Visualizza versione completa : Cave in Piemonte


luke12
20-08-2005, 16.49.33
Mi rivolgo a voi esperti di macchine mov terra per sapere dove ci si può rifare la vista osservando un pò di escavatori o pale gommate, dozer o, perchè no, livellatrici, in cave o scavi nel Piemonte possibilmente, oppure in Valle d'Aosta o al limite in Lombardia.
Ho letto anche di due nuove gru cingolate a fune Liebherr acquistate da un impresario di Bergamo che dovrebbero operare in due distinte cave Piemontesi di recente apertura.
Era Costantino a parlarne, gli sarei grato se potesse rivelarci dove si possono ammirare tali meraviglie.
Grazie e un saluto a tutti.

costantino
22-08-2005, 14.27.34
Ciao Togno e benvenuto!!
La gru Liebherr non è ancora stata acquistata....si tratta comunque di una sola macchina che dovrebbe lavorare in tempi diversi in due cave con apertura diversa in ordine cronologico.
Ad oggi in Piemonte hai solo l'imbarazzo della scelta: da tutti i cantieri per le Olimpiadi (a dire il vero in fase ormai di chiusura perchè l'evento è vicinissimo), all'adeguamento della tangenziale di Torino, alla TAV, alle cave di Luserna dove gli escavatori oltre le 50 ton sono più numerosi che i mezzi di piccola taglia...insomma, basta veramente girare un po' con il naso all'insù e non avrai di che annoiarti.:)

luke12
22-08-2005, 19.36.25
Grazie mille dei preziosi consigli. Alle cave di Luserna in effetti non ci avevo mai pensato...Anche se è un pò lontano, magari riuscirò a farmi accompagnare da mio padre in moto. Unendo il dilettevole al dilettevole..
Ciao

pietro
22-08-2005, 19.59.56
Per le cave di Luserna questo è un esempio di quello che puoi trovare, nota che il secondo escavatore è un Laltesi ottimo sui lavori in roccia!!!

mitti
22-08-2005, 22.17.36
Ciao Togno, per quel che riguarda le cave dei cantieri Tav Torino-Novara, come puoi vedere dalle foto allegate (2 sono state fatte alla stessa cava a 3 mesi distanza) al momento quelle sul territorio piemontese sono in fase di rispristino (riprofilatura scarpate e stesa terreno vegetale), visto che la linea è ormai completata; discorso diverso invece sulla tratta Novara-Milano, in particolar modo nella tratta lombarda, dove proprio in questi giorni se ne stanno aprendo diverse; anche se tutte sopra falda, quindi senza l'ausilio di dragline.
A Settembre teoricamente dovrebbero anche aprirsi (e speriamo succeda...) i cantieri della linea veloce Milano-Genova, in questo caso più che cave di prestito, si tratta di rispristinare ex-cave dismesse riempiendole con il materiale di smarino delle gallerie della tratta Genova-Novi ligure...un lavoro diverso molto interessante che impegnerà mezzi molto particolari; speriamo di riparlarne tra qualche mese...
Comunque se hai bisogno di qualche informazione in più vedrò se riesco ad aiutarti.

mik
22-08-2005, 22.17.38
ciao Costantino ...ben tornato!!!;)

un mio collega passando x la tangenziale di torino , dove c'è lo svincolo x il frejus ha notato escavatori di general smontaggi.....sai qual'cosa in proposito....:rolleyes:

mitti
22-08-2005, 22.42.16
Ciao Mik,
gli escavatori General Smontaggi devono demolire i 2 ponti e la farfalla (vedi foto allegate) dello svincolo di Bruere della tangenziale, finalmente dopo anni e anni di code verrà giustamente eliminata quella studipidissima uscita a sinistra, grazie alla costruzione di una galleria artificiale. Il cantiere è ormai attivo dalla primavera dello scorso anno e dovrebbe concludersi verso la fine del 2005, giusto in tempo per le Olimpiadi di Torino.

mik
22-08-2005, 23.00.57
grazie MITTI....sabato se ho tempo faccio un salto!!!!

magari ci incontriamo :D io l'ho buttata lì !!!!

mitti
22-08-2005, 23.24.35
Eh! non mi dispiacerebbe fare un giro, ma in questo periodo nel week end spesso sono impegnato e non so...però nel caso mi liberassi ti faccio un fischio.
Sono stato una volta quest'inverno, quando stavano armando la soletta di copertura della galleria artificiale e non mi dispiacerebbe tornarci qualche mese dopo a vedere l'opera quasi finita, oltretutto è una vita che non passo di lì.

A proposito di demolizioni di ponti e viadotti in Torino, questo è un periodo molto attivo, oltre a Bruere e C.so Mortara (c'è un topic apposito sul forum), in questi giorni dovrebbe essere partita la demolizione del cavalcaferrovia al km 0,00 dell' Autostrada A4; non so ancora granchè di questo lavoro (neanche a chi hanno sub-appaltato la demolizione), però mi pare che entro il 30 novembre debbano aver demolito e riscostruito il viadottino (o parte di esso)...e lì sì che ci sarà da correre...

costantino
23-08-2005, 10.25.05
La General ha praticamente terminato la demolizone del cavalcavia ma purtroppo di sabato non lavorano: sono passato di lì proprio lo scorso sabato mattina mentre tornavo dalla Francia ed era tutto fermo. Hanno utilizzato parecchi escavatori in batteria.

mitti
23-08-2005, 22.27.21
Sapevo che la demolizione dovesse avvenire in questo periodo, ma non sapevo con precisione quando.
Quando sono state presentate le offerte per la demolizione dei ponti, da parte delle imprese specializzate, un fattore discriminante per la formulazione del prezzo è stato proprio il tempo di demolizione, quindi la quantità di mezzi da utilizzare in cantiere; volendo avrebbero potuto demolire il tutto in una notte portando 20-25 escavatori (e avrebbe avuto un costo), oppure impiegarci 3 mesi con un solo mezzo (e l'offerta sarebbe stata nettamente più bassa).
Adesso questi 2 esempi sono un paradosso, probabilmente nessuno gli ha chiesto un'offerta per una demolizione in 8h (anche se alcune di queste imprese sarebbero state in grado di farlo) e neanche in 3 mesi, ma in base alle esigenze di cantiere si sarà trovato il giusto compromesso in termini di tempo e costi...scegliendo General Smontaggi come miglior offerente.

costantino
24-08-2005, 09.31.31
Di solito General ha abbastanza il "pallino" dei super-ribassi!!! Qui in Torino ha vinto molti appalti (non ultimo quello della Vitali) con ribassi vicini al 50%!!!

pietro
24-08-2005, 13.48.15
Luserna????????????????

costantino
24-08-2005, 15.17.09
Non mi sembra: non riesco a capire molto bene ma il declivio che si vede sullo sfondo mi sembra troppo dolce.

luke12
28-04-2006, 22.15.14
Vi rompo di nuovo con sta storia...domani vorrei fare una gitarella tematica a base di mmt. Cosa mi consigliate di grossi cantieri o cave in Piemonte o Valle d'Aosta o al limite ovest Lombardia? Oltre alla tav...e passante Torino...

AwO
28-04-2006, 22.44.40
Vi rompo di nuovo con sta storia...domani vorrei fare una gitarella tematica a base di mmt. Cosa mi consigliate di grossi cantieri o cave in Piemonte o Valle d'Aosta o al limite ovest Lombardia? Oltre alla tav...e passante Torino...

ciao togno
io mi accontenterei del Tav o del passante Torino:eek: :eek: .. di cantieri un pò grossi in lombardia non me ne vengono in mente:l: ,secondo me se stai sui soliti ti diverti di più,ok che ti sarai stufato di vedere sempre i soliti...

X Costantino,ma tu lavori alla General??

Giorgio_Cat
28-04-2006, 23.08.39
X Costantino,ma tu lavori alla General??


no !non lavora con la general !:rolleyes:

E 485
28-04-2006, 23.09.34
Per togno, ricordati sabato 20 maggio ci si ritrova a Villanova d'Asti alla Conc MAIE,così se siamo un bel gruppetto vedrò di organizzare una domenica di fare un giro in cava dove lavoro io.

AwO
29-04-2006, 14.57.44
no !non lavora con la general !:rolleyes:

ok grazie..ho chiesto perchè mi sembrava,dai post indietro, cha la conoscesse molto bene....

luke12
07-05-2006, 19.00.52
Finalmente scrivo non per chiedre ma per dare informazioni!
Allora, ho messo alcune foto della cava dell'Industria Estrazione Ghiaia di Montalto Dora, purtroppo ho dovuto allontanarmi presto perchè c'erano i cani da guardia che facevano casino...
Poi la sorpresa....tra Cavaglià e Alice Castello, vicino a Vercelli, scopro per caso una grossa cava con una Volvo L220 (la prima che vedo in Italia) e una FH o FK (nn so) W270, supende entrambe tenute molto bene, direi nuove. Poi ci sono diversi Perlini anch'essi tenuti benissimo, forse nuovi...e per il reparto scavo non so perchè è tutto recintato. Comunque l'area è vastissima, quindi penso che ci siano degli escavatori abbastanza importanti...purtroppo niente foto per diversi motivi: mondialpol al cancello che aveva finito il controllo:222: , cortina di terra che circonda l'interra area di escavazione+recinzione metallica:222: , dal lato in cui si gode la vista migliore c'è una strada senza piazzole, stretta e molto trafficata:222: . Dunque devo tornarci quando lavorano...e sarà il mio prossimo obbiettivo prioritario!!
Credo valga proprio la pena...poi c'è l'impianto del conglomerato bituminoso della Sintexcal poco distante, di cui sono riuscito a fare foto e le metto sull'Album. Poi sempre in contiguità con la cava c'è una grossissima discarica, con degli impianti annessi abbastanza alti che non so bene a cosa servono...
Insomma, la zona merita una spedizione approfondita!!!
Io inizio le ricerche per capire di che impresa è la cava, se voi lo sapete scrivete pure...
Ci organizziamo un raduno del forum?:D

mitti
07-05-2006, 20.12.02
Finalmente scrivo non per chiedre ma per dare informazioni!
Allora, ho messo alcune foto della cava dell'Industria Estrazione Ghiaia di Montalto Dora, purtroppo ho dovuto allontanarmi presto perchè c'erano i cani da guardia che facevano casino...
Poi la sorpresa....tra Cavaglià e Alice Castello, vicino a Vercelli, scopro per caso una grossa cava con una Volvo L220 (la prima che vedo in Italia) e una FH o FK (nn so) W270, supende entrambe tenute molto bene, direi nuove. Poi ci sono diversi Perlini anch'essi tenuti benissimo, forse nuovi...e per il reparto scavo non so perchè è tutto recintato. Comunque l'area è vastissima, quindi penso che ci siano degli escavatori abbastanza importanti...purtroppo niente foto per diversi motivi: mondialpol al cancello che aveva finito il controllo:222: , cortina di terra che circonda l'interra area di escavazione+recinzione metallica:222: , dal lato in cui si gode la vista migliore c'è una strada senza piazzole, stretta e molto trafficata:222: . Dunque devo tornarci quando lavorano...e sarà il mio prossimo obbiettivo prioritario!!
Credo valga proprio la pena...poi c'è l'impianto del conglomerato bituminoso della Sintexcal poco distante, di cui sono riuscito a fare foto e le metto sull'Album. Poi sempre in contiguità con la cava c'è una grossissima discarica, con degli impianti annessi abbastanza alti che non so bene a cosa servono...
Insomma, la zona merita una spedizione approfondita!!!
Io inizio le ricerche per capire di che impresa è la cava, se voi lo sapete scrivete pure...
Ci organizziamo un raduno del forum?:D

L'area tra Santhià e Cavaglià a cui ti riferisci è denominata Valledora, è un'area molto grande con un'ottimo terreno alluvionale (risultato di alluvioni della Dora Baltea nei secoli passati); in quest'area vi sono parecchie aziende che hanno cave e impianti di trattamento inerti.
Oltre all'impianto di conglomerati bituminosi della Sintexcal, c'è la Valledora spa (quella dove hai visto la L220 l'FK e i Perlini, di proprietà di una società torinese; con un impianto di frantumazione all'avanguardia, è anche apparso un servizio su uno degli ultimi numeri di Q&C), un consorzio verecellese per la fornitura di materiale inerte (non ricordo il nome, più che altro forniscono calcestruzzo preconfezionato) e Green cave/Beton Candeo azienda del gruppo veneto Candeo.
Quest'ultimo sito si trova nei pressi del casello aurtostradale dell'A4 di Santhià (hanno anche acquisito un sito estrattivo a sud dell'A4, nei pressi di Tronzano), hanno dumper Perlini e Astra e mezzi Cat.
Una delle poche foto che delle cave della zona (il dumper Astra è Green cave), in questo caso la fornitura di naturale al consorzio cavtomi per le prme fasi di cantierizzazione della linea Tav (in attesa che venissero aperte cave dedicate) da parte di Valledora spa.
Comunque è una zona molto calda che come hai detto tu merita una visita, oltrettutto non lontano ci sono anche una cava e diversi impianti installati per l'ammodernamento dell'A4 da parte di Interstrade e Itinera (imprese del gruppo gavio).

Friz
07-05-2006, 20.40.30
scusate il piccolo O.T
Mitti, mi sai dire qualcosa di preciso (tipo dove è la sede, approssimativamente quanti mezzi ha) sulla Interstrade? hanno alvorato al lotto AT-CN che passa a 5km da casa mia.
una volta c'era una diita che si chiamava Interstrade nel cuneese, verso la montagna (non ricordo il paese) però non so se ci sia ancora, e cmq non credo sia quella che ha lavorato all'autostrada (che penso sia quella che dici tu....dato che il gruppo Gavio ha avuto l'appalto per la costruzione dei lotti mancanti e la futura gestione dell'AT-CN)

mitti
07-05-2006, 20.52.20
scusate il piccolo O.T
Mitti, mi sai dire qualcosa di preciso (tipo dove è la sede, approssimativamente quanti mezzi ha) sulla Interstrade? hanno alvorato al lotto AT-CN che passa a 5km da casa mia.
una volta c'era una diita che si chiamava Interstrade nel cuneese, verso la montagna (non ricordo il paese) però non so se ci sia ancora, e cmq non credo sia quella che ha lavorato all'autostrada (che penso sia quella che dici tu....dato che il gruppo Gavio ha avuto l'appalto per la costruzione dei lotti mancanti e la futura gestione dell'AT-CN)

La sede Interstrade credo abbia ancora una sede a Mondovì (Roccaforte), per il resto credo sia tutto centralizzato a Tortona.
Ecco i link delle cava della zona Valledora
Valledora spa http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.38534,8.092847&spn=0.007596,0.017037 (http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.38534,8.092847&spn=0.007596,0.017037)

Sintexcal e discarica rifiuti http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.380728,8.11527&spn=0.007596,0.017037 (http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.380728,8.11527&spn=0.007596,0.017037)

Green cave http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.384903,8.132544&spn=0.003798,0.008519 (http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.384903,8.132544&spn=0.003798,0.008519)

Green cave sud http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.364162,8.138841&spn=0.007598,0.017037 (http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.364162,8.138841&spn=0.007598,0.017037)
Togno se ti muovi con il mouse vedrai che le cave son tutte molto vicine.

Friz
07-05-2006, 20.54.33
Grazie mille Mitti...allora è proprio la stessa ditta.a Tortona invece c'è la sede di Itinera/gruppo Gavio

luke12
07-05-2006, 22.01.00
Fantastico Mitti!! grazie infinite. peccato che non si possa ingrandire molto... Che ne pensate, visto l'interesse che ha destato la zona, di trovarci una volta per un tour di visite agli impianti?

x mitti, sul sito Beton Candeo ho visto che hanno una cava anche in zona Valledora, quindi non è quella grossa con il volvo 220 e la w270?
e sai per caso che mezzi impiegano per l'escvazione vera e propria, l'organizzazione dell'attività di scavo...Li vicino c'era un grosso canalone scavato solo qualche metro sotto il piano di campagna, mentre sembrava che ci fosse ancora parecchio materiale da cavare...può essere che sia scaduta la concessione? e in tal caso non si può rinnovare?

Inoltre domando: sapete nulla delle cave della Civa(che fa manufatti i cemento) sempre in zona Tina-Torre Balfredo, vicino a Ivrea?

Un'altra cosa, è realistica la prospettiva che tutte queste cave, una volta esaurite, o almeno una buona parte, diventino discariche?

E 485
08-05-2006, 23.11.16
Mitti sei il n.1 :vabene: sempre informatissimo!! ne approfitto per mettere anche la cava dove lavoro.

http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=carignano&start=20&sll=45.141367,7.646527&sspn=0.809804,1.851196&ll=44.861421,7.674572&spn=0.006358,0.014462&t=k&om=0

mitti
08-05-2006, 23.37.05
x mitti, sul sito Beton Candeo ho visto che hanno una cava anche in zona Valledora, quindi non è quella grossa con il volvo 220 e la w270?
e sai per caso che mezzi impiegano per l'escvazione vera e propria, l'organizzazione dell'attività di scavo...Li vicino c'era un grosso canalone scavato solo qualche metro sotto il piano di campagna, mentre sembrava che ci fosse ancora parecchio materiale da cavare...può essere che sia scaduta la concessione? e in tal caso non si può rinnovare?

Un'altra cosa, è realistica la prospettiva che tutte queste cave, una volta esaurite, o almeno una buona parte, diventino discariche?

La cava beton candeo è più a sud, vicio all'autostrada, Valledora oltre ad essere il nome di una delle aziende che estraggono inerte (quella con L220 e W270) è anche la denominazione di tutta l'area compresa tra i comuni di Cavaglià, santhià e Alice castello. L avedi in questa immagine, è compresa tra le due autostrade e le altra due strade http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.382055,8.110142&spn=0.030384,0.06815
Green cave Beton candeo a nord scava princialemente con un Cat 345B (mei pressi c'anche un Benati , ma non credo vendga ancora usato), ai cumuli hanno una pala 966F IIserie e una 966G(o 950 G non ricordo), per il trasporto un dumper Perlini e un Astra; a sud essendo uno scavo in falda usano una draga (è in fase di montaggio in questi giorni una seconda, in aggiunta o in sotituione della prima non saprei...)
Valledora scava con un FH 400 o 450 non so bene, ma se interessa posso dirvelo con precisione.
Per quel che riguarda la trincea non so a cosa tu ti riferisca, ma credo sia solo una scelta sul metodo di coltivazione della cava stessa; fino ad una certa profondità (mi pare -5,00 m dal p.c. ma prendetela con il beneficio del dubbio...) la cava di Valledora spa ha la concessione per los cavo su tutta la sua superficie. A proposito di trincee, ecco come dìsono state scavate 2 cave dell'alta velocità lì vicino... http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.308149,8.066572&spn=0.003803,0.008519
http://maps.google.com/maps?f=q&hl=it&q=santhi%C3%A0&t=k&om=1&ll=45.275672,8.041649&spn=0.00761,0.017037
Che figata 'sto Google earths, mi sa che mi ci sto facendo prendere un po'la mano...

Per quel che riguarda la destinazione futura delle aree non saprei, ci sono comuni progetti di recupero su ognuna di esse, ecco una pianta del progetto di recupero di Valledora per esempio
http://www.geotecnologie.com/geotecnologie_files/cavacavaglia.jpg

E 485
08-05-2006, 23.51.13
Grazie Mitti ,questa cartina con scema ricupero ambientale e molto interessante anche perchè inerente al mio lavoro.

pietro
09-05-2006, 09.39.19
x Mitti è possibile avere la foto del Benati? O sapere il modello?

costantino
09-05-2006, 13.00.45
La Valledora s.p.a fa parte del gruppo Escosa - Carpignano - Zucca e Pasta (ne sa qualcosa E485....è il loro concorrente maggiore!!!:333: :333: ) che ha cave qui vicino a Torino (anche a La Loggia....nelle vicinanze della cava in cui lavora E485) e un po' in tutto il Piemonte.
E' uno dei gruppi estrattivi maggiori del Piemonte e del nord Italia con parecchi impianti e siti produttivi.
Nell'impianto che hai visto lavorano proprio una W270, una L220 e, oltre ai mezzi "tradizionali", due dumper Perlini 366 caricati sul fronte cava da un Hitachi 650. Quest'ultimo ha sostituito un "vecchio" EX455 che, tenuto benissimo, è stato sostituito con sole 5000 ore sulle spalle ed è poi stato comprato dall'impresa Perino di Torino (è l'escavatore che avete potuto vedere nel report che avevo fatto sulla demolizione di corso Mortara in Torino la scorsa estate).
L'impianto è assolutamente all'avanguardia come d'abitudine del gruppo (e come d'abitudine anche nel gruppo di Cave Germaire in cui lavora E485).

E 485
09-05-2006, 22.50.27
Ciao Costantino, buona a sapersi ,Perino ha fatto un bel affare a prendere EX455 con 5000 ore è una macchina semi nuova ,ho visto le foto che avevi postato tu ed in effetti la macchina sembrava bella (anche se una macchina va usata non basta una foto) comunque non vi erano perdite varie ,una macchina che nel loro parco mmt verra utile !!

costantino
10-05-2006, 09.43.47
Per E485: Perino mi diceva che ne aveva visti veramente tanti di EX455....era da circa 6 mesi che voleva prenderne uno....poi quando Panero gli ha proposto quella macchina...l'ha subito comprata senza indugi. L'ho vista bene e ti posso dire che era tenuta benissimo. Non gli hanno fatto nemmeno un ritocco alla carrozzeria, il motore era OK e l'idraulica asciutta in ogni componente. L'hanno cambiato per convenienza e per aumentare la produzione con un mezzo di classe superiore. Sono dell'idea che ha fatto proprio un affare. Visto come tiene il mezzo l'escavatorista che adesso usa il 650 Hitachi...sarebbe da prenotarsi per quando lo cambieranno!:333: :333:

E 485
12-05-2006, 21.58.44
X Friz ,grande!! stai facendo un reportage eccellente di tutte le cave zona Alba, ottimo lavoro!:vabene:

Friz
12-05-2006, 22.32.20
Ciao E485....me ne mancano ancora 2 cave da caricare.....più un po' di impianti da visitare molto presto....domani carico le foto di una ditta che ha un EX355 uguale a quello che avete voi

luke12
03-06-2006, 14.05.04
Gran bella macchina l'E 485 di cui ha messo le foto Mik(macchina usata però dall'omonimo utente del forum), spero che la rivista su cui uscirà un articolo dedicato sia Quarry and Construction, magari proprio il numero di maggio, visto che mi sono appena abbonato...

E 485
03-06-2006, 15.06.35
Stamattina Mik ,con i suoi bimbi ha fatto un salto a trovarmi , ero di manutenzione ,cambio olio filtri vari ,e avevo tutta la mattina disponibile per eseguire lavori sulla macchina.Visto che il post è inerente le cave in Piemonte lascio a lui le considerazioni visto che io sono un pò di parte!!Per la rivista dovrebbe uscire col mese di Maggio su Costruzioni ed è imminente una visita di Costantino che farà un servizio per Macchine edili.

mik
03-06-2006, 23.59.37
Ciao...questa mattina,sono passato alle Cave Germaire a trovare il gentilissimo E485 e a vedere l'escavatore NH E485... devo dire che sono rimasto molto colpito dall'ordine e la pulizia della cava e dell'impianto...tutto moderno e automatizzato.....

poi ho visitato il punto dove E485 estrae naturale...tutto molto ordinato anche lì....mi ha colpito molto il grosso carro dell'escavatore...e la prolunga con un bel sistema di leveraggio,poi E485 mi ha fatto assaporare il lavoro di escavazione in acqua sono restato molto colpito dalla profondità raggiunta....x saperne di più su questa macchina non ci resta che aspettare l'imminente articolo che fara Costantino x Macchine Edili...Ciao

luke12
09-06-2006, 15.01.24
Che mezzi ha la Cave Germaire per il trasferimento del materiale dal punto di escavazione agli impianti? E con tali mezzi si trova bene? E nel resto del sito estrattivo che mezzi ci sono(grossomodo)?
Poi una grane curiosità che mi attanaglia: il problema della polvere sollevata dai mezzi al lavoro, come viene risolto in tale cava( che mi sembra all'avanguardia nel rispetto ambientale oltre al resto)?

Friz
09-06-2006, 19.30.13
come mezzi, aspettando che E485 ci dica meglio, mi apre abbiano
EX355, E485, W270, Volvo L180 e camion Iveco e Astra

E 485
09-06-2006, 22.24.31
Stò cercando e più volte ho fatto notare ai titolaliri che il sito delle cave Germaire potrebbe essere più esauriente con foto e dati sui macchinari dell'azzienda,e mi è stato detto che entro 2006 verrà data una sistematina al sito.Per Togno come macchinari Friz ci ha azzeccato abbastanza l'unica cosa dobbiamo eliminare purtroppo il EX355 che la settimana scorsa è partito destinazione Nigeria (così mi hanno detto!!:l: ) quindi come escavatori è rimasto il E485 pale W270 FH volvo L180E volvo L110E come autocarri 2 mercedes bilici Axor, 1 bilico Euretech,2 tre assi eurotraker, 2 quattro assi mercedes Actros,1 quattro assi Astra, Questo è quanto concerne la cava mentre per il reparto asfalti e calcestruzzo sinceramente con precisione non sò indicarvi il numero esatto dei mezzi,sò di 1 W130 FH volvo L150E volvo L110E W270 FH mentre le pompe e pompini dovrebbero essere 4 /5 anche perchè vi sono molti padroncini!! betoniere circa7/8 più i padroncini.Per il trasporto allinterno della cava utilizzano 2 padroncini con 2 4 assi Eurotraker,per la polvere vi è 1 autobotte 190 /38 però sinceramente quando fa molto caldo e vi è un gran numero di mezzi che vengono a caricare la polvere c'è comunque!!:(

luke12
09-06-2006, 22.49.55
Pensavo usassero dumpers articolati o anche rigidi di piccola taglia. E pensavo anche che avessero piu mezzi di proprietà. E anche molti piu escavatori, invece di pale gommate mi sembra che siate ben forniti. Beh, in una cava dalle mie parti il problema polvere viene risolto vuotando una betoniera sulla strada che porta alla cava, una volta al giorno, quando va bene due, e dopo 30 min è già tutto asciutto...difatti c'è sempre un polverone assurdo, poveretti quelli addetti a caricare l'impianto, stanno sempre con le portiere aperte, e quando (spesso) ce n'è uno da solo, deve scendere e salire dai mezzi con tutto il polverone che nel frattempo si è alzato...Poi oltre alla polvere ci sono appunto i residui di lavaggio della betoniera(quindi anche frazione finissima del cls, praticamente cemento)....
Che voi sappiate ci sono cave di montagna, di quelle sui versanti, che cavano solo materiale inerte(per cls, asfalto...)in Piemonte, e se si dove? E (forse chiedo troppo)con che mezzi?

E 485
09-06-2006, 23.22.19
Sul discorso Dumper hai ragione però hanno fatto quella politica e comunque due Dumper e 2 dipendenti non sono proprio un costo irrisorio!! Invece sui mezzi di proprietà calcola che almeno altrettanti mezzi sono dei padroncini che trasportano al di fuori della cava.Per quanto riguarda la polvere non vi è mai una situazione proprio tragica comunque tutti i mezzi hanno aria condizioinata con ricircolo interno, e la autopompa gira più volte al giorno.

AwO
10-06-2006, 16.57.37
ciao a tutti


la politica sui dumper nel cave la fanno anche nelle nostre cave,e un tizio mi spiegava che economicamente ci guadagnano a mettere trer camion con relativi padroncini piuttosto che 2 dumper con relativi conducenti...cmq ,cm ha detto E485 non costano 2 lire...per la polvere girano,almeno qui, tutto il giorno con 4 trattori...

E 485
10-06-2006, 21.43.06
Ciao Aw02 ,effettivamente è così, io non ho nulla contro i padroncini perchè sono per un mercato libero, però la loro concorrenza spietata ha fatto sì che i prezzi si abbassassero al punto che le grosse aziende se non per lavori particolari ,la maggior parte dei lavori li delegano a loro.

pietro
11-06-2006, 12.23.19
Penso che in Italia diversamente da Francia e Germania non vi è una vera cultura del Dumper!!! L'azienda preferisce se non può farne a meno, il più versatile autocarro 6x4 o 8x4! Come potete notare nelle riviste specializzate di MMT usate vi sono sempre i soliti Dumper con 30/40 anni sulle spalle!

Friz
11-06-2006, 14.15.32
Per Togno: se vuoi vedere un paio di dumper abbastanza grossi devi andare nella Cava che c'è vicino ad Asti....sempre la solita (Asti Cave): hanno un Astra BM35 e un Perlini di cui non ricordo il modello, però è grosso il doppio dell'astra (forse sarà un DP705)....

c'è anche Peisino a Cherasco (CN) che ha diversi dumper Cat, oltre alla 980G, 245D e 345B...però non so se si riesca ad andarli a vedere :222:

Che voi sappiate ci sono cave di montagna, di quelle sui versanti, che cavano solo materiale inerte(per cls, asfalto...)in Piemonte, e se si dove? E (forse chiedo troppo)con che mezzi?

nel cuneese in montagna ce ne sono diverse.....e ci sono anche dei bei mezzi...ad esempio a Villanova Mondovì c'è una cava che ha (sempre che non l'abbia data via di recente) una Cat 992C

costantino
12-06-2006, 12.29.51
Sulla questone dumper in effetti molto è ancora da sviluppare, soprattutto tenendo conto dei costi di gestione....qui da noi proprio non prendono piede anche se in certe situazioni la maggiore produttività si fa sentire a fronte di una durata e di una affidabilità generali (in situazioni limite) in cui il mezzo d'opera non riesce a operare a lungo.
Venerdì scorso sono stato da E485 a provare e "spulciare" il mezzo che usa ormai da ben 1.080 ore....
Che dire?....la macchina l'ho trovata straordinaria. Tenendo conto che è assolutamente standard in tutto e che il sistema del terzo braccio è veramente l'uovo di Colombo, penso che molti farebbero bene a rivedere la loro opinione sui mezzi NH. Il carro è straordinario (ed è di serie) e non fa muovere di una virgola l'escavatore anche con la benna piena.
E' impressionante quanto tiene bene la propria macchina E485.....ovvio che sia aiutato anche dai luoghi in cui opera in cui non ci sono problemi e le lavorazioni hanno quasi un regime industriale ma....ragazzi!!!....per usare la macchina si toglie gli scarponcini che tiene in un angolo della cabina (:eek: :eek: )...tutta la macchina è in perfetto ordine e l'interno è fantastico...sembra nuova di zecca!!!.....
Per il resto attendetevi un report molto esauriente del mezzo sul numero di settembre o al massimo ottobre di ME.....ne vedrete delle belle!!!!:333: :333: :333:

SIKUMEGALIFTER
05-09-2011, 13.54.02
Ragazzi se vi interessa sul sito della Regione Piemonte c'è l'elenco di tutte le cave della regione.
http://www.regione.piemonte.it/industria/cave/cave_op.htm

Se cercate sul web c'è una pagina simile per ogni regione italiana...
CIAO