Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Leggi e Normative Agricole > Macchine Agricole: Leggi e Normative

Macchine Agricole: Leggi e Normative
In questa area del forum vengono trattati gli aspetti riguardanti le certificazioni, le omologazioni, la circolazione stradale e la sicurezza delle macchine agricole, nonché le procedure necessarie per il carburante agricolo agevolato. Se non riesci a trovare l’argomento specifico e/o non sai dove inserire il tuo messaggio, utilizza la sezione Altre Richieste e/o Informazioni e lo Staff ti indicherà la discussione che fa per te.
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #61  
Vecchio 21-02-2013, 07.19.40
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,940
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Charlie2000 Visualizza messaggio
Salve propio ieri sono stato a una riunione della coldiretti dove dicevano che il patentino in questione NON è inerente alla circolazione stradale,per quella vige il codice stradale.questo patentino è
Ma hai letto la discussione?
Devi contestare delle affermazioni contenute nella discussione?
Citazione:
Originalmente inviato da Charlie2000 Visualizza messaggio
dicevano che visto che il governo ancora non esiste potrebbero esserci ancora delle variazioni e che prendere questo attestato per chi già opera o è parente di chi ha azienda agricola basta il corso di aggiornamento per i dipendenti da fare entro 6/15 per i titolari entro 6/17ma al momento non si incorre in nessuna sanzione..direi che la cosa al momento è un pò allo sbando
Direi che per quello che riporti,o hai capito male,oppure fanno malainformazione.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #62  
Vecchio 21-02-2013, 08.16.15
L'avatar di deggio
deggio deggio non è connesso
Moderadore area Sollevamento
 
Data registrazione: 28-01-2007
Residenza: Castelfranco Emilia
Messaggi: 1,393
Visit deggio's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Charlie2000 Visualizza messaggio
Salve propio ieri sono stato a una riunione della coldiretti dove dicevano che il patentino in questione NON è inerente alla circolazione stradale,per quella vige il codice stradale.questo patentino è un corso dove viene rilasciato un attestato di frequenza e parla della sicurezza sul lavoro utilizzando le macchine agricole,i muletti,le gru etc, cercano di fare sicurezza sul lavoro per cercare di avere meno infortuni.
dicevano che visto che il governo ancora non esiste potrebbero esserci ancora delle variazioni e che prendere questo attestato per chi già opera o è parente di chi ha azienda agricola basta il corso di aggiornamento per i dipendenti da fare entro 6/15 per i titolari entro 6/17ma al momento non si incorre in nessuna sanzione..direi che la cosa al momento è un pò allo sbando ma al momento che il governo si sitemerà dopo ci sara la regolamentazione.
da me in tanti nel frattempo (sperando di aver fatto bene)ci siamo gia provvisti di attestato di frequenza dei vari settori...
scusae se sono stato lungo e se non sono stato chiaro chiedete dove posso prova a delucidare a presto
Devis
Concordo con MEFITO, qui si parla di cose attuali, non "da venire".
Il pacchetto riferito ai corsi per trattori fa parte dello stesso gruppo di quelli per gru, piattaforme, sollevatori telescopici, betonpompe, ecc...., quindi OBBLIGATORIO.

Capisco che probabilmente il mondo agricolo è meno abituato a restrizioni di questo tipo, ma il fatto è che è nato questo obbligo, per brutto o ignorante che possa sembrare.
__________________
Più lavoro e meno ferie
Rispondi citando
  #63  
Vecchio 21-02-2013, 09.29.21
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Charlie2000 Visualizza messaggio
Salve propio ieri sono stato a una riunione della coldiretti dove dicevano che il patentino in questione NON è inerente alla circolazione stradale,...............
non occorreva navigare tanto nel forum, bastava leggere il messaggio sopra al tuo.

Citazione:
....direi che la cosa al momento è un pò allo sbando ma al momento che il governo si sitemerà dopo ci sara la regolamentazione..
allo sbando?
a me pare chiarissima
innanzitutto il governo ha già legiferato e quindi non ci deve tornare sopra ed è stato regolamentato dalla conferenza Stato Regioni.
le date indicate sono parzialmente corrette (tranne per il mese che è marzo e non giugno) e sono le prossime scadenze per alcuni agricoltori, ossia per chi è già in attività e poi non tutti devono fare il medesimo tipo di corso.
ed inoltre non c'è alcuna distinzione fra dipendenti e titolari., esistono gli utilizzatori.
per alcuni è sufficente il solo corso di aggiornamento di 4 ore. (coloro che dimostrano di utilizzare il trattore da più di 2 anni ed il corso di aggiornamento è da fare entro il 12 marzo 2017)
non condivido che "la cosa è da venire"; è attuale tant' è che dal 13 marzo prossimo un agricoltore che avvia l'attività deve essere già in possesso del "patentino" (o forse ho capito male io cosa si intende con "da venire")
Citazione:
Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
Citazione:
Originalmente inviato da Charlie2000 dicevano che visto che il governo ancora non esiste potrebbero esserci ancora delle variazioni e che prendere questo attestato per chi già opera o è parente di chi ha azienda agricola basta il corso di aggiornamento per i dipendenti da fare entro 6/15 per i titolari entro 6/17ma al momento non si incorre in nessuna sanzione..direi che la cosa al momento è un pò allo sbando
Direi che per quello che riporti,o hai capito male,oppure fanno malainformazione.
Entrambe?
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #64  
Vecchio 21-02-2013, 10.04.24
L'avatar di deggio
deggio deggio non è connesso
Moderadore area Sollevamento
 
Data registrazione: 28-01-2007
Residenza: Castelfranco Emilia
Messaggi: 1,393
Visit deggio's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da azzeccagarbugli Visualizza messaggio
non occorreva navigare tanto nel forum, bastava leggere il messaggio sopra al tuo.


allo sbando?
a me pare chiarissima
innanzitutto il governo ha già legiferato e quindi non ci deve tornare sopra ed è stato regolamentato dalla conferenza Stato Regioni.
le date indicate sono parzialmente corrette (tranne per il mese che è marzo e non giugno) e sono le prossime scadenze per alcuni agricoltori, ossia per chi è già in attività e poi non tutti devono fare il medesimo tipo di corso.
ed inoltre non c'è alcuna distinzione fra dipendenti e titolari., esistono gli utilizzatori.
per alcuni è sufficente il solo corso di aggiornamento di 4 ore. (coloro che dimostrano di utilizzare il trattore da più di 2 anni ed il corso di aggiornamento è da fare entro il 12 marzo 2017)
non condivido che "la cosa è da venire"; è attuale tant' è che dal 13 marzo prossimo un agricoltore che avvia l'attività deve essere già in possesso del "patentino" (o forse ho capito male io cosa si intende con "da venire")

Entrambe?
"Da venire" si intende che deve ancora essere decisa, che deve ancora essere chiarita.
Invece è chiara e precisa, come ha scritto AZZECCAGARBUGLI, con date ben definite.

Se le varie associazioni, vuoi perchè la speranza è l'ultima a morire, vuoi perchè non sono molto organizzate, o fosse anche solo perchè non sanno come organizzarsi (ma questa resta comunque una cosa loro), danno informazioni incomplete o errate è un peccato ma non mi meraviglio.

E' brutto dare "cattive notizie", io in alcuni casi vengo appellato con "portatore di infauste notizie", ma occorre darle il più correttamente possibile; se non si è certi basta dire "stiamo verificando" (non dovrebbe essere questo il caso però)
__________________
Più lavoro e meno ferie
Rispondi citando
  #65  
Vecchio 21-02-2013, 11.41.30
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

come volevasi dimostrare non avevo ben inteso il significato dell'affermazione "da venire".
un dubbio
come si possono considerare i terzisti? come attività sono considerati artigiani però impiegano mezzi agricoli.
ci potrebbe essere qualche distinguo nel loro caso?
io ritengo che si applichi la stessa norma in quanto ci si riferisce alla tipologia di mezzo utilizzato e non ad una valutazione dell'inquadramento professionale dell'utilizzatore.
cosa ne pensate?

riguardo alle associazioni no-comment !!!
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #66  
Vecchio 21-02-2013, 12.32.33
L'avatar di deggio
deggio deggio non è connesso
Moderadore area Sollevamento
 
Data registrazione: 28-01-2007
Residenza: Castelfranco Emilia
Messaggi: 1,393
Visit deggio's Facebook
Predefinito

Terzista=Artigiano=Utilizzatore (per altro per scopi professionali), quindi corso di formazione.
__________________
Più lavoro e meno ferie
Rispondi citando
Sponsored Links
  #67  
Vecchio 21-02-2013, 13.16.44
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

che debba fare il corso non ci sono dubbi.
quello che mi chiedevo è se rientra nel campo previsto per gli utilizzatori di trattrici agricole e quindi nella tempistica e tipologia di corsi indicati dall'accordo Stato-Regioni di cui parliamo in questo forum
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #68  
Vecchio 21-02-2013, 14.08.34
L'avatar di deggio
deggio deggio non è connesso
Moderadore area Sollevamento
 
Data registrazione: 28-01-2007
Residenza: Castelfranco Emilia
Messaggi: 1,393
Visit deggio's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da azzeccagarbugli Visualizza messaggio
che debba fare il corso non ci sono dubbi.
quello che mi chiedevo è se rientra nel campo previsto per gli utilizzatori di trattrici agricole e quindi nella tempistica e tipologia di corsi indicati dall'accordo Stato-Regioni di cui parliamo in questo forum
Ecco, questo non l'ho capito io.
Cosa significa "se rientra nel campo previsto per gli utilizzatori di trattrici agricole" ?
__________________
Più lavoro e meno ferie
Rispondi citando
  #69  
Vecchio 21-02-2013, 14.14.00
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

un carrellista in una fabbrica già da tempo deve avere l'abilitazione all'utilizzo dei carrelli elevatori.
mi chiedevo se un terzista (che non è agricoltore ma artigiano), che è più di 2 anni che fa questo lavoro, ha tempo sino al 12 marzo 2017 per fare il corso di aggiornamento.
io penso di si perchè aldilà della sua qualifica di attività, la discriminante è " quale mezzo utilizza?"
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #70  
Vecchio 22-02-2013, 14.14.09
Charlie2000 Charlie2000 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 19-11-2011
Residenza: Provincia di Bologna
Messaggi: 53
Predefinito

Intanto mi scuso se ho creato disturbo e confusione volevo solo riportare le mie informazioni che ritenevo giuste come molti fanno..non volevo contestare nessuno,non mi sembra di aver scritto tanto diverso dall'allegato di azzecca,cercavo solo di dire che il "patentino"non riguarda la patente di guida che serve per giudare un trattore che è quella di cat B.mi sembra abbastanza palese che un titolare dovrebbe giudare il trattore da più anni di un dipendente e di conseguenza le date di obbligatorietà siano diverse,ma se uno obbliga un corso ma non stabilisce le eventuali sanzioni alcuni le ignorano e per questo dicevo che la cosa sia ancora un pò allo sbando...
comunque chiedo ancora scusa non succederà più nulla di simile..la ritenevo una discussione amichevole ma è evidente che mi sono sbagliato
scusate ancora buon proseguimento
Rispondi citando
  #71  
Vecchio 22-02-2013, 14.25.17
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,940
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Charlie2000 Visualizza messaggio
Intanto mi scuso se ho creato disturbo e confusione volevo solo riportare le mie informazioni che ritenevo giuste come molti fanno..non volevo contestare nessuno,non mi sembra di aver scritto tanto diverso dall'allegato di azzecca,cercavo solo di dire che il "patentino"non riguarda la patente di guida che serve per giudare un trattore che è quella di cat B.mi sembra abbastanza palese che un titolare dovrebbe giudare il trattore da più anni di un dipendente e di conseguenza le date di obbligatorietà siano diverse,ma se uno obbliga un corso ma non stabilisce le eventuali sanzioni alcuni le ignorano e per questo dicevo che la cosa sia ancora un pò allo sbando...
comunque chiedo ancora scusa non succederà più nulla di simile..la ritenevo una discussione amichevole ma è evidente che mi sono sbagliato
scusate ancora buon proseguimento
No,non hai compreso,anche in questo messaggio inserisci affermazioni che nulla hanno a che vedere con la normativa,evidentemente non hai letto con attenzione.
Dove hai letto che c'è differenza tra titolare e dipendente?
Come interpreti ciò che segue?
Citazione:
SOGGETTI OBBLIGATI
Deve dotarsi del “Patentino” chiunque utilizzi professionalmente le suddette attrezzature.
Non è una discussione "amichevole",è una discussione tecnica,è importante che vengano segnalati i punti certi,oltre che i dubbi,mettendo in evidenza i punti certi e le affermazioni prive di fondamento.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #72  
Vecchio 22-02-2013, 14.41.38
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Charlie2000 Visualizza messaggio
...........mi sembra abbastanza palese che un titolare dovrebbe giudare il trattore da più anni di un dipendente e di conseguenza le date di obbligatorietà siano diverse,........
come detto non esiste diversità fra titolare(datore di lavoro) e dipendente e quindi non esistono diverse scadenze.
Citazione:
ma non stabilisce le eventuali sanzioni alcuni le ignorano e per questo dicevo che la cosa sia ancora un pò allo sbando...
D.Lgs.81/2008
capo IV
sezione 1
dall'articolo 55
all'articolo 60
qui ci sono differenze fra lavoratore e datore di lavoro
le sanzioni sono state normate prima di definire come dovrebbero essere i corsi

come vedi nulla è stato lasciato al caso
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #73  
Vecchio 22-02-2013, 16.31.42
saraceni saraceni non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-02-2013
Residenza: Ancona
Messaggi: 11
Predefinito

A quanto ne sò, attualmente per questo patentino è stata concessa una proroga, quindi non è più Marzo la scadenza.

Inoltre, aggiungo a mio parere (e ci lavoro da un bel po'), contrariamente a quanto qualcuno di voi dice, mettere questo patentino, o alcuni dispositivi di sicurezza sui trattori (protezione marmitta, albero cardanico, maniglie per salire...) non hanno alcun vantaggio sulla sicurezza, sono totalmente inutili: sono solo piani del governo (così come nella maggior parte della legge 81) studiati per mandare all'aria le imprese. Gli ignoranti che hanno scritto la legge 81, e la successiva 106 del 2009 non hanno la più pallida idea di come sia fatto o funzioni un trattore, e di quali siano realmente i pericoli.
Rispondi citando
  #74  
Vecchio 22-02-2013, 17.37.36
L'avatar di Ale83
Ale83 Ale83 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 09-02-2004
Residenza: Piacenza
Messaggi: 625
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da saraceni Visualizza messaggio

Inoltre, aggiungo a mio parere (e ci lavoro da un bel po'), contrariamente a quanto qualcuno di voi dice, mettere questo patentino, o alcuni dispositivi di sicurezza sui trattori (protezione marmitta, albero cardanico, maniglie per salire...) non hanno alcun vantaggio sulla sicurezza, sono totalmente inutili: sono solo piani del governo (così come nella maggior parte della legge 81) studiati per mandare all'aria le imprese. Gli ignoranti che hanno scritto la legge 81, e la successiva 106 del 2009 non hanno la più pallida idea di come sia fatto o funzioni un trattore, e di quali siano realmente i pericoli.
Mi auguro che rivaluti quanto scritto, magari preso dallo "sconforto" per le spese spesso ricaricate troppo per la messa a norma delle attrezzature.
Vorrei farti conoscere qualcuno senza un braccio o senza capelli, (e ce ne sono tanti credimi) solo perchè per una disattenzione si sono avvicinati a un cardano, dopo anni e anni che con quel trattore ci lavoravano, e tanti altri purtroppo non ci sono più e non possono raccontarlo. La sicurezza è e deve diventare sempre più una priorità in tutti i campi!! al giorno d'oggi tutto è più frenetico, le dimensioni aziendali sono aumentate, e di conseguenza le ore di lavoro con mezzi meccanici..la stanchezza può portare a errori o leggerezze, le protezioni fanno si che non abbiano esiti drammatici..
Rispondi citando
  #75  
Vecchio 22-02-2013, 18.09.38
L'avatar di deggio
deggio deggio non è connesso
Moderadore area Sollevamento
 
Data registrazione: 28-01-2007
Residenza: Castelfranco Emilia
Messaggi: 1,393
Visit deggio's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da saraceni Visualizza messaggio
A quanto ne sò, attualmente per questo patentino è stata concessa una proroga, quindi non è più Marzo la scadenza.

Inoltre, aggiungo a mio parere (e ci lavoro da un bel po'), contrariamente a quanto qualcuno di voi dice, mettere questo patentino, o alcuni dispositivi di sicurezza sui trattori (protezione marmitta, albero cardanico, maniglie per salire...) non hanno alcun vantaggio sulla sicurezza, sono totalmente inutili: sono solo piani del governo (così come nella maggior parte della legge 81) studiati per mandare all'aria le imprese. Gli ignoranti che hanno scritto la legge 81, e la successiva 106 del 2009 non hanno la più pallida idea di come sia fatto o funzioni un trattore, e di quali siano realmente i pericoli.
Mi vuoi dire che una protezione su una marmitta fa più danno che utile??
Una maniglia per la salita è di impiccio??
Una protezione su di un cardano è inutile??, giusto è un organo di movimento .... immobile.
Non conosco bene i trattori, ma sulle minipale, ad esempio, vi è un freno a mano automatico quando ci si alza dal seggiolino ..... ti sembra che possa non servire ..... dopo essere sceso ed esserti trovato la minipala parcheggiata sopra mi rispondi.

Su di una cosa concordo, probabilmente chi ha scritto la legge non ha mai usato un trattore.
Ma ti garantisco che quei 5 minuti al giorno persi a "causa" e "per colpa" della protezione in più, sono anni di vita guadagnati.
__________________
Più lavoro e meno ferie
Rispondi citando
  #76  
Vecchio 22-02-2013, 18.43.56
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,940
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da saraceni Visualizza messaggio
A quanto ne sò, attualmente per questo patentino è stata concessa una proroga, quindi non è più Marzo la scadenza. .
se lo sai indica il provvedimento,altrimenti stai solo facendo malainformazione
Al momento le scadenze sono quelle indicate,si "vocifera" di proroghe,ne prenderemo atto quando non saranno più solo "voci".

Citazione:
Originalmente inviato da saraceni Visualizza messaggio
Inoltre, aggiungo a mio parere (e ci lavoro da un bel po'), contrariamente a quanto qualcuno di voi dice, mettere questo patentino, o alcuni dispositivi di sicurezza sui trattori....... .
Chiariamo il concetto,questa sezione serve a far chiarezza sulle norme,non sta a noi discutere se opportune o inopportune,ci deve interessare solo la conoscenza della norma.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

Ultima modifica di mefito : 25-02-2013 alle ore 12.50.56
Rispondi citando
  #77  
Vecchio 22-02-2013, 19.43.02
Charlie2000 Charlie2000 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 19-11-2011
Residenza: Provincia di Bologna
Messaggi: 53
Predefinito

è colpa mia scusatemi ancora ho interpretato male la discussione l'ho presa alla leggera pensando d'interagire ma ho sbagliato non c'è problema,c'è modo e modo di dire le cose...buon proseguimento a tutti
Rispondi citando
  #78  
Vecchio 23-02-2013, 01.33.19
L'avatar di cepy75
cepy75 cepy75 non è connesso
Moderatore MMT / Edile
 
Data registrazione: 30-11-2007
Residenza: Airali di Chieri (TO)
Messaggi: 954
Visit cepy75's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da azzeccagarbugli Visualizza messaggio
E' venuto in mio aiuto un opuscolo pubblicato dallINAIL che allego.
Leggendo l' opuscolo mi è sorto un dubbio su quanto riportato, nell' ultima pagina,sul conseguimento del "patentino".

L' opuscolo riporta che chi inizia ad usare un trattore dopo il 12 mazo 2013 dev' essere in possesso del patentino.

Andando a rileggere l' accordo tra Stato, regioni e province autonome non ho trovato un riscontro a quel passaggio dell' opuscolo.

Mi è sfuggito qualcosa?
__________________
Ceppi c'è!

Ultima modifica di 90 c : 23-02-2013 alle ore 07.23.51
Rispondi citando
  #79  
Vecchio 24-02-2013, 22.07.31
yanmar vio35 yanmar vio35 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 24-02-2013
Messaggi: 2
Predefinito

la legge in questione è 81/08

Citazione:
Originalmente inviato da Eno2005 Visualizza messaggio
Essendo la legge 81/2009 è in vigore dal 2009 :-) dall'anno prossimo saranno solo apportete modifiche riguardo ai corsi, saranno comunque mantenuti validi gli attestati conseguiti in precedenza
Eno 2005 mi sa che fai un pò di confusione:la legge è del 2008 ma fino a poco tempo fa non c'erano le linee guida di attuazionequindi non è molto che si sa come ci si deve comportare

Ultima modifica di 90 c : 25-02-2013 alle ore 11.41.05
Rispondi citando
  #80  
Vecchio 25-02-2013, 06.22.39
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,940
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da yanmar vio35 Visualizza messaggio
Eno 2005 mi sa che fai un pò di confusione:la legge è del 2008 ma fino a poco tempo fa non c'erano le linee guida di attuazionequindi non è molto che si sa come ci si deve comportare
Infatti,tutto ciò che sappiamo, ed è già evidenziato nella discussione, è appunto successivo al messaggi di Eno2005,ma tu hai letto anche il rsto o ti sei fermato al messaggio di Eno2005?)
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #81  
Vecchio 26-02-2013, 22.00.52
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da cepy75 Visualizza messaggio
L' opuscolo riporta che chi inizia ad usare un trattore dopo il 12 mazo 2013 dev' essere in possesso del patentino.
Andando a rileggere l' accordo tra Stato, regioni e province autonome non ho trovato un riscontro a quel passaggio dell' opuscolo.
Mi è sfuggito qualcosa?
ti è sfuggito il fatto che il 12 marzo entra in vigore l'accordo quindi da quel giorno tutti, dovranno essere in possesso del "patentino". Tuttavia la norma prevede che alcune persone, in possesso di esperienza avendo già adoperato il trattore, hanno un po più di tempo e debbano solo fare il corso di aggiornamento.
quindi chi comincia ad adoperare il trattore il 13 marzo non rientra fra quelli che hanno esperienza e di conseguenza deve avere il "patentino".
Citazione:
Originalmente inviato da saraceni Visualizza messaggio
no-comment, tutto il messaggio
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #82  
Vecchio 26-02-2013, 23.17.04
L'avatar di cepy75
cepy75 cepy75 non è connesso
Moderatore MMT / Edile
 
Data registrazione: 30-11-2007
Residenza: Airali di Chieri (TO)
Messaggi: 954
Visit cepy75's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da azzeccagarbugli Visualizza messaggio
ti è sfuggito il fatto che il 12 marzo entra in vigore l'accordo quindi da quel giorno tutti, dovranno essere in possesso del "patentino".
Conoscevo già quell' accordo, e andando a rileggere con più attenzione l' art 12 dell' allegato A ho trovato l' errore mio di lettura.
Praticamente, l' avevo letto senza considerare che riporta "alla data dell' entrata in vigore".
__________________
Ceppi c'è!
Rispondi citando
  #83  
Vecchio 03-03-2013, 21.40.42
L'avatar di GON
GON GON non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 18-06-2007
Residenza: Mordano (BO)
Messaggi: 669
Predefinito



Da ascoltare fino in fondo.
__________________
– Internet, + Cabernet!
Rispondi citando
  #84  
Vecchio 04-03-2013, 09.20.53
L'avatar di GabrieleB.
GabrieleB. GabrieleB. non è connesso
Moderatore Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 26-10-2006
Residenza: Pozzecco di Bertiolo (Ud)
Messaggi: 675
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da azzeccagarbugli Visualizza messaggio
ti è sfuggito il fatto che il 12 marzo entra in vigore l'accordo quindi da quel giorno tutti, dovranno essere in possesso del "patentino". Tuttavia la norma prevede che alcune persone, in possesso di esperienza avendo già adoperato il trattore, hanno un po più di tempo e debbano solo fare il corso di aggiornamento.
quindi chi comincia ad adoperare il trattore il 13 marzo non rientra fra quelli che hanno esperienza e di conseguenza deve avere il "patentino".

no-comment, tutto il messaggio
Manca (o immagino manchi, non ho approfondito per cui chiedo) come stabilire la data di inizio del'utilizzo della trattrice da parte di un operatore. Ad esempio apro P.IVA il 1 aprile, ma sono stato 5 anni coadiuvante familiare (regolarmente iscritto INPS) di mio madre. Ritengo sia in possesso dell'esperienza pregressa necessaria. Tutto ciò fa parte dell' esperienza documentata?
__________________
Roger Federer
Rispondi citando
  #85  
Vecchio 04-03-2013, 11.13.51
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,940
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da GabrieleB. Visualizza messaggio
Manca (o immagino manchi, non ho approfondito per cui chiedo) come stabilire la data di inizio del'utilizzo della trattrice da parte di un operatore. Ad esempio apro P.IVA il 1 aprile, ma sono stato 5 anni coadiuvante familiare (regolarmente iscritto INPS) di mio madre. Ritengo sia in possesso dell'esperienza pregressa necessaria. Tutto ciò fa parte dell' esperienza documentata?
Si,qualsiasi posizione dimostrabile,che comportasse anche l'uso di trattori, è esperienza pregressa.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #86  
Vecchio 04-03-2013, 12.35.45
L'avatar di deggio
deggio deggio non è connesso
Moderadore area Sollevamento
 
Data registrazione: 28-01-2007
Residenza: Castelfranco Emilia
Messaggi: 1,393
Visit deggio's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da GON Visualizza messaggio


Da ascoltare fino in fondo.
Direi che hai fatto proprio bene a specificare di ascoltare fino in fondo
__________________
Più lavoro e meno ferie
Rispondi citando
  #87  
Vecchio 04-03-2013, 12.43.22
L'avatar di cepy75
cepy75 cepy75 non è connesso
Moderatore MMT / Edile
 
Data registrazione: 30-11-2007
Residenza: Airali di Chieri (TO)
Messaggi: 954
Visit cepy75's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da GON Visualizza messaggio

Da ascoltare fino in fondo.
Non mi tornano alcune cose, per come sono state esposte nel video, perché ad esempio chi sono gl' hobby farmer, giuridicamente parlando?
__________________
Ceppi c'è!
Rispondi citando
  #88  
Vecchio 04-03-2013, 13.05.48
L'avatar di GON
GON GON non è connesso
Moderatore area Agricola
 
Data registrazione: 18-06-2007
Residenza: Mordano (BO)
Messaggi: 669
Predefinito

immagino siano gli "agricoltori della domenica", quelli che non hanno P.IVA e che magari hanno un vecchio trattore nella rimessa col quale fresano 200mq di orto una volta l'anno. o trinciano 3000 mq di prato un sabato si e uno no...

Poi bisognerebbe chiederlo all'intervistato.
__________________
– Internet, + Cabernet!
Rispondi citando
  #89  
Vecchio 04-03-2013, 13.38.23
L'avatar di azzeccagarbugli
azzeccagarbugli azzeccagarbugli non è connesso
Utente DOC Leggi e Normative Agricole
 
Data registrazione: 27-02-2008
Residenza: romagna
Messaggi: 201
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da GabrieleB. Visualizza messaggio
Manca (o immagino manchi, non ho approfondito per cui chiedo) come stabilire la data di inizio del'utilizzo della trattrice da parte di un operatore. Ad esempio apro P.IVA il 1 aprile, ma sono stato 5 anni coadiuvante familiare (regolarmente iscritto INPS) di mio madre. Ritengo sia in possesso dell'esperienza pregressa necessaria. Tutto ciò fa parte dell' esperienza documentata?
in effetti la "dimostrazione di esperienza documentata" è abbastanza lacunosa.
penso che (ed in questo caso i penso, ritengo, è mia opinione ecc. ecc. sono d'obbligo) le varie documentazioni possano essere:
possesso del trattore (ancora meglio se compare nel libretto UMA)
data inizio dei versamenti di contributi previdenziali (sia come titolare o coadiuvante)
data apertura partita iva.
è vero che tutto ciò non dimostra che l'utilizzatore saliva sul trattore, ma del resto non mi viene in mente altra documentazione.
__________________
av salùt
Rispondi citando
  #90  
Vecchio 04-03-2013, 18.41.09
L'avatar di urbo83
urbo83 urbo83 non è connesso
Moderatore Macchine Agricole
 
Data registrazione: 12-09-2004
Residenza: Cesena
Messaggi: 710
Visit urbo83's Facebook Visit urbo83's YouTube
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da azzeccagarbugli Visualizza messaggio
in effetti la "dimostrazione di esperienza documentata" è abbastanza lacunosa.
penso che (ed in questo caso i penso, ritengo, è mia opinione ecc. ecc. sono d'obbligo) le varie documentazioni possano essere:
possesso del trattore (ancora meglio se compare nel libretto UMA)
data inizio dei versamenti di contributi previdenziali (sia come titolare o coadiuvante)
data apertura partita iva.
è vero che tutto ciò non dimostra che l'utilizzatore saliva sul trattore, ma del resto non mi viene in mente altra documentazione.
Vanno bene i video su youtube in cui si vede che guido il trattore?
__________________
http://www.urbo.altervista.org
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 01.43.57.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia