Torna indietro   Forum Macchine > Macchine Edili / Industriali > Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere > Area di Sosta - Camion di Linea

Area di Sosta - Camion di Linea
Rispondi
 
Strumenti Tipo di vista
  #1  
Vecchio 03-07-2007, 13.46.50
L'avatar di artemiotuning
artemiotuning artemiotuning non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-09-2006
Messaggi: 35
Predefinito Trasporto ADR e merci pericolose

Salve,
sono molto incuriosito da questo ADR che sento molto parlare ed ancora nn capito bene cos'è?Qualcuno di voi me ne potrebbe parlare in modo dettagliato e come si fà ad averlo??

Ed in italia come stiamo messi in questo settore del trasporto merci pericolose:si trova lavoro??

grazie artemio
Rispondi citando
  #2  
Vecchio 03-07-2007, 14.00.25
L'avatar di Actros 1857
Actros 1857 Actros 1857 non è connesso
Moderatore Area Forestale ed Agricola
 
Data registrazione: 29-04-2005
Residenza: Cantù (COMO)
Messaggi: 3,110
Predefinito

Dunque quello comunemente chiamato patentino ADR è u certificato di formazione professionale che previa la frequentazione di un apposito corso ti permetet di trasportare merci soggette a Regime ADR, le cosiddette "merci pericolose".
Il regime ADR non comprende solo il CFP per il conducente, ma tutta una serie di accessori che devono essere previsti sull'automezzo (estintori, staccabatterie, tuta, caschetto ed altro) nonchè precise prescrizioni per gli imballaggi delle merci
Il CFP che penso sia quello che maggiormente ti interessa non ha validità infinita ma deve essere rinnovato ogni tot anni (mi sfugge il numero) con corsi d'aggiornamento.
Per altre informazioni lascio la parola a chi il patentino lo ha oppure a libere rcerce tramite Google.
Ciao
__________________
ACTROS
"CB COMINO"
Rispondi citando
  #3  
Vecchio 03-07-2007, 15.19.58
L'avatar di redsmoke
redsmoke redsmoke non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 06-02-2007
Messaggi: 21
Predefinito

l' ADR si ottiene con un corso in scuola guida (non in tutte), previo pagamento di una somma di denaro di una certa entita, (quanto la stessa patente C circa) credo si rinnovi ogni 2 anni e si divide in due gruppi, che comprendono tipi di prodotti diversi. nel primo sono compresi gli idrocarburi e nel secondo i radioattivi, tanto per citarne qualcuno. il corso comprende degli obblighi di frequenza con assenze non superiori al 10% (??). e poi come sempre segue un esame che ripeterai ad ogni rinnovo. per l' ADR bisogna che anche il mezzo sia predisposto a questo tipo di trasporti. sono bannati gli scarichi alti, il freno elettrico (intarder??) etc. quest'ultimo è sostituito da un freno ausiliario idraulico che per ovvi motivi non riscalda e non c'è il rischio di avere correnti vaganti (danneggiano la cisterna e possono provocare scintille). in base a quello che trasporti vi sarà un cartello arancione davanti e dietro il mezzo, se sono idrocarburi avrà scritto nella cifra superiore 33 (liquido la prima cifra, altamente infiammabile la seconda). se i prodotti sono di natura diversa le tabelle di fronte e retro veicolo saranno a fondo arancio, poi sul laterale dovrai esporre uno o più cartelli che indicano il tipo di prodotto la sua natura e il grado di pericolosità i cartelli sono parecchi e devi conoscerli a memoria li trovi su internet.
questo è tutto ciò che so ma non prenderlo per oro colato, se ho sbagliato qualcosa correggete
Rispondi citando
  #4  
Vecchio 03-07-2007, 15.31.44
L'avatar di Babydriver
Babydriver Babydriver non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 31-08-2005
Residenza: Abruzzo
Messaggi: 485
Predefinito

l'adr si rinnova ogni 5 anni, state attenti perche le dotazioni obbligatorie cambiano spesso, e i controlli in questo senso sono molto precisi.....poi ci sarebbe da parlare all'infinito sull'utilità di tutte le dotazioni, ma questo è un altro discorso
__________________
Giovanni
Rispondi citando
  #5  
Vecchio 03-07-2007, 21.54.57
L'avatar di redsmoke
redsmoke redsmoke non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 06-02-2007
Messaggi: 21
Predefinito

per l ADR sono molto pignoli, le cose da imparare sono tantissime, sono due fascicoli enormi... e bisogna saperli bene. a confronto C CAP ed E sono favole per i bambini
Rispondi citando
  #6  
Vecchio 03-07-2007, 21.58.06
L'avatar di R580 Topline
R580 Topline R580 Topline non è connesso
Membro Storico Hoc
 
Data registrazione: 02-09-2005
Residenza: Friûl (Friuli) ma sono a Torino
Messaggi: 1,917
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da redsmoke Visualizza messaggio
per l ADR sono molto pignoli, le cose da imparare sono tantissime, sono due fascicoli enormi... e bisogna saperli bene. a confronto C CAP ed E sono favole per i bambini
...ed è giusto così....l'ADR è una responsabilità nn da poco!
Rispondi citando
Sponsored Links
  #7  
Vecchio 03-07-2007, 22.29.39
tommy tommy non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 11-02-2006
Messaggi: 406
Predefinito

E anche gli esami non sono roba da poco!Anche la revisione è abbastanza impegnativa,che non avviene ogni 5 anni ma tra il quarto e il quinto anno!I corsi si dividono in 4 tipi diversi!
Rispondi citando
  #8  
Vecchio 03-07-2007, 22.53.39
L'avatar di artemiotuning
artemiotuning artemiotuning non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-09-2006
Messaggi: 35
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da redsmoke Visualizza messaggio
l' ADR si ottiene con un corso in scuola guida (non in tutte), previo pagamento di una somma di denaro di una certa entita, (quanto la stessa patente C circa) credo si rinnovi ogni 2 anni e si divide in due gruppi, che comprendono tipi di prodotti diversi. nel primo sono compresi gli idrocarburi e nel secondo i radioattivi, tanto per citarne qualcuno. il corso comprende degli obblighi di frequenza con assenze non superiori al 10% (??). e poi come sempre segue un esame che ripeterai ad ogni rinnovo. per l' ADR bisogna che anche il mezzo sia predisposto a questo tipo di trasporti. sono bannati gli scarichi alti, il freno elettrico (intarder??) etc. quest'ultimo è sostituito da un freno ausiliario idraulico che per ovvi motivi non riscalda e non c'è il rischio di avere correnti vaganti (danneggiano la cisterna e possono provocare scintille). in base a quello che trasporti vi sarà un cartello arancione davanti e dietro il mezzo, se sono idrocarburi avrà scritto nella cifra superiore 33 (liquido la prima cifra, altamente infiammabile la seconda). se i prodotti sono di natura diversa le tabelle di fronte e retro veicolo saranno a fondo arancio, poi sul laterale dovrai esporre uno o più cartelli che indicano il tipo di prodotto la sua natura e il grado di pericolosità i cartelli sono parecchi e devi conoscerli a memoria li trovi su internet.
questo è tutto ciò che so ma non prenderlo per oro colato, se ho sbagliato qualcosa correggete
Grazie e fino qui ci sono.......
Rispondi citando
  #9  
Vecchio 03-07-2007, 22.55.14
L'avatar di Babydriver
Babydriver Babydriver non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 31-08-2005
Residenza: Abruzzo
Messaggi: 485
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da tommy Visualizza messaggio
E anche gli esami non sono roba da poco!Anche la revisione è abbastanza impegnativa,che non avviene ogni 5 anni ma tra il quarto e il quinto anno!I corsi si dividono in 4 tipi diversi!

beh io ho scritto 5 anni, perche intendevo da quando viene rilasciata a quando scade, è normale che bisogna rinnovarla prima, come la patente!
__________________
Giovanni
Rispondi citando
  #10  
Vecchio 04-07-2007, 00.29.24
L'avatar di Cive
Cive Cive non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-09-2006
Residenza: Quarto d'Altino (VE)
Messaggi: 202
Predefinito

L'adr si rinnova ogni 5 anni ed è diviso tra A e B:l'A è l'adr base per il trasporto di merci in colli,il B è per le cisterne;
poi a parte c'è anche il corso per la classe 1,i radioattivi;
le normative cambiano molto spesso,per questo ci sono degli aggiornamenti per chi ne avesse piacere;
la validità è di 5 anni per tutte la classi,gli esemi son difficili soltanto se non si studia o si legge ale la domanda del quiz;
per il resto trasportare merce in adr non è come trasportare ghiaia o bancali...
Rispondi citando
  #11  
Vecchio 04-07-2007, 13.35.52
L'avatar di artemiotuning
artemiotuning artemiotuning non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 03-09-2006
Messaggi: 35
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Cive Visualizza messaggio
L'adr si rinnova ogni 5 anni ed è diviso tra A e B:l'A è l'adr base per il trasporto di merci in colli,il B è per le cisterne;
poi a parte c'è anche il corso per la classe 1,i radioattivi;
le normative cambiano molto spesso,per questo ci sono degli aggiornamenti per chi ne avesse piacere;
la validità è di 5 anni per tutte la classi,gli esemi son difficili soltanto se non si studia o si legge ale la domanda del quiz;
per il resto trasportare merce in adr non è come trasportare ghiaia o bancali...
Ringrazio tutti x le delucitazioni!!!!

Capisco che è una responsabilità nn indifferente il trasporto ADR!
Rispondi citando
  #12  
Vecchio 04-07-2007, 21.20.22
tommy tommy non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 11-02-2006
Messaggi: 406
Predefinito

Tutto è responsabilità!Il problema è che chi trasporta ADR intendo autista...è tutelato tanto quanto è tutelato chi trasporta merce normale!
Rispondi citando
  #13  
Vecchio 05-07-2007, 20.48.59
L'avatar di turbomillo
turbomillo turbomillo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-06-2006
Residenza: Lecco
Messaggi: 177
Predefinito

è vero che x l adr sono molto pignoli...
La dotazione è molto complessa, io ogni volta che devo fare un viaggio in ADR mi devo tirare dietro una mega borsa piena di roba:cartelli, coni riflettenti,guanti, scarpe, caschetto, maschera anti gas e tante altre cose...
Pensate che un mio collega si è preso un verbale perche non aveva la torcia antideflagrazione...
L'esame non è che sia cosi difficile, basta studiare un minimo.
Il problema è che ti insegnano una marea di cose inutili, mentre gli argomenti veramente importanti vengono trattati con leggerezza....
__________________
Millo
Rispondi citando
  #14  
Vecchio 08-07-2007, 23.49.05
tommy tommy non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 11-02-2006
Messaggi: 406
Predefinito

Beh la maschera antigas è utilissima!Sai...quando devi entrare in cisterna ci vuole!Te lo garantisco io...quindi non è del tutto inutile la borsa ADR!
Rispondi citando
  #15  
Vecchio 09-07-2007, 00.01.57
L'avatar di Babydriver
Babydriver Babydriver non è connesso
Utente DOC
 
Data registrazione: 31-08-2005
Residenza: Abruzzo
Messaggi: 485
Predefinito

si tommy hai ragione che è utilissima per entrare in cisterna, ma ogni quanto ti capita di doverci entrare? fosse per me farei portare solo una serie di estintori, e al massimo i birilli...anche perche se trasportate gas o benzina, d'estate, e vedete un principio di incendio che potrebbe trasformarsi in esplosione, pensereste a mettervi la maschera antigas, mettere i birilli per terra, i tappetini sopra i tombini, buttare la sabbia per terra, prendere le palette per deviare il traffico? meditate gente
__________________
Giovanni
Rispondi citando
  #16  
Vecchio 09-07-2007, 16.14.38
tommy tommy non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 11-02-2006
Messaggi: 406
Predefinito

Mi riferisco ai lavori di deposito io!Sia ben chiaro!Mediamente...un paio di volte al mese a seconda delle ditte!Non è una novità il fatto che trasporto rifiuti!
Rispondi citando
  #17  
Vecchio 09-07-2007, 20.28.37
L'avatar di turbomillo
turbomillo turbomillo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-06-2006
Residenza: Lecco
Messaggi: 177
Predefinito

Si ma a portare in giro cartucce da caccia e fuochi d'artificio che cosa me ne faccio della maschera antigas???? Poi l ADR cisterna non ce l ho quindi la cisaterna non la usero mai!!!
__________________
Millo
Rispondi citando
  #18  
Vecchio 09-07-2007, 23.04.43
tommy tommy non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 11-02-2006
Messaggi: 406
Predefinito

Ognuno esprime i propi pareri!Ho detto semplicemente l'utizzo dell'oggetto nel mio settore!Tutto qui!
Rispondi citando
  #19  
Vecchio 10-07-2007, 21.29.08
L'avatar di turbomillo
turbomillo turbomillo non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 09-06-2006
Residenza: Lecco
Messaggi: 177
Predefinito

Ma figurati non ho criticato la tua affermazione!!! Pero indendo dire che con le norme ADR bisogna imparare e poi portarsi dietro cose che poi non usi mai! A fare il corso ho fatto una marea di teoria, di pratica una sola ora in cui il professore non è riuscito neanche a spegnere un fuocherello.... bisognerebbe fare piu pratica, per essere in grado di affrontare sul serio le situazioni pericolose. Purtoppo l 'adr è la solita buffonata, come lo è la patente C ecc....
Si spendono dei grandi soldi e basta.
__________________
Millo
Rispondi citando
  #20  
Vecchio 10-07-2007, 23.17.49
tommy tommy non è connesso
Membro Senior
 
Data registrazione: 11-02-2006
Messaggi: 406
Predefinito

Dipende!Io sono un dipendente e l'azienda paga l'ADR!Il problema principale dell'ADR è si nell'attrezzatura e nel saperla usare come dici tu ma soprattutto nella tutela dell'autista stesso!Questa è l'autentica buffonata!
Rispondi citando
  #21  
Vecchio 26-03-2008, 23.09.37
L'avatar di turbolinea99
turbolinea99 turbolinea99 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-01-2008
Residenza: loc. La California-Bibbona (LI)
Messaggi: 124
Predefinito

io ho pensato di prendere l'adr ma la scuola guida più vicina è a 40 km da casa mia ed è un problema frequentare poi io con lo stabilimento solvay vicino di lavoro ne avrei trasportano il 90% di cose in adr quindi
ma cosa devi sapere oltre alle tabelle dei numeri (classe pericolosità, ecc...) ?
Rispondi citando
  #22  
Vecchio 27-03-2008, 23.34.07
L'avatar di SCANIA V8 THE K
SCANIA V8 THE K SCANIA V8 THE K non è connesso
Membro Senior Hoc
 
Data registrazione: 05-07-2006
Residenza: Alessandria
Messaggi: 611
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da turbolinea99 Visualizza messaggio
io ho pensato di prendere l'adr ma la scuola guida più vicina è a 40 km da casa mia ed è un problema frequentare poi io con lo stabilimento solvay vicino di lavoro ne avrei trasportano il 90% di cose in adr quindi
ma cosa devi sapere oltre alle tabelle dei numeri (classe pericolosità, ecc...) ?
con la tabella delle classi ADR ha memoria ti rispondi già a molte domande.
ci sono un po di definizioni da imparare come ad esempio il significato di collo, incompatibilità di carico in base alle classi, dotazioni dei mezzi, punto di vapore e di autoaccensione, come e dove mettere i cartelli arancio,....
ti consiglio se fai il corso, di studiare un capitolo alla volta e poi di fare la parte di domande su di esso, perchè ti rimangono più impresse
Rispondi citando
  #23  
Vecchio 28-03-2008, 11.25.19
L'avatar di egnater
egnater egnater non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 23-10-2006
Residenza: padova
Messaggi: 101
Predefinito

L'A.D.R. , acronimo di ACCORD DANGEREUSES ROUTE, è l'accordo europeo relativo ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada.
Conseguibile ad un età minima di 18 anni, muniti di patente di guida (categoria minima B), è valido per 5 anni; può essere rinnovato nell'anno che precede la scadenza solo a seguito di un corso di aggiornamento e successivo esame. Se scaduto di validità non sono previste proroghe o permessi speciali per condurre l'attività di autista che conduce autoveicoli trasportanti merci pericolose.

L'adr è necessario quando l'unità di trasporto è caricata con merci pericolose ADR oltre limiti liberi (1000 Kg. di "peso virtuale") e non in esenzione totale.
(qui la parentesi dei 1000 kg virtuali è un po' lunga, in caso la spiego in altro momento)
Le norme riguardano:

- classificazione delle sostanze pericolose in riferimento al trasporto su strada;
- norme e prove che determinano la classificazione come pericolose delle singole sostanze;
- condizioni di imballaggio delle merci, caratteristiche degli imballaggi e dei contenitori;
- modalità costruttive dei veicoli e delle cisterne;
- requisiti per il mezzo di trasporto e per il trasporto, compresi i documenti di viaggio;
- esenzioni dal rispetto delle norme dell'Accordo.



Esistono 4 tipi di corso:
  1. base : Formazione per il trasporto di materie pericolose eccetto quelle da trasportare in cisterna, degli esplosivi e delle materie radioattive.
  2. cisterna : Formazione per il trasporto di materie pericolose in cisterna escluso trasporto degli esplosivi e delle materie radioattive.
  3. esplosivi : Formazione per il trasporto di materie pericolose esplosive ( escluse radioattive ).
  4. radioattivi : Formazione per il trasporto di materie pericolose radioattive ( esclusi esplosivi ).
http://www.mctrieste.it/home/adr_classi.htm
qui è disponibile tutta la classificazione delle merci ADR

Io l'ho fatto 3 anni fa circa, il prezzo allora è stato di circa 550 euro per il base+cisterna. Attualmente mi pare che il prezzo sia salito un po' intorno ai 600-700 euro, ma quello è relativo e dipende da scuola guida a scuola guida.
Confermo che il corso ha un numero obbligatorio di ore da seguire, con una assenza limitata.

L’esame per il conseguimento BASE viene superato con 19 risposte esatte su 25 domane (6 errori ammessi); l’esame per il rinnovo viene superato con 11 risposte esatte su 15 domane (4 errori ammessi).
Il test non è molto difficile, naturalmente basta studiare. Il libro è tipo scuola-guida con 100 pagine di teoria e altre 2/300 di classificazione di materia pericolose.

Per quanto mi riguarda da esperienza diretta, normalmente l'adr paga poco e aumenta notevolmente il rischio. Alcune ditte riconoscono il disagio, la responsabilità e la pericolosità del trasporto. Altre e haimè la maggiorparte se ne fregano e pagano come un trasporto normale.
Ricordo inoltre che le sanzioni amministrative e pecuniarie in regime ADR son raddoppiate. Una semplice infrazione ti lascia a casa per 2 mesi.
Per chi volesse farlo, consiglio di verificare la serietà della ditta per cui lavorare. Se la ditta non è seria, lasciate perdere. Il rischio è alto e soprattutto quasi interamente a carico dell'autista.
__________________
Volvo ruleZ

Ultima modifica di egnater : 28-03-2008 alle ore 11.57.08
Rispondi citando
  #24  
Vecchio 28-03-2008, 11.35.55
L'avatar di turbolinea99
turbolinea99 turbolinea99 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-01-2008
Residenza: loc. La California-Bibbona (LI)
Messaggi: 124
Predefinito

grazie egnater mi hai spiegato perfettamente la situazione comunque non lo sò se lo farò il corso perchè la scuola guida più vicina che fà adr sta a 40 km da casa mia ed è un pò un problema
Rispondi citando
  #25  
Vecchio 28-03-2008, 11.44.40
L'avatar di egnater
egnater egnater non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 23-10-2006
Residenza: padova
Messaggi: 101
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da turbolinea99 Visualizza messaggio
grazie egnater mi hai spiegato perfettamente la situazione comunque non lo sò se lo farò il corso perchè la scuola guida più vicina che fà adr sta a 40 km da casa mia ed è un pò un problema
Beh se è per lavorare.. Io quando l'ho fatto ne avevo bisogno e l'unica autoscuola disponibile in quel momento era a Cittadella.. piu o meno 35 km da casa mia. Non dura molto, qualche sabato di sacrificio, ma se è necessario, o per andare in meglio, secondo me si puo anche fare. Poi non si sa mai che ti venga utile anche in futuro. A parità di età e requisiti, avere anche L'adr può fare la differenza rispetto ad un altro candidato in caso di ricerca lavoro.
__________________
Volvo ruleZ
Rispondi citando
  #26  
Vecchio 28-03-2008, 21.44.38
L'avatar di turbolinea99
turbolinea99 turbolinea99 non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 25-01-2008
Residenza: loc. La California-Bibbona (LI)
Messaggi: 124
Predefinito

io purtroppo ho un problema che il sabato e la domenica per me è sacro ho la fidanzata a firenze ed io sto a cecina e ci si può vedere solo in quei giorni se mi impegno anche in quelli addio
Rispondi citando
  #27  
Vecchio 04-04-2008, 08.58.39
L'avatar di egnater
egnater egnater non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 23-10-2006
Residenza: padova
Messaggi: 101
Predefinito

Riapro la questione che avevo lasciato in sospeso sopra riguardo ai mille kili virtuali.
L'esenzione di questo tipo è usufruibile solo in determinate condizioni. Si applica al solo trasporto di colli.
Ad ogni numero ONU, e quindi ad ogni merce pericolosa, è associata una "categoria di trasporto", rappresentata con un numero da 0 a 4. Ad ognuna di queste categorie è associata la quantità massima di merce trasportabile per poter usufruire dell'esenzione secondo questo elenco:

* Categoria di trasporto 0: 0
* Categoria di trasporto 1: 20 (o 50 a seconda del numero ONU)
* Categoria di trasporto 2: 333
* Categoria di trasporto 3: 1000
* Categoria di trasporto 4: illimitata

Nel caso di trasporti di merci pericolose aventi categorie di trasporto differenti, si dovrà moltiplicare per un coefficiente correttivo, variabile a seconda della categoria di trasporto, il quantitativo trasportato delle singole merci, ed infine sommare i vari contributi. Il totale dovrà essere inferiore o uguale a 1000
__________________
Volvo ruleZ
Rispondi citando
  #28  
Vecchio 03-08-2008, 19.59.50
massimob massimob non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 03-08-2008
Messaggi: 6
Predefinito

per il trasporto in ADR oltre al patentino del conducente e alle dotazioni/omologazioni del mezzo è necessaria una certificazione dell'azienda?
Rispondi citando
  #29  
Vecchio 03-08-2008, 20.52.44
L'avatar di Cive
Cive Cive non è connesso
Membro
 
Data registrazione: 12-09-2006
Residenza: Quarto d'Altino (VE)
Messaggi: 202
Predefinito

Se intendi certificazioni del tipo iso 9001 o similari,no...
basta che l'azienda sia iscritta all'albo trasportatori ed il mezzo sia omologato per le norme ADR,come pure per il conducente dovrà avere i requisiti richiesti,quindi l'ADR necessario per effettuare i trasporti affidatigli,come pure tutti i DPI richiesti,anche se magari fortunatamente non verranno mai usati.
Rispondi citando
  #30  
Vecchio 03-08-2008, 21.17.57
massimob massimob non è connesso
Nuovo Membro
 
Data registrazione: 03-08-2008
Messaggi: 6
Predefinito

mi riferisco proprio ad autorizzazioni lato azienda. spiego la situazione: sono un padroncino e potrei avere la possibilità di caricare merci adr. basterebbe quindi allestire/omologare il mezzo e ottenere il patentino per me?

Ultima modifica di massimob : 03-08-2008 alle ore 21.36.39
Rispondi citando
Rispondi


Utenti attualmente attivi che stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti
Tipo di vista

Regole di scrittura
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
l'arrivo del trasporto merci su treni..... skintek Area di Sosta - Camion di Linea 15 29-03-2008 08.39.05
curve pericolose.. mister_tt SOS Officina MMT & Macchine Edili 1 31-05-2006 22.00.18
Trasporto sottomarino Actros 1857 Dumper e Automezzi da Cava e Cantiere 53 27-04-2006 15.16.28


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 16.36.45.


Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana : www.vBulletin.it
MMT Italia
MMT Italia è il primo portale italiano del settore
macchine movimento terra, industriali e agricole.
MMT Italia Srl
Via Lago di Lesi, 14 - 00019 Tivoli (RM)
Email: - P.IVA 11591861007
Informazioni su MMT Italia