Visualizza versione completa : Trattore cingolato tradizionale con cingoli in gomma


Renzo_82
28-08-2005, 12.19.18
Volevo acquistare un cingolato con cingoli in gomma di potenza intorno ai 80-100 CV.
Mi hanno detto che li produce anche la same ma sul sito non li ho trovati.
Mi potete dire come si chiama il modello della Same con cingoli in gomma e che potenze di cavalli ha ??
Oppure qulache altra casa che li produce

Grazie

agrotron_120
28-08-2005, 13.22.35
che io sappia il cingolo in gomma x same e' a richiesta quindi sclegli la macchina per la potenza che serve e poi chiedi al conc il cingolo in gomma . spero di essere stato di aiuto ciao

cristian
28-08-2005, 13.35.03
cmq l'allestimento con i cingoli in gomma lo fa pure cnh e mf nonché landini goldoni e valapadana

Renzo_82
28-08-2005, 15.55.18
Grazie per le risposte.

Se qualcuno di voi li ha provati vorrei sapere quanto perde in forza di Trazione un cingolo in gomma rispetto a uno in ferro a parità di cavalli.

johndin
28-08-2005, 16.59.44
Secondo me il ciingolo in gomma perde molto in forza di trazione, vuoi per il fisiologico calo di peso della macchina, vuoi per la maggior difficoltà di far girare il cingolo che può slittare (mentre quelli in ferro no) vuoi per il disegno stesso del cingolo che non ha i denti in ferro che fanno presa nel terreno.
Perciò se il problema tuo è non pestare piuttosto prendi una suola in ferro larga,ma non un cingolo in gomma, e poi basta che non fai la bestia con le leve e non è che coi cingoli in ferro si fanno danni devastanti.
Se pensavi solo al congolato per non comperare un trattore a ruote, mi sa che purtroppo tutti quelli che posseggono un cingolato un trattore a ruote col pianale per il trasporto prima o poi se lo devono comperare.
Penso che comunque di cingoli in gomma non ne abbiano venduti molti, anche perchè in collina la tenuta laterale è fondamentale e il cingolo in gomma non mi da molto affidamento.
Io comunque non sono un drago del cingolato però neanche da noi che qualche cingolo gira e non c'è pendenza forte non l'ha comperato nessuno un motivo ci sarà.

DavideMI
29-08-2005, 11.23.58
sinceramnete il cingolo in gomma non lo consiglio a nessuno!!!!:no:

Ha il vantaggio di poter calpestare liberamente la strada ma paga il fatto in questa condizione di avere una usura enorme!:vabene:
Anche in campo, seppur garantisca trazione maggiore rispetto alle ruote, paga dazio rispetto al cingolato tradizionaale in acciaio.....
Il problema maggiore del cingolo in gomma è comunque dovuto ad una sua eccessiva usura (non solo in strada ma anche su terreni a forte presenza di scheletro) e ad un prezzo da spavento!!!!:eek:
In linea di massima l'ottimale sarebbe di poter disporre di un cingolato tradizionale ad elevata potenza per le lavorazioni come le arature che necessitano di grandi sforzi di trazione e di un fastrac con rimorchio (o altro trattore tradizionale da soli 40-50 km/h) x trasportarlo a velocità pazzesche da un campo all'altro:vabene:

555-M
29-08-2005, 11.45.01
condivido.... il cingolo (tradizionale) assicura trazione, basso calpestio, lunga durata per lavorazioni pesanti. Per la strada ci vuole il gommato+carrellone.

Il cingolo in gomma mi pare una cosa tipo né carne né pesce

411 R
30-08-2005, 12.06.18
Ciao a tutti,

Il cingolo in gomma completo lo ha gia' fatto anche NH Lo hanno dato in prova una stagione ad un mio amico per testarlo era un TK75 Turbo ma ha fatto diversi viaggi a Modena per rimetterlo insieme perche la catenaria non resisteva. Ha il carro modello carro armato con le punte sopra :cool: (spero di essere stato chiaro??):cool: ed era ottimo per girare per strada perche non scrolla affatto ma ha bisogno di molto + spazio per le svolte sulla capezzagna. Morale della favola il tizio che lo ha avuto in prova ha poi acquistato un cingolo tradizionale con le patte di ferro ricoperte di gomma come quelle della foto di 86.
Allego una foto del cingolo di un mio amico con lo stesso tipo di patte ma nuove.
Non sono infatti autocostruite ma sono ottime soluzioni in commercio e sono tipo le sopprasuole in gomma ma bisogna fare attenzione (+ del solito) sull'erba e sul bagnato.

andrea73
11-02-2006, 20.40.50
Sperando che questo forum non sia stato già aperto, (se si indicatemi dove), provo a chiedere a voi se sapete dirmi i pro e i contro dei cingoli in gomma al posto dei tradizionali in ferro. Parlo soprattutto del montaggio su cingolati specialistici vigneto e frutteto e non di macchine pieno campo stile Challenger.

michelelimoso
15-04-2007, 15.25.30
411 R,
ai tempi della naja ero carrista (Leopard) e non mi sembra che i cingoli nella tua foto siano tipo carro armato,se non per la forma dei sovrapattini di gomma.
Le cingolature di tipo militare sono molto diverse:non c'è una vera e propria catena sulla quale sono montati i pattini, essi stessi fungono anche da "catena",ma con maglie molto più corte che permettono di avere elevate velocità (il Leopard passava di poco i 60 km/h).
Potrebbe essere interessante montare a un trattore una vera cingolatura "militare"per vedere cosa viene fuori (forse qualcuno lo ha già sperimentato).
Già uso un cingolato (Lamborghini C 683 L) nel frutteto con la fresina interfilare , perchè permette una superlativa visuale dell'area di lavoro (cosa negata dai gommati tipo frutteto),ma i cingoli in acciaio sono troppo rumorosi e apportano vibrazioni e scuotimenti a non finire. A volte adopero anche il ripper , ma non molto in profondità. Chissà se un cingolato di gomma può sostituire un gommato"frutteto"?

Biglio
17-04-2007, 19.08.14
io sono contro questi "imbastardimenti" secondo me un cingolato in gomma ha la somma dei difetti di un cingolato e di un gommato...

michelelimoso
17-04-2007, 23.47.40
Biglio,
se parliamo di lavori pesanti (aratro,ripper,apripista ecc.) , penso saremo tutti d'accordo che il cingolato tradizionale sia imbattibile.

Prova però a pensare ad un trattore che unisca la capacità di sterzare in spazi ristretti e che abbia dalla sua anche una discreta velocità (magari anche per girare su strada e legalmente) e la ottima visuale sulla zona di lavoro degli attrezzi..........sono convinto che potrebbe sostituire egregiamente un gommato specialistico tipo frutteto o vigneto.

Vero è che i difetti denunciati nei messaggi precedenti dovranno sparire.

ciao

MCT-ITA
20-04-2007, 12.57.48
[quote=michelelimoso;246611]Biglio,
se parliamo di lavori pesanti (aratro,ripper,apripista ecc.) , penso saremo tutti d'accordo che il cingolato tradizionale sia imbattibile.

Prova però a pensare ad un trattore che unisca la capacità di sterzare in spazi ristretti e che abbia dalla sua anche una discreta velocità (magari anche per girare su strada e legalmente) e la ottima visuale sulla zona di lavoro degli attrezzi..........sono convinto che potrebbe sostituire egregiamente un gommato specialistico tipo frutteto o vigneto.

Quoto in pieno l'unico problema ci sarebbe sul begnato e sullèerba verde dove forse si potrebbe scivolare.

michelelimoso
21-04-2007, 00.33.22
Perchè dovrebbe scivolare?

Anche i cingoli in gomma hanno le costole di aggrappamento e il trattore peserebbe comunque qualche decina di quintali.

Ai cingolati grossi ( Cat, JD ecc.) capita??

carraro35cv
04-11-2011, 13.21.28
grazie per avermi dato il consiglio, ma sto prendendo contatto con la ditta zetatrack romana,addirittura parlano anche di sovrapattini di gomma .Presto li forniro' delle misure reali e spero che mi risolvano il problema, visto che il mezzo si trova in zona potenza (basilicata)
ciao.

T.p.r. agricolo
19-03-2012, 16.34.58
Ho già cercato nel forum, ma non ho trovato quello che mi serve..

Mi sta venendo una malsana idea: dato che per un bel periodo l'anno (6-7 mesi), finita la trinciatura, non dovrò fare altro che trasportare legna, olive, sassi o poco altro lungo le mie strade sterrate, stavo pesando di montare i cingoli in gomma al mio trattore.
Non so se ne esistano della misura adatta, ma se esistessero come vedreste la cosa?

Alcuni campi che ho sono molto in pendenza, ma userei cingoli in gomma solo per andare nelle parti meno ripide, caricare e percorrere le strade fino a casa, evitando di distruggerle e di zappare i campi nelle svolte. Inoltre una bella parte del mio terreno è piana e per adesso la dovrei solo trinciare, quindi penso che potrei usare quelli anche per queste terreni.

Avevo pensato ad un trattore gommato, ma è comunque meno stabile del mio (anche se gommato), non lo userei su strada (non ho la patente) e costa molto di più di un paio di cingoli.

Si può fare secondo voi?

Maci0909
19-03-2012, 17.20.05
L' unica soluzione, secondo me, sono i pattini o i sovrapattini in gomma. Ti dico così perchè ho avuto un tk 75 con i cingoli in gomma e i componenti del carro sono tutti diversi.

Albe655C
19-03-2012, 20.42.49
Non ho capito bene cosa vuoi sostituire, esistono pattini in gamma o di tipo industriale e non puoi mettere un cingolo in gomma. Potresti comprare dei sovrapattini, però bisogna valutare se effettivamente effettuando le svolte su terreno non si creino dei piccoli buchi. I sovrapattini esistono in gomma che sono indicati sull'asfalto per eliminare anche qualche vibrazione e rovinare il meno possibile il manto stradale, in ferro che forse su terra ottieni lo stesso risultato e molto probabilmente si riescono a reperire usate. Aspettiamo di sentire l'opinione di chi li ha già usati.