Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Manutenzione Aree Verdi

Forum Manutenzione Aree Verdi
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 10-05-2006, 20.18.14
L'avatar di Marco battilana
Marco battilana Marco battilana non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-12-2005
Residenza: Padova
Messaggi: 76
Predefinito Rasaerba a spinta, trazionati, a cuscino d'aria.

Ciao ragazzi, ho visto che molti giardinieri dalle mie parti, usano questo tipo di rasaerba a spinta.
Mi sembrano fatti molto bene, con ruote pivottanti all'anteriore, tutto in metallo e con zero plastica.
Qualcuno di voi li usa? come vi trovate?
Ditemi di tutto e di più, pregi e difetti, e soprattutto se avete avuto rotture o rogne particolari.

Inserisco il link per la visione.
www.sidan.it
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 16-06-2006, 14.59.28
L'avatar di Piter05
Piter05 Piter05 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-09-2005
Residenza: Canton Ticino, Svizzera
Messaggi: 8
Predefinito Ariens

Ciao Marco, possiedo un tagliaerba Ariens LM21SW da circa 4 anni, che uso per tagliare un prato di circa 2900 m2, i primi tempi lo usavo col sacco poi sono passato allo scarico laterale, fino ad oggi ho solo cambiato olio e una volta la lama perchè era consumata, un consiglio sulle ruote anteriori per abbassare e alzare l'altezza delle ruote ci sono delle cupiglie che si rompono facilmente, su consiglio del venditore ho montato delle viti fisse con bullone ed è stato tutto ok.
Devo dire che con le ruote anteriori pivotanti giri facilmente senza fatica.
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 16-06-2006, 16.51.51
L'avatar di Marco battilana
Marco battilana Marco battilana non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-12-2005
Residenza: Padova
Messaggi: 76
Predefinito

Dimmi un'altra cosa, l'erba la raccoglie bene o ne lascia facilmente a terra magari se leggermente umida? il sacco lo riempie bene?

Motorizzazione Briggs & Stratton o Kawasaki?
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 16-06-2006, 20.29.49
L'avatar di Piter05
Piter05 Piter05 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-09-2005
Residenza: Canton Ticino, Svizzera
Messaggi: 8
Predefinito Ariens

Sul mio Ariens è montato un Briggs & Stratton OHV , motore che ho pure su un minitransporter Ibea 500DH, su un aspiratore Ibea Turbo 50, e su un tosaerba AS 42b, e questi motori non mi hanno mai dato problemi.
per quanto riguarda il sacco, l'Ariens lo usato poco in quanto il terreno è grande e bisogna svuotarlo troppo spesso, quindi uso lo scarico laterale il che vuol dire tagliare l'erba più spesso.
Con il sacco però uso spesso 2 tosaerba AS 42b uno è 2T e lo uso per tagliare in pendenza visto che qui da noi ci sono molti vigneti su terrazzi.
L' AS 42b 4T invece lo uso nel giardino dove ho piante e fiori e quindi il passaggio è stretto.
Se l'erba è bagnata e magari anche alta è normale che ti si attacca sotto e spegne il motore, quindi bisogna pulire e riavviare, però visto che ho provato molti tosaerba di altre marche, tutti hanno lo stesso problema,per esperienza una volta ho voluto provare l'Ariens con lo scarico laterale con l'erba bagnata dovevo fermarmi spesso a pulire.
Importante è avere la lama affilata.
Pure da noi molti giardinieri usano gli Ariens.
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 16-06-2006, 21.49.20
challenger challenger non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 13-04-2004
Residenza: gombito
Messaggi: 1,351
Predefinito

se non riesci a scaricare lateralmente con erba umida qualcosa non quadra, con un honda con sacco riuscivo a caricare sotto una live pioggia.
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 17-06-2006, 02.29.41
L'avatar di Marco battilana
Marco battilana Marco battilana non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-12-2005
Residenza: Padova
Messaggi: 76
Predefinito

Tre anni fa dovevo acquistare un tosaerba ed ero indeciso tra l'Ariens e il Viking MB555PRO ed in fine anche per il prezzo ho preso l'ultimo.
Non l'avessi mai fatto, è sempre andato male, non di motore (B&S OHV 6.5 HP) ma nel taglio, dato che il sacco lascia passare poca aria e si riempiva solo parzialmente. Alla fine, dopo che l'ho incantonato nuovo e i topi me l'hanno mangiato dato che sono in plastica (non la scocca ma tutto il resto) mi sono deciso a tirarlo fuori e ho dovuto praticare dei fori sul sacco per riuscire ad usarlo. Mai piu Viking.
Maledetta quella volta che non ho preso l'ariens, secondo me il miglior tagliaerba a spinta che esista, non una parte in plastica...
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 17-06-2006, 13.05.48
L'avatar di luca90
luca90 luca90 non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 28-01-2006
Residenza: pavia
Messaggi: 485
Predefinito

gli ariens personalmente non li ho mai provati e nemmeno visti .. qui da noi girano molto ibea ,honda e toro sono tre marche ottime io ho un oleomac che è una bomba ha lo stesso motore degli ibea e toro un briggs&stratton da 5.5 cv,.. forse potremmo aprire un thread di tosaerba generale e non d specifica marca o teniamo questo? sono curioso di vederli gli ariens hanno una buona fama ,.,. appresa dal forum..
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 17-06-2006, 14.15.51
L'avatar di Marco battilana
Marco battilana Marco battilana non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 22-12-2005
Residenza: Padova
Messaggi: 76
Predefinito

Qui puoi vederli.

http://www.sidan.it/template.asp?men...ogo_tagliaerba

Se volete, cambiate il titolo alla discussione per generalizzarla.
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 18-06-2006, 13.02.07
L'avatar di Piter05
Piter05 Piter05 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 02-09-2005
Residenza: Canton Ticino, Svizzera
Messaggi: 8
Predefinito

x Challenger,

scusa se mi sono espresso male, ma quella volta che ho usato l'Ariens, aveva piovuto tutto il giorno e l'erba era strabagnata, e penso proprio che con nessun tosaerba avresti potuto tagliare senza problemi.
Che ne dite dei AS Motors , trazione sulle 4 ruote marcia all' indietro, motore 2T 6CV naturalmente per tagliare in pendenza, usato anche in montagna, nella mia ditta ne abbiamo 4 (AS 53 B6 RB) il prezzo putroppo è proibitivo.
Ecco il Link
www.as-motor.de
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 29-04-2007, 22.29.30
simo#37 simo#37 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 14-04-2007
Messaggi: 7
Predefinito

Volevo un consiglio per l'acquisto di un rasaerba per una superficie di circa 1200-1300 mq. Il mio rivenditore mi ha proposto un Viking 550 Pro (motore 6.5 cv, lama 53 cm), efco serie AR (motore 5.5 cv, lama 48 cm). Nella mia zona non riesco a trovare marche come Toro o Aries: ho visto solo un Toro serie 550 (motore 5.5 cv, lama 48 cm) e dal parere del rivenditore molto buono per quanto riguarda taglio mulching, ma sconsigliato per l'utilizzo normale con il sacco.

Sarei propenso verso l'efco visto anche il prezzo (780€). Mi servirebbe un rasaerba sia per taglio mulching che taglio tradizionale con il sacco.

grazie 1000! avete qualche altra marca da consigliarmi? siti internet?
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 29-04-2007, 22.44.48
L'avatar di Tommy361
Tommy361 Tommy361 non è connesso
Utente DOC Area Forestale
 
Data registrazione: 05-11-2006
Messaggi: 448
Predefinito

che ne dici della Kaaz? è un'ottima marca! o magari un Kubota... Viking te la sconsiglio, non ne ho mai sentito parlare bene. poi, dipende da che marche ci sono nella tua zona. l'assistenza è fondamentale
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 01-05-2007, 00.19.14
L'avatar di altofusto
altofusto altofusto non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 29-03-2007
Messaggi: 41
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da simo#37 Visualizza messaggio
Volevo un consiglio per l'acquisto di un rasaerba per una superficie di circa 1200-1300 mq. Il mio rivenditore mi ha proposto un Viking 550 Pro (motore 6.5 cv, lama 53 cm), efco serie AR (motore 5.5 cv, lama 48 cm). Nella mia zona non riesco a trovare marche come Toro o Aries: ho visto solo un Toro serie 550 (motore 5.5 cv, lama 48 cm) e dal parere del rivenditore molto buono per quanto riguarda taglio mulching, ma sconsigliato per l'utilizzo normale con il sacco.

Sarei propenso verso l'efco visto anche il prezzo (780€). Mi servirebbe un rasaerba sia per taglio mulching che taglio tradizionale con il sacco.

grazie 1000! avete qualche altra marca da consigliarmi? siti internet?
ciao se posso darti una indicazione lascia stare ibea , ne ho avuti due con lama di 42,e non ne ricompro piu' il problema principale sta nella debolezza della srtruttura che regge e regola l'altezza di taglio , e che regge le ruote ,per non dire il numero delle ruote che ho cambiato,perche' si rompeva il cuscinetto o si troncavano,questo spiega il costo piu' basso di questi mezzi,ORA ho comperato una harry, scocca in alluminio , con trazione , motore 5.4cavalli bregs &stratton,lama di 56,ha un brevetto che riguarda la conformazione della chiocciola,che facilita la raccolta dell'erba bagnata durante il taglio,costa un po di piu'
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 01-05-2007, 23.19.56
simo#37 simo#37 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 14-04-2007
Messaggi: 7
Predefinito

grazie mille dei consigli ma purtroppo le marche che mi avete postato non le trovo nella mia zona (provincia di Trento). Ho la possibilità di acquistare Honda, husqvarna...
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 03-05-2007, 02.26.10
Argon70 Argon70 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-11-2004
Residenza: Cadore, Dolomiti (BL)
Messaggi: 308
Predefinito

Sulla fiducia che i moderatori generalizzino il tema del thread...

Sto pensando a giorni di comprare un rasaerba Honda, il modello HRX 537, 6,5cv idrostatico con telaio in Xenoy (una vetroresina a detta degli esperti molto più resistente di acciaio e alluminio).

Alla fine ho optato per Honda perchè la maggior parte dei professionisti del settore che ho interpellato me l'hanno consigliato, senza entrare nel merito dei motori (comunque ottimi), dicono che sia un scalino sopra tutti come qualità e comodità di lavoro.

Altrettanto concordi sono stati nel sconsigliarmi Viking, fama e prezzi della madre Stihl, ma assolutamente non all'altezza...!
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 26-06-2007, 11.17.21
simo#37 simo#37 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 14-04-2007
Messaggi: 7
Predefinito

alla fine ho comprato un honda hrx 537 idrostatica. devo dire che sono ultra soddisfatto, funziona benissimo. ve la consiglio!
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 29-06-2007, 15.52.46
L'avatar di fede73
fede73 fede73 non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 21-09-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 2,296
Visit fede73's Facebook
Predefinito

qualcuno ha mai provato i rasaprato a cuscino d'aria?
li usano spesso nei golf per rifinire dove non passano i mezzi grossi.
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 29-06-2007, 23.00.06
L'avatar di TurboStar
TurboStar TurboStar non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-12-2004
Residenza: Rocca di papa(RM)
Messaggi: 328
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da fede73 Visualizza messaggio
qualcuno ha mai provato i rasaprato a cuscino d'aria?
li usano spesso nei golf per rifinire dove non passano i mezzi grossi.
potreste spiegare come funzionano e se sono consigliati/sconsigliati rispetto a quelli classici in determinate situazioni?
__________________
Luca
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 29-06-2007, 23.15.59
L'avatar di fede73
fede73 fede73 non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 21-09-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 2,296
Visit fede73's Facebook
Predefinito

Senza ruote, sia elettrici che a scoppio, senza cesto di raccolta, la lama crea un cuscino d'aria che tiene tutto sollevato da terra.
Sono leggeri da usare, vanno bene per pendii e dislivelli però fanno solo mulching....
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 10-07-2007, 15.27.18
L'avatar di lupetto
lupetto lupetto non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 30-08-2006
Residenza: bibiana (to)
Messaggi: 42
Predefinito

io per circa 3 anni ho usato un efco con motore briggs & stratton da 5,5hp, assolutamente un'ottima macchina. Premetto che non ho mai provato la concorrenza, ma la giudico una buona macchina in quando non ha mai avuto bisogno di manutenzione straordinaria.
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 10-07-2007, 20.43.32
L'avatar di fede73
fede73 fede73 non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 21-09-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 2,296
Visit fede73's Facebook
Predefinito

la efco produce ottime macchine sia trazionate che a spinta, il mio consiglio è quello di accoppiarle a motori della "briggs", che nella gamma a pistone orizzontale sono un gradino superiori agli "Honda GC"
Rispondi citando
  #21  
Vecchio 11-07-2007, 14.03.16
L'avatar di sam85
sam85 sam85 non è connesso
Esperto Motoseghe e decespugliatori
 
Data registrazione: 14-03-2005
Residenza: prov. Venezia
Messaggi: 733
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da fede73 Visualizza messaggio
la efco produce ottime macchine sia trazionate che a spinta, il mio consiglio è quello di accoppiarle a motori della "briggs", che nella gamma a pistone orizzontale sono un gradino superiori agli "Honda GC"
Parole sante fede, i Briggs & Stratton sono nettamente migliori degli Honda serie GC/GCV, pensa che in questa serie dell'Honda manco esiste la testata , è tutto fuso insieme al cilindro, inoltre basta una piccola cavolata per farti imprecare nell'avviamento sia a caldo che a freddo.
Mentre nel Briggs & Stratton quasi puoi fargli di tutto e va in moto ancora, pensa che ho visto motori Briggs presi talmente male (pochissimo olio e nero come il carbone, tutto impaltanato, filtro aria orribile, candela ridotta all'osso, fasce consumate) che mi domandavo come facessero andare ancora in moto.
Poi anche Briggs ha linee più o meno buone (come la Honda), però tutte (classic, sprint, I/C, Intek, Quantum, ecc.) non mi hanno mai dato noie.
Il contrario invece con Honda GC/GCV.
E la gente questo non riesce a capirlo, se gli metti davanti due rasaerba, una con l'Honda GCV e l'altra con un Briggs & Stratton Quantum o meglio Intek, il cliente prima di tutto guarda l'Honda.
Poi ovviamente sta nella maestria del rivenditore a far scegliere la macchina giusta...
Ciao!!!
Rispondi citando
  #22  
Vecchio 11-07-2007, 14.38.05
L'avatar di urbo83
urbo83 urbo83 non è connesso
Moderatore Macchine Agricole
 
Data registrazione: 12-09-2004
Residenza: Cesena
Messaggi: 728
Visit urbo83's Facebook Visit urbo83's YouTube
Predefinito

Guardano gli Honda perché convinti che quello che costa di più è più buono....
__________________
http://www.urbo.altervista.org
Rispondi citando
  #23  
Vecchio 11-07-2007, 16.02.08
L'avatar di lupetto
lupetto lupetto non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 30-08-2006
Residenza: bibiana (to)
Messaggi: 42
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da urbo83 Visualizza messaggio
Guardano gli Honda perché convinti che quello che costa di più è più buono....
concordo pienamente con quanto detto, si possono trovare prodotti altrettanto validi ad un prezzo inferiore.
qualcuno ha mai provato jonsered? se si? ha qualche info, mi sono trasferito e il vecchio rasaerba essendo in comune con altri è rimasto là.
adesso vicino a casa ho un rivenditore jonsered ed efco, per il secondo conoscendolo andrei sul sicuro, però ho visto che il primo e predisposto per il lavaggio. non sono più aggiornato con i prezzi, sicuramente sarà a favore di efco o almeno credo. e ovvio valutare anche l'uso che si deve fare.

saluti
Rispondi citando
  #24  
Vecchio 11-07-2007, 20.25.22
Argon70 Argon70 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-11-2004
Residenza: Cadore, Dolomiti (BL)
Messaggi: 308
Predefinito

Io uso un motore Honda GCV 190 da 6,5 cv e non mi trovo male, parte con mezzo tiro, ha molta "forza" (però solo da dopo che l'ho fatto ritarare..., perchè lo pubblicizzano di 6,5cv, ma con la scusa dell'Euro2 lo vendono di 5,5cv ), consuma il giusto (1-1,20 litri/h, sfruttando tutta la potenza)!
Per il momento ha solo 40 ore (circa), e me l'hanno garantito per 1300 ore...vedremo!
Rispondi citando
  #25  
Vecchio 11-07-2007, 22.08.37
L'avatar di sam85
sam85 sam85 non è connesso
Esperto Motoseghe e decespugliatori
 
Data registrazione: 14-03-2005
Residenza: prov. Venezia
Messaggi: 733
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da lupetto Visualizza messaggio
qualcuno ha mai provato jonsered? se si? ha qualche info
Ciao lupetto, che modello Jonsered hai visto? che prato hai? tipo telaio? (acciaio, alluminio). Le rasaerba Jonsered per la quasi totalità della gamma vengono prodotti negli stabilimenti Marazzini, quindi qui in Italia, mentre per il modello con le ruote grandi posteriori, trazione anteriore e motore da 7 Cv , viene costruito in America dall'Ayp.
Non vanno male (ovviamente non è una linea da giardiniere però il loro lavoro lo fanno), e tutti i motori montati sono Briggs & Stratton.

Citazione:
Originalmente inviato da Argon70 Visualizza messaggio
Io uso un motore Honda GCV 190 da 6,5 cv e non mi trovo male, parte con mezzo tiro, ha molta "forza" (però solo da dopo che l'ho fatto ritarare..., perchè lo pubblicizzano di 6,5cv, ma con la scusa dell'Euro2 lo vendono di 5,5cv ), consuma il giusto (1-1,20 litri/h, sfruttando tutta la potenza)!
Per il momento ha solo 40 ore (circa), e me l'hanno garantito per 1300 ore...vedremo!
Non ho detto che l'Honda GCV fa completamente schifo, solo che sicuramente non è all'altezza della concorrente Briggs & Stratton.
Visto che hai il motore nuovo (40 ore), hai sostituito l'olio motore dopo le prime 5 ore di lavoro? Se no, ti conviene farlo dato che l'usura maggiore del motore si hanno proprio nelle primissime ore di lavoro fin che tutte le parti in scorrimento non si portano nelle tolleranze giuste.
Con questo tutti i residui di alluminio che si sono formati, finiscono nell'olio...
Rispondi citando
  #26  
Vecchio 11-07-2007, 22.40.10
Argon70 Argon70 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-11-2004
Residenza: Cadore, Dolomiti (BL)
Messaggi: 308
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sam85 Visualizza messaggio
Non ho detto che l'Honda GCV fa completamente schifo...
Infatti ho capito giusto!

Ma in che cosa dici che è inferiore(rispetto ad altri motori "hobbistici")? Affidabilità o prestazioni?

Citazione:
Originalmente inviato da sam85 Visualizza messaggio
Visto che hai il motore nuovo (40 ore), hai sostituito l'olio motore dopo le prime 5 ore di lavoro? Se no, ti conviene farlo dato che l'usura maggiore del motore si hanno proprio nelle primissime ore di lavoro fin che tutte le parti in scorrimento non si portano nelle tolleranze giuste.
Con questo tutti i residui di alluminio che si sono formati, finiscono nell'olio...

Grazie del consiglio!

Il concessionario che me l'ha venduto ha detto che basta solo una volta l'anno , ma meglio andare sul sicuro, farò come dici tu!
Rispondi citando
  #27  
Vecchio 11-07-2007, 22.58.55
L'avatar di fede73
fede73 fede73 non è connesso
Moderatore Manutenzione Aree Verdi
 
Data registrazione: 21-09-2005
Residenza: Genova
Messaggi: 2,296
Visit fede73's Facebook
Predefinito

ok una volta l'anno, ma la prima volta dopo 5 ore.
direi di chiudere l'argomento "confronto tra motori" a meno di non aprire una discussione ad hoc e di tornare a parlare di rasaerba...
Rispondi citando
  #28  
Vecchio 11-07-2007, 23.09.07
Argon70 Argon70 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-11-2004
Residenza: Cadore, Dolomiti (BL)
Messaggi: 308
Predefinito

Il concessionario non ha neanche accennato alle "5 ore", dicendo che dal momento che lo mettevo in moto la prima volta, all'olio dovevo pensarci solo dopo un anno, giustificando il fatto che l'alto grado tecnologico raggiunto dalla Honda non richiedeva ulteriori interventi! (Ma io non mi fido )

Mi sembra abbastanza sensato e coerente confrontare motori per rasaerba in una discussione sui rasaerba...!
Rispondi citando
  #29  
Vecchio 11-07-2007, 23.51.49
L'avatar di sam85
sam85 sam85 non è connesso
Esperto Motoseghe e decespugliatori
 
Data registrazione: 14-03-2005
Residenza: prov. Venezia
Messaggi: 733
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Argon70 Visualizza messaggio
Ma in che cosa dici che è inferiore(rispetto ad altri motori "hobbistici")? Affidabilità o prestazioni?

Il concessionario che me l'ha venduto ha detto che basta solo una volta l'anno , ma meglio andare sul sicuro, farò come dici tu!
Bhe, prestazioni siamo li... (cavalli sviluppati x numero di giri, circa 2.900/3.000 rpm), come affidabilità sicuramente il concorrente americano, è più duraturo.
Pensa che la serie più economica ancora del GCV (GV100), è come un orologio svizzero. Fatte 500 ore è finito...

Sul fatto che il tuo conce ti abbia detto che l'olio su un motore nuovo va sostituito dopo un anno, conferma la poca esperienza nella meccanica che ha
Rispondi citando
  #30  
Vecchio 11-07-2007, 23.59.53
Argon70 Argon70 non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-11-2004
Residenza: Cadore, Dolomiti (BL)
Messaggi: 308
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da sam85 Visualizza messaggio
Pensa che la serie più economica ancora del GCV (GV100), è come un orologio svizzero. Fatte 500 ore è finito...
Allora dici che 1250-1300ore (uso gravoso) del GCV sono ottimistiche...?

Per il GXV hanno detto addirittura 2500-2800 ore!

Curiosità: ma su un rasaerba si può montare solo il motore con cui è nato o anche altri di altre marche?
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Rasaerba da pendenza zyo Manutenzione Aree Verdi 184 19-05-2018 20.08.26
Trattorini rasaerba ca Manutenzione Aree Verdi 2108 23-06-2017 23.48.18
Escavatori - prese d'aria per il raffreddamento mpj Escavatori Cingolati 20 27-03-2011 12.02.09


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01.08.27.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia