Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Manutenzione Aree Verdi

Forum Manutenzione Aree Verdi
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #61  
Vecchio 18-07-2011, 18.04.29
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Allora intanto è molto importante che il tubo che tu chiami forato ogni 30cm (dovrebbe essere ala gocciolante) sia autocompensante cioè che eroghi la stessa quantità di acqua dall'inizio del tubo fino alla fine.

Se non è autocompensante all'inizio fuoriesce più acqua che verso la fine della linea.

Ipotizzando che ogni singolo foro eroghi 2 litri ora e che su un metro di tubo ci siano 3 fori, significa che ogni mt di tubo escono 6 litri di acqua che moltiplicato i 90mt di tubo che hai steso fanno 540 lt l'ora o 9lt minuto che devono arrivare a max circa 2 atmosfere, dipende da tubo a tubo....... praticamente devi avere una pompa che ti faccia 54 lt 2.5 atmosfere per star tranquillo.

Pompa giù nel pozzo, riduzione dal diametro di uscita della pompa a 1" tubo da 1" che sale, poi filtro, poi riduttore di pressione fisso e la fai andare in diretta senza pressostati e menate varie che tanto non si brucia. Per sicurezza fai controllare l'assorbimento che ha da libera e poi sotto sforzo da un elettricista, ma solitamente le sommerse essendo circondate da acqua non hanno problemi di surriscaldamento.

Secondo me potresti prendere anche una pompa da 0.5kw che dovrebbe esser abbastanza visto che questa che uso solitamente da 0.55 kw http://cgi.ebay.it/ELETTROPOMPA-POMP...-/250643087586 funziona bene......guarda le prestazioni idrauliche.

I costi altre marche pari prestazioni non li so ma giusto è per farti capire di cosa avresti bisogno.

Praticamente con la Doc 7 mettendola a 7 mt di profondità ti porterebbe i 50 litri che hai bisogno a 3,4 atmosfere. Poi il riduttore di pressione ti andrebbe a far andare l'impianto correttamente per l'ala gocciolante
__________________
GAAAASSSSSSSSSSSSSS

Ultima modifica di deturpator : 18-07-2011 alle ore 18.31.34 Motivo: aggiunta ed ortografia
Rispondi citando
  #62  
Vecchio 30-10-2011, 10.18.50
gorinomax78 gorinomax78 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 29-10-2011
Residenza: Pistoia
Messaggi: 1
Predefinito richiesta info

Buongiorno,
vorrei aprire una discussione per un consiglio:
ho un vivaio di 3000 mq. dove ci metto delle piante e l'impianto è così composto:
500 ml impianto a goccia
75ml. barra con nebulizzatore
9 irrigatori piccoli gittata 7 ml.-10 ml.

per attingere l'acqua ho un pozzo ad anelli (che però serve per irrigare l'orto e il giardino) vorrei fare un laghetto da 8 mc.
il quesito è: che pompa ci metto? devo per forza chiedere il 380?
mi è stato consigliato una pompa a 380 con un'inverter, conviene?
grazie per l'aiuto e scusatemi per il disturbo.
saluti
Rispondi citando
  #63  
Vecchio 01-11-2011, 18.52.59
thehawk thehawk non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 01-11-2011
Messaggi: 3
Predefinito

Salve ragazzi,
sono nuovo su questo forum che ritengo interessantissimo.
Vorrei montare una nuova pompa nel mio pozzo da 8" (credo sia corretto visto che il diametro è di poco più di 20cm).
Vorrei utilizzarla per irrigare orto e per il giardino diciamo che dovremmo essere intorno a 150 metri quadrati di terreno.
Attualmente l'orto è di 30 metri quadrati.

Molti mi hanno consigliato le pompe sommerse della Lowara, il problema è capire quale vada bene per il mio pozzo.

Il dubbio è Scooba o GS o addirittura z6 o zn6 ?
Cosè la prevalenza ? (Ho capito che se la prevalenza arriva al suo massimo la portata è zero, ma coincide quindi con la profondità del pozzo?)

Infatti se hoi capito bene il manuale con idettagli della portata e prevalenza, per me dovrebbe andare bene una scooba della serie SC205 O SC207C.

Attendo un vostro aiuto !!

Ultima modifica di thehawk : 01-11-2011 alle ore 19.19.45
Rispondi citando
  #64  
Vecchio 01-11-2011, 19.33.56
tocia tocia non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 21-02-2008
Residenza: rumagnòl
Messaggi: 901
Predefinito

quindi avevi già una pompa , allora dovrebbe essere più facile
1) livello dinamico
2)livello statico
3)caratteristiche vecchia pompa
Rispondi citando
  #65  
Vecchio 01-11-2011, 22.16.04
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da thehawk Visualizza messaggio
Salve ragazzi,
sono nuovo su questo forum che ritengo interessantissimo.
Vorrei montare una nuova pompa nel mio pozzo da 8" (credo sia corretto visto che il diametro è di poco più di 20cm).
Vorrei utilizzarla per irrigare orto e per il giardino diciamo che dovremmo essere intorno a 150 metri quadrati di terreno.
Attualmente l'orto è di 30 metri quadrati.

Molti mi hanno consigliato le pompe sommerse della Lowara, il problema è capire quale vada bene per il mio pozzo.

Il dubbio è Scooba o GS o addirittura z6 o zn6 ?
Cosè la prevalenza ? (Ho capito che se la prevalenza arriva al suo massimo la portata è zero, ma coincide quindi con la profondità del pozzo?)

Infatti se hoi capito bene il manuale con idettagli della portata e prevalenza, per me dovrebbe andare bene una scooba della serie SC205 O SC207C.

Attendo un vostro aiuto !!
La prevalenza, corrisponde alla misura da fondo pozzo fino a dove l'acqua si fa sgorgare..... Poi servirebbe saper quanti litri di acqua ti servono al minuto......
__________________
GAAAASSSSSSSSSSSSSS
Rispondi citando
  #66  
Vecchio 01-11-2011, 22.35.58
tocia tocia non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 21-02-2008
Residenza: rumagnòl
Messaggi: 901
Predefinito

uè Franco , ma la prevalenza non è la capacità della pompa a spingere l'acqua in altezza (espressa in metri)
se hai acqua a 40 metri con pompa in funzione (livello dinamico) e la pompa ha una prevalenza di 45 metri in teoria ti rimane 0,5 bar cioè nà ciofeca
salut
Rispondi citando
Sponsored Links
  #67  
Vecchio 01-11-2011, 23.01.17
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Forse mi potevo spiegare meglio..... abbiamo detto la stessa cosa.... è la capacità della pompa espressa di spingere la colonna d'acqua dal punto di pesca fino al punto di uscita in superfice dell'acqua, dal tuo esempio se lui irriga per scorrimento potrebbe anche andar bene anche 0,5 bar...... e per irrigare a scorrimento potrebbe andar anche bene, infatti ho chiesto anche quanti lt al minuto gli servivano...... poi una volta visti i lt al minuto che gli servono si guarda quanti metri di prevalenza ha ed si incrocia il grafico della pompa per vedere a quella prevalenza con i litri che servono quanti bar riuscirà a fare..... e li si ragiona sul da farsi....

Io quando faccio impianti le scuba le uso spesso per il rapporto qualità prezzo buono ed il galleggiante già attaccato alla pompa. Io le uso sempre nelle vasche di deposito delle acque altrimenti il galleggiante nel tubo del pozzo non credo riesca a lavorar bene proprio per via del poco posto che rimane per il movimento del galleggiante.

Per la cronaca, le faccio sempre acquistare dai clienti e ne ho montate anche da 6-7 anni utilizzandole almeno 2-3 volte a settimana per 6 mesi per circa 3 ore di irrigazione ogni volta che si accende.... fin'ora mai avuto il minimo problema.....
__________________
GAAAASSSSSSSSSSSSSS
Rispondi citando
  #68  
Vecchio 02-11-2011, 06.36.10
Borgiotreeclimb Borgiotreeclimb non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 07-11-2009
Residenza: Firenze
Messaggi: 152
Predefinito

devi sapere l'altezza del pozzo e che distanza c'è tra il pozzo e dove devi annaffiare.....anche quanti l/m vuoi.....poi in base a quella scegli..le scooba col galleggiante scartale,non sono per pozzi ma per cisterne,il galleggiante rompe le scatole,le gs e le zn6 sono da pozzi.le zn6 si usano per i pozzi profondi,reggono una bella colonna d'acqua.nel pozzo ti conviene mettere le sonde come salvamotore alla pompa per staccare la pompa in caso ti scendesse troppo il livello prima di farla lavorare senza acqua..
Rispondi citando
  #69  
Vecchio 02-11-2011, 07.22.14
L'avatar di mario.sa
mario.sa mario.sa non è connesso
Membro Senior Hoc
 
Data registrazione: 21-11-2008
Residenza: Toscana Valdarno
Messaggi: 837
Predefinito

Se la memoria non mi inganna, vista la non più tenera età e il periodo di studi è piuttosto remoto, nella formula per determinare la prevalenza di una pompa, è considerato anche il numero di curve dell'impianto idraulico a cui è collegato.
Mi piacerebbe leggere in proposito la conferma ( o smentita ) di questa teoria.

Ciao
Rispondi citando
  #70  
Vecchio 02-11-2011, 08.33.02
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 7,046
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mario.sa Visualizza messaggio
Se la memoria non mi inganna, vista la non più tenera età e il periodo di studi è piuttosto remoto, nella formula per determinare la prevalenza di una pompa, è considerato anche il numero di curve dell'impianto idraulico a cui è collegato.
Mi piacerebbe leggere in proposito la conferma ( o smentita ) di questa teoria.

Ciao
Se andiamo nel "dettaglio",anche le curve hanno la loro influenza,vi sono tabelle di conversione per gli utilizzatori che le "trasformano" in mt equivalenti.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #71  
Vecchio 02-11-2011, 15.33.07
biri biri non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-11-2011
Messaggi: 3
Predefinito Pompa ellettrica per irrigazione

Ciao a tutti, sono nuovo e vorrei far una domanda.
Vorrei spostare la pompa elettrica che uso per l'irrigazione del giardino, una pompa da 1 cavallo.
Adesso si trova vicino alla tubazione di aspirazione che pesca l'acqua dalla falda, solo che il rumore è insopportabile e vorrei spostarla più distante dalla casa, a una distanza di 15 metri dalla tubazione immersa nella falda.
Secondo voi, collegando alla tubazione che pesca dalla falda un tubo di 15 metri interrato in orizzontale senza alcuna pendenza la pompa riuscirebbe a pescare l'acqua ugualmente?

Grazie a chiunque risponda!
Rispondi citando
  #72  
Vecchio 02-11-2011, 17.18.24
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,937
Predefinito

Ciao Biri e benvenuto nel forum.
Spostando la pompa e come se aumentassi di 15 mt la profondità della falda acquifera, in parole povere la pompa dovrà tirare l'acqua per 15 mt in più per ottenere lo stesso risultato.
Bisognerebbe conoscere la profondità reale dalla quale si pesca l'acqua, aggiungere i 15 mt e paragonare il tutto con la portata per la quale la pompa è progettata.
Se si rientra nell'altezza massima non dovrebbero esserci problemi, lavorare in orizzontale per 15 mt dovrebbe essere meno faticoso per la pompa stessa, su questo lascio la parola a persone più competenti nel settore.
Se puoi inserire qualche dato in più sull'impianto e sul tipo di pompa, sarà più facile.
Se il rumore della pompa è insopportabile, potrebbe anche essere la stessa da revisionare o sostituire.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #73  
Vecchio 02-11-2011, 18.53.44
biri biri non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-11-2011
Messaggi: 3
Predefinito

Ciao Marco, grazie per la risposta!

Purtroppo è un impianto che mi sono "trovato" già fatto, non ho molte informazioni, so solo che quest'estate ho cambiato la pompa elettrica e che è da 1 cavallo. Il problema è che si trova all'interno di un pozzetto interrato, profondo quanto l'altezza della pompa e del pallone sovrastante, proprio sotto la finestra della mia camera da letto

Ecco perchè vorrei spostarla senza dover fare un nuovo impianto da zero!
Rispondi citando
  #74  
Vecchio 02-11-2011, 19.52.11
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gorinomax78 Visualizza messaggio
Buongiorno,
vorrei aprire una discussione per un consiglio:
ho un vivaio di 3000 mq. dove ci metto delle piante e l'impianto è così composto:
500 ml impianto a goccia
75ml. barra con nebulizzatore
9 irrigatori piccoli gittata 7 ml.-10 ml.

per attingere l'acqua ho un pozzo ad anelli (che però serve per irrigare l'orto e il giardino) vorrei fare un laghetto da 8 mc.
il quesito è: che pompa ci metto? devo per forza chiedere il 380?
mi è stato consigliato una pompa a 380 con un'inverter, conviene?
grazie per l'aiuto e scusatemi per il disturbo.
saluti
Bisognerebbe che tu specificassi in quanti zone l'hai diviso o se va tutto in un colpo ed i vari consumi della gocciolante della barra con nebulizzazione e dei 9 irrigatori e poi vediamo il resto......

Citazione:
Originalmente inviato da biri Visualizza messaggio
Ciao a tutti, sono nuovo e vorrei far una domanda.
Vorrei spostare la pompa elettrica che uso per l'irrigazione del giardino, una pompa da 1 cavallo.
Adesso si trova vicino alla tubazione di aspirazione che pesca l'acqua dalla falda, solo che il rumore è insopportabile e vorrei spostarla più distante dalla casa, a una distanza di 15 metri dalla tubazione immersa nella falda.
Secondo voi, collegando alla tubazione che pesca dalla falda un tubo di 15 metri interrato in orizzontale senza alcuna pendenza la pompa riuscirebbe a pescare l'acqua ugualmente?

Grazie a chiunque risponda!
Citazione:
Originalmente inviato da biri Visualizza messaggio
Ciao Marco, grazie per la risposta!

Purtroppo è un impianto che mi sono "trovato" già fatto, non ho molte informazioni, so solo che quest'estate ho cambiato la pompa elettrica e che è da 1 cavallo. Il problema è che si trova all'interno di un pozzetto interrato, profondo quanto l'altezza della pompa e del pallone sovrastante, proprio sotto la finestra della mia camera da letto

Ecco perchè vorrei spostarla senza dover fare un nuovo impianto da zero!
Prima devi guardare marca e modello della pompa, vai dove l'hai comprata e consultando la tabella delle prestazioni ti sapranno dire se si può fare o meno, generalmente aumentando leggermente la distanza di pesca in piano orrizzontale non ti da molta perdita di carico ma 15 mt per una pompa da 1cv mi sembra comincino esser tantini..... informati bene.....

Per il motore rumoroso, non è che hai qualche problema di cuscinetti rovinati? generalmente un pò di rumore c'è ma non esagerato.....

Un mio consiglio quando vai da chi hai acquistato la pompa prova anche a farti dire quanto costa un pompa da mettere sommersa che abbia pari caratteristiche di portata/prevalenza di quella che hai già in modo da valutar la spesa che andrai a fare ed il caos scavo ecc.... che dovrai affrontare...

Tieni presente che per avere prestazioni pari a quelle classiche auto adescanti le pompe sommerse generalmente consumano la metà o anche meno dunque andresti a beneficiare anche sui consumi elettrici che andresti a fare in futuro........

Ah un'altra cosa, la pompa si accende e lavora sempre alla massima prestazione o hai un pressostato che la fa partire e fermare?
__________________
GAAAASSSSSSSSSSSSSS

Ultima modifica di deturpator : 04-11-2011 alle ore 06.39.48 Motivo: post consecutivi..................
Rispondi citando
  #75  
Vecchio 04-11-2011, 00.05.24
thehawk thehawk non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 01-11-2011
Messaggi: 3
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da tocia Visualizza messaggio
quindi avevi già una pompa , allora dovrebbe essere più facile
1) livello dinamico
2)livello statico
3)caratteristiche vecchia pompa

La vecchia pompa secondo me era stata dimensionata a caso

Citazione:
Originalmente inviato da thehawk Visualizza messaggio
Salve ragazzi,
sono nuovo su questo forum che ritengo interessantissimo.
Vorrei montare una nuova pompa nel mio pozzo da 8" (credo sia corretto visto che il diametro è di poco più di 20cm).
Vorrei utilizzarla per irrigare orto e per il giardino diciamo che dovremmo essere intorno a 150 metri quadrati di terreno.
Attualmente l'orto è di 30 metri quadrati.

Molti mi hanno consigliato le pompe sommerse della Lowara, il problema è capire quale vada bene per il mio pozzo.

Il dubbio è Scooba o GS o addirittura z6 o zn6 ?
Cosè la prevalenza ? (Ho capito che se la prevalenza arriva al suo massimo la portata è zero, ma coincide quindi con la profondità del pozzo?)

Infatti se hoi capito bene il manuale con idettagli della portata e prevalenza, per me dovrebbe andare bene una scooba della serie SC205 O SC207C.

Attendo un vostro aiuto !!
Ragazzi, vi ringrazio per le risposte.
1) Ho capito che la Scooba con galleggiante non va bene, ma allora consigliate la scooba senza galleggiante o la Gs ?Mi sembra di ricordare che la Scooba va meglio con pozzi più larghi.

2) La distanza a cui innaffiare chiaramente varia ma non è elevatissima, ho un tubo che porta l'acqua a vari rubinetti.

3) Non saprei veramente quanti l/m mi potrebbero servire. Considerate che devo innaffiare l'orto ed in futuro un giardino con erbetta. Niente di più.

4) Che sono le sonde salvamore ? Io ho un flussometro che quando no nvede arrivare più acqua stacca la corrente. Non va bene ?

5) Le lowara sopra enunciate se girano qualche secondo senza acqua si rompono?

Ultima modifica di fede73 : 04-11-2011 alle ore 06.10.35
Rispondi citando
  #76  
Vecchio 04-11-2011, 01.09.04
Borgiotreeclimb Borgiotreeclimb non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 07-11-2009
Residenza: Firenze
Messaggi: 152
Predefinito

1) la scooba dovrebbe essere più indicata per cisterne mentre la gs per i pozzi dovrebbe andare meglio
2)se i rubinetti sono molto distanti tra di loro la differenza la noti
3)quello 6 te che ce lo devi dire...considera che dalle mie parti l'acqua comunale butta 20 l\m circa ed è poco
4)le sonde salvamotore sono dei cilindretti che hanno il funzionamento di un galleggiante elettrico come quello che monta la scooba.il galleggiante è una palla di 6 cm o più e in un pozzo di 20 cm di diametro non può lavorare,le sonde sono 1 cm e se ne montano 3 se non erro(una alta sopra il livello pompa,una intermedia e una bassa che comanda quando staccare)è un ulteriore sicurezza oltre al presscontrol che ogni tanto fanno cilecca(non sò quanti ne ho visti bruciati)
5)per una volta non penso succeda qualcosa,ma se deve girare spesso senza acqua perchè la falda si deve ricaricare si(a casa mia devo mandare l'acqua del pozzo in una cisterna e poi rimandare quella ai rubinetti,altrimenti scarico la falda ogni mezz'ora )
Rispondi citando
  #77  
Vecchio 04-11-2011, 14.27.40
biri biri non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 02-11-2011
Messaggi: 3
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da deturpator Visualizza messaggio
Bisognerebbe che tu specificassi in quanti zone l'hai diviso o se va tutto in un colpo ed i vari consumi della gocciolante della barra con nebulizzazione e dei 9 irrigatori e poi vediamo il resto......





Prima devi guardare marca e modello della pompa, vai dove l'hai comprata e consultando la tabella delle prestazioni ti sapranno dire se si può fare o meno, generalmente aumentando leggermente la distanza di pesca in piano orrizzontale non ti da molta perdita di carico ma 15 mt per una pompa da 1cv mi sembra comincino esser tantini..... informati bene.....

Per il motore rumoroso, non è che hai qualche problema di cuscinetti rovinati? generalmente un pò di rumore c'è ma non esagerato.....

Un mio consiglio quando vai da chi hai acquistato la pompa prova anche a farti dire quanto costa un pompa da mettere sommersa che abbia pari caratteristiche di portata/prevalenza di quella che hai già in modo da valutar la spesa che andrai a fare ed il caos scavo ecc.... che dovrai affrontare...

Tieni presente che per avere prestazioni pari a quelle classiche auto adescanti le pompe sommerse generalmente consumano la metà o anche meno dunque andresti a beneficiare anche sui consumi elettrici che andresti a fare in futuro........

Ah un'altra cosa, la pompa si accende e lavora sempre alla massima prestazione o hai un pressostato che la fa partire e fermare?
Ciao e grazie della tua risposta!
Duqnue, la pompa ha un pressostato, e come suggerisci tu proverò a sentire per un tipo sommerso. Per il rumore è sempre lo stesso di quando era nuova
Rispondi citando
  #78  
Vecchio 05-11-2011, 10.37.40
thehawk thehawk non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 01-11-2011
Messaggi: 3
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Borgiotreeclimb Visualizza messaggio
1) la scooba dovrebbe essere più indicata per cisterne mentre la gs per i pozzi dovrebbe andare meglio
2)se i rubinetti sono molto distanti tra di loro la differenza la noti
3)quello 6 te che ce lo devi dire...considera che dalle mie parti l'acqua comunale butta 20 l\m circa ed è poco
4)le sonde salvamotore sono dei cilindretti che hanno il funzionamento di un galleggiante elettrico come quello che monta la scooba.il galleggiante è una palla di 6 cm o più e in un pozzo di 20 cm di diametro non può lavorare,le sonde sono 1 cm e se ne montano 3 se non erro(una alta sopra il livello pompa,una intermedia e una bassa che comanda quando staccare)è un ulteriore sicurezza oltre al presscontrol che ogni tanto fanno cilecca(non sò quanti ne ho visti bruciati)
5)per una volta non penso succeda qualcosa,ma se deve girare spesso senza acqua perchè la falda si deve ricaricare si(a casa mia devo mandare l'acqua del pozzo in una cisterna e poi rimandare quella ai rubinetti,altrimenti scarico la falda ogni mezz'ora )

1) I rubinetti sono molto distanti tra loro.
2) Ho letto sulle brochure della Lowara che per i pozzi di 4" vanno bene le Gs per gli altri pozzi 5" o sup la scooba.Il mio essendo 20cm di diametro dovrebbe essere 8" ed una Gs mi sembra un po piccolina.

3) Ma queste sonde salvamotore come vanno montate e quanto costeranno? Che marca posso acquistare ?
Rispondi citando
  #79  
Vecchio 05-11-2011, 18.30.42
Borgiotreeclimb Borgiotreeclimb non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 07-11-2009
Residenza: Firenze
Messaggi: 152
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da thehawk Visualizza messaggio
1) I rubinetti sono molto distanti tra loro.
2) Ho letto sulle brochure della Lowara che per i pozzi di 4" vanno bene le Gs per gli altri pozzi 5" o sup la scooba.Il mio essendo 20cm di diametro dovrebbe essere 8" ed una Gs mi sembra un po piccolina.

3) Ma queste sonde salvamotore come vanno montate e quanto costeranno? Che marca posso acquistare ?
per i pozzi io ho sempre montato pompe multistadio simili alle gs se non le gs stesse.per le cisterne invece quelle monoblocco...prova a sentire un rivenditore magari ti sà consigliare meglio....le sonde se non ricordo male costano una 70ina di euri tutte e tre,ma le ho sempre fatte montare da un elettricista....scusa ma il pozzo si ricarica continuamente?
Rispondi citando
  #80  
Vecchio 01-04-2012, 20.23.14
cesare cesare non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 16-05-2008
Messaggi: 31
Predefinito regolazione autoclave

premetto sempre le scuse per la mia ignoranza....

ho un'autoclave collegata ad una pompa sommersa che uso per irrigazione prato (sia in manuale che collegata ad impianto di irrigazione a 12 zone)

La pompa tira su circa 50lt al minuto con 2.5bar

il vecchio idraulico che l'aveva montata non sta piu' bene e vorrei imparare ad arrangiarmi

Fino allo scorso autunno staccava la pompa quando raggiungeva le 3atm e si riaccendeva a 2.5atm

Ora si attacca e stacca in pochi secondi... si attacca a 3 atm e si spegne rapidamente a 4 atm.

Ho provato a reimmettere aria con il compressore: ho scaricato tutta l'acqua e pompato aria fino al raggiungimento delle 2 atm.

Mi date qualche dritta so come regolarla? Vorrei che tornasse a staccare a 3atm

Alle qualche foto

Grazie in anticipo
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  autoclave 3.jpg‎
Visite: 3935
Dimensione:  350.8 KB   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  autoclave 2.jpg‎
Visite: 1127
Dimensione:  391.1 KB  
Rispondi citando
  #81  
Vecchio 01-04-2012, 21.03.01
L'avatar di castagnetto
castagnetto castagnetto non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 25-01-2009
Residenza: AAB
Messaggi: 1,095
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da cesare Visualizza messaggio
Fino allo scorso autunno staccava la pompa quando raggiungeva le 3atm e si riaccendeva a 2.5atm

Ora si attacca e stacca in pochi secondi... si attacca a 3 atm e si spegne rapidamente a 4 atm.


Grazie in anticipo
Più che di regolazione del pressostato,credo che si sia "sgonfiato" il vaso di espansione.
A impianto vuoto,occorre ripristinare la pressione dello stesso(circa 1,5 BAR)
C
Rispondi citando
  #82  
Vecchio 02-04-2012, 19.52.55
pipiella pipiella non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-03-2009
Residenza: Lucca
Messaggi: 191
Predefinito

Se ha una palla, la devi smontare, scaricare tutta l'acqua completamente e, poi gonfiarla a 1,5 o meglio come dice il mio idraulico ad 1,2.
Devi inoltre prima di rimontarla controllare che non si sgonfi, perchè allora vuol dire che si è rotta la camera d'aria interna.
Poi la rimonti e a questo punto regoli le due viti del pressostato.
La vite corta regola lo stacco alla press max.
La vite lunga regola la pressione minima di attacco del motore
le regoli alla pressione di come te le aveva regolate l'idraulico.
Inoltre devi verificare che nel forellino dove è attaccato il pressostato non ci sia della sporcizia o ruggine che ne impedisca il funzionamento.
Rispondi citando
  #83  
Vecchio 02-04-2012, 19.58.56
Borgiotreeclimb Borgiotreeclimb non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 07-11-2009
Residenza: Firenze
Messaggi: 152
Predefinito

se dai dei colpetti al polmone lo senti che suona come se fosse vuoto o come se fosse pieno?se suona vuoto va bene ed è pieno d'aria altrimenti si è riempito d'acqua e va rigonfiato.scarichi l'impianto finchè non smette di buttare acqua dalla valvola o dalla cannella per svuotare l'impianto e lo gonfi.e ripeti finchè non si è svuotata l'acqua dal polmoncino.prova a gonfiarlo a 1,5
Rispondi citando
  #84  
Vecchio 02-04-2012, 20.00.55
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,937
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da cesare Visualizza messaggio
Ora si attacca e stacca in pochi secondi... si attacca a 3 atm e si spegne rapidamente a 4 atm.
Può darsi che il pressostato sia andato, solitamente l'attacco e stacco rapido è un sintomo sintomo di questo.
Comunque prova anche a regolarlo seguendo la procedura
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #85  
Vecchio 03-04-2012, 11.04.55
fguarneri fguarneri non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 03-04-2012
Messaggi: 1
Predefinito Consiglio Pompa autoadescante

Buongiorno sono nuovo nel forum...
Volevo chiedere gentilmente se qualcuno può consigliarmi sull'acquisto di una pompa autoadescante da giardino.. dovrei pompare ad una altezza di 2 metri. Secodno voi è meglio Pompa EUROMATIC JET INOX GXC1100 o POMPA DAB JET 102 M. Grazie
Rispondi citando
  #86  
Vecchio 14-04-2012, 06.07.52
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Io ho sempre usato Dab e non ho mai avuto problemi..... Euromatic non le conosco ma se a parità di portate e dati tecnici costano uguale andrei su quella inox ad occhi chiusi......
__________________
GAAAASSSSSSSSSSSSSS
Rispondi citando
  #87  
Vecchio 14-04-2012, 10.26.57
L'avatar di castagnetto
castagnetto castagnetto non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 25-01-2009
Residenza: AAB
Messaggi: 1,095
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da fguarneri Visualizza messaggio
Secodno voi è meglio Pompa EUROMATIC JET INOX GXC1100 o POMPA DAB JET 102 M. Grazie
Non conosco le Dab ma la Speroni che avevo comprato è durata pochissimo:realizzazione approssimativa.
C
Rispondi citando
  #88  
Vecchio 11-06-2012, 10.13.12
zioferro zioferro non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 11-06-2012
Messaggi: 5
Predefinito problema con autoclave

salve a tutti, sono appena iscritto e ahimè già con un problema. ed eccolo qui.

prego i mod di spostare la discussione se non fosse congruente all'argomento.

ho un giardino di circa 1200mq staccato dall'abitazione nel quale ho fatto scavare un pozzo freatico di 10m. ieri ho misurato e l'acqua è a circa 3m piano d campagna.
tempo fa acquistai una pompa FASA da 0,37KW - 0,5hp, di cui
sono soddisfatto. a parte alcuni contrattempi si è dimostrata affidabile e resistente. l'ho utilizzata per circa 3 anni senza particolari problemi. settimana scorsa ho trovato su un sito di vendite online un kit autoclave composto da:
-vaso 24 lt marca aquasystem
-raccordo 5 vie in ottone
-manometro
-raccordo in treccia
-pressostato regolabile

con la'iuto del babbo ho montato il tutto inserendo sui filetti il nastro di teflon. ho installato il tutto in prossimità della bocca del pozzo, attivato la pompa ma nulla, il vaso non si riempie. durante il funzionamento della pompa il manometro segna circa 2 bar, poi in certe occasioni è salito a 3, ma + d così non succede nulla. ho collegato all'uscita della pompa un raccordo a gomito con un tubo e un nipplo per collegare il tubo utilizzato per innaffiare. aprendo e chiudendo la lancia l'acqua parte e si ferma, la pompa continua a funzionare ma il vaso rimane desolatamente vuoto. ho lasciato andare la pompa per circa 10min ma agitando il serbatoio questo è rimasto vuoto.
ora io avevo chiesto al venditore di mandare anche le istruzioni, ovviamente quando ho aperto il pacco non c'erano. le ho richieste per mail ma questo signore non m risponde...
forse devo fare qlc operazione preliminare prima di utilizzare l'autoclave? qualcuno di esperienza riesce a darmi un suggerimento?

metto un foto della mia realizzazione che m ha finora solo fatto sudare tanto ma ancora non mi ha soddisfatto. un sentito grazie a chi potrà aiutarmi. Massimo

p.s. il tubo in basso è quello che arriva dal pozzo, quello in alto a gomito è l'uscita. si nota il manometro a 2bar.

Rispondi citando
  #89  
Vecchio 11-06-2012, 11.25.25
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 7,046
Predefinito

Quello che si vede è un serbatoio,non un vaso d'espansione precaricato?
Dalla foto non si vede il collegamento in parallelo da mandata pompa a serbatoio.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #90  
Vecchio 11-06-2012, 12.31.19
L'avatar di Actros 1857
Actros 1857 Actros 1857 non è connesso
Moderatore Area Forestale ed Agricola
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Cantù (COMO)
Messaggi: 3,119
Predefinito

Il collegamento pare corretto...sicuro che la pompa sia correttamente invasata? Il polmone ha la pressione di precarica corretta? Il pressostato è regolato correttamente?
Se dici che una volta chiusa l'acqua la pompa continua a girare lo stesso direi che la pompa non pesca acqua e rischi cavitazione...
Il serbatoio NON deve essere pieno d'acqua.serve solo per "tenere la pressione" a lancia chiusa.
In fondo al tubo di pescaggio c'è una valvola di non ritorno?
__________________
ACTROS
"CB COMINO"
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Impianti di lavorazione inerti Friz Cantieri - Lavori in Corso 17 28-07-2016 16.22.47
Regolamento di questa Sezione - LEGGERE PRIMA DI SCRIVERE ANNUNCI!!! Nico-Terex Annunci Vendita/Scambio Modellini 0 21-01-2007 14.53.43
Uso delle MMT in Sicurezza - Domande ed Esperienze Gianni Palma MMT - Domande e Opinioni 50 28-02-2005 07.57.50
Frantoi e impianti di macinazione Dozer83 MMT - Domande e Opinioni 4 26-02-2004 13.31.00


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08.09.16.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia