Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > MMT - Domande e Opinioni

Forum generale Macchine Movimento Terra
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #61  
Vecchio 18-09-2011, 15.40.01
gabrycat gabrycat non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 11-12-2008
Messaggi: 21
Predefinito patentino

io il patentino ce l'ho da oltre un anno. informatevi presso chi tiene i corsi x la sicuretta in cantiere ed avrete le giuste indicazioni. oltre il discorso controllo e multa, ricordate che se succede un incidente grave le assicurazioni vi chiederanno il patentino e se non lo avete non gli interessa se è 20anni che usate gli escavatori e siete dei piu bravi..... x loro sarete semplicemente una persona alla guida senza patente e quindi non abilitata..... risultato che l'assicurazione fa rivalsa e pagate voi i danni. pensateci bene prima di snobbare la cosa.
Rispondi citando
  #62  
Vecchio 18-09-2011, 20.22.38
L'avatar di cepy75
cepy75 cepy75 non è connesso
Moderatore MMT / Edile
 
Data registrazione: 30-11-2007
Residenza: Airali di Chieri (TO)
Messaggi: 954
Visit cepy75's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gabrycat Visualizza messaggio
io il patentino ce l'ho da oltre un anno.
Da che organo è stato rilasciato?
Sul patentino stesso, è riportata anche la normativa a cui fa riferimento? (esempio: rilasciato A norma del Decreto Legislativo xxxxx del xxxxxx)
__________________
Ceppi c'è!
Rispondi citando
  #63  
Vecchio 18-09-2011, 21.30.16
L'avatar di aleEX 235
aleEX 235 aleEX 235 non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 31-07-2007
Residenza: BS
Messaggi: 363
Visit aleEX 235's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da cepy75 Visualizza messaggio
Da che organo è stato rilasciato?
Sul patentino stesso, è riportata anche la normativa a cui fa riferimento? (esempio: rilasciato A norma del Decreto Legislativo xxxxx del xxxxxx)
Giusto cepy, questo intendevo io nel post di prima, anche io stavo per farlo un anno e più fa, ma perchè sia valido non ho ancora capito chi e che cosa lo certifichi, se i vari corsi organizzati siano utili o solo una mangeria di soldi e solo uno sia quello ritenuto valido, ho sentito di gente che ha fatto una giornata dalle 8 della mattina alle 5 della sera ed alla fine ha ottenuto un attestato, e poi sicuramente se il decreto è uscito nel luglio 2011 come è stato asserito alcuni post fa è facile che abbia anche decretato nuovi parametri di valutazione rendendo nulli quelli precedenti o per lo meno da aggiornare. Siamo in Italia, quindi bisogna aspettarsi di tutto...

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Il decreto è entrato in vigore il 26 luglio 2011,si pensi una cosa,certe scuole edili organizzano i corsi per gru,autocarro con gru,mmt,piattaforme ecc,altre nella stessa regione navigano nel buio più profondo...durante uno degli ultimi corsi il docente che insegna dalla Toscana al Friuli,Aosta,lombardia,Piemonte ha parlato di questa diffusione a macchia di leopardo..
Ma ha confermato che ispettori vigilanti ora tutti accorpati nel INAIL richiedono e sanzionano la mancanza del corso di formazione! E non solo nel 2012 ci saranno ulteriori novitá su questi patentini!
Io relativamente al decreto del 26 luglio 2011 ho trovato solo questo link:
http://www.normativasanitaria.it/jsp...age=&anno=null
e questo è il titolo:
DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 26 luglio 2011
Criteri e modalita' per il riconoscimento dell'equivalenza ai diplomi universitari dell'area sanitaria dei titoli del pregresso ordinamento, in attuazione dell'articolo 4, comma 2, della legge 26 febbraio 1999, n. 42. (11A10956) (G.U. Serie Generale n. 191 del 18 agosto 2011)
e a me sinceramente non sembra che parli proprio di corsi per operatori MMT, almeno che non ci riconoscano come operatori al pari dei diplomi universitari, chissà che per la pensione non ci vada con un dottorato ( in ginecologia magari)

Ultima modifica di cepy75 : 19-09-2011 alle ore 21.37.30 Motivo: Unione messaggi consecutivi
Rispondi citando
  #64  
Vecchio 19-09-2011, 21.39.24
mappi87 mappi87 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-05-2009
Messaggi: 34
Predefinito

Ho sbagliato la data credo Comunque in linea di massima è un decreto di luglio 2011
....i corsi esistono io sto aspettando che la mia scuola edile ne organizzi uno appena avrá assai iscritti Comunque quello di operatore gru a torre e operatore gru su autocarro li ho presi....ho visto una mail del SAIE sul corso per mmt organizzato nei giorni della fiera...

Aggiungo che su consiglio del docente dell'ultimo corso da me fatto,conviene fare ora nel 2011 i corsi perchè dal 2012 cambieranno invece di 8 ore saranno di 16, ma chi ha giá preso ora l'attestato non è che ha speso 250 per nulla, avrà riconosciuto l'attestato preso e anzichè fare 16 ore farà solo 8...

Ultima modifica di CAT320 : 19-09-2011 alle ore 23.00.00 Motivo: uniti messaggi.. EVITARE LE ABBREVIAZIONE SMS!!!
Rispondi citando
  #65  
Vecchio 19-09-2011, 22.43.37
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 7,046
Predefinito

Per cortesia,riporta gli estremi della normativa come gi ti è stato richiesto.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #66  
Vecchio 25-09-2011, 23.16.57
mappi87 mappi87 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-05-2009
Messaggi: 34
Predefinito

Allego questo link..

http://www.scuolaedilelucchese.it/ge...cathomepage=si

Penso che chiarisca definitivamente...

Ultima modifica di cepy75 : 27-09-2011 alle ore 07.00.27 Motivo: Corretto il link inserito
Rispondi citando
Sponsored Links
  #67  
Vecchio 26-09-2011, 06.56.49
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 7,046
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Allego questo link..

http://www.scuolaedilelucchese.it/ge...rina=si&ordine[2]=ordinevetrina&ordine[3]=data%20DESC&DB3_cathomepage=si

Penso che chiarisca definitivamente...
E' presente un riferimento legislativo specifico?
Hai provato ad aprire il link che hai inserito?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #68  
Vecchio 27-09-2011, 00.32.25
L'avatar di danicat
danicat danicat non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 15-01-2011
Messaggi: 33
Predefinito

ok, sarà come dici, ma hai provato come ti hanno consigliato di aprire il link, ce solo scritto che c'è un problema nell'apertura, te ne sei accorto che non funziona, e poi se non sei in possesso di un riferimento legislativo, almeno dicci dove te ne sei accertato che la legge sia in vigore, era una fonte attendibile, l'hai letto o l'hai sentito dire, cosi possiamo esserne certi, di voci ne gira!!!!!!!
Rispondi citando
  #69  
Vecchio 27-09-2011, 06.35.43
L'avatar di aleEX 235
aleEX 235 aleEX 235 non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 31-07-2007
Residenza: BS
Messaggi: 363
Visit aleEX 235's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Avete ancora bisogno ancora della legge per capire che è obbligatorio già da luglio il patentino?se viene viene l'inail è inutile stare a dirgli che legge è !chi l ha scritta? Da quando c'è?..fanno un verbale e dicono la legge non ammette ignoranza...
Da quello che so dal mio consulente sulla sicurezza è ancora dal D L 81/08 che bisogna fare i corsi, soltanto che non sono mai stati chiariti chi poteva farli (mi ripeto che la scuola edile della mia città lo fa da anni, ma prevede 80 ore di corso!!!!! e non so quanti iscritti possa avere avuto visto che li facevano 4 ore pomeridiane per 2 pomeriggi settimanali, io delle imprese che ho sentito nessuno li ha mai fatti e si sognava di iscrivere un suo operatore), che riconoscimento deve avere l'istruttore e che cosa devono rilasciarti, quindi se non metti un riferimento normativo ATTUALE stai solo dicendo che bisogna fare un corso del quale nemmeno tu, dopo averlo finito, sai se sia idoneo o meno a poter dimostrare il pieno rispetto della legge, ed aver fatto un corso che nell'eventualità serve a nulla è peggio di essere inadempienti come me, a breve incontro il mio consulente e poi aggiorno, magari con riferimenti normativi esaustivi...
Rispondi citando
  #70  
Vecchio 27-09-2011, 10.11.51
L'avatar di CAT320
CAT320 CAT320 non è connesso
Moderatore MMT
 
Data registrazione: 04-05-2004
Residenza: Puglia
Messaggi: 4,559
Predefinito

Il link corretto dovrebbe essere questo

http://www.scuolaedilelucchese.it/ge...cathomepage=si

Ma a parte che si assolve al testo unico 81/2008 non leggo altro.
__________________
Vincenzo - Per ricordare un amico
Rispondi citando
  #71  
Vecchio 27-09-2011, 11.50.23
L'avatar di Nico-Terex
Nico-Terex Nico-Terex non è connesso
Moderatore area Edile
 
Data registrazione: 26-04-2005
Residenza: Basso Ferrarese
Messaggi: 7,194
Predefinito

Poi un link di una scuola non può essere paragonabile ad un testo della gazzetta ufficiale, ancorchè la scuola si basa su una legge di 3 anni fa ma che è stata ripresa in esame più volte e che nessun controllo ha ancora applicato, perlomeno qui.... Poi chiaramente la scuola tira l'acqua al suo mulino...
__________________
http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=63096
Rispondi citando
  #72  
Vecchio 27-09-2011, 13.16.05
L'avatar di cepy75
cepy75 cepy75 non è connesso
Moderatore MMT / Edile
 
Data registrazione: 30-11-2007
Residenza: Airali di Chieri (TO)
Messaggi: 954
Visit cepy75's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Avete ancora bisogno ancora della legge per capire che è obbligatorio già da luglio il patentino?se viene viene l'inail è inutile stare a dirgli che legge è !chi l ha scritta? Da quando c'è?..fanno un verbale e dicono la legge non ammette ignoranza...

La questione non è cosa afferma la Legge, ma ciò che è riportato sugl' attestati che dichiari d' aver conseguito.
Detto ciò, ripeto il mio invito a riportare la normativa di riferimento che dev' essere presente. In caso contrario, possono avere valenza di carta da macero.
__________________
Ceppi c'è!
Rispondi citando
  #73  
Vecchio 27-09-2011, 22.19.02
mappi87 mappi87 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-05-2009
Messaggi: 34
Predefinito

Non devo dare ascolto a quello che dice la scuola edile?tira acqua al suo mulino? Va benissimo continuiamo a fare gli italiani...ho preso della carta straccia 3 attestati,che stupido.. 750 x 2 tirati al vento...
Rispondi citando
  #74  
Vecchio 27-09-2011, 22.22.50
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 7,046
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Non devo dare ascolto a quello che dice la scuola edile?tira acqua al suo mulino? Va benissimo continuiamo a fare gli italiani...ho preso della carta straccia 3 attestati,che stupido.. 750 x 2 tirati al vento...
Se non ti sei chiesto prima cosa stavi facendo,la risposta te la puoi dare solo da te.

Nessuno sà che valore hanno i tuoi corsi,se non sei in grado di riferirli ad una normativa,neppure tu.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #75  
Vecchio 27-09-2011, 22.35.14
mappi87 mappi87 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-05-2009
Messaggi: 34
Predefinito

Bene..testo unico art 73..poi leggendolo vi dirotterà sul 71 com 7 non lo pubblico chi vuole lo vede...
Rispondi citando
  #76  
Vecchio 27-09-2011, 22.53.06
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 7,046
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Bene..testo unico art 73..poi leggendolo vi dirotterà sul 71 com 7 non lo pubblico chi vuole lo vede...
Ci sono dei punti esaustivi?..........................
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #77  
Vecchio 27-09-2011, 23.11.54
mappi87 mappi87 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-05-2009
Messaggi: 34
Predefinito

Punti esaustivi?poi che altro ci vuole?intanto leggili..se non li capisci informati...
Rispondi citando
  #78  
Vecchio 27-09-2011, 23.14.31
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 7,046
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Punti esaustivi?poi che altro ci vuole?intanto leggili..se non li capisci informati...
Quindi non sei in grado di argomentare ciò che affermi?
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #79  
Vecchio 28-09-2011, 11.41.06
L'avatar di CAT320
CAT320 CAT320 non è connesso
Moderatore MMT
 
Data registrazione: 04-05-2004
Residenza: Puglia
Messaggi: 4,559
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Punti esaustivi?poi che altro ci vuole?intanto leggili..se non li capisci informati...
E' inutile che ti scaldi.... Non ne hai il motivo!!!
Ti stiamo solo chiedendo, di argomentare quello che dici e darci i giusti riferimenti legislativi, in modo che anche noi possiamo aggiornarci o meno sulla normativa vigente.
Ci rimetti il contenuto dei codici di cui parli??? io non li trovo....
Se tu dici di essere in regola, devi essere anche in grado di darci le indicazioni di cui sei a conoscenza. Altrimenti le tue parole non valgono molto. Quindi se "gentilmente" vuoi collaborare senza innervosirti sarebbe meglio....

Grazie.......
__________________
Vincenzo - Per ricordare un amico
Rispondi citando
  #80  
Vecchio 28-09-2011, 18.37.47
mappi87 mappi87 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-05-2009
Messaggi: 34
Predefinito

Allora io non voglio apparire scortese,ma di fronte a messaggi del tipo: le scuole edili tirano acqua al suo mulino,attestati che valgono come carta straccia,testo unico non esaustivo,mi innervosisco...sembra una campagna contro me...gli articoli del testo unico li ho pubblicati,ho invitato chi interessato a leggerli..poi se ci sono dubbi e so rispondere risponderò volentieri...
Rispondi citando
  #81  
Vecchio 28-09-2011, 18.49.33
L'avatar di CAT320
CAT320 CAT320 non è connesso
Moderatore MMT
 
Data registrazione: 04-05-2004
Residenza: Puglia
Messaggi: 4,559
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Allora io non voglio apparire scortese,ma di fronte a messaggi del tipo: le scuole edili tirano acqua al suo mulino,attestati che valgono come carta straccia,testo unico non esaustivo,mi innervosisco...sembra una campagna contro me...gli articoli del testo unico li ho pubblicati,ho invitato chi interessato a leggerli..poi se ci sono dubbi e so rispondere risponderò volentieri...
Non devi innervosirti.... Fammi capire rappresenti una scuola edile?? E allora perchè te la prendi?? Purtroppo anche se con parole un pò forti, i colleghi qui penso abbiano ragione....
Visto che hai fatto questo fantomatico corso per rispettare quasta fantomatica legge, visto che pure noi secondo quanto dici dovremmo metterci in regola, allora ti stiamo semplicemente chiedendo delucidazioni. Ma che siano credibili.... per il momento hai citato questo o quello ma ancora non leggo nulla di utile.

Puoi cortesemente darci i collegamenti (oltre quello che già hai inserito) dove si può apprendere questa benedetta normativa.

Solo questo chiediamo..... Perchè altrimenti saremo di nuovo al punto di partenza senza sapere se sti corsi sono obbligatori o no e tutto quello che ne deriva di conseguenza....

facci sapere
__________________
Vincenzo - Per ricordare un amico
Rispondi citando
  #82  
Vecchio 28-09-2011, 20.09.07
mintrax215 mintrax215 non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 11-04-2009
Residenza: bernate ticino
Messaggi: 390
Predefinito

ciao io ho fatto a maggio il corso di formazione addetto + preposto al montaggio trasformazione e smontaggio ponteggi, un corso di 32 ore tra teoria e pratica. la ditta ha pagato 400 euri ma fin'ora non ho ancora ricevuto nessun attestato... il mese prossimo farò il corso della formoter al saie di verona e il corso di 40 ore per l'uso di piattaforme e macchine mmt. Se il corso ponteggi non vale nulla pazienza non ho pagato nulla io... Vorrei sapere se il corso della formoter vale qualcosa e se i corsi di 40 ore servono veramente o son soldi per la ditta e tempo sprecato per me.
Rispondi citando
  #83  
Vecchio 28-09-2011, 20.24.13
L'avatar di CAT320
CAT320 CAT320 non è connesso
Moderatore MMT
 
Data registrazione: 04-05-2004
Residenza: Puglia
Messaggi: 4,559
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mintrax215 Visualizza messaggio
Vorrei sapere se il corso della formoter vale qualcosa e se i corsi di 40 ore servono veramente o son soldi per la ditta e tempo sprecato per me.
Leggi:
http://www.unacea.org/notizie_55.asp

Considerando che ti lasciano solo un "attestato di partecipazione" non dico che è tempo perso ma non so neanche se come attestato ha validità nei confronti delle normative sulla sicurezza.
__________________
Vincenzo - Per ricordare un amico
Rispondi citando
  #84  
Vecchio 28-09-2011, 22.52.23
mintrax215 mintrax215 non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 11-04-2009
Residenza: bernate ticino
Messaggi: 390
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da CAT320 Visualizza messaggio
Leggi:
http://www.unacea.org/notizie_55.asp

Considerando che ti lasciano solo un "attestato di partecipazione" non dico che è tempo perso ma non so neanche se come attestato ha validità nei confronti delle normative sulla sicurezza.
del corso al formoter lo sapevo che è solo un attestato di partecipazione. ho sbagliato magari a fare la domanda... intendevo il corso da 40 ore che farò nel milanese dove ho già fatto il corso ponteggi. Col corso ponteggi in caso di controllo non sono in multa e sono in regola con le leggi. io vorrei fare il corso mmt per usare i mezzi in ditta che già uso senza patentino stando in regola e per dire al somaro che lavora con me ho il patentino levati dalle scatole torna ad usare il tuo badile almeno non fai danni...
Rispondi citando
  #85  
Vecchio 29-09-2011, 17.11.14
L'avatar di cepy75
cepy75 cepy75 non è connesso
Moderatore MMT / Edile
 
Data registrazione: 30-11-2007
Residenza: Airali di Chieri (TO)
Messaggi: 954
Visit cepy75's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Testo unico art 73..poi leggendolo vi dirotterà sul 71 com 7
Bene...è già un qualcosa...avrei ancora una domanda, prima d' approfondire la questione.
Qual'è il tuo inquadramento professionale? Lavoratore autonomo, dipendente? Altro?
__________________
Ceppi c'è!
Rispondi citando
  #86  
Vecchio 30-09-2011, 17.46.45
mappi87 mappi87 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-05-2009
Messaggi: 34
Predefinito

Datore di lavoro,impresa di costruzioni da 12 dipendenti...
Rispondi citando
  #87  
Vecchio 01-10-2011, 06.35.20
L'avatar di aleEX 235
aleEX 235 aleEX 235 non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 31-07-2007
Residenza: BS
Messaggi: 363
Visit aleEX 235's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Il decreto è entrato in vigore il 26 luglio 2011,si pensi una cosa,certe scuole edili organizzano i corsi per gru,autocarro con gru,mmt,piattaforme ecc,altre nella stessa regione navigano nel buio più profondo...durante uno degli ultimi corsi il docente che insegna dalla Toscana al Friuli,Aosta,lombardia,Piemonte ha parlato di questa diffusione a macchia di leopardo..
Ma ha confermato che ispettori vigilanti ora tutti accorpati nel INAIL richiedono e sanzionano la mancanza del corso di formazione! E non solo nel 2012 ci saranno ulteriori novitá su questi patentini!
Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Ho sbagliato la data credo Comunque in linea di massima è un decreto di luglio 2011
....i corsi esistono io sto aspettando che la mia scuola edile ne organizzi uno appena avrá assai iscritti Comunque quello di operatore gru a torre e operatore gru su autocarro li ho presi....ho visto una mail del SAIE sul corso per mmt organizzato nei giorni della fiera...

Aggiungo che su consiglio del docente dell'ultimo corso da me fatto,conviene fare ora nel 2011 i corsi perchè dal 2012 cambieranno invece di 8 ore saranno di 16, ma chi ha giá preso ora l'attestato non è che ha speso 250 per nulla, avrà riconosciuto l'attestato preso e anzichè fare 16 ore farà solo 8...
Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Bene..testo unico art 73..poi leggendolo vi dirotterà sul 71 com 7 non lo pubblico chi vuole lo vede...
Mappi non c'è nessuna campagna contro te, solo che tu hai affermato cose che poi tu stesso una volta messo in discussione hai smentito, capisci pure te che se dai delle info bisogna poi sapere se sono veritiere o meno, pochi o nessuno qui sul forum ti conoscono personalmente, non sappiamo nulla uno dell'altro e se uno arriva e dice che una cosa è giusta così e poi non la dimostra è ben difficile crederci. Ora mi leggo gli articoli e poi vedrò cosa fare.
Rispondi citando
  #88  
Vecchio 08-10-2011, 17.25.52
L'avatar di aleEX 235
aleEX 235 aleEX 235 non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 31-07-2007
Residenza: BS
Messaggi: 363
Visit aleEX 235's Facebook
Predefinito

Art. 73.
Informazione e formazione
1. Nell'ambito degli obblighi di cui agli articoli 36 e 37 il
datore di lavoro provvede, affinche' per ogni attrezzatura di lavoro
messa a disposizione, i lavoratori incaricati dell'uso dispongano di
ogni necessaria informazione e istruzione e ricevano una formazione
adeguata
in rapporto alla sicurezza relativamente:
a) alle condizioni di impiego delle attrezzature;
b) alle situazioni anormali prevedibili.
2. Il datore di lavoro provvede altresi' a informare i lavoratori
sui rischi cui sono esposti durante l'uso delle attrezzature di
lavoro, sulle attrezzature di lavoro presenti nell'ambiente
immediatamente circostante, anche se da essi non usate direttamente,
nonche' sui cambiamenti di tali attrezzature.
3. Le informazioni e le istruzioni d'uso devono risultare comprensibili ai lavoratori interessati.
4. Il datore di lavoro provvede affinche' i lavoratori incaricati
dell'uso delle attrezzature che richiedono conoscenze e
responsabilita' particolari di cui all'articolo 71, comma 7, ricevano
una formazione adeguata e specifica, tale da consentirne l'utilizzo
delle attrezzature in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai
rischi che possano essere causati ad altre persone.
5. In sede di Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, le
regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano sono
individuate le attrezzature di lavoro per le quali e' richiesta una
specifica abilitazione degli operatori nonche' le modalita' per il
riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata,
gli indirizzi ed i requisiti minimi di validita' della formazione.



Art. 37.
Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti
1. Il datore di lavoro assicura che ciascun lavoratore riceva una
formazione
sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza,
anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con particolare
riferimento a:
a) concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione,
organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari
soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza;
b) rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle
conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione
caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell'azienda.
2. La durata, i contenuti minimi e le modalita' della formazione di
cui al comma 1 sono definiti mediante accordo in sede di Conferenza

permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province
autonome di Trento e di Bolzano adottato, previa consultazione delle
parti sociali, entro il termine di dodici mesi dalla data di entrata
in vigore del presente decreto legislativo.
3. Il datore di lavoro assicura, altresi', che ciascun lavoratore
riceva una formazione sufficiente ed adeguata in merito ai rischi
specifici di cui ai titoli del presente decreto successivi al I.
Ferme restando le disposizioni gia' in vigore in materia, la
formazione di cui al periodo che precede e' definita mediante
l'accordo di cui al comma 2.
4. La formazione e, ove previsto, l'addestramento specifico devono
avvenire in occasione:
a) della costituzione del rapporto di lavoro o dell'inizio
dell'utilizzazione qualora si tratti di somministrazione di lavoro;
b) del trasferimento o cambiamento di mansioni;
c) della introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove
tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi.
5. L'addestramento viene effettuato da persona esperta e sul luogo
di lavoro.
6. La formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti deve
essere periodicamente ripetuta in relazione all'evoluzione dei rischi
o all'insorgenza di nuovi rischi.
7. I preposti ricevono a cura del datore di lavoro e in azienda,
un'adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico in
relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del
lavoro. I contenuti della formazione di cui al presente
comma comprendono:
a) principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi;
b) definizione e individuazione dei fattori di rischio;
c) valutazione dei rischi;
d) individuazione delle misure tecniche, organizzative e
procedurali di prevenzione e protezione.
8. I soggetti di cui all'articolo 21, comma 1, possono avvalersi
dei percorsi formativi appositamente definiti, tramite l'accordo di
cui al comma 2, in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra
lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano.
9. I lavoratori incaricati dell'attivita' di prevenzione incendi e
lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di
pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell'emergenza devono ricevere un'adeguata e
specifica formazione e un aggiornamento periodico; in attesa
dell'emanazione delle disposizioni di cui al comma 3
dell'articolo 46, continuano a trovare applicazione le disposizioni
di cui al decreto del Ministro dell'interno in data 10 marzo 1998,
pubblicato nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 7 aprile 1998,
attuativo dell'articolo 13 del decreto legislativo 19 settembre 1994,
n. 626.
10. Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza ha diritto ad
una formazione particolare in materia di salute e sicurezza
concernente i rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita
la propria rappresentanza, tale da assicurargli adeguate competenze
sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi
stessi.
11. Le modalita', la durata e i contenuti specifici della
formazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza sono
stabiliti in sede di contrattazione collettiva nazionale, nel
rispetto dei seguenti contenuti minimi: a) principi giuridici
comunitari e nazionali; b) legislazione generale e speciale in
materia di salute e sicurezza sul lavoro; c) principali soggetti
coinvolti e i relativi obblighi; d) definizione e individuazione dei
fattori di rischio; e) valutazione dei rischi; f) individuazione
delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e
protezione; g) aspetti normativi dell'attivita' di rappresentanza dei
lavoratori; h) nozioni di tecnica della comunicazione. La durata
minima dei corsi e' di 32 ore iniziali, di cui 12 sui rischi
specifici presenti in azienda e le conseguenti misure di prevenzione
e protezione adottate, con verifica di apprendimento. La
contrattazione collettiva nazionale disciplina le modalita'
dell'obbligo di aggiornamento periodico, la cui durata non puo'
essere inferiore a 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai
50 lavoratori e a 8 ore annue per le imprese che occupano piu' di 50
lavoratori.
12. La formazione dei lavoratori e quella dei loro rappresentanti
deve avvenire, in collaborazione con gli organismi paritetici di cui
all'articolo 50 ove presenti, durante l'orario di lavoro e non puo'
comportare oneri economici a carico dei lavoratori.
13. Il contenuto della formazione deve essere facilmente
comprensibile per i lavoratori e deve consentire loro di acquisire le
conoscenze e competenze necessarie in materia di salute e sicurezza
sul lavoro. Ove la formazione riguardi lavoratori immigrati, essa
avviene previa verifica della comprensione e conoscenza della lingua
veicolare utilizzata nel percorso formativo.
14. Le competenze acquisite a seguito dello svolgimento delle
attivita' di formazione di cui al presente decreto sono registrate
nel libretto formativo del cittadino di cui all'articolo 2, comma 1,
lettera i), del decreto legislativo 10 settembre 2003, n. 276, e
successive modificazioni. Il contenuto del libretto formativo e'
considerato dal datore di lavoro ai fini della programmazione della
formazione e di esso gli organi di vigilanza tengono conto ai fini
della verifica degli obblighi di cui al presente decreto.


Riporto queste 2 pappardelle di articoli presi dal T U 81/08 che ormai tutti dovremmo conoscere almeno per le cose basilari, nella giornata odierna ho partecipato ad un corso FORMATIVO organizzato nella mia zona, in seguito riceverò un attesta di FORMAZIONE e non di partecipazione come spiegato benissimo dal nostro oratore, lo stesso ci ha detto che un attestato di partecipazione non serve a nulla, in quanto la legge parla chiaro "obbligo di informazione e formazione...", diffidare anche da chi ti dice che ti rilascia il patentino, attualmente in Italia non c'è nessun patentino per operatori MMT, nessun obbligo di averlo quindi e nessuno che te lo rilascia, ne stanno parlando e sembra che venga introdotto nel prossimo futuro, la speranza dichiarata apertamente anche dallo stesso oratore è che a chiunque abbia partecipato ad un corso di formazione venga riconosciuto un "bonus" al fine di ottenere il patentino, ma sarà un testo scritto a decretare il tutto. Attualmente, vale il corso di formazione ed è obbligatorio ormai dal 2009, non so le sanzioni in caso di mancato adempimento, però ( ad esempio io ho speso 180€ + iva a persona) diciamo metti le chiappe in salvo.
P.S: Un titolare furbo potrebbe indire un fantomatico corso di formazione ai suoi dipendenti, con tanto di verbale e provettina scritta ( 25 domande, 4 opzioni di risposta cadauna di cui una giusta), però la cosa non starebbe in piedi se lui stesso non ha fatto un corso di formazione come istruttore, infatti il corso che ho fatto io prevedeva sia come operatore sia come istruttore, quest'ultimo con minor margine di errore. Io essendo titolare ed operatore ho scelto la via del corso per operatore, ora DOVREI essere in regola....
Rispondi citando
  #89  
Vecchio 09-10-2011, 11.15.52
mappi87 mappi87 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 10-05-2009
Messaggi: 34
Predefinito

esatto... io ne ho fatti 3 di corsi di formazione...non esiste un vero e proprio patentino dal 2012 se ne parlerà ma chi li ha già fatti ora,avra la possibilità di una riduzione delle ore del corso,almeno cosi si spera...
Rispondi citando
  #90  
Vecchio 09-10-2011, 11.50.18
L'avatar di aleEX 235
aleEX 235 aleEX 235 non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 31-07-2007
Residenza: BS
Messaggi: 363
Visit aleEX 235's Facebook
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
Avete ancora bisogno ancora della legge per capire che è obbligatorio già da luglio il patentino?se viene viene l'inail è inutile stare a dirgli che legge è !chi l ha scritta? Da quando c'è?..fanno un verbale e dicono la legge non ammette ignoranza...

Citazione:
Originalmente inviato da mappi87 Visualizza messaggio
esatto... io ne ho fatti 3 di corsi di formazione...non esiste un vero e proprio patentino dal 2012 se ne parlerà ma chi li ha già fatti ora,avra la possibilità di una riduzione delle ore del corso,almeno cosi si spera...
... e dopo dici che c'è accanimento contro te, ma mappi 87, leggi cosa scrivi e poi non lamentarti, ok?
Diciamo che devo ringraziarti, ora mi sono chiarito le idee e forse ho evitato multe indesiderate, poi ovvio, se succede un incidente nessun corso ti può sollevare dalle responsabilità, l'importante, come detto per la prima volta in un corso sulla sicurezza da me seguito, che nel cantiere la prima cosa che ci vuole è la TESTA, mai nessun ingegnere l'aveva detto prima in altri corsi, cosa ancora più importante è che un corso simile sia dato in mano ad un istruttore proveniente da anni di cantieri come il mio, e non l'ingegnere che ieri faceva progetti sulla carta e vedeva un operatore solo come un subordinato ed improvvisamente quest'ultimo diventa alunno per un giorno solo perchè ha aperto uno studio di consulenza sulla sicurezza... non che mi abbia insegnato ad usare il mezzo il corso, ma alcune cose teoriche le ho apprese e prima ignorate...

Ultima modifica di aleEX 235 : 09-10-2011 alle ore 11.56.20 Motivo: sbaglio di citazione
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Patentino Per Gru A Torre CORSO Gru a Torre 72 04-08-2014 20.53.34
Patentino CORSO Macchine per il Sollevamento 7 03-08-2011 19.17.16
Patentino per muletto dimommede Carrelli Elevatori 28 27-05-2010 19.48.51
Patentino per operatori mezzi di sollevamento: legge regione Veneto Carlodg Macchine per il Sollevamento 3 26-01-2006 18.24.09


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 11.57.58.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia