Torna indietro   Forum Macchine > Lavori Agricoli e Forestali > Macchine Agricole > SOS Officina "Agricola"

SOS Officina Agricola
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 05-01-2008, 19.47.37
maxx77 maxx77 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 30-12-2007
Messaggi: 189
Predefinito Motore MINARELLI

salve a tutti ho creato questa nuova discussione per risolvere un problema di una motozappa del mio amico.
il nome della motozappa non si legge ma il motore e un minarelli a due tempi di cilindrata circa 125. la abbiam smontata tempo fa x sostituire le puntine e il condensatore ma purtroppo le puntine non le abbiam trovate e forse non le fan piu'. percui o consigliato se si trovasse un volano con campo magnetico elettronico e bobina compatibili di ordinarli.
problema : accendo la motozappa , la metto a lavorare , dopo circa alcuni minuti si spegne . o pensato o e la bobina che si e bruciata o come si surriscalda non da piu' il contatto . invece no . poi si e pensato alla miscela che non gli arrivasse ma gli arrivava .
invece il problema era il serbatoio , essendo troppo basso o meglio la motozappa lavorando troppo inclinata risultava il serbatoio quasi piu sotto del carburatore e quindi automaticamente non arrivava piu' mix e si spegneva. ma la cosa piu' strana e stata che a funzionato bene x 2 giorni poi la motozappa davanti a me si e accellerata sempre di piu' sino credo ai massimi regimi, quindi gli o det al mio amico schiaccia la frizione, altrimenti era anche pericolosa oltretutto,: tentativo per spegnerla : staccato pipetta che va alla candela , e niente andava uguale , e gia' li da dell'incredibile , stracciato tutti i fili che dal campo van alla bobina , e niente , nel frattempo son passati circa 2 minuti, l'ultimo tentativo e stato strappare il tubo della miscela e dopo 30 secondi si e spento . meno male . ora il punto e questo : come mai e successo tutto questo? come faceva a star accesa la motozappa nonostante tutti quei tentativi di spegnerla? se a qualcuno e capitato la stessa cosa fatemi sapere e poi vorrei risolvere anche il problema se qualcuno sa come pero'. la motozappa e ' tuttora ferma perche 'e ' pericolosissima . scusate il romanzo ma siccome la sicurezza e una cosa molto importante x tutti ne valeva la pena . ciao e buona serata a tutti.
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 06-01-2008, 21.17.09
L'avatar di bibo
bibo bibo non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 14-04-2005
Messaggi: 169
Predefinito

Candela di grado termico troppo elevato. Non dissipa calore e provoca autoaccensione.
Monta una candela più fredda e riprova.

Ultima modifica di Gianni Palma : 07-01-2008 alle ore 09.03.03
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 13-01-2008, 01.13.01
giuba giuba non è connesso
Membro Senior Hoc
 
Data registrazione: 05-11-2006
Residenza: Prov. Palermo
Messaggi: 652
Predefinito

l'alto regime di giri può essere dovuto al fatto che al carburatore arrivava aria, a me succede per una decina di secondi, prima di spegnersi, quando è finita la benzina (150cc Minarelli)
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 20-09-2010, 15.21.16
mincio87 mincio87 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 11-09-2010
Messaggi: 4
Predefinito Motozappa motore minarelli

Salve a tutti!
Posseggo una motozappa con motore minarelli e sto cercando di smontarla perche non riesco a metterla in moto. Nello specifico dovrei estrarre il volano ( si chiama cosi??) dove è installato il magnete e poter raggiungere quindi tutta la parte elettromeccanica che c'è sotto. Serve un estrattore particolare ?
Grazie in anticipo a tutti quelli che mi risponderanno.
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 20-09-2010, 17.43.25
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,935
Predefinito

Ciao Mincio87
Presumo che parlando di parte elettrica il tuo problema sia mancanza di corrente sulla candela.
Per quanto riguarda l'estrattore non saprei proprio, ne esistono diversi tipi e bisognerebbe sapere come è fatto il volano per evitare magari di fare danni... ( senza offesa )
Comunque sul volano stesso dovrebbe esserci un foro, forse coperto da un gommino, dal quale si accede alle puntine, prima di smontare tutto se possibile controlla che non siano incollate, o magari ossidate, se è parecchio che il motore è fermo potrebbe essere questo il problema.
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 20-09-2010, 21.19.44
mincio87 mincio87 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 11-09-2010
Messaggi: 4
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
Ciao Mincio87
Presumo che parlando di parte elettrica il tuo problema sia mancanza di corrente sulla candela.
Esatto controllando con il tester mi sono accorto che ci deve essere un corto circuito da qualche parte
Citazione:
Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
Per quanto riguarda l'estrattore non saprei proprio, ne esistono diversi tipi e bisognerebbe sapere come è fatto il volano per evitare magari di fare danni... ( senza offesa )
nessuna offesa anzi grazie della risposta
Citazione:
Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
Comunque sul volano stesso dovrebbe esserci un foro, forse coperto da un gommino, dal quale si accede alle puntine, prima di smontare tutto se possibile controlla che non siano incollate, o magari ossidate, se è parecchio che il motore è fermo potrebbe essere questo il problema.
Ci sono due fori dai quali è possibile vedere le puntine ma se riesco domani faccio una foto e la mando per maggiore chiarezza
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 22-09-2010, 09.04.46
mincio87 mincio87 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 11-09-2010
Messaggi: 4
Predefinito

Ciao Marco ecco la foto............
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  DSCF0318.JPG‎
Visite: 3816
Dimensione:  479.5 KB  

Ultima modifica di urbo83 : 22-09-2010 alle ore 11.19.39
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 23-09-2010, 00.07.02
L'avatar di Marco Bellincam
Marco Bellincam Marco Bellincam non è connesso
Moderatore officina agricola
 
Data registrazione: 22-01-2010
Residenza: Cisterna di Latina (LT)
Messaggi: 1,935
Predefinito

Ok, allora per togliere il volano ci vorrebbe un'estrattore tipo questo ( foto presa da internet solamente indicativa) della misura adeguata chiaramente, che andrebbe a prendere i 4 fori filettati che sono ai bordi del volano ( sono sufficenti anche 2 solamente ma con 4 è meglio) , quando metti le viti nei fori fai attenzione che non vadano troppo in profondità a danneggiare qualcosa. Una volta messo tutto in opera stringi il bullone centrale e ogni tanto dagli un colpo di martello, il volano dovrebbe uscire senza problemi
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:  extractor universal.jpg‎
Visite: 589
Dimensione:  20.0 KB  
__________________
Marco B
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 23-09-2010, 15.59.44
L'avatar di pederz_
pederz_ pederz_ non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 05-06-2005
Residenza: nato a torino ma vivo a joinville, brasile
Messaggi: 480
Predefinito

Per tale tipo di volano esistono estrattori con filettatura a passo fine da avvitare sulla grossa filettatura all'esterno della sede del bullone di fissaggio e con un bullone con punta a sfera che agisce sull'albero.
Come scritto sopra metti in trazione e poi dai dei colpetti di martello in modo da schiodare l'accoppiamento conico
Dovresti trovarli da un ricambista di moto, in quanto il motore minarelli é un motore di derivazione motociclistica .
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 24-09-2010, 07.54.50
mincio87 mincio87 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 11-09-2010
Messaggi: 4
Predefinito

Grazie a tutti non appena riesco a smontarlo vi farò sapere
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 10-10-2012, 11.57.32
diavoletto85 diavoletto85 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 10-10-2012
Messaggi: 1
Predefinito Motori MINARELLI

Ciao a tutti, sono nuovo e leggo spesso questo forum...
avrei bisogno di una mano...ho appena comprato un motozappa usato della agriter, monta un motore minarelli che dovrebbe essere il 125 2t montato anche sul benassi bl75...

oggi mentre lo utilizzavo si è spento e non è più ripartito...do una occhiata e vedo che il cavo della candela si è staccato...il fatto è da dove parte il cavo della candela per poterlo ricollegare??
metto qualche foto della macchina così magari potete aiutarmi ;-)

credo di averlo individuato nel buco cerchiato di rosso della terza foto...è così?
grazie mille a tutti





Rispondi citando
  #12  
Vecchio 12-10-2012, 14.47.32
E355 E355 non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 21-07-2010
Messaggi: 1,598
Predefinito

Quello che hai individuato è la bobina da cui è fuoriuscito il cavo della candela.
Vedi che al centro del buco c'è uno spinotto a forma di vite,devi individuare in che senso ruota,quando reinserisci il cavo lo devi ruotare al contrario,in modo che questo spinotto si avviti nel cavo,altrimenti fuoriesce ancora.
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 04-02-2018, 19.37.00
Giul1 Giul1 non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 04-02-2018
Messaggi: 1
Predefinito

Salve a Tutti, sono un nuovo membro di questo forum, ho un problema da porvi: sto cercando di mettere a posto una motozzappa della Casorzo con motore minarelli 125 cc 2 tempi carburatore dell'orto 20/16 e filtro a bagno d'olio.
La motozzappa ha circa 30 anni ed è ferma da circa 2 anni....ho cambiato la puntina e il condensatore perché la puntina era bucata.....trovati con difficoltà da un rivenditore di macchine agricole.
Il problema che sembra che non gli arrivi corrente....la bobina è quella originale , l'ho provata prima di rimontarla e ho verificato chec arriva corrente alla candela (scocca l'arco).

Non riesco a capire se è un problema di messa in fase o.di carburazione..... non ho molta esperienza in materia....Qualcuno mi può dare dei consigli?...Grazie
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 17-04-2018, 11.33.11
matto156gta matto156gta non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 17-04-2018
Messaggi: 1
Predefinito

salve a tutti
sono nuovo appena iscritto, sto cercando di risolvere un problema, possiedo una motozappa minarelli l 150 con 3 marce avanti e
1 retro marcia , ultimamente mi da qualche problema nell ingranare le marce, pero non so ne dove controllare il livello del olio del cambio ne da dove si riempie e soprattutto che olio usare.
Qualcuno più esperto di me saprebbe darmi qualche aiuto?
grazie mille in anticipo

Ultima modifica di matto156gta : 17-04-2018 alle ore 14.41.36
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13.04.42.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia