Visualizza versione completa : Info su Fiat 25 C - 27 C


superland
10-12-2004, 17.27.00
Vi chiedo la risoluzione di un enigma.......
Oggi sono stato in Liguria e nell'andare a comprare un albero di natale ho visto (purtroppo viste le condizioni) in un vivaio un trattore che a primo acchito sembrava un Fiat 25 C ma poi (visto che io ne ho uno) guardando bene ho notato che il colore (se era quello originale) era rosso scuro (tra la ruggine), aveva il sollevatore, le leve di sterzo erano piegate in avanti (nel mio sono dritte) e francamente sembrava più piccolo. Purtroppo le condizioni sono davvero penose, sarà fermo da dieci o più anni, sotto l'acqua, il coperchio del filtro aria è stato sostituito con un tubo di gomma, tutta il vano batteria non esiste più ed è coperto con un naylon, il sedile è una carcassa e dulcis in fundus.....il muso sembra che abbia impattato violentemente contro un camion!!!!! Francamente, mi era quasi venuto da acquistarlo al posto dell'albero per ridargli la vita ma....avrei dovuto seppellire il proprietario (se lo meriterebbe.....) :mad: :mad: :mad: :mad:
secondo voi, di che modello si tratta????

Alfre
10-12-2004, 21.55.00
Be'dalla tua descrizione sommaria potrebbe essere forse un 601C? :l:

Ale83
11-12-2004, 00.29.00
Si, se non era una 25C (magari a petrolio) sarà stato un 601, Il filtro dell'aria era laterale come nella 25C? Perchè nel 601 è un pò più centrale. Quando ho tempo pubblico una foto del 601 tratta dal libretto.

ralfg
11-12-2004, 00.52.00
Secondo la descrizione, avendo le leve ricurve, non potrebbe trattarsi della 25C 5marce che da noi veniva comunemente chiamata la27? (per inenderci quella con i parafanghi diritti che poi e' diventata 311-351) saluti

superland
11-12-2004, 12.01.00
Francamente non conosco il modelli 601, il filtro aria comunque era praticamente uguale alla 25C anche se come vi ho detto mancava del tutto il cappello.
cosa intendi con parafanghi diritti? Anche nella mia 25 i parafanghi sono diritti e coprono quasi tutto il cingolo fino alla ruota anteriore.
il frontale comunque anche se un pò spiaccicato era uguale alla 25 tranne che nel tappo del radiatore che era più piccolo e fatto come quelli delle automobili (ma potrebbe essere stato modificato o cambiato dopo)

ralfg
11-12-2004, 15.54.00
Il parafango nella prima versione all'altezza del sedile curva in basso seguendo la ruota dentata del cingolo, mentre nella 5marce e' tutto diritto, in piu' il sedile della 4marce (guardandolo da dietro) e' piatto, mentre nalla 5marce ha le due imposte dove arrivano i bracci oscillanti del sollevatore quando e' tutto alzato come tutte le serie nate dopo, dal 311-312 fino alle serie 355-605.

superland
11-12-2004, 17.54.00
ora che ben ricordo è vero, il sedile era anche lui diverso, sembrava un pò quello della serie 505 ecc ecc.
Ma come mai sembrava più piccolo della mia 25C (che allora è la prima serie, visto che ha i parafanghi piegati e ha 4 rapporti)?
Sarà stata la ruggine a aconsumarla????? :D :D

superland
11-12-2004, 17.56.00
aggiungo anche: ma come mai le leve dello sterzo erano piegate in avanti? Erano cambiate anche quelle nella seconda serie?

MCT-ITA
11-12-2004, 17.58.00
X Superland,Fino a poco tempo fà William dozza postava su questo forum perchè non provi a chiedere a lui se scorri gli argomenti lo trovi. Ciao.

ralfg
11-12-2004, 19.35.00
Ma la tua e' la versione montagna? (bellissima!).
S e' cosi' forse quella che hai visto e' la versione stretta, percio' ti sembrava piu' poccola! Io come la tua ce l'ho a ruote!

superland
12-12-2004, 23.38.00
sì, è la versione montagna; completamente restaurato con le mie manine! e va che è una meraviglia! anche se ormai l'ho mandato in pensione! ;) ;) ;)

Ale83
14-12-2004, 21.45.00
si allora probabilmente era la 25 a 5 marce, che anche qui viene chiamata 27. La 25 veniva fatta in 3 larghezze, la stretta era 80cm..magari era quella. x il radiatore sarà stato sicuramente cambiato..il sedile, oltre ad avere le 2 pieghe per i bracci del sollevatore, visto di lato è piegato diversamente, perchè quello della 25 4 marce aveva la piega per essere in linea con il cassetto che era fissato al parafango curvo.

le leve delle frixzioni di sterzo se non sbaglio avevano una sezione diversa e se guardate dal sedile non erano dritte ma avevano una curva verso l'esterno.

Murdoc
10-11-2005, 10.13.54
Salve a tutti,
ho recentemente acquistato uno splendido Fiat 25C5 del 1958:111:.
Direi tutto ok solo che la marcia indietro è molto veloce.
Un mio vicino possiede la versione gommata e mi dice che di retromarcie lui ne ha due una veloce e una lenta!!! Possibile:confused:.
Sbaglio qualcosa, posso intervenire diversamente, io avrei bisogno di una retro come la prima marcia ovvero molto molto molto lenta.
Grazie ed arrivederci:help:

ralfg
11-11-2005, 13.18.24
Errata corrige la 25 Fiat sia a ruote che cingolata aveva il cambio 4+1
Pero' le ultime versioni (chiamate 27) avevano 5 marce!

Alfre
11-11-2005, 23.06.45
Erano 2 cambi,le prime a 4-1 retro,le ultime chiamate R5 5-1 retro

Ale83
13-11-2005, 12.59.00
Si, la 25 è nata con 4av e 1 rm ma gli ulytimi modelli, quelli con le leve delle frizioni di sterzo con una strana curvatura avevano 5av e 1 rm. di 25 a ruote con 2 rm non ne ho mai sentite!

ralfg
13-11-2005, 14.22.59
Si, la 25 è nata con 4av e 1 rm ma gli ulytimi modelli, quelli con le leve delle frizioni di sterzo con una strana curvatura avevano 5av e 1 rm. di 25 a ruote con 2 rm non ne ho mai sentite!
Infatti quella con le leve curve, i parafanghi diritti (senza curvatura sulla ruota motrice dentata) e 5marce, e' la 27!

Murdoc
13-11-2005, 16.39.00
Sul libretto la macchina è identificata come tipo 25 c5 e le marcie sono 5.
Purtroppo per l'utilizzo che ne faccio, ovvero traino in zona collinosa con discrete pendenze, 5 marcie sono eccessive in quanto la terza è già abbondantemente veloce!:(
Esiste la possibilità di ridurre anche tutti i rapporti?:confused:
Grazie

Ale83
13-11-2005, 23.43.10
Mah, ma la 25 non è che vada tanto forte..così a memoria mi sembra che la 4 marce caccia al max 9,qualcosa all'ora..in 4..nelle marce basse credo vada sufficientemente piano.. Cosa ti servirebbe farla andare ancora meno?

jow79
23-01-2006, 19.10.34
ciao murdoc,io ho mio suocero che possiede la 25c 5m, ara ben 5 ettari di terreno,e oltre ad arare,fa anche la estirpazione,la semina,insomma ci fa tutto.è una bomba,ed è veramente un pò veloce,sia in retro che le altre marce.io ti consiglio di lasciarlo cosi,anche il mio suocero all'inizio lamentava la velocita,perche il suo terreno è molto collinoso.ma ora che si è abituato è soddisfattissimo,lo loda sempre,quando ara,da filo da tor cere a un suo vicino con l'om 35-40,in velocita.per quanto riguarda il 25r ha una sola retro,lo possiede un mio zio.:vabene:

smarco60
03-02-2006, 15.29.02
scusate, ma il motore del fiaT 25C è LO STESSO DELLE VECCHIE CAMPAGNOLA DIESEL,? SE SI SAREBBE UN BENE, I RICAMBI SAREBBERO DI PIù FACILE REPERIBILITà!

ralfg
03-02-2006, 19.54.11
scusate, ma il motore del fiaT 25C è LO STESSO DELLE VECCHIE CAMPAGNOLA DIESEL,? SE SI SAREBBE UN BENE, I RICAMBI SAREBBERO DI PIù FACILE REPERIBILITà!
Invece e' proprio quello!
In quell' epoca il gruppo Fiat lo montava praticamente dappertutto (con le dovute diverse tarature) sulla Campagnola diesel, sul mitico 615N, sulla serie 25 diesel e sulle vetture 1400D, che era la tipica auto dei tassisti degli anni '60.
Veniva inoltre usato sui muletti, sulle imbarcazioni e su tutte le piu' svariate applicazioni industriali. Praticamente la stessa sorte che e' toccata anni dopo al SOFIM 2500 del Daily IVECO.

jow79
05-02-2006, 20.26.44
ciao smarco 60,i ricambi per la 25 li trovi senza problemi,sia nuovi sia usati,se fai da solo la guarnizione della testa stai attento a non fare rimanere le canne incollate sulla testa,la 25 come la 311 312 351 352,(stessi motori)ha le canne che si sfilano,e se questo accade,devi cambiare anche la guarnizione che si trova sotto alle canne dei cilindri,che serve a rendere stagna la parte di raffreddamento dove circola l'acqua,al sotto dove arriva l'olio.per cabiare questa guarnizione devi smontare canne e pistoni,cosicchè di sonseguenza servono anche nuove fasce elastiche,e la spesa sale.........ma se stai attento a non far salire le canne quando sfili la testa,non succede niente e te la cavi con poco.la presa di forza e il sollevamento li trovi nuovi senza problema da un ricambista per trattori ,mio suocero 4 mesi fà ha comprato la pdf e non ha avuto problemi nel reperirla.però ti consiglio di trovarli usati da qualche demolitore,la spesa e molto più modica,quà nei dintorni di macerata c'è un demolitore che chiedeva 100e per la pdf,e 500e per il sollevamento.ti faccio presente anche che l pdf e sollevamento della 25 sono uguali a quelle del 311 331 351,questi trattori hanno le meccaniche quasi identiche.per la partenza a freddo se il motore sta bene non da probemi,basta scaldare le candelette almeno un minuto.vedrai che se va bene ti ci divertirai a farci i lavoretti,mio suocero è molto soddisfatto.per qualsiasi problema chiedi,io la 25 la conosco bene,e cercherò di chiarirti qualsiasi dubbio

Ale83
05-02-2006, 22.31.26
ecco le immagini della pdf e sollevatore

jow79
05-02-2006, 23.57.31
per ale83:la nervatura che tu citi l'ho vista sul 311 di un mio vicino, sul 311di un mio amico,e sulla 25 di mio suocero non c'è,ma se li scambierei si trovano,perchè ho anche fatto caso che le viti stanno alla stessa distanza.comunque i coperchi riduttori del 351 sono uguali a quello della 25c 4m,hanno la stessa meccanica,cambiano solamente nella larghezza del carro,il 351 è tipo montagna,e oltre ad avere 5m a differenza del fratello ha il muso il cofano il serbatoio,il quadro del 411,per il resto sono uguali.per smarco60:domani ti rintraccio il numero del rottamatore,per la fase non ci sono problemi,la25 è aste e bilancieri,l'albero a camme si trova laterale,quindi quando rimonti la testa devi registrare il gioco bilaceri-valvole,ti consiglio anche di comprare un kit smeriglio,una smerigliata alle valvole,e una serie di gommini per le valvole,visto che smonti la testata,non guasterebbe.sono motori indistruttibili,ma hanno anche l'età.dovrei avere anche scritto su un foglio quanto gioco devono avere le valvole,mi èro scritto tanti particolari,perchè ho rifatto il motore al 311 del mio vicino che èra rimasto senza olio.domani appena lo trovo ti faccio sapere.

ralfg
03-03-2006, 14.58.14
Allego foto del sollevatore orginale della Fiat 25 che ho "beccato" oggi, dal vivo non l'avevo mai visto!

FIAT 27C DIESEL
02-09-2006, 10.42.48
Scusate, qualcuno sa dirmi i diversi modelli di 25 che sono usciti, iniziando da quello a petrolio a cingoli larghi e a cingoli stretti ecc.ecc.?
So soltanto che la mia 27 è l'ultimo modello che hanno fatto, ed ha i cingoli larghi, esiste anche la 27 coi cingoli stretti?
CIAO A TUTTI, e ringrazio tutti quelli che mi possono dare una mano! CIAO!!!!!:help:

Ale83
04-09-2006, 23.31.30
Di 25 ne sono uscite una marea di versioni, appena avevo preso la mia avevo posto la stessa domanda a Dozza e mi aveva risposto cosi:
"
LE SIGLE DEL FIAT 25
In luglio, rispondendo ad un lettore, ho inserito la sigla 25CFDP tra i modelli Fiat cingolati diesel. Errore che si ritrova anche a pagina 80 del mio libro sui trattori classici italiani. Riflettendo e discutendo con l’amico Giampiero Nardi di Pomezia, fine meccanico e restauratore rigoroso, siamo riusciti a decifrare le sigle dei 25 Fiat.

Ecco come stanno le cose.

IL 25 nasce nel 1951 con le seguenti sigle:

R = ruote

C = cingoli
CS = cingoli stretto

CI = cingoli industriale

T = triciclo

Tutti questi modelli hanno il motore a petrolio a valvole laterali, tipo 600 di 2270 cm3 e l’avviamento a manovella.

Nel 1953 vede la luce la serie corredata dal nuovo motore a valvole in testa di 1901 cm3, tipo 605.010/605.000-diesel e 605.0117605.001-petrolio con le seguenti sigle:

RD = ruote diesel

RDP = ruote petrolio

CD = cingoli diesel

CID = cingoli industriale diesel

CSD = cingoli stretto diesel

CDP = cingoli petrolio

CIDP = cingoli industriale petrolio

CSDI = cingoli stretto petrolio

RSD = ruote stretto diesel (1955)

CFD = cingoli frutteto diesel (1955)

CFDP = cingoli frutteto petrolio (1955)

R 4 marce = ruote diesel (1956)

RS 4 marce = ruote stretto diesel (1956)

C 4 marce = cingoli diesel (1956)

CI 4 marce = cingoli industriale (1956)

CF 4 marce = cingoli frutteto (1956)

Da notare che tutti i 25 hanno 4 marce e non comprendo perché nei modelli 1956 ciò venga evidenziato nella sigla di identificazione. Qualcuno può spiegarmelo?

Per quanto riguarda la sigla D e DP, la prima significa Diesel, mentre la seconda sta per Diesel Petrolio in quanto si tratta di un motore nato Diesel poi "petrolizzato". Così almeno abbiamo deciso io e Giampiero Nardi dopo lunga e attenta riflessione"

Però da questi sono esclusi i modelli a 5 marce che da un libretto di uso e manutenzione che ho erano denominti 25c5 25cs5 mi sembra, inoltre per alcuni mercati esteri mi sembra fosse anche allestita forestale, e inoltre la mia è del 54 ma sulla targhetta c'è solo 25C e non 25 CD..

Per 27C, per favore potresti farmi una foto dell'adesivo originale fiat su fondo rosso che hai ancora sulla tua 27?

FIAT 27C DIESEL
05-09-2006, 10.28.29
GRAZIE Ale, ecco le foto degli adesivi originali del mio 27, purtroppo sono un po' consumate...:222: CIAO!!!

sergiom
16-10-2006, 20.23.48
Da quello che dice Ale83 proprio a sollevare gli attrezzi! ma aspettiamo conferma.
Ma poi, quali attrezi si possono sollevare manualmente, forse qualche erpice ma non di più o aveva qualche sistema a crik che consentiva di sollevare pesi consistenti?
Mi sono alquanto incuriosito.

Dinosaurer
16-10-2006, 23.25.13
Sulla piccola senza sollevamento si poteva montare la barra falciante con sollevamento manuale composto da una serie di leve e una grossa molla che contribuisce ad alleviare lo sforzo per tirare su la barra durante il lavoro, un mio parente c'è l'ha sotto la 300, effettivamente nonostante la barra non sia proprio leggera ci vuole pochissimo sforzo per manovrarla, magari il sistema montato su quella 601 può essere simile... la butto la..

FIAT 27C DIESEL
23-10-2006, 18.50.02
Salve a tutti, ho un paio di domande da farvi:
-in un 25 cingoli stretti, posso metterci i cingoli della 27 o del 311?
-Secondo voi la mia 27 con tutte le modifiche che ha, vale meno di una 27 originale?
CIAO CIAO grazie!!!

jow79
23-10-2006, 20.43.11
sulla 25 cingoli stretti,puoi mettere il cingolo della 27 e del 331cl,perchè sono decentrati,quindi non ti strisciano sui parafanghi.per mettere quelli del 311,dovresti sostituire assale centale,le 2 estremità della balestra anteriore,e sostituire le ruote trazione dentate,che hanno il bordo rovesciato.sicuramente un pò di valore lo perderesti,non è come è uscito di fabbrica.

FIAT 27C DIESEL
23-10-2006, 20.52.10
Ciao grazie delle spiegazioni, però nella mia 27 le modifiche (ruspa, sollevatore ecc....) sono imbullonate al trattore, non c'è niente di saldato, se lo si vuole riportare originale basta svitare il tutto.
P.S. la mia 27 ha già i cingoli larghi originali.
CIAO!!!

jow79
23-10-2006, 21.47.18
scusami non avevo capito che le modifiche èrano queste,già,è solo attrezzatura applicata di facile rimozione.come se la cava con la ruspa? che larghezza ha?

FIAT 27C DIESEL
24-10-2006, 17.21.23
La ruspa è formata da arco a cui quando serve viene montata la lama (2 metri) col dozer; comunque la foto della mia 27 si trova nell'album fotografico in lavori agricoli e forestali in storia dal 1950 al 1960 nella seconda pagina.
P.S. qualcuno sa dirmi nel cruscotto sotto l'orologio dell'olio a che cosa serve quel foro?
CIAO!!!

Ale83
24-10-2006, 23.23.49
Dunque, nel cruscotto sulla sinistra c'è il termometro dell'acqua, il mamometro dell'olio e sotto c'è un foro con vicino 2 forellini e era la sede di una presa di corrente che alimenteva una lampada di ispezione portatile fornita in dotazione al trattore.

FIAT 27C DIESEL
17-02-2007, 18.57.52
Salve a tutti !!!
Sepete dirmi a cosa serve quella leva che si trova a sx del serbatoio???
http://img251.imageshack.us/img251/4443/immagineyn0.th.png (http://img251.imageshack.us/my.php?image=immagineyn0.png)
CIAO E GRAZIE!!!

Ale83
18-02-2007, 11.03.47
E' il parzializzatore del radiatore, comanda un asta che a sua volta comanda una serie di alette che ruotano in modo da coprire il radiatore e far restare l'acqua in temperatura

FIAT 27C DIESEL
18-02-2007, 17.01.19
Ma queste alette dove si trovano?
é possibile che nel mio siano state tolte, perchè attaccato alla leva non c'è nessuna asta...
CIAO E GRAZIE!!!

apozzo
19-02-2007, 12.36.50
Ma queste alette dove si trovano?
é possibile che nel mio siano state tolte, perchè attaccato alla leva non c'è nessuna asta...
CIAO E GRAZIE!!!

Non stare troppo a pensarci FIAT 27C DIESEL....quelle alette sono pressochè introvabili e sono andate distrutte nel 95% dei trattori che ce le avevano!! Io ho un OM 35/40CL e un OM 50R ed in entrambi i casi è rimasta solo l'asta che comanda il meccanismo! Io tra l'altro credo personalmente che si trattasse di un meccanismo neanche troppo utile a dire il vero!! Poi magari a te intessa trovarlo per motivi collezionistici e di originalità, ma all'atto pratico se ne fa tranquillamente a meno!!
Salutoni
apozzo

Albe655C
07-08-2007, 18.24.54
Anch'io possiedo una 25 C, un anno o due fa ho trovato il suo sollevatore originale!!!! La sfortuna è solo che non era in perfette condizioni. il modello del sollevatore è quello con la pompa incorporata alla presa di forza e non con pompa anteriore. E' più scomodo da usare perchè devi avere sempre PDF inserito!!!! Inoltre non è facile innestare il PDF (soprattutto se sei in pendenza e per inserirla devi muoverti con i cingoli e la marcia inserita o devi attaccare e staccare la frizzione fino a quando non si innesta).Il sollevatore era in cattive condizioni perchè il telaio é stato rotto in prossimità dell'attacco dei bracci superiori corti. Però è stato aggiustato facedogli una fusione di alluminio sopra le crepe! Però ho un problema!!! quando lo sollevo al massimo non sta sù!!!!!!

Da cosa può essere dovuto questo???

Forse dalla sua rottura che ha subito o da una guarnizione del sistema pompa?
Poi allegerò qualche foto e immagini del libro dei pezzi di ricambio.

Un altra domanda è se la presa di forza gira 540 giri al minuto e quale è la portata massima del sollevatore?(perche vorrei comprare un piccolo trinciaore)
Grazie a tutti

Ale83
08-08-2007, 23.42.03
La presa di forza a 2000 g/min del motore fa 585 g/min.
Per il sollevatore, la pressione massima dell'olio dovrebbe essere 110-120 kg/cm^2, e il peso dell'attrezzo sollevabile è 250kg

Albe655C
10-08-2007, 13.45.43
Per Ale83 la mia 25c e tra le prime uscite (n.telaio 005xxx, per le x intendo altri numeri che non ricordo a mente).Ha solo 4 marce+1rm, secondo me la prima è molto lunga! Potrà andare a una giusta velòcita per un trincia o per un fresone???
Per la portata mi sembra che possa sollevare una massa maggiore, dato che riesco a sollevare una barra da tagliare l'erba Busatis con larghezza di lavoro di 1,50m!?
Tu non sai micca a che velocita procede a 2000 rpm del motore in prima??
Come si fa a capire se il motore va a 2000 rpm?
Tu o qualcun' altro ha un manuale di uso e manutenzione della 25c?
Ciao e grazie.

patgal
04-06-2008, 01.53.20
Salve a tutti,
ho recentemente acquistato uno splendido Fiat 25C5 del 1958:111:.
Direi tutto ok solo che la marcia indietro è molto veloce.
Un mio vicino possiede la versione gommata e mi dice che di retromarcie lui ne ha due una veloce e una lenta!!! Possibile:confused:.
Sbaglio qualcosa, posso intervenire diversamente, io avrei bisogno di una retro come la prima marcia ovvero molto molto molto lenta.
Grazie ed arrivederci:help:
Nel mio Fiat 25 cingolato le marce sono tre avanti ed una indietro lente più tre avanti ed una indietro veloci. Per inserirle si porta la leva tutta avanti e poi ancora avanti a sinistra la retro, sotto la prima, avanti a destra la seconda, sotto la terza, tutte ridotte. Oppure si porta la leva verso il sedile e con lo stesso ordine si innestano le quattro veloci.

Albe655C
06-06-2008, 23.47.25
Io non ho mai sentito che la 25 avesse le lente e le veloci io sapevo che esisteva quella con 4 avanti e 1 retro (25C come la mia)e la versione più avanzata con 5 avanti e 1 retromarcia(25C5 con le leve di sterzo molto particolari per innestare l'unica marcia ridotta molto a sinistra e che con le normali leve diritte non era possibile inserire) e ho sentito molto parlare della 27C che deve essere qella con le leve ricurve verso il basso, ma non conosco le marcie, ma peso che fossero uguali alla 25C5.
Ciao a tutti.

Ale83
07-06-2008, 01.19.25
da quello che mi risulta, 25C5 è ladenominazione corretta di quelle che comunemente vengono chiamate 27. Non è mai uscito dalla fiat un trattore chiamato 27C sulla targhetta.
Patgal da come lo spiega sembra che abbia una 25 col cambio come la serie nastro oro, ma mi risulta molto strano. perchè neanche il successivo 311 ce l'aveva, ma solo l'ancora successivo 312..
Ma il trattore l'ha da sempre ho l'ha preso usato!? perchè siccome il motore della 25 è lo stesso dei successivi come monoblocco, magari potrebbe essere stato fatto un collage tra pezzi meccanici e di carrozzeria.. ma è solo un ipotesi..
se possibile sarei curioso di vedere una foto della targhetta d'alluminio identificativa di quel trattore, così si elimina ogni dubbio

jow79
29-07-2008, 14.08.44
chissà se sarà un 312,vestito da 25............in fondo basta cambiare muso,serbatoio,quadro strumenti,con relativi telaietti,e radiatore,ed il gioco è fatto......

Rodeo95
10-11-2008, 12.00.33
Aggiungo anch'io le foto del mio ultimo acquisto, Fiat 25 C Diesel (C5)

http://www.xtremeshack.com/immagine/t3696_dx.jpg (http://www.xtremeshack.com/scheda/3696_dx.jpg.html)

http://www.xtremeshack.com/immagine/t3697_front.jpg (http://www.xtremeshack.com/scheda/3697_front.jpg.html)

http://www.xtremeshack.com/immagine/t3698_sx.jpg (http://www.xtremeshack.com/scheda/3698_sx.jpg.html)

Thanks to Xtremeshack for free image hosting

Rodeo95
01-12-2008, 15.20.29
Ho un dubbio da esporre:
ho notato che la mia fiat 25 C5 ha subito un trapianto di motore.
infatti il numero di motore non coincide con quello riportato sulla targhetta riassuntiva sotto il cruscotto (il motore ha una matricola leggermente più alta di quella che ha sulla targhetta riepilogativa).
Il tipo di motore però coincide (è il fiat 605.000).
Esternamente però è molto simile a quello che vedo montato sui 311 (cioè ha la pompa del gasolio leggermente diversa e in posizione più avanzata e il bocchettone dell'olio in posizione diversa rispetto al motore che di solito vedo sui 25 C diesel e sui 25 RD.
Chiederei ai possessori di un fiat 27 C5, se per cortesia, potessero allegare una foto del lato sx del motore, e se possibile il numero di matricola del telaio e motore (anche oscurando le ultime due cifre).
Chiederei anche ai possessori di 311 di inserire foto e numero di matricola del motore (e anche il tipo motore - sigla).
Da questi dati spero di capire se il mio motore è di un 25 C5 o di un 311

grazie

P.S. qualcuno sa, inoltre, indicarmi dove potrei reperire le candelette di riscaldamento della precamera (naturalmente a 24 V)?

Rodeo95
02-12-2008, 10.23.42
Se mi metti una foto ti posso dire di che motore si tratta, io ne ho viste alcune con trapiantato il motore della campagnola.

Grazie Alle,
ho questa foto
http://www.xtremeshack.com/immagine/t5517_mot.jpg (http://www.xtremeshack.com/scheda/5517_mot.jpg.html)
ma credo di aver già risolto il mistero.
infatti guardando bene il codice del motore è un 605D.000 e non un 605.000, per cui dovrebbe essere il motore di un 311 o 312, con la pompa e il collettore di aspirazione del 25, insomma, temo che sia un ibrido...:mad:

Alle
02-12-2008, 13.12.57
Con 605D mi hai già detto tutto è il motore del 312 e della 352C.
Rispetto al 605 cambia l'alloggiamento della pompa, il portafiltro dell'olio e altri particolari, mentre il motore di per sè è uguale 82X90 1901 CC 33 cv a 2200 rpm, mentre la 25 appunto ne dà 25 a 2000 rpm.
Il motore della campagnola ha la pompa rotativa.

FIAT 27C DIESEL
03-12-2008, 22.28.53
Quindi il motore del fiat 25c, fiat 27c, fiat 311c, è lo steso, ma anche del 312, 332, 352, in cui vi cambia solo la posizione della pompa di iniezione e altri particolari?

jow79
04-12-2008, 09.54.03
esatto.quello del 312,con quelle piccole modifiche esterne,è sempre lo stesso motore,che adottava queste migliorie,e ne faceva una evoluzione del vecchio 1901cc

michelelimoso
24-02-2009, 22.51.22
In questi giorni sto leggendo il libro " FIAT CAMPAGNOLA " di A. Sannia nel quale si possono trovare i dati relativi al motore diesel :

cilindrata 1901
rapporto di compressione 20:1
potenza massima 40 cv a 3200 giri/min
coppia massima 9,8 kgm a 2000 giri/min
iniezione con pompa a stantuffi PE 4 A 50 B 320 L 4/1.

Ovviamente , anche se esternamente i motori sono quasi identici , qualche differenza rispetto alla versione agricola c'è. Questa era la versione della prima Campagnola diesel ( 1953/ 55 )

FIAT 27C DIESEL
23-10-2009, 11.20.12
Qualcuno sa dirmi se esiste una fiat 27 c col carro largo come la 352?
E' possibile che sia una serie rarissima o gli hanno messo il carro largo della 352? Perche ne ho trovata una in un ferrovecchio, e la portano in fonderia :(:444::222:, ma senza documenti come si fa a comprarla?:help: :(

ralfg
23-10-2009, 13.07.07
Qualcuno sa dirmi se esiste una fiat 27 c col carro largo come la 352?
E' possibile che sia una serie rarissima o gli hanno messo il carro largo della 352? Perche ne ho trovata una in un ferrovecchio, e la portano in fonderia :(:444::222:, ma senza documenti come si fa a comprarla?:help: :(
Esiste eccome! nelle zone collinari sono ancora diffuse, e' esattamente come la 351C, cambia solo la cofanatura, per come comprare senza documenti di solito si fa' cosi: vai con i soldini e ritorni con il trattore:D:D:D:vabene:!

FIAT 27C DIESEL
10-03-2010, 18.58.23
La fiat 27C è in pratica il nome volgare della fiat 25 C5, viene chiamata la 27 perchè ha 27 cavalli invece di 25 come il suo predecessore, è stato l'ultimo della serie 25c, dopo ha preso posto il fiat 311, identico al 25 c5 ma con cofano del 312, poi son nati i vari 312-331-352...

le rivette
11-03-2010, 01.38.36
La fiat 27C è in pratica il nome volgare della fiat 25 C5, viene chiamata la 27 perchè ha 27 cavalli invece di 25 come il suo predecessore, è stato l'ultimo della serie 25c, dopo ha preso posto il fiat 311, identico al 25 c5 ma con cofano del 312, poi son nati i vari 312-331-352...

Volevo , per dovere di cronaca soprattutto nei confronti dei lettori del domani , rendere noto che gli ultimi 5 post sono stati spostati - giustamente - dai Moderatori , altrimenti non si capisce appieno il senso dei nostri interventi.

In più , a scanso di equivoci , tengo a sottolineare che l'esistenza di persone come FIAT 27C DIESEL , qualunque pseudonimo usino , è per me motivo di gioia , perchè attraverso l'uso di un veterano dei campi mantiene dei terreni che , se dovessero essere fatti a mano , sarebbero già un mucchio di rovi.
E questi vecchietti sono l'unico modo economicamente sostenibile di meccanizzare il lavoro agricolo da parte dei molti che , come i tantissimi "giovani" pensionati che si dedicano alla terra , non hanno intenzione di svenarsi in un nuovo acquisto .

Detto questo rispondo alla già citata domanda di 27c :
dal libro del Dozza , risulta che esistano 3 serie del 25c , ovvero :

1a serie '51-'52 4 cilindri 2270 cc. 23 cv 1500kg ( a petrolio )
2a serie '53-'55 4 cilindri 1991 cc. 25 cv 1650kg ( diesel )
3a serie '56-'58 4 cilindri 1991 cc. 27 cv 1800kg ( diesel )

ESISTE la versione forestale di quest'ultima serie , denominata 25CF , di uguale motorizzazione ma pesante 1940 kg

Riguardo invece all'identicità del 25c e del 311c , se escludiamo i particolari estetici e di carrozzeria( parafanghi , filtro aria , cofano ,mascherina radiatore , leve frizioni di sterzo) , qualche differenza sostanziale rimane :

- i cavalli passano , rimanendo invariata la cilindrata , da 25 ( o 27 ) a 33 , e 8 cv in più sono il 30 % della potenza del 25c

- il peso del 311c è superiore di 200 o 350 o 500kg , a seconda del modello di 25c considerato , che , come zavorra su di un mezzo tutto sommato piccolo , non è poco

Ho conosciuto questo forum restaurando il mio 311 , e , per chi non è pratico della galassia dei modelli FIAT di quegli anni , inizialmente è dura capirci qualcosa, tanto più che come abbiamo già visto , negli anni questi mezzi sono stati rimaneggiati confondendone l'identità , e per questo spero di aver portato un pò di chiarezza

Quindi il motore del fiat 25c, fiat 27c, fiat 311c, è lo stesso, ma anche del 312, 332, 352, in cui vi cambia solo la posizione della pompa di iniezione e altri particolari?

...esatto , quello del 312 è sempre lo stesso motore...

Sono andato a rileggere " FIAT trattori dal 1919 ad oggi " , e , a meno che non ci sia un errore di stampa , i motori diesel a partire dal 25CD del 1953 fino al 311C del 1961 sono dei 1991 cc. ( da 25 a 33 cv ), mentre il 312 e derivati , dal 1962 al 1967 , monta un 1901 cc. accreditato di 30 cv

Ma il vero motivo di questo post è segnalare un errore proprio sul già citato libro del Dozza , che mi sono riguardato per sicurezza , ed ho trovato a pag. 56 : la tabella dei modelli FIAT 25 , nelle ultime 2 colonne a destra ( 25RD e 25CD ) riporta erroneamente i dati di cilindrata cm3 , alesaggio e corsa della motorizzazione a petrolio , cosa che invece è corretta nell'elenco a fine libro.

Corro volentieri il rischio di esser accusato di pedante pignoleria , ma chi ha messo le mani su un trattore vecchio di 50 anni conosce le difficoltà di trovare parti di ricambio uguali o almeno compatibili , e ci manca anche un'informazione sbagliata a confondere ulteriormente...

Infine ne approfitto per ringraziare Albe 665C ed il suo sito , che mi sono serviti come info sul 25C quando ero intorno al 311C , anche se da 2 anni figurano manuali in realtà non disponibili in particolare quello sul 312C & Co. http://albe.tk/

Alle
12-03-2010, 14.35.44
Il motore della 25 sia ruote che cingoli ha motorizzato i trattori fino a 35 cv fino al 315 con varie modifiche nell'attacco della pompa (sulla 25 è mossa con un giunto elastico mentre nei modelli sucessivi è flangiata sulla distribuzione) e nei filtri olio e gasolio e la sua cilindrata è 1901 cc. Stesso motore con pompa rotativa ha motorizzato anche la campagnola e qualche autocarro di cui non ricordo la sigla.

le rivette
12-03-2010, 23.29.14
.... a meno che non ci sia un errore di stampa ....


Quindi sono sbagliate tutte le cilindrate riportate dei modelli che ho scritto prima , e solo quella del 312C è corretta...

Anch'io , con davanti agli occhi un libretto del 25C , sono rimasto stupito di quanto leggevo nell'elenco in fondo al libro , tanto più che i vari cingolati che montano in realtà il motore 1901 cc. ( dove è scritto 1991 cc. ) sono parecchi e separati da altri modelli con valori differenti , per cui era difficile credere ad una simile svista grossolana.

Di conseguenza è corretta la tabellina a pag. 56 , mentre bisogna sistematicamente considerare ogni 1991 come 1901 nelle cilindrate di quei cingolati a fine libro , compreso il 315 , giustamente aggiunto da Alle , che avevo omesso non essendo cingolato.

Solo 2 post fà avevo messo
...e ci manca anche un'informazione sbagliata a confondere ulteriormente...
se non si avessero le giuste informazioni del Forum :vabene:, e solo quelle di queste tabelle , si andrebbe incontro a situazioni che , come minimo , farebbero perdere tempo e creerebbero dubbi in un appassionato.

Mi meraviglio che un libro così ricco di belle foto d'epoca e documentazioni originali , attinte direttamente dagli archivi storici FIAT , che si fregia dei marchi New Holland in copertina , scritto non di certo dall'ultimo arrivato , possa cadere in un così grossolano errore di sbadataggine.
( i modelli con dati errati sono una decina )

In fondo sono solo 4 pagine quelle dell'elenco modelli-caratteristiche tecniche , e controllarle prima di stamparle , dato che è l'unica tabella riassuntiva , e che riporta anche i dati di trattori non trattati ma solo menzionati , non mi sembra tempo perso.

jow79
21-04-2010, 22.15.07
Sono andato a rileggere " FIAT trattori dal 1919 ad oggi " , e , a meno che non ci sia un errore di stampa , i motori diesel a partire dal 25CD del 1953 fino al 311C del 1961 sono dei 1991 cc. ( da 25 a 33 cv ), mentre il 312 e derivati , dal 1962 al 1967 , monta un 1901 cc. accreditato di 30 cv

Ma il vero motivo di questo post è segnalare un errore proprio sul già citato libro del Dozza , che mi sono riguardato per sicurezza , ed ho trovato a pag. 56 : la tabella dei modelli FIAT 25 , nelle ultime 2 colonne a destra ( 25RD e 25CD ) riporta erroneamente i dati di cilindrata cm3 , alesaggio e corsa della motorizzazione a petrolio , cosa che invece è corretta nell'elenco a fine libro.

Corro volentieri il rischio di esser accusato di pedante pignoleria , ma chi ha messo le mani su un trattore vecchio di 50 anni conosce le difficoltà di trovare parti di ricambio uguali o almeno compatibili , e ci manca anche un'informazione sbagliata a confondere ulteriormente...

Infine ne approfitto per ringraziare Albe 665C ed il suo sito , che mi sono serviti come info sul 25C quando ero intorno al 311C , anche se da 2 anni figurano manuali in realtà non disponibili in particolare quello sul 312C & Co. http://albe.tk/
Il 25 ed il 311 sono 1991 cc! Ma dove lo hai letto? Il motore del 312 è derivato dal 25, invariata la cilindrata (mio suocero ha la 25 e la cilindrata sul libretto è 1901), modificata pompa iniezione ed attacco iniettori sulla testa, qualche altro particolare sul monoblocco; stessi pistoni, canne cilindri, valvole, albero a camme, pompa olio e tantissimi altri pezzi; il motore del 312 è una evoluzione del 25

le rivette
22-04-2010, 01.12.45
...il 25 ed il 311 sono 1991ma dove lo hai letto?



Lo ho letto nel libro di W. Dozza da TE citato , e ripetuto 2 post dopo , più di un mese fà

jow79
23-04-2010, 23.25.03
Ti confermo che sul libro le cilindrate sono errate.

enrico83
17-11-2010, 14.00.35
Ciao a tutti, sono nuovo del forum e scusate la mia inesperienza in materia.
Ho comprato da poco un fiat 25 c diesel, funzionante e ben messo, il venditore mi ha detto che ha cambiato il motore, montando un motore di un fiat 615 (autocarro) dell'epoca (non ricordo però la serie), effettuando solo la modifica della pompa della nafta perchè incompatibile. Ora le mie domande sono: il fiat 615 non aveva un motore di 40 cv? Come fa ad essere compatibile con tutte tutte le altre componenti in quanto è sovradimensionato? Potrebbe per caso accadere qualcosa con il tempo?
Grazie in anticipo.
P.S. mi verrebbe da dire bene è più potente! Sbaglio?

jow79
17-11-2010, 21.07.07
ciao,esternamente,differiva poco,il motore 615,dal motore del 25.stessa cilindrata,stesse valvole,la potenza in più èra data dalla pompa diesel,non ricordo,ma forse rotativa anzichè in linea.ora bisogna vedere se la pompa montata sviluppa 25 o più cavalli.....se la potenza in più non è eccessiva,non succede niente,basta dosare il gas nel modo giusto.il carro e gli organi meccanici,sopportano bene 35cv,la stessa meccanica,stava anche sul 351c.il 25 è 4 oppure 5marce?il 5 marce è 27 cavalli.allega qualche foto se riesci

enrico83
18-11-2010, 14.02.12
Grazie per la tempestività della risposta Jow79!
Ho capito, la potenza dipende anche dalla pompa diesel, il mio è un 4+RM, il motore ha un bel rumore, la compressione si sente poco (lo schioppettare intendo), fumo per ora molto limpido.
C'è da dire che l'ho comprato da poco, meno di un mese e che sforzi eccessivi non ne ha fatti finora con me; dopo questo lungo inverno di manutenzione lo farò lavorare in primavera.
Il vecchio proprietario mi ha detto che avrà lavorato 10 ore negli ultimi dieci anni, tra l'altro solo con la fresa.
Cosa mi consigliate di controllare specificatamente?
Vorrei cambiare anche le candelette, sul libretto di uso e manutenzione sono indicate candele tipo: "M18-1,7v" collegate in serie e funzionanti a 8,6 Volt, si troveranno in commercio?
Grazie per la disponibilità.

31818

31819

31820

31821

Albe655C
18-11-2010, 20.01.42
Bello! è come il mio... o notato che ha il sollevatore a presa di forza come il mio, come ti trovi? Io siceramente con la barra falciante da 1,5m ho un pò di problemi a gestirlo, si fa molta fatica ad usarlo. Ho anche notato che hai un attacco a 2 punti e non il tradizionale a 3 punti (hai gli attacchi per i bracci inferiori?). Adesso se trovo le foto allego le foto del mio sollevatore a tre punti così se caso o mai dovessi farlo ne hai un idea.

enrico83
18-11-2010, 21.48.37
Ciao Albe grazie!
In realtà ce l'ha il 3°punto solo che non si vede nella foto.
Per ora l'ho usato poco perchè lo sto revisionando, però ilmotore mi sembra abbastanza brillante, anche perchè è stato sostituito da un 615 fiat autocarro più potente.
I bracci inferiori li devo trovare da qualche ricambista, magari spendendo poco, ho intenzione di costruirmi un coltivatore a misura sua, max 1,30 m di larghezza su tre file con molle flex.
Aspetto le foto del tuo sollevatore, così lo confronto al mio.

Albe655C
20-11-2010, 09.23.11
Ciao Albe grazie!
In realtà ce l'ha il 3°punto solo che non si vede nella foto.
Per ora l'ho usato poco perchè lo sto revisionando, però ilmotore mi sembra abbastanza brillante, anche perchè è stato sostituito da un 615 fiat autocarro più potente.
I bracci inferiori li devo trovare da qualche ricambista, magari spendendo poco, ho intenzione di costruirmi un coltivatore a misura sua, max 1,30 m di larghezza su tre file con molle flex.
Aspetto le foto del tuo sollevatore, così lo confronto al mio.
eccole le foto, non ho capito se hai le piastre inferiori ma ti consiglio di non farle come ho fatto io perché si piegano, ma a forcella.

enrico83
21-12-2010, 21.55.53
Nel manuale di uso e manutenzione dice di non usare attrezzi > 250Kg e quindi 200kg li tira su bene(anche perchè la fresa è poco a sbalzo).
Ciao Albe, una sola pecisazione riguardo al sollevatore idraulico.
Nel mio manuale di uso e manutenzione del fiat 25c che mi ha spedito direttamente la new holland a casa, alla pagina n. 84 che allego di seguito, è riportato il peso dell'attrezzo sollevabile che è pari a Kg 600.
La differenza non è trascurabile tra 250 e 600 Kg, come è possibile una cosa del genere?
Resta il fatto che io non arrivo a sollevare neanche 250 quindi.....
Solo un dettaglio tecnico su cui discutere.
A presto

32097

Albe655C
24-12-2010, 23.10.07
Quello da te indicato è il sollevatore simile alla serie successiva montato forse sul 311C (montato anche negli ultimi modelli del 25C) e molto simile a quello della serie nastro d'oro. Il nostro non è uguale a quello come potrai notare. Nel mio libretto che ho nel mio sito, se non erro per il nostro sollevatore dice 250Kg. Quello da te indicato è forse il peso massimo sollevabile alle rotule(perchè mi sembra strano) . Ad esempio il sollevatore della serie nastro d'oro può sollevare alle rotule 1200kg ma nei manuali dice di utilizzare attrezzi che non superino i 500kg. Ho visto che hai un libretto di uso e manutenzione diverso da quello che ho io, se hai voglia di scannerizzarlo, lo posso mettere sul mio sito che lo mettiamo a disposizione di tutti...
Buon natale a tutti!!!

jow79
21-02-2011, 22.22.12
Grazie a per la tempestività delle vostre risposte.
Il problema è che devo cambiare (o far rettificare) l'asse centrale e devo sostituire tutti i rulli, allora mi son chiesto se trovo un carro completo ad un prezzo equo lo sostituisco tutto, magari anche più grande.
Forse, da come intuisco dalle vostre risposte il carro completo costa troppo.
Mi limiterò allora a cercare i rulli e l'albero da qualche cingolato simile (312 oppure 352).
Oppure se riuscirò a trovare i pezzi di cui parla fiat 27c diesel cambierò cingoli rulli e ruota davanti.
Cosa ne pensate?
Il mio è un 4 marce diesel però non è a cingoli stretti, la sua larghezza è di 960 cm mentre il cingoli stretti è di 800cm se non mi sbaglio.
Spero di trovarli al più presto questi pezzi.
Grazie ancora.
l'assale,devi prendere quello del 25c,che è uguale al 25c 5 marce,al fiat 331c,oppure al 332c.i rulli sono uguali dal 25c al 311,331,351,312 ,332,352,355.ruote folle tutte uguali sui seguenti modelli.ruote dentate,25c,331,332,sono uguali,gli altri sembrano le stesse,ma hanno una bordatura esterna che sporge di più dove scorre la catena.rulliere ibentiche su tutti i modelli,catene identiche,suole,25c 331e 332 sono strette,25c 5 larghe ma con fori decentrati all'interno,tali suole lo rendono largo come al 311 e 312.(125centimetri)le suole del 25 c5 possono esser montate sul 25c 331 332,che da 96centimetri lo allarga fino a 125cm.311 312 351 352,hanno le stesse suole,larghe come il 25c5,ma con fori centrati.la più larghezza del 351 e 352,è data dai riduttori e balestra.spero di essere stato chiaro

enrico83
21-02-2011, 22.42.46
Chiarissimo Jow!
Solo un paio di precisazioni:
Quando parli di ruote folle cosa intendi?
Ma il fiat 331 e 332 è un'evoluzione del 312?
Ne ho sentito parlare molto poco di questo modello.
Quindi sostanzialmente hanno quasi tutto in comune i modelli dal 25c al 352c un po meno invece tutti questi con il 355 o mi sbaglio?
Grazie ancora spero di trovare al più presto i pezzi.

jow79
21-02-2011, 23.08.30
le ruote folle sono le ruote anteriori del carro,che nei trattori citati sono disconi,la ruota dentata è la posteriore,quella che fa trazione.il 331,è largo come il 25 4 marce,è una evoluzione del 25c,costruito insieme al 311c 3 351c.mantiene stesso carro motore e cambio del 25c5m.il 332,è l'evoluzione del 331,cambiano particolari tipo il cambio,in questa versione a 6 marce più due retro,e il motore differisce in alcuni particolari.il 332 è stato costruito insieme al 312 352,il 355,ha un nuovo motore,il cambio del 312,ma il carro è lo stesso.

Ale83
22-02-2011, 09.14.34
Per semplicità si può dire che c'è il 311, il 331 è la versione stretta, e il 351 è la versione larga. La loro evoluzione (la cosa principale cambiata è stato il cambio, diventato il 6+2) è stata il 312, con il 332 la versione stretta e il 352 la versione larga.
Per quanto riguarda i rulli, sono uguali, ma i corpi dei carrelli no, quello della 25 4 marce ha 3 fori di attacco alle piastre che appoggiano sulla balestra, quello della 25C5 e successivi ne ha 5. Se vuole cambiare i rulli smontandoli ok, se voleva solo sostituire i carrelli se trova da cannibalizzare un modello successivo deve sostituire anche le piastre di attacco alla balestra.

Albe655C
22-02-2011, 09.43.46
Ma il riduttore del 311C non è uguale a quello 25c(4 marce)? Pero non mi torna il fatto che sia largo 115cm il 25c (suole 20cm) e 125cm il 311C(suole 25). Non penso che abbiano fatto un riduttore diverso per cosi poco di differenza, forse ha le ruote montate al contrario? e cosi si guadagnano quei 25 mm per parte. Sbaglio?

Albe655C
22-02-2011, 18.35.52
Sul mio sito (http://www.albewebsite.altervista.org/paginadinizio.html) c'è un collegamento al manuale dei pezzi di ricambio del 25C prima serie e ha anche quello di tutta la serie del 25C compreso 25C 5 ma non digitalizzato.
Allora del 25c/25c5 ha questo codice: [25889] (quello cerchiato dell'immagine). Anche se da un certo numero di telaio poi il codice della scatola riduttore cambia da 551757 a 563451. Anche il carro: da 551902 (3 fori fissaggio braccio) a 556427 (con 5 fori fissaggio braccio). Anche la ruota motrice cambia da un certo numero in poi ma il codice rimane uguale 551899.

Alle
22-02-2011, 18.56.05
A me il manuale del 311C il semirullo me lo dà come 538663, il riduttore 563451, ruota motrice 568070, ruota folle 538663 .
per la scansione domani vedo cosa riesco a fare senza rovinare il libro visto che è come nuovo e non lo voglio maltrattare

jow79
22-02-2011, 19.54.58
Ma il riduttore del 311C non è uguale a quello 25c(4 marce)? Pero non mi torna il fatto che sia largo 115cm il 25c (suole 20cm) e 125cm il 311C(suole 25). Non penso che abbiano fatto un riduttore diverso per cosi poco di differenza, forse ha le ruote montate al contrario? e cosi si guadagnano quei 25 mm per parte. Sbaglio?
le corone sul 25 hanno una sbordatura all'interno,mentre sul 311 312 351 352,la sbordatura si trova all'esterno.la balestra è uguale,ma dallo snodo si prolunga un pò di più sul 311 312.

Albe655C
22-02-2011, 20.28.09
Anche se da un certo numero di telaio poi il codice della scatola riduttore cambia da 551757 a 563451...

A me il manuale del 311C il semirullo me lo dà come 538663, il riduttore 563451, ruota motrice 568070, ruota folle 538663 .
per la scansione domani vedo cosa riesco a fare senza rovinare il libro visto che è come nuovo e non lo voglio maltrattare
La scatola riduttore è la stessa per il 25c5 e 311. Il semirullo non so cosa è. Ruota folle(ruota tendicingolo) 538506

le corone sul 25 hanno una sbordatura all'interno,mentre sul 311 312 351 352,la sbordatura si trova all'esterno.la balestra è uguale,ma dallo snodo si prolunga un pò di più sul 311 312.
Ecco perché non tornano i codici delle ruote motrici.

Alle
23-02-2011, 08.29.32
Il semirullo è il rullo del carro, ti allego l'immagine

Albe655C
23-02-2011, 10.29.48
A ok :vabene:. Sia per il 25c che per il 25c5 mi da il tuo stesso codice 538663.

Albe655C
04-02-2015, 09.26.27
...e visto che tu albe sei possessore ed esperto di tale macchina qualche volta ti chiederò qualche consiglio se non ti scoccio.logicamente ad ogni operazione metterò foto. a presto
Grazie per "L'esperto" anche se alcune cose di questo modello mi sono sconosciute ma se ti potrò aiutare molto volentieri!:vabene:
Almeno vedici il lato positivo, quello che hai preso è un 25 C5 meglio del 25 C come il mio, purtroppo però ti aspetterà molto più lavoro.
Agg. Ha il distanziale sulla presa di forza? Non sono sicuro ma le ultime versione avevano le suole di 250mm in asse, quindi la tua penso sia una versione intermedia. Mi sembra di vedere dalle foto poco sopra di FIAT 27C DIESEL il suo abbia le suole di 250 in asse.

Albe655C
05-02-2015, 14.49.15
forse storicamente il tuo varrà di più del mio,che oramai è un 25 incrociato con un 311..
Cioè?
Il mio ha tutto originale, ho solo i pattini decentrati e il sedile di un 27 (ho ancora l'originale), e aggiunto un sollevatore di un 25R (identico) un po' modificato, forse lo si vede nelle foto precedenti.
Lo usavo solo per fare i trattamenti, alle volte tagliare l'erba medica con una barra falciante portata. Tuttora lo uso quasi esclusivamente con un estirpatore Cotignoli trainato a 5 ancore, che mi permette di arrivare maggiormente a ridosso del filare.

csmoie
06-02-2015, 01.42.27
Ciao Jow, in bocca la lupo per l'avventura che hai intrapreso, ti seguirò con interesse. Anche io sono appassionato di vecchie glorie cingolate Fiat, e oltre al 312, 411, AD7c, 60c e 55L a volante, di 25 ne ho ben 3, uno a ruote del 53 che ho completamente riverniciato e revisionato, è uno dei primi modelli a ruote con motore diesel e frizione a mano completo di presa di forza. Lo puoi vedere in foto al messaggio 32 prima dell'applicazione delle scritte sul serbatoio a questo link del forum in compagnia del più grande om 512 super.
http://www.forum-macchine.it/showthread.php?p=620791
Uno a cingoli sempre motore diesel 4 marce del 54 parafanghi arrotondati con presa di forza e infine quello che mi appassiona di più, un modello con motore a petrolio del 51 tutto originale, con targa e documenti al quale ho da poco revisionato il carburatore, il magnete per l'accensione e la dinamo originale a 6v con tutto l'impianto luci funzionante con i fari originali e al quale ho anche montato una bella puleggia che mi era stata data con uno degli altri due 25 a gasolio. Ho ripristinato anche i serbatoi originali, quello grande sopra il motore per il petrolio e quello piccolo sotto il cruscotto per l'avviamento a benzina con il suo rubinetto originale a due vie in ottone. E' uno spettacolo metterlo in moto con la sua manovella, parte al primo colpo. Pensa che questo qui ha ancora gli strumenti originali funzionanti, intendo il manometro della pressione dell'olio e il termometro della temperatura. E' tutto come è uscito di fabbrica, conservato, ha ancora la sua verniciatura originale che lo fa sembrare molto vintage:vabene: Appena ho modo di tornare in campagna dove li tengo faccio delle foto e le carico.

jow79
22-02-2015, 13.10.16
dopo aver svegliato dal letargo il 411c,ho messo al calduccio anche il 25c. ecco le immagini(fatte poco dopo arrivato a casa)

francesco 954
12-11-2018, 19.08.11
buonasera sono nuovo e non so ancora destreggiarmi nel forum
ho un problema con le guarnizioni dei cilindri di un vecchio 25 c
e non sono un provetto meccanico quindi chiedo a chi ne sa più di me come posso procedere
grazie per quanto vorrete suggerire