Visualizza versione completa : Utlizzazione forestale imprenditore agricolo


Tamilia
31-08-2012, 12.59.29
Una particella forestale di bosco comunale, può essere suddivisa in piccoli lotti e venduta attraverso un bando di gara ad imprenditori agricoli titolari di P.IVA, oppure l'esclusiva appartiene soltanto alle ditte boschive? Tecnicamente ciò si può realizzare, il mio dubbio è soltanto di natura giuridica ovvero se una ditta boschiva può contestare un bando di gara dove partecipano imprenditori agricoli.
Sperando in una vostra risposta, porgo i miei saluti.

90 c
04-09-2012, 22.28.27
Dipende dal bando di gara. Escludere gli imprenditori agricoli sarebbe una forzatura, visto che la silvicoltura è un'attività agricola.

Tamilia
06-09-2012, 16.49.22
Ripropongo il quesito con qualche delucidazione. Ad oggi nella Regione Molise i bandi di gara sulle utilizzazioni boschive dei lotti comunali ad uso commerciale partecipano soltanto le imprese boschive iscritte nell'albo regionale che ne hanno i requisiti. Era mio intento sapere se un ente proprietario (Comune), poteva emettere un bando alternativo nel quale si invitavano gli imprenditori agricoli titolari di p.iva ad acquistare una porzione di bosco comunale ed utilizzarlo in totale autonomia come se fosse un soprassuolo forestale privato. Sono certo che l'ente comunale può affidare ad un imprenditore agricolo l'incarico di tagliare una porzione di bosco (Legge n. 97, del 31.01.1994 - nuove disposizioni per le zone montane), ma non sono altrettanto sicuro se l'imprenditore può acquistare alla stregua di uimpresa boschiva lo stesso soprassuolo, ricavarci il legname e venderlo. Sperando di essere stato più chiaro ed in attesa di una risposta, vi saluto cordialmente.

azzeccagarbugli
25-09-2012, 16.53.32
Ritengo che l'impresa agricola possa iscriversi all'albo delle imprese boschive
La legge dell'emilia romagna cita:
1. È istituito l'albo regionale delle imprese che operano nel settore degli interventi pubblici agricolo-forestali.
2. All'albo possono essere iscritte le imprese singole o associate che operano nel settore agricolo, forestale ed ambientale in via continuativa o comunque prevalente, e che rispettano i requisiti definiti con apposita direttiva regionale.
Mi pare che qualunque impresa che esercita una utilizzazione boschiva, trasformazione e commercializzazione di materiale legnoso (Regolamento Regionale 6 dicembre 2002, n. 13 art. 1. Regione Molise) possa iscriversi all'albo delle imprese boschive quindi anche le imprese agricole.
Una volta iscritta all'albo potrà fare tutte quelle cose che per legge sono subordinateall'iscrizione.