Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere > Area di Sosta - Camion di Linea

Area di Sosta - Camion di Linea
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 16-12-2006, 14.58.18
Paoli82 Paoli82 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 28-11-2006
Residenza: Asti
Messaggi: 51
Smile Iveco Zeta e TurboZeta

Buongiorno a tutti!Vorrei lanciare una discussione sulla serie zeta dell'Iveco.Chi li ha guidati,chi li avuti,come vanno,foto e tutto quello che avete da dire!
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 16-12-2006, 18.20.22
L'avatar di fiat 110/90
fiat 110/90 fiat 110/90 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 13-08-2005
Residenza: PD in (provincia)
Messaggi: 88
Predefinito

Se non sbagli la serie zeca comprendeva l'iveco 135-17... giusto..????
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 16-12-2006, 18.33.17
Paoli82 Paoli82 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 28-11-2006
Residenza: Asti
Messaggi: 51
Smile

No,il 135.17 assieme al 115.17 non erano della serie zeta,lo erano i 79.13 109.14 65.12 50.9 etc
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 16-12-2006, 19.16.59
L'avatar di Friz
Friz Friz non è connesso
Moderatore Dumper e Automezzi Cava e Cantiere
 
Data registrazione: 16-02-2004
Residenza: Neive (CN)
Messaggi: 7,708
Predefinito

No 110-90 il 135-17 non era gamma Z.
la gamma zeta era composta da modelli da 50 a 110q, quindi dal 50-8 al 109-14.
il 115-17, 135-17, e 145-17 mi pare si chiamassero gamma M. poi c'era la T che partiva dai 190 in su
__________________
Fede, BID Division Member
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 16-12-2006, 21.55.05
zeepe zeepe non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-11-2005
Messaggi: 257
Predefinito

la serie zeta,50.9 50.10per il mercato tedesco,65.10 65.12,79.12 79.13 79.14 motore 6cilindri aspirato 95.14 109.14
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 17-12-2006, 16.46.40
L'avatar di fiat 110/90
fiat 110/90 fiat 110/90 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 13-08-2005
Residenza: PD in (provincia)
Messaggi: 88
Predefinito

Alora mi sbagliavo... grazie per la vostra risposta.
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 01-01-2007, 14.54.05
Paoli82 Paoli82 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 28-11-2006
Residenza: Asti
Messaggi: 51
Smile

Avete mica qualche scheda tecnica dei suddetti mezzi da postare?
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 26-01-2007, 18.12.08
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

Io Ho usato vari Zeta ma quello che conosco di piu è senz'altro il 79 14 che ho usato spesso quando facevo l'autista per la ditta di raccolta RSU
Non è un camion che va forte però aveva un bel tiro ma i freni e il cambio proprio non mi piacevano
I primi non erano per niente modulabili e non erano potentissimi il freno motore poi aveva la tendenza a bloccarsi mentre il cambio era rapportato piuttosto bene ma era molto impreciso e duro
Comunque parlando sempre del 79 era molto robusto(come tutti gli iveco)e difficilmente ti lasciava a piedi per il motore
Mio padre usava spesso un A55.10 autobus e anche quello aveva dei freni(meccanici però)che facevano schifo pero anche quello un motore che non tradiva mai e non dava problemi
Per il confort l'unica cosa è che in tutti gli Z sul quale ho viaggiato ho sempre patito il freddo d'inverno
Dovrei avere foto fatte da me,schede tecniche(la prima serie fiat anni 70 )e anche qualche manuale di uso e manutenzione devo controllare però ma non so come inserirli

Ciao
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 26-01-2007, 21.10.53
L'avatar di Trakker
Trakker Trakker non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-07-2004
Residenza: Henggart-ZH (Svizzera)
Messaggi: 7,351
Predefinito

A te non pacevano, perchè tu da Autista "Grande" non ci facevi pace.. In merito poi al riscaldamento, negli Zeta.... bastava saper usare le levette..ma chi sogna il condizionatore di un Eurostar... non si ribasserà mai ad imparare come si usa e si ragiona con uno Zeta.. Cambio duro.. se non si sollevava la cabina e non si metteva il grasso nella "coppetta", freni poco modulabili.. per chi ha poca sensibilutà nei piedi... Il freno motore confermo che rompeva e non poco...(a me con un 109-14 a ruote piccole mi si blocco' nella discesa sulla A81 tra Norimberga e Monaco di Baviera... per cui mi so dovuta fermare. alzare la cabina letto di cui era dotato sganciarlo e bloccarlo in posizione aperta )... Ma ricordatevi SEMPRE chre il VERO AUTISTA è colui che si adatta ad ogni macchina che gli tocca guidare.. sia esso un 682... sia esso lo Stralis
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 26-01-2007, 21.33.27
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

Guarda che sono giovane ma tu mi hai praticamente dato del cretino
Scusa ma che università bisogna fare per usare il riscaldamento sugli Z??
Se dopo 1 anno le ventole andavano a monte ci posso bruciare un copertone in cabina per scaldarlo
L'eurocargo montava lo stesso impianto?
Mai usato uno non posso saperlo se è uguale ribadisco : poco modulabile
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 26-01-2007, 21.41.10
L'avatar di Trakker
Trakker Trakker non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-07-2004
Residenza: Henggart-ZH (Svizzera)
Messaggi: 7,351
Predefinito

Non ti sto dicendo che sei uno stupido.. ma solo che quando tu ancora ciucciavi latte.. io mi ero già fatta un bel po di strada... Non ci vuole la laurea. ma solo un po di buona volontà e passione... per i CAMION in generale.. siano essi dei ferrivecchi.. sia essi dei camion fiammanti.. sulla modulabilità, si vede che conosci poco i freni dei 190-26Turbo con distributore francese.. le testate sui compattatori dei rifiuti non si contano. e con i 190, lo stesso difetto lo vevi con i Renault, con i 115-135-145 (che come da me piu volte ribadito... altri non erano che macchine UNIC), strano che io dopo poche frenate, evitavo di fare le "bloccate"... eppure era lo stesso camion di prima...molte volte bastava solo frenare poggiando il tacco sul fondo..e "miracolosomente" la frenata diventava piu modulabile...
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 26-01-2007, 22.09.06
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

alla fine mi sembra che stiamo sempre dicendo la stessa cosa ma non ci capiamo
Se come tocchi il pedale del freno il camion inchioda(anche da nuovo)vuol dire che i freni sono poco modulabili ma come hai detto tu basta imparare e li usi come se fossero i freni di una Punto
è ovvio che uno che ha sempre usato un eurostar la prima volta che sale su un 79 se non lo conosce quando tocca il freno si schiaccia sul vetro(che è quello che è successo a me)ma almeno dagli il tempo di abituarsi e chiunque impara a usare i freni di un 79(e anche il riscaldamento se funziona)
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 26-01-2007, 22.12.51
L'avatar di Trakker
Trakker Trakker non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-07-2004
Residenza: Henggart-ZH (Svizzera)
Messaggi: 7,351
Predefinito

Si vede che ancora non ti è chiaro con chi sei venuto a scornarti.. quindi da qui in poi, ti rispondo solo quando lo avrai capito.. soprattutto er evitare la "santa inquisizione"...Un Eurostar con lo Zf lo puo guidare chiunque abbia la "carta di credito rosa con foto".. un 682 no... è quella è una delle differenze tra un patentato.. ed un autista...
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 26-01-2007, 22.23.31
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

Se fossi nato 50 anni fa quando i 682 uscivano nuovi avrei imparato a usarli
Sono soddisfatto della mia vita sapendo usare lo ZF e se dovesse capitare il fuller non mi serve altro
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 26-01-2007, 22.28.28
L'avatar di FIAT-ALLIS HD41
FIAT-ALLIS HD41 FIAT-ALLIS HD41 non è connesso
Membro Storico Hoc
 
Data registrazione: 06-04-2005
Residenza: FELTRE (BL)
Messaggi: 1,588
Predefinito

Io personalmente sono d'accordo con Marcella al 50%.....mi spiego meglio:
beh,innanzitutto premetto che non ho mai guidato un mezzo oltre i 35 qli di complessivo....ma penso che la mia tesi stia in piedi comunque. Allora,a mio avviso,avendo un po' di sensibilità nei piedi e nelle mani e soprattutto usando la testa,ogni qualvolta ci mettiamo alla guida di un nuovo mezzo,dopo un po' di strada capiamo che aria tira e ci adattiamo.....francamente non credo che servano ANNI ed ANNI.... In conclusione ritengo che vi siano mezzi più e meno riusciti,ma sta a noi che li guidiamo farli rendere al meglio.....con qualcuno dovremo impiegare più tempo e con qualche altro un po' meno....
Parlando di avere la sensibilità è ovvio che ci vuole un po' di esperienza.....perchè per migliorare nella guida di qualsiasi mezzo,dalla bici al camion,non c'è niente di meglio della pratica.....va anche detto che c'è chi è più predisposto e chi meno. Marcella,se a te davano in mano gli eccezionali a 20 anni un motivo ci sarà stato,o no???
__________________
IL TRUCIOLATORE
Rispondi citando
Vecchio 26-01-2007, 22.31.54
Trakker
Questo messaggio è stato eliminato da Trakker. Motivo: Sperando che di dovere... capisca il significato...
  #16  
Vecchio 26-01-2007, 22.50.54
L'avatar di Miky520eurostar
Miky520eurostar Miky520eurostar non è connesso
Esperto Autocarri
 
Data registrazione: 26-01-2007
Residenza: prov Pavia
Messaggi: 576
Predefinito

Rispondo per l'ultima volta poi basta perchè mi sono iscritto per parlare di camion e passare 5 minuti se volevo fare polemica ho tanta gente in casa mia con motivi piu seri.....
è chiaro che abbiamo iniziato male io non volevo ne offendere ne rubare la scena a nessuno
Dici che hai esperienza da 28 anni?
Allora ribatti a quello che dico dicendo quello che sai che mi fa molto piu piacere leggere cose scritte da chi ne sa piu di me, magari imparo anche qualcosa, invece di scrivere messaggi solo per prendermi per il c**o
Hai iniziato tu forse fraintendendo quello che ho scritto io non volevo assolutamente sembrare piu esperto di te ci mancherebbe
se mi vuoi capire bene se invece proprio mi hai preso in antipatia non è un mio problema non posso farci niente
Sai usare il 682?
Insegnami
Io il camion piu vecchio che ho usato è un 190.42 non ci posso fare niente non è colpa mia se ho 21 anni
Chiariamoci io non voglio ne litigare(non me ne viene in tasca niente) ne saperne piu di te ma tu nei messaggi di risposta ai miei mi hai scritto come se stessi parlando a un deficiente
Dici che ho scritto come un saputello poppante che voleva salire in cattedra?
Non era mia intenzione nei prossimi messaggi cerchero di stare attento
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 27-01-2007, 11.47.41
Paoli82 Paoli82 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 28-11-2006
Residenza: Asti
Messaggi: 51
Question

Ho trovato una scheda tecnica di un mezzo di questa serie,è il 65.12H,bene,domanda da perfetto ignorante,cosa vuol dire questa H?Il mezzo è un polisoccorso dei vvf,ma non ho foto.Grazie
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 27-01-2007, 11.51.50
L'avatar di Trakker
Trakker Trakker non è connesso
Utente Cancellato
 
Data registrazione: 14-07-2004
Residenza: Henggart-ZH (Svizzera)
Messaggi: 7,351
Predefinito

H...,Heavy... per impieghi duri, quindi aveva i freni a Tambur dietro e davanti, balestre e barre di torsione piu robusti e telaio rinforzato...
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 27-01-2007, 12.02.26
Paoli82 Paoli82 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 28-11-2006
Residenza: Asti
Messaggi: 51
Predefinito

Ah,grazie trakker,beh,comprensibile che abbiano scelto quello,il mezzo in questione ha un serbatoio d'acqua di 600lt più tutta l'attrezzatura per incidenti,altra cosa che mi è venuta in mente,il 79 se non sbaglio era disponibile anche in versione 12 (quindi con lo stesso motore 4 cil sovralimentato del 65.12),in termini pratici,quindi in guida tra il 79.14 e il 79.12 vi era una grossa differenza?intendo in spunti,elasticità di marcia,etc....P.S. Anche il 65.12 o i rari 60.11 erano a 5 marce vero?

Ultima modifica di Paoli82 : 31-01-2007 alle ore 20.49.50
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 16-07-2016, 23.46.34
L'avatar di roccozeta
roccozeta roccozeta non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 29-07-2007
Residenza: provincia (RC)
Messaggi: 359
Predefinito

Om zeta 55
[IMG][img=https://s32.postimg.org/5ba59ynud/fiatom55cam.jpg]upload[/IMG]
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Campo prove Iveco Dozer83 Fiere, Open House e Raduni MMT 4 20-08-2006 22.33.16
Komatsu & motori Iveco cvt MMT - Domande e Opinioni 2 09-07-2006 00.42.56
Iveco 159-17 Nico-Terex Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere 11 26-05-2006 13.32.16
Iveco 330 Magirus Friz Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere 152 11-10-2005 14.58.40
Autocarro Iveco 109-14 Zeta Takeuchi Area di Sosta - Camion di Linea 4 24-02-2005 21.38.15


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15.06.42.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia