880.mpg
filmato n. 3 e n. 4 - Liebherr 1280 a S. Laurent du var (Francia) http://www.atleticotivoli.it/video/MOV02911.mpg - http://www.atleticotivoli.it/video/MOV02912.mpg
Buona visione a tutti.
ciao.
giò

giomaffy
18-09-2005, 18.36.22
Ehila. Possibile che nessuno abbia scaricato i filmati e che non ci siano commenti? Nessun commento e nessuna domanda?

Barnaba
18-09-2005, 22.08.35
Ciao Gio, io li scaricherei volentieri, ma non ho l'adsl ed i file ho visto che sono anche 50Mb.:l: :(

kxmet
19-09-2005, 03.08.12
Ciao Giò!
Io li ho scaricati, ma oggi non ho fatto in tempo a scrivere niente...

Innanzitutto complimenti per i filmati e grazie di averli condivisi con noi!

Personalmente non ho ben capito cosa stesse facendo il dozer.
Stava rifinendo il terreno dopo il passaggio della dragline? Il fondo mi sembra già "ben messo" ancor prima del suo passaggio... :l:

Avete notato come vanno di fretta i dumper sullo sfondo?

giomaffy
19-09-2005, 17.10.26
Si il doser tirava perfettamente il piano e cos' facendo faceva franare il materiale che rimaneva sull'argine esistente. Poi seguiranno un Cat 325 che fa lo scavo di fondazione e un Cat 330 con pinza a polipo per la posa di massi per eseguire una fondazione massicciia a protezione dell'argine esistente. Di questi non ho le foto perchè mi hanno allontanato dal cantiere, purtroppo.:(

giomaffy
19-09-2005, 17.11.10
Si in effetti l ho notato anche io, i dumper tiravano come matti

Marco73
19-09-2005, 18.01.41
belli i video.
Premetto di non essere un esperto ma il lavoro della Liebherr a traliccio mi sembra uno spreco, non era meglio un escavatore grosso con due dumper?
grazie, ciao

giomaffy
19-09-2005, 18.50.12
E secondo te con che costi. 2 dumper + un escavatore sono tre persone che ci lavorano fisse. Poi l'escavatore dovrebbe riprendere lo scavo almeno an altra volta perchè non arriva alla profondità del dragline e poi i dumper depositando il materiale hanno necessariamente e costantemente bisogno di spianare il materiale depositato a lato e poi e poi....

No la scelta mi pare ottima. Tieni conto che non è indifferente nemmeno il consumo di carburante! Infine cosa più importante, la ditta in questione è una grossissima ditta di scavi e sbancamenti (tra le più grandi in Francia) e ha fior di tecnici specializzati in questo ramo e quindi la scelta non è certo improvvisata ma sicuramente ben ponderata.

Trakker
19-09-2005, 18.57.15
Comunque, video meravigliosi.. complimenti GIO!!!!!

Marco73
19-09-2005, 20.34.37
grazie della risposta e della spiegazione. Bisogna risparmiare sino all'ultimo euro.
ciao

mitti
19-09-2005, 20.58.14
Bei video, ieri avevo poca connessione e non sono riuscito a scaricarli, davvero belli.
Non avevo mai visto una drag-line di ultima generazione all'opera, miiiii!!!! che produzioni...ero rimasto a 20 anni fa...

kxmet
20-09-2005, 01.17.54
Bei video, ieri avevo poca connessione e non sono riuscito a scaricarli, davvero belli.
Non avevo mai visto una drag-line di ultima generazione all'opera, miiiii!!!! che produzioni...ero rimasto a 20 anni fa...

Hai ragione. Nemmeno io avevo mai visto all'opera un dragline come quello!
Certo che hanno sempre il loro fascino... :)

Andreadp
20-09-2005, 15.42.57
complimenti Giò x i video bellissimi!!!!!!! :eek: :D :D :vabene: :vabene:

giomaffy
20-09-2005, 19.04.08
Grazie per i complimenti, la prossima volta che farò dei video li terrò più corti in modo tale che tutti possano scaricarli, ma sapete la tentazione era forte e inoltre sono i primi video che ho fatto con la mia digitale. Avevo appena comperato la stick da 512 mega apposta per i video.

Mi è dispisacuito che ieri alla AV di Bologna i video non sono venuti bene a causa della distanza e della scena troppo mossa altrimenti ne avevo fatto uno di un link belt che scavava una paratia :eek: :o :mad:
Lo so che sono stato quantomeno maldestro ma sono molto più incazzato io di voi!!!!!:222: :222: :222:

luca pili
21-09-2005, 21.39.08
finalnente qualquno che parla bene dei dragline. comunque cambiano le macchine ma la benna e sempre uguale.
comunque ragazzi non mi sembra giusto chiamare dragline tutte le gru tralicciate , anche se lavorano con la benna mordente non sono dragline, il dragline (di nuovo) e una opera d'arte e con lui il suo operatore. e una sensazione unica lavorare su queste macchine, ve lo posso garatire, arrivare con la benna in punti inimaginabili con altre macc. ti da il senso di potenza. scusate saro un fissato ma sto li sopra da quando non arrivavo neanche ai pedali dei freni(mio padre mi fece le prolunghe per poter frenare gli argani). ciao ragazzi e buona notte.

Marco73
21-09-2005, 22.46.38
x luca, ci si vede domani in cantiere.
ciao

giomaffy
22-09-2005, 08.30.31
finalnente qualquno che parla bene dei dragline. comunque cambiano le macchine ma la benna e sempre uguale.
comunque ragazzi non mi sembra giusto chiamare dragline tutte le gru tralicciate , anche se lavorano con la benna mordente non sono dragline, il dragline (di nuovo) e una opera d'arte e con lui il suo operatore. e una sensazione unica lavorare su queste macchine, ve lo posso garatire, arrivare con la benna in punti inimaginabili con altre macc. ti da il senso di potenza. scusate saro un fissato ma sto li sopra da quando non arrivavo neanche ai pedali dei freni(mio padre mi fece le prolunghe per poter frenare gli argani). ciao ragazzi e buona notte.

Bravo Luca parlando così mi fai prorpio una invidia che non ti dico. Penso ce questi episodi una persona se li porta dietro fin che campa. Mi fa piacere a sentir parlare di queste splendide macchine con tale passione, anche io ne ho la stessa ammirazione che ne hai tu. L'unica differenza è che io non ho mai provato ad azionarle e non sai quanto mi dispiace, è una delle cose che mi piacerebbe provare nella vita. L'unica macchina che ho provato a muovere che può avere una attinenza è il famoso Fuchs tedesco, ma non è certo paragonabile a Link Belt o Ruston.

luca pili
23-09-2005, 22.13.53
gio mi sembra di conoscerti da una vita, sei propio una brava persona mi capisci in pieno

reneka73
21-12-2005, 17.34.08
Scusate se intervengo con grande ritardo ma riguardo il PTT dei camion francesi il discorso non è esatto.
Vivo e lavoro in Francia e vi posso dire che il PTT non esiste il Mezzo d'Opera come in Italia :
- un camion 4x2 o 4x4 PTT max 190 qli, da cantiere o di linea
- un 6x4 o 6x6 : 260 qli
- un 8x4 o 8x6 : 320 qli
- un trattore e semirimorchio cava e cantiere - teoricamente sono sufficienti un 4x2 più 2 assi sul rimorchio per un PTT di ... 380 qli max in realtà usano dei 6x4 più rim a 2 assi doppi per la maggiore robustezza dei mezzi per lo più d'importazione specialmente IVECO Eurotrakker ed i nuovi Trakker,
- un trattore di linea usa spesso un 4x2 e rimorchio a 3 assi singoli, sempre per 380 qli.

Barnaba
21-12-2005, 22.21.23
Dunque un bilico con 4x2 più semirimorchio 2 assi non porta 44t ma 38, e lo stesso con 3 assi? Interessante.

reneka73
22-12-2005, 09.18.31
In Francia non sono mai stati omologati i 3 assi posteriori all'italiana, intendo 2 assi doppi ed il terzo autosterzante.
Loro per passare alle 38t - visto che fino al 1985 circa erano limitati a 35t - hanno scelto di avere 3 assi singoli, magari con pneumatici maggiorati. Adesso, sarà perchè hanno guardato bene come usavano in Italia da anni, hanno anche uno dei 3 assi - generalmente il primo - sollevabile.
Comunque i PTT sono identici per i mezzi cava cantiere come i linea.
Per i trasportatori stranieri, vengono ammesse deroghe per lasciare circolare, in un raggio di 150 km oltre confine, i veicoli con i carichi ammessi nel paese di origine, se supera le 40t ammesse dal codice europeo.
Cosi' un vettore italiano "potrebbe" teoricamente, viaggiare a pieno carico fino a Lione ma spesso viene fermato, multato e si deve far ricorso per sperare essere "rimborsati" dopo 5 anni dal fatto e con tutte le spese a carico nostro naturalmente.

liebherr91
14-04-2006, 11.44.38
ciao gio!sono quello della e-mail ricordi??non riesco a vedere i video quando clicco con mouse sul collegamento non mi apre la pagina e quindi non riesco a vederli esce una pagina con ACCONA!!

mpj
14-04-2006, 17.33.59
Nemmeno io vedo i video!

giomaffy
14-04-2006, 20.28.48
Avete ragione ma non so perchè. Forse Gianni Palma lo sa in quanto mi aveva caricato i filmati su un suo server di fiducia a causa della loro grande taglia. :l:

liebherr91
23-04-2006, 20.02.08
io continuo a non riuscire a vedere i filmati!!non sò come mai esce sempre pagina non disponibile!!!