Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Manutenzione Aree Verdi

Forum Manutenzione Aree Verdi
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 25-07-2007, 22.43.08
L'avatar di LorenzVigna
LorenzVigna LorenzVigna non è connesso
Moderatore Viticoltura
 
Data registrazione: 09-07-2005
Residenza: Reggio Emilia
Messaggi: 972
Visit LorenzVigna's Facebook
Predefinito Robot da giardino (ex Oscar, Ambrogio & C....)

Me ne sono innamorato.
Beh, devo sistemare tutto il giardino intorno alla casa nuova e di tempo ne passerà parecchio, ma il robottino mi ha fatto schiattare!
Poi, naturalmente, tra i filmati dimostrativi e la realtà passa sempre tanto.

Qualcuno li conosce? Ne parliamo?
Commenti? Insulti? Pregi? Difetti?
Ciao!

Lorenzo
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 25-07-2007, 23.51.18
L'avatar di sam85
sam85 sam85 non è connesso
Esperto Motoseghe e decespugliatori
 
Data registrazione: 14-03-2005
Residenza: prov. Venezia
Messaggi: 733
Predefinito

Ciao, io nel mio giardino ne ho installato uno della Zucchetti (casa che costruisce ambrogio & company), però distribuito dalla AlpinaItalia.
La versione che possiedo, ha le batterie al litio quindi l'autonomia rispetto alla versione con batterie al piombo, è più elevata, pesa la metà di meno e può gestire una superficie d'erba fino a 3.000 mq.
Di serie dispone di telecomando per il funzionamento manuale, sensori pioggia e porta di collegamento con pc per l'aggiornamento del software via internet.
Noie non me ne ha mai date, e l'erba mi son dimenticato di averla .
D'inverno, quando non è in funzione, viene collegato con un kit di ricarica invernale per mantenere sempre al top le batterie.
Come sistema di taglio, dispone di una lama a croce da 30cm, non ha raccolta in quanto non serve dato che offre il suo servizio tutti i santi giorni, ha due sistemi di taglio: casuale, che consiste nel tagliare a modo di screen saver, e spirale, concentrando l'intensità di lavoro nella zona in cui l'erba cresce più velocemente.
L'installazione è semplice e abbastanza rapida, bisogna delimitare l'area di lavoro con un filo apposito dato in dotazione, programmare il robot e il gioco e fatto!!!

Ci sarebbero un sacco di cose da dire di questo mondo, casomai verranno fuori un pò alla volta con le domande che verranno fatte...
Ciao!!!
Rispondi citando
Vecchio 26-07-2007, 15.32.42
Argon70
Questo messaggio è stato eliminato da Actros 1857. Motivo: Per favore Argon...per i costi ci sono mille siti che lo riportano...parlamne dal lato tecnico. Grazie
  #3  
Vecchio 26-07-2007, 15.44.25
L'avatar di Actros 1857
Actros 1857 Actros 1857 non è connesso
Moderatore Area Forestale ed Agricola
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Cantù (COMO)
Messaggi: 3,119
Predefinito

Premesso che io ne ho visti solo un paio lavorare solo per 5 minuti ho notato al volo questa "cosa".
Il prato deve essere una tavola da biliardo, eventuali piccoli avvallamenti o buche sbilanciano troppo l'apparato con la conseguenza di non avere un taglio regolare.
seconda cosa il taglio deve essere programmato massimo ogni 2 giorni...vabbè che tanto ci pensa lui a far da solo, ma la corrente di ricarica ha un suo costo che va quantificato in fase di valutazione.
Il filo di "riferimento" deve essere interrato o "sospeso"? alla vista è un colpo in un occhio?
e sopratutto le batterie sono come quelle dei cellulari che dopo un po' perdono la carica?
Ciao
__________________
ACTROS
"CB COMINO"
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 26-07-2007, 15.49.41
Argon70 Argon70 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-11-2004
Residenza: Cadore, Dolomiti (BL)
Messaggi: 308
Predefinito

Va bene Actros...!

Questi robottini funzionano esclusivamente su giardini perfettamente in piano e con l'erba inglese, o riescono a lavorare anche su un prato con punti in pendenza ed erba "rustica"...?
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 26-07-2007, 20.05.08
L'avatar di sam85
sam85 sam85 non è connesso
Esperto Motoseghe e decespugliatori
 
Data registrazione: 14-03-2005
Residenza: prov. Venezia
Messaggi: 733
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Actros 1857 Visualizza messaggio
Il prato deve essere una tavola da biliardo, eventuali piccoli avvallamenti o buche sbilanciano troppo l'apparato con la conseguenza di non avere un taglio regolare.
seconda cosa il taglio deve essere programmato massimo ogni 2 giorni...vabbè che tanto ci pensa lui a far da solo, ma la corrente di ricarica ha un suo costo che va quantificato in fase di valutazione.
Il filo di "riferimento" deve essere interrato o "sospeso"? alla vista è un colpo in un occhio?
e sopratutto le batterie sono come quelle dei cellulari che dopo un po' perdono la carica?
Se vedi il mio giardino, dal punto di vista livellamento ti metti a piangere dalla disperazione (è proprio vero che i scarpai vanno via con le scarpe rotte ), quindi per il robot non ci sono problemi a parte le piccole imperfezioni che magari ci possono essere con le buche.
Non deve essere necessariamente un biliardo, a seconda dei modelli possono superare pendenze senza perdere velocità e forza di taglio da 8° a 30°
Per il costo di gestione, sicuramente alimentarlo a corrente per quello che consuma costa meno della benzina per la rasaerba, fai conto una decina di euro a stagione per la corrente sono più che sufficenti (parlo per la versione fino a 3.000 mq). Invece per il filo perimetrale si può eseguire l'installazione in due modalità: appoggiato al terreno che si vedrà per la prima stagione (poi il manto erboso un pò alla volta se lo mangerà) e interrato, considerando che la profondità max è di 20cm.
Per quanto riguarda le batterie, io non le ho ancora sostituite e vanno benissimo. Tieni conto che questa è la terza stagione che va.
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 27-07-2007, 16.57.33
moni moni non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 26-07-2007
Messaggi: 6
Predefinito

Ciao,

Mi dici il nome e il produttore per favore? e quanto costava questo robot?

Grazie
Moni
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 27-07-2007, 17.34.28
Argon70 Argon70 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-11-2004
Residenza: Cadore, Dolomiti (BL)
Messaggi: 308
Predefinito

Cercando su internet ho trovato che 'sto "oscar" costerebbe intorno ai 3-4000euro (ma sono pazzi...???) e molti dichiarano che sia una mezza ciofeca! Non taglia e rimane sotto la pioggia con inevitabile cortocircuito! Qualcuno addirittura minaccia il produttore di querela per pubblicità ingannevole...! Mah...?!
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 27-07-2007, 19.26.25
L'avatar di Actros 1857
Actros 1857 Actros 1857 non è connesso
Moderatore Area Forestale ed Agricola
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Cantù (COMO)
Messaggi: 3,119
Predefinito

I prezzi effettivamente partono da quell'ordine di grandezza...ma come ogni cosa c'è prodotto e prodotto...
Quindi non fermatevi al solo "Oscar"ce ne sono altri molto pù professionali...
ciao
__________________
ACTROS
"CB COMINO"
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 27-07-2007, 21.49.01
L'avatar di jova
jova jova non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-11-2006
Residenza: como
Messaggi: 72
Predefinito

il buon vecchio rasaerba a vita
non mi fido troppo di quegli aggeggi...ne ho visti un paio in funzione ma non ho notato nulla di cosi miracoloso...prima cosa se hai terreni in pendenza è meglio lasciare stare (uno dei 2 era cappottato e chiedeva aiuto)...seconda cosa secondo me non porta nesusn beneficio tagliare il prato tutti i giorni e per di più lasciando l'erba a terra seppur macinata...ma ogni giorno pe run prato di 3000m2 presumo che vada tutto il giorno...per un mese quanto si spende incorrente?
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 28-07-2007, 12.53.59
L'avatar di sam85
sam85 sam85 non è connesso
Esperto Motoseghe e decespugliatori
 
Data registrazione: 14-03-2005
Residenza: prov. Venezia
Messaggi: 733
Predefinito

Sveglia ragazzi, questo è il progresso, la tecnologia e forse anche il futuro per la rasatura del prato.
La versione che vendo non costa tutti quei soldi, inoltre conta di un gruppo di batterie al litio ed è a tenuta stagna, quindi potrebbe stare anche sotto la pioggia.
Per capottarsi come è stato detto in precedenza, bisogna metterlo in condizioni estreme, quindi pendenza al limite e fargli prendere una buca.
Come consumo se lo paragoniamo al rasaerba tradizionale (che consuma pure lui la benza, che costa tantissimo ...) costa meno per mantenerlo, inoltre i cambi olio e filtri non saranno più necessari.
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 28-07-2007, 13.03.18
L'avatar di fede73
fede73 fede73 non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 21-09-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 2,296
Visit fede73's Facebook
Predefinito

Genova, villa del principe "D'oria Panphili".... l'anno scorso sul prato giravano quotdianamente un paio di "topi grigi"... quest'anno l'omino con il trattorino semovente...

Mi dici l'indice IP? sarei curioso di sapere "quanto" stagno...

Da noi in liguria non è che ci siano molte occasioni di usarlo però in certi casi farebbe proprio comodo per il risparmio di manodopera...
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 28-07-2007, 13.09.37
L'avatar di jova
jova jova non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-11-2006
Residenza: como
Messaggi: 72
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da fede73 Visualizza messaggio
Genova, villa del principe "D'oria Panphili".... l'anno scorso sul prato giravano quotdianamente un paio di "topi grigi"... quest'anno l'omino con il trattorino semovente...
e ci sarà pure un motivo
se sono tornati indietro evidentemente non era sto granchè..
cmq sono daccordo che non hai da pagare sperse per benzina cambi olio ecc...ma non ho ancora capito quanto elettricità consuma per caricarlo e poi voglio vedere chi è in grado di ripararlo in caso di guasto
metti che impazzisce mi rasa pure le aiole.. e li sarebbero *****
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 28-07-2007, 14.45.38
ferrari 71di ferrari 71di non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-03-2005
Messaggi: 141
Predefinito

un albergo dalle mie parti ne ha uno della husqvarna in giardino e devo dire che il suo lavoro lo fa molto bene sono ormai 3-4 anni che gira
alcune volte passando noto che si "pianta" nelle parti meno pianeggianti e resta li anche 2-3 giorni fino a quando qualcuno va a recuperarlo
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 29-07-2007, 11.47.17
L'avatar di fede73
fede73 fede73 non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 21-09-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 2,296
Visit fede73's Facebook
Predefinito

questo è l'Usqvarna 230ACX:

Superficie max di esercizio 3000 m²
Superficie max trattata all'ora 125 m²
Percorso Irregular
Ricarica Automatic charging
Massima pendenza all'interno dell'area di lavoro 35%
Massima pendenza al cavo perimetrale 10%

Corpo ASA-plastic
Colore Grey
Tastiera 19 buttons
Display LCD display
Timer sì
Tipo impugnatura Integrated
Pneumatici Coarse
Possibilità di aggiornamento del software sì
Segnale della stazione sì
Seguire il cavo perimetrale sì
Seguire il cavo guida Yes, 2 guide wires

Tipo di batteria NiMH
Capacità 4,4 Ah
Voltaggio 18V
Corrente di ricarica 4,0A
Tempo medio di ricarica 0,75 ore
Durata media di taglio per ogni ricarica 1,3 ore

Motore ruote Brushless DC-motor
Motore lame Brushless DC-motor
Gruppo di taglio Three razor like blades
Altezza di taglio, min-max 20-60 mm
Larghezza di taglio 22 cm
Livello di rumore misurato 63 dB(A)
Livello di rumore garantito 69 dB(A)
Sensore di sollevamento sì
Sensore di collisione sì
Allarme High sound level
Codice Pin sì
Blocco installazione sì
Blocco impostazioni sì
Cavo perimetrale 400m

Peso 9,6 kg
Lunghezza 71 cm
Larghezza 55 cm
Altezza 30 cm

il libretto istruzioni:
http://weborder.husqvarna.com/order_...1150320-41.pdf

consumi: max 20Kwh/mese per 3.000 mq per costo medio kwh (mi pare 0,20 €cent) circa uguale 4,00 €.....
da ammortizzare ci sono però il costo del "topo" e le batterie che hanno una durata di 3/4 anni....

Ultima modifica di fede73 : 29-07-2007 alle ore 12.00.46
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 30-07-2007, 08.20.43
L'avatar di maurizio
maurizio maurizio non è connesso
Esperto Area MMT
 
Data registrazione: 23-03-2003
Residenza: alessandria
Messaggi: 1,061
Predefinito

..........qualcuno di voi ha gia' visto all'opera questo??
http://www.rumsauer.org/Spider/Frame.html
__________________
EXCAVATOR'S MAN
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 30-07-2007, 13.07.21
L'avatar di sam85
sam85 sam85 non è connesso
Esperto Motoseghe e decespugliatori
 
Data registrazione: 14-03-2005
Residenza: prov. Venezia
Messaggi: 733
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da fede73 Visualizza messaggio
Mi dici l'indice IP? sarei curioso di sapere "quanto" stagno...
Non sono un esperto di elettronica, quindi dirti quello che mi hai chiesto proprio non saprei, comunque posso assicurarti che anche dopo piogge torrenziali che si è beccato, continua a funzionare benissimo...

Citazione:
Originalmente inviato da maurizio Visualizza messaggio
..........qualcuno di voi ha gia' visto all'opera questo??
http://www.rumsauer.org/Spider/Frame.html
Veramente togo questo marchingegno, monta motori Kawasaki capaci di larorare con pendenze massime di 55° .
Se sapessi da chi è importato sta roba, ci farei un pensierino ...
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 30-07-2007, 14.05.31
L'avatar di fede73
fede73 fede73 non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 21-09-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 2,296
Visit fede73's Facebook
Predefinito

l'IP è l'indice di protezione a acqua e polvere. Dovrebbe essere scritto sul libretto istruzioni o sulla targhetta che riporta modello numero di serie etc, incollata sul corpo del "topo"

Più che lo "Spider" meglio un trattorino idrostatico o un trincia....

http://www.lampacrescia.com/index.php

http://www.lampacrescia.com/index.php
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 30-07-2007, 14.13.17
L'avatar di maurizio
maurizio maurizio non è connesso
Esperto Area MMT
 
Data registrazione: 23-03-2003
Residenza: alessandria
Messaggi: 1,061
Predefinito

....se proprio sei interessato SAM85 contattami........pensa che pero' il costo e' 10 a 1 confronto ad Ambrogio, Oscar........


non e' proprio un giocattolino...pesa circa 300 kg


e' una macchina per percorsi accidentati, dove non si va' con niente altro....guada anche i torrenti

date un occhiata al filmato nel link sopra


x chi volesse saperne di piu' su vari robot mover

http://www.unacoma.it/it/struttura/c...p_odeon_07.php


nulla da dire su lampacrescia trx....solo il sistema di sterzata (tipo skid loader) potrebbe essere migliorato


allora
http://www.oleomac.it/Livello.jsp?id...ttoFamiglia=70

ma e' tutto un altro mondo dai robot mover
__________________
EXCAVATOR'S MAN

Ultima modifica di maurizio : 30-07-2007 alle ore 16.03.25
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 30-07-2007, 21.04.15
ferrari 71di ferrari 71di non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 11-03-2005
Messaggi: 141
Predefinito

questo è ancora meglio
http://www.irus.de/produkte.xhtml?kat_id=7&page_id=50
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 30-07-2007, 22.13.18
L'avatar di sam85
sam85 sam85 non è connesso
Esperto Motoseghe e decespugliatori
 
Data registrazione: 14-03-2005
Residenza: prov. Venezia
Messaggi: 733
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da maurizio Visualizza messaggio
....se proprio sei interessato SAM85 contattami........pensa che pero' il costo e' 10 a 1 confronto ad Ambrogio, Oscar........
Ma cosa costa, 30.000 €uro ???
Se fosse così, allora ci sono alternative ugualmente valide ma a un prezzo decisamente più accettabile...
Rispondi citando
  #21  
Vecchio 31-07-2007, 08.15.52
L'avatar di maurizio
maurizio maurizio non è connesso
Esperto Area MMT
 
Data registrazione: 23-03-2003
Residenza: alessandria
Messaggi: 1,061
Predefinito

................il 23 hp costa 32.500 iva com........di listino

tieni presente che e' 4x4, radiocomandato, inarrestabile......alternative a questo livello di prestazioni....... sara' difficile


irus......velocita' max 5 kmh peso 650 kg......sterzatura a pattino (tipo skeed)......secondo me si sotterra
__________________
EXCAVATOR'S MAN
Rispondi citando
Vecchio 31-07-2007, 12.55.19
sam85
Questo messaggio è stato eliminato da Actros 1857. Motivo: Sam...non siamo in chat...
  #22  
Vecchio 16-04-2009, 21.52.58
nor nor non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-02-2009
Messaggi: 43
Predefinito Vanno bene i rasaerba automatici??

Ciao a tutti, cosa sapete dirmi dei rasaerba automatici? Tipo questi intendo: http://www.husqvarna.it/node1555.aspx?cid=118

Vanno bene o no?
Io ho un giardino di 400 mt con un pò di piante quà e là messe a cespuglio (dunque diversi ostacoli) e mi chiedevo se potevano essere una soluzione o no.
Grazie
Rispondi citando
  #23  
Vecchio 16-04-2009, 21.56.50
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nor Visualizza messaggio
Ciao a tutti, cosa sapete dirmi dei rasaerba automatici? Tipo questi intendo: http://www.husqvarna.it/node1555.aspx?cid=118

Vanno bene o no?
Io ho un giardino di 400 mt con un pò di piante quà e là messe a cespuglio (dunque diversi ostacoli) e mi chiedevo se potevano essere una soluzione o no.
Grazie
Io ho 5 clienti che hanno una marca diversa da quella da te citata. Vanno bene, girano attorno alle piante tranquillamente. Due clienti hanno addirittura sui 1000 mq di prato......
Rispondi citando
  #24  
Vecchio 16-04-2009, 22.06.00
nor nor non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-02-2009
Messaggi: 43
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da deturpator Visualizza messaggio
Io ho 5 clienti che hanno una marca diversa da quella da te citata. Vanno bene, girano attorno alle piante tranquillamente. Due clienti hanno addirittura sui 1000 mq di prato......
Grazie, puoi citarla tranquillamente quella marca.. ho parlato di husqvarna tanto per citarne una
Cercavo proprio indicazioni sulla validità di questa tipologia di rasaerba, nonchè marche consigliabili, poi vedo se mi conviene questo sistema o la classica falciatrice come già possiedo.

Ultima modifica di nor : 16-04-2009 alle ore 22.19.32
Rispondi citando
  #25  
Vecchio 16-04-2009, 22.16.55
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da nor Visualizza messaggio
Grazie, puoi citarla tranquillamente quella marca.. ho parlato di husqvarna tanto per citarne una
Sinceramente nn ho mai guardato bene, mi sembra Idros o qualcosa del genere. Mi sembra di ricordare così perchè nn ha niente a che fare con l'erba ma appena vado ti farò sapere.
Rispondi citando
  #26  
Vecchio 17-04-2009, 22.56.50
L'avatar di gigiu
gigiu gigiu non è connesso
Utente DOC area forestale e giardinaggio
 
Data registrazione: 18-06-2008
Residenza: Lecco
Messaggi: 791
Predefinito

io conosco un solo cliente che ha un "topo" nel prato , dopo qualche tempo di aggiustamenti (il prato è tutt'altro che piano ,ci sono alberi e cespugli) lui ne è molto soddisfatto (io meno perchè non taglio più l'erba...) ed il prato è diventato più folto e bello
Ambrogio lavora tutti i giorni e fa anche giocare il gatto di casa.
Rispondi citando
  #27  
Vecchio 18-04-2009, 06.06.16
L'avatar di deturpator
deturpator deturpator non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 28-09-2006
Residenza: Verona
Messaggi: 1,744
Predefinito

L'ho visto ieri la scritta sulla carena è IDROS.
Rispondi citando
  #28  
Vecchio 18-04-2009, 10.30.19
nor nor non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-02-2009
Messaggi: 43
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da deturpator Visualizza messaggio
L'ho visto ieri la scritta sulla carena è IDROS.
ok grazie mille... non so ancora però se optare per quelli (così magari riesco a togliermi il fastidio del dover tagliere l'erba) oppure per un tosaerba tradizionale...
Rispondi citando
  #29  
Vecchio 25-10-2009, 22.34.23
andreaxxl andreaxxl non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 08-10-2009
Messaggi: 9
Predefinito Robot Tagliaerba quale scegliere

Ciao a Tutti.

Il mio principale mi ha chiesto lumi su un robot tagliaerba. Le sue esigenze sono quelle di mantenere un prato di circa 500 mq, praticamente in piano con un perfetto e soffice manto di erba inglese. Comincia ad avere un a certa età percui gli resta faticoso provvedere personalmente alla manutenzione. Ho letto qualcosa in rete ma francamente non so farmi un 'idea. Ho visto ambrogio, husqvarna, rotomow e francamente non so scegliere. Vorrei se possibile qualche consiglio .

grazie
Rispondi citando
  #30  
Vecchio 26-10-2009, 12.33.28
MaxB. MaxB. non è connesso
Utente DOC Area Forestale / Aree Verdi
 
Data registrazione: 12-07-2008
Residenza: varese
Messaggi: 1,961
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da andreaxxl Visualizza messaggio
Ciao a Tutti.

Il mio principale mi ha chiesto lumi su un robot tagliaerba. Le sue esigenze sono quelle di mantenere un prato di circa 500 mq, praticamente in piano con un perfetto e soffice manto di erba inglese. Comincia ad avere un a certa età percui gli resta faticoso provvedere personalmente alla manutenzione. Ho letto qualcosa in rete ma francamente non so farmi un 'idea. Ho visto ambrogio, husqvarna, rotomow e francamente non so scegliere. Vorrei se possibile qualche consiglio .

grazie
Prendi l'automower del husqvarna. Sicuramente più affidabile delle macchine della zucchetti.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
minipala robot 180 jcb sarduforever Minipale - Skid Loader 0 17-12-2011 16.52.31
Robot di mungitura olmo Zootecnia 132 01-12-2011 11.18.44


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14.27.42.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia