Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Lavori Forestali

Forum Lavori Forestali
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #31  
Vecchio 30-10-2015, 00.02.47
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

Grazie prosecco doc volevo chiederti la percentuale di perdita a tamburo pieno ma ho già visto che è difficile calcolarlo perché dipende dalla corda dalla lunghezza dalla larghe del tamburo ecc chiederò alla ditta costruttrice magari
Rispondi citando
  #32  
Vecchio 30-10-2015, 00.05.36
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

E poi prosecco doc ho già un tuo dato del 45 per cento di perdita teorica grazie ancora vi farò sapere
Rispondi citando
  #33  
Vecchio 30-10-2015, 10.35.05
L'avatar di Actros 1857
Actros 1857 Actros 1857 non è connesso
Moderatore Area Forestale ed Agricola
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Cantù (COMO)
Messaggi: 3,112
Predefinito

Io non capisco tutti questi "problemi" di calcoli vari. Male che vada fai 2 tiri invece che uno, che problema c'è?
__________________
ACTROS
"CB COMINO"
Rispondi citando
  #34  
Vecchio 30-10-2015, 11.17.07
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

Se anno fatto vari verricelli sul mercato varie marche ecc ecc sarà perché c'è varietà sull'utilizzo seno avrebbero fatto un verricello solo e quindi invece di fare un tiro ne fanno due o anche tre come dici tu Acton 1857 e nessuno si farebbe problemi su cosa comprare perché solo quel modello esiste ma non è così e prima di spender soldi chiedo. . . Chiedere ze lecito rispondere ze cortesia dicono dalle mie parti ciao ciao
Rispondi citando
  #35  
Vecchio 30-10-2015, 11.33.00
L'avatar di Actros 1857
Actros 1857 Actros 1857 non è connesso
Moderatore Area Forestale ed Agricola
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Cantù (COMO)
Messaggi: 3,112
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da minoarosapo Visualizza messaggio
Chiedere ze lecito rispondere ze cortesia dicono dalle mie parti ciao ciao
E su questo non ci piove...
Resta il fatto che i costruttori stessi ad ogni verricello fanno corrispondere la "cavalleria" necessaria per i vari modelli.
Già ci si basa su quello per la scelta. Per il discorso "sollevare il mezzo" quello dipende dall'utilizzatore...
__________________
ACTROS
"CB COMINO"
Rispondi citando
  #36  
Vecchio 30-10-2015, 11.42.25
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

Sì ok ogni verricello la sua cavalleria giusto ma chi non si ha morso la lingua pensando cavolo spendevo 200 euro in più era meglio oppure se ascoltavo tizio era meglio ecc ecc ecco perché tutti i miei problemi conti ecc tutto qua poi essendo privato non navigo nell'oro quindi chiedo anche perché l'applicazione su motoagricola cene sono ma molti sono in dubbio comunque la settimana prossima monto il tutto e poi vi farò sapere se è valido o no il verricello su motoagricola
Rispondi citando
Sponsored Links
  #37  
Vecchio 01-11-2015, 19.13.05
katanga katanga non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-05-2008
Residenza: Feltre(BL)
Messaggi: 132
Predefinito

Credo che il verricello su motoagricola sia cosi'raro da vedere e usare per la maggior parte degli utenti che azzardare consigli su eventuale accoppiata al tuo mezzo nn sia facile...
Rispondi citando
  #38  
Vecchio 01-11-2015, 21.01.50
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

Ciao katanga si cene sono pochi con questa applicazione ne ho visti alcuni con verricelli fissi ma ho già letto sul forum che si possono aver problemi ai giunti ecc ero partito convinto ma ora ho già cambiato tipo di verricello ecc in ogni caso aspetto e la prossima domenica vado in fiera bolzano vedere se ci sono applicazioni del genere. Per risparmiare peso il quale sarebbe tutto a sbalzo sul retro ho visto il maxwald A300 35 quintali a metà tamburo peso 135 kg senza corda all'incirca guadagno 100kg rispetto ad altri verricelli, non cene sono molti in giro ma è made in Austria quindi mi fido.
Rispondi citando
  #39  
Vecchio 02-11-2015, 23.24.50
katanga katanga non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-05-2008
Residenza: Feltre(BL)
Messaggi: 132
Predefinito

A benissimo,hai gia' individuato allora...made in Austria sempre bene!! si va a Bolzano a vedere novita'...ti saluto! Giuseppe
Rispondi citando
  #40  
Vecchio 02-11-2015, 23.56.51
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

Sì sì facile che vada fare un giro e penso che non siamo gli unici tornando ai verricelli sono curioso quale acciaio usano per renderli così leggeri e allo stesso tempo robusti anche se sono più grezzi rispetto agli altri ma io non lavoro con il colore ma con la sostanza vedremo

Per dare alcuni dati la maxwald A300 tira a tamburo vuoto 45 quintali e a tamburo pieno 25 quintali e lo dichiarano un 35 quintali " meta tamburo" il resto lo trovate sul sito
Rispondi citando
  #41  
Vecchio 03-11-2015, 22.23.44
L'avatar di prosecco doc
prosecco doc prosecco doc non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 11-07-2008
Residenza: prealpi trevigiane
Messaggi: 124
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da minoarosapo Visualizza messaggio
Sì sì facile che vada fare un giro e penso che non siamo gli unici tornando ai verricelli sono curioso quale acciaio usano per renderli così leggeri e allo stesso tempo robusti anche se sono più grezzi rispetto agli altri ma io non lavoro con il colore ma con la sostanza vedremo

Per dare alcuni dati la maxwald A300 tira a tamburo vuoto 45 quintali e a tamburo pieno 25 quintali e lo dichiarano un 35 quintali " meta tamburo" il resto lo trovate sul sito
Quindi resta in linea con gli altri con la forza
di tiro
Rispondi citando
  #42  
Vecchio 04-11-2015, 09.22.51
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

Sì ai perfettamente ragione prosecco doc ho sbagliato io unico vantaggio il peso forse se fatto con materiale buono

Ultima modifica di minoarosapo : 06-11-2015 alle ore 21.09.51
Rispondi citando
  #43  
Vecchio 11-11-2015, 18.57.19
L'avatar di Alle
Alle Alle non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 16-08-2004
Residenza: Maranello 44°30'28.85 N 10°53'41.82 E
Messaggi: 1,256
Predefinito

Come avevo già scritto in un post nelle pagine precedenti il tiro del verricello espresso in q.li è calcolato in piano e senza ostacoli, non centra se il tamburo è pieno o metà o la dimensione della fune, si calcola che nel traino in bosco tra pendenza, attrito con il terreno e vari ostacoli la capacità di tiro è del 50%, cioè se è dichiarato 50 q.li reali sono 20-25.
__________________
Tosi Alessandro
Rispondi citando
  #44  
Vecchio 11-11-2015, 21.51.38
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

Ok ALLE scusa della ripetizione di argomento . . . poi ringrazio il forum delle dritte oggi ho fatto la spesa vedremo nei prossimi giorni come andrà.
Rispondi citando
  #45  
Vecchio 12-11-2015, 23.05.42
feder feder non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 17-11-2006
Messaggi: 88
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Alle Visualizza messaggio
Come avevo già scritto in un post nelle pagine precedenti il tiro del verricello espresso in q.li è calcolato in piano e senza ostacoli, non centra se il tamburo è pieno o metà o la dimensione della fune, si calcola che nel traino in bosco tra pendenza, attrito con il terreno e vari ostacoli la capacità di tiro è del 50%, cioè se è dichiarato 50 q.li reali sono 20-25.
Vorrei segnalare che si tratta di una informazione errata.
Infatti tutti i verricelli hanno una notevole variazione della forza di tiro a seconda se il rullo è pieno o vuoto (nell'ordine del 25 - 30%).
Inoltre la stima approssimativa che porta a 20-25q la forza del verricello da 50 non si basa su alcun calcolo matematico in quanto non è stimabile
Rispondi citando
  #46  
Vecchio 13-11-2015, 10.52.05
runza70 runza70 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-09-2008
Messaggi: 146
Predefinito

Concordo con feder, a tamburo con poca fune avrai meno velocità ma più forza di tiro invece a tamburo pieno di fune aumenta la velocità e diminuisce la forza di tiro nella pratica d'utilizzo nel bosco nulla di drammatico.
Per le pendenze e gli attriti, nella pratica provi a tirare se la frizione slitta vuole dire che non ce la fa e non ti resta che sezionare o spostare il tiro in posizione più favorevole, dire che si perdere il 50%così a prescindere è errato.
La cosa importante è che il verricello sia dimensionato in tutta la catena di meccanismi per resistere alla massima forza che lo stesso riesce a sviluppare oltre interverrà la frizione a limitare il tiro e i possibili danni.
Ad esempio se monti tu un gancio o fune sottodimensionata rischi in caso di espressione di massima forza di avere delle pericolose "rotture".
Rispondi citando
  #47  
Vecchio 15-11-2015, 22.25.00
L'avatar di prosecco doc
prosecco doc prosecco doc non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 11-07-2008
Residenza: prealpi trevigiane
Messaggi: 124
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da feder Visualizza messaggio
Vorrei segnalare che si tratta di una informazione errata.
Infatti tutti i verricelli hanno una notevole variazione della forza di tiro a seconda se il rullo è pieno o vuoto (nell'ordine del 25 - 30%).
Inoltre la stima approssimativa che porta a 20-25q la forza del verricello da 50 non si basa su alcun calcolo matematico in quanto non è stimabile
Qui stiamo parlando di peso di sforzo sulla fune e non di peso effettivo di una pianta 2 cose molto differenti
Rispondi citando
  #48  
Vecchio 17-11-2015, 11.45.06
runza70 runza70 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-09-2008
Messaggi: 146
Predefinito

Continuo a non capire "peso di sforzo sulla fune", il tamburo portafune si comporta in base alle leggi della fisica ne più ne meno, nessun mistero.
Rispondi citando
  #49  
Vecchio 17-11-2015, 13.32.11
mefito mefito non è connesso
Moderatore SOS Officina
 
Data registrazione: 26-05-2005
Residenza: Lombardia
Messaggi: 6,980
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da runza70 Visualizza messaggio
Continuo a non capire "peso di sforzo sulla fune", il tamburo portafune si comporta in base alle leggi della fisica ne più ne meno, nessun mistero.
Infatti,anche se i termini non saranno quelli accademici,probabilmente il messaggio precedente ricordava le varie componenti aggiuntive di "resistenza" alla trazione,vedi "attrito" e "angolo di tiro" per esempio.
__________________
Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....
Rispondi citando
  #50  
Vecchio 17-11-2015, 22.09.37
t-pilot t-pilot non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 06-03-2009
Messaggi: 128
Predefinito

perdonate la franchezza ma secondo me non passa un concetto fondamentale:
il verricello si usa in bosco e non su un piazzale della fabbrica che l'ha costruito

nel bosco le variabili in gioco sono infinite
esempio: se uno ha un verricello da 80 qli ma piazza male il trattore (alle volte anche solo un metro fa grande differenza) si ritrova con la capacità di tiro di un 35 qli piazzato come si deve

una persona, per poter dire con cognizione di causa che gli serve un 50 qli al posto di un 35 DEVE aver provato il 35 in ogni situazione e solo allora può essere sicuro di quello che gli serve

diversamente potete fare tutti i calcoli di sto mondo ma, applicati ai verricelli, IMHO sono pura e semplice aria fritta
Rispondi citando
  #51  
Vecchio 18-11-2015, 00.17.45
poiana poiana non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 16-10-2015
Messaggi: 9
Predefinito

Ci capisco poco di verricelli ma credo che il dato di tiro in quintali sia un po' come la velocità max per un auto: 150/180/200 km/h, dato puramente teorico impossibile da mettere in pratica senza rischiare la patente o peggio.
Sempre in teoria ritengo che: ad esempio i 60 q sia la capacità teorica di un verricello di alzare un peso in verticale (es 60 q con rinvio sull'orlo di un precipizio).
Ovviamente se il dato 60 q si riferisce a a metà tamburo, da li in poi( il braccio della leva formato dal raggio del tamburo + spessore strati fune) per il peso (60 q) generano un momento che avrà il soppravvento sulla capacità del verricello che si ferma.
Nel bosco con alberi pieni di rami trainati su terreno accidentato, con ceppi, rocce o quant'altro, la realtà non sarà minimamente riferibile al dato teorico del catalogo ma ogni situazione farà storia a se. Qui per fortuna ci sarà spazio per esperienza e fantasia. Esperienza io non ne ho e forse la fantasia mi ha fatto scrivere un po di stupidaggini. Ciao.
Rispondi citando
  #52  
Vecchio 18-11-2015, 23.02.41
L'avatar di prosecco doc
prosecco doc prosecco doc non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 11-07-2008
Residenza: prealpi trevigiane
Messaggi: 124
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da runza70 Visualizza messaggio
Continuo a non capire "peso di sforzo sulla fune", il tamburo portafune si comporta in base alle leggi della fisica ne più ne meno, nessun mistero.
all'ora per peso di sforzo sulla fune intendo il peso effettivamente trainato da un verricello con il dato visto su un dinamometro, il peso rilevato va diminuendo a seconda dell'inclinazione del terreno,della consistenza del terreno (il cosiddetto attrito) . Alla fine magari si riesce solo a trainare 10 -15 quintali reali ,ma ci sono utilizzatori che credono che tutto ciò non influenzi sulla Potenza di tiro, spero di essermi spiegato meglio
Rispondi citando
  #53  
Vecchio 19-11-2015, 10.00.42
L'avatar di Alle
Alle Alle non è connesso
Moderatore Area Agricola
 
Data registrazione: 16-08-2004
Residenza: Maranello 44°30'28.85 N 10°53'41.82 E
Messaggi: 1,256
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da prosecco doc Visualizza messaggio
all'ora per peso di sforzo sulla fune intendo il peso effettivamente trainato da un verricello con il dato visto su un dinamometro, il peso rilevato va diminuendo a seconda dell'inclinazione del terreno,della consistenza del terreno (il cosiddetto attrito) . Alla fine magari si riesce solo a trainare 10 -15 quintali reali ,ma ci sono utilizzatori che credono che tutto ciò non influenzi sulla Potenza di tiro, spero di essermi spiegato meglio
E' quello che volevo dire io ma molto più scentifico
__________________
Tosi Alessandro
Rispondi citando
  #54  
Vecchio 14-12-2015, 23.20.46
minoarosapo minoarosapo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 05-11-2014
Residenza: Vicenza
Messaggi: 31
Predefinito

Dopo tutti sti discorsi ho fatto l'acquisto del tajfun 35 e l'ho montato sulla motoagricola transcar 33. . .per adesso sono contento lo già provato ma lo testero' meglio nei prossimi giorni con qualcosa di più pesante
Rispondi citando
  #55  
Vecchio 21-12-2015, 10.23.25
runza70 runza70 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-09-2008
Messaggi: 146
Predefinito

Bene, ricordati di evitare tiri scarichi per salvaguardare la fune.
Rispondi citando
  #56  
Vecchio 10-01-2016, 11.18.24
Spensierato Spensierato non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 20-10-2011
Messaggi: 21
Predefinito

Buongiorno ragazzi, seguo sempre i vostri forum e cerco di sfruttare i vostri consigli al meglio. Vorrei chiedervi un parere per la scelta di un verricello Krpan (marca obbligata per avere assistenza in zona). Dovendolo usare su un fiat 605 da montagna in buone condizioni, con apripista sono indeciso sulla portata del verricello. Secondo voi x il 605 è troppo grosso il 55 q ? Secondo il venditore sarebbe sufficente il 45....
Premetto che x entrambi i modelli sarei orientato alla versione con riduttore per una questione di sicurezza.Il mio utilizzo non è professionale, ma vorrei una macchina giusta per il trattore che ho. Vi ringrazio anticipatamente per la vostra disponibilità.
Rispondi citando
  #57  
Vecchio 10-01-2016, 22.02.36
L'avatar di prosecco doc
prosecco doc prosecco doc non è connesso
Utente DOC Area Agricola
 
Data registrazione: 11-07-2008
Residenza: prealpi trevigiane
Messaggi: 124
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Spensierato Visualizza messaggio
Buongiorno ragazzi, seguo sempre i vostri forum e cerco di sfruttare i vostri consigli al meglio. Vorrei chiedervi un parere per la scelta di un verricello Krpan (marca obbligata per avere assistenza in zona). Dovendolo usare su un fiat 605 da montagna in buone condizioni, con apripista sono indeciso sulla portata del verricello. Secondo voi x il 605 è troppo grosso il 55 q ? Secondo il venditore sarebbe sufficente il 45....
Premetto che x entrambi i modelli sarei orientato alla versione con riduttore per una questione di sicurezza.Il mio utilizzo non è professionale, ma vorrei una macchina giusta per il trattore che ho. Vi ringrazio anticipatamente per la vostra disponibilità.
il trattore quanto pesa? secondo me si dovrebbe sempre decidere in base a questo dato, così non si rischia che il verricello sollevi di peso rischiando il cappottamento del trattore stesso
Rispondi citando
  #58  
Vecchio 11-01-2016, 00.14.04
Spensierato Spensierato non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 20-10-2011
Messaggi: 21
Predefinito

Penso che tu abbia ragione. Non conosco il peso effettivo del trattore. Leggendo dai forum uscito dalla casa dovrebbe pesare circa 30 q, bisogna aggiungere l' apripista e l'arco antiribaltamento. Peso tot ? forse 35-38 q ? ....... se così fosse già il verricello forestale da 45 q sarebbe troppo potente.........
Rispondi citando
  #59  
Vecchio 11-01-2016, 09.29.46
t-pilot t-pilot non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 06-03-2009
Messaggi: 128
Predefinito

non centra nulla!
con in verricelli non esiste la scienza esatta
se hai esperienza puoi attaccare un 80 qli ad un frutteto
basta poterlo piazzare bene e, soprattutto, poter bloccare il sollevatore

se lo sai fare, con un trattore da 25 qli, puoi tirare una montagna

ma senza esperienza, sono sicuro che riesci a ribaltare anche uno Xerion

già paragonare direttamente il peso del trattore alla forza di tiro, denota totale ... e ripeto totale inesperienza
Rispondi citando
  #60  
Vecchio 11-01-2016, 09.44.10
runza70 runza70 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 04-09-2008
Messaggi: 146
Predefinito

Io ho il 45 il mio trattore pesa 25ql, quando tiri abbassi e pianti lo scudo posteriore puoi permetterti di tirare molto + del peso del trattore, come sempre vige la legge del buonsenso e devi accorgerti quando il trattore si solleva, esistono dei sistemi di sicurezza automatici per tali condizioni ma i costi non presumo siano popolari per un utilizzo non professionale.
Nel mio utilizzo da non professionista non ho mai avuto l'esigenza di un tiro superiore a 45ql, vedi sul forum ci sono alcune immagini che ho messo di cosa un 45ql riesce a tirare su nel bosco, visto il peso del cingolato non penso avresti dei problemi neppure con un 55/60 ql.
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
GRU FORESTALI, generalità TRIFASE Lavori Forestali 88 30-03-2016 20.35.13
Verricelli elettrici ftato Lavori Forestali 24 02-01-2015 18.07.10
Verricelli forestali (1), generalità maurizio Lavori Forestali 811 03-12-2014 13.24.59
Caricatori forestali, generalità TRIFASE Lavori Forestali 54 25-05-2012 15.07.28


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22.09.32.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia