MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Previsioni di produzioni e prezzi di nocciole, fra azzardo realtà e fantasia.

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
    Quello che sta accadendo all'interno del forum è quello che cercano di innescare nel mercato delle nocciole:stato di tensione,panico,agitazione,tutto studiato a tavolino ......
    Buona serata Tommaso
    Ci dici cosa fumi? .
    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

    Commenta


    • I fumatori

      http://www.haberefor.com/haber/bayra...de-235555.html,
      Anche il Presidente delle camere agricole turche fa parte dei gruppi fumatori, visto che in questo articolo parla apertamente di una società estera intenta alla manipolazione del mercato nocciole.
      Saluti
      Green-Gold

      Commenta


      • Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
        http://www.haberefor.com/haber/bayra...de-235555.html,
        Anche il Presidente delle camere agricole turche fa parte dei gruppi fumatori, visto che in questo articolo parla apertamente di una società estera intenta alla manipolazione del mercato nocciole.
        Saluti
        Green-Gold
        Dev'essere uno con le idee chiare,,,,,
        Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
        il presidente della Camera dell'Agricoltura turca dichiara che i motivi del calo dei prezzi delle nocciole sono sconosciuti,
        ,Apertamente senza fare nomi?
        Ma quante sono le societa estere sul mercato delle nocciole?
        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

        Commenta


        • Altro che fumo.....

          In merito a chiarezza questo rappresentante politico e' andato oltre al fumo in quesr'articolo, visto che cita come causa del calo dei prezzi la ditta Oltan/Ferrero. http://www.ordugazete.com/findik-kur...kilmamali/620/.
          Continua in quest'articolo dicendo che lo stato deve prendere provvedimenti attraverso la Fiskobirlik per contrastare questo tipo di iniziative dannose per il mercato, le quali impoveriscono migliaia di Produttori e di conseguenza la collettività dove vivono.
          Saluti
          Green-Gold

          Commenta


          • Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
            In merito a chiarezza questo rappresentante politico e' andato oltre al fumo in quesr'articolo, visto che cita come causa del calo dei prezzi la ditta Oltan/Ferrero.
            La Ferrero ha violato delle leggi Turche in merito?
            Le opinioni dei rappresentanti politici Turchi hanno valore di legge?
            Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
            Continua in quest'articolo dicendo che lo stato deve prendere provvedimenti attraverso la Fiskobirlik per contrastare questo tipo di iniziative dannose per il mercato, le quali impoveriscono migliaia di Produttori e di conseguenza la collettività dove vivono.
            Saluti
            Green-Gold
            Quello che auspicano loro nella UE sarebbe considerato "aiuto di stato" e quindi non ammissibile.
            Possono fare ciò che vogliono e noi vedremo quali effetti avrà sui mercati internazionali/Italiano.

            Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
            Comunque la conta dei fiori in Turchia è quasi terminata,questa può avere uno scarto del 20% sul raccolto effettivo,riguardo le fasi fenologiche,le piante di nocciolo in turchia sono circa un mese avanti alle nostre,comunque secondo me ripeto è una mia opinione,a giorni ci potremmo trovare di fronte a forti fluttuazioni di mercato tendenti al ribasso o al riazo,causate proprio dai risultati ottenuti!

            Saluti!
            Tommaso ora si dice certo(beato lui)di ciò che farà il mercato fino a maggio.
            Nel messaggio sopra riportato di metà febbraio 2013,invece affermava che le stime di produzione dei giorni successivi avrebbero influenzato immediatamente le quotazioni di mercato.
            E' cambiato il clima,i produttori,i mercati?
            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

            Commenta


            • La Certezza

              http://www.haberler.com/giresun-kar-...112202-haberi/
              Di certo al momento ci sono i danni causati dalla neve molto seri, come mostra il video in quest'articolo.
              p.s. forse la Oltan/Ferrero non ha violato le leggi, ma di sicuro con questo comportamento ha compattato contro di essa i Produttori di Nocciole e come tutti sappiamo
              Saluti
              Green-Gold
              Ultima modifica di Motivo: Evitiamo di mettere in mezzo anche la religione,grazie.

              Commenta


              • La Oltan/Ferrero farà ciò che ritiene per perseguire la propria politica aziendale,se lo avesse ritenuto opportuno ti avrebbe già contattato per proporti una collaborazione,se così non è evidentemente le tue considerazioni non sono da considerare verosimili .

                Che i suoi interessi non coincidano con quelli dei produttori non lo trovo ne condannabile ne anomalo.
                Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                Commenta


                • Le mei considerazioni

                  Le mie considerazioni non sono in vendita, ma se in questo forum hanno un minimo d'importanza allora sono servite a qualcosa.
                  Saluti
                  Green.Gold

                  Commenta


                  • Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                    Le mie considerazioni non sono in vendita,
                    Siam sempre soggetti alle leggi di mercato,inutile mettere in vendita qualcosa se nessuno lo vorrà comprare....
                    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                    ma se in questo forum hanno un minimo d'importanza allora sono servite a qualcosa.
                    Saluti
                    Green.Gold
                    Se posti informazioni sui mercati,come le quotazioni delle borse turche,oppure ti limiti ad esporre un punto di vista,il forum ringrazia,se vuoi postare le tue considerazioni personali come fossero dogmi,allora non sono ne utili ne gradite.
                    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                    Commenta


                    • notizie

                      Le notizie che metti sul forum sono tutte esatte, anche se sono parole dette da politici e funzionari del governo Turco e delle camere di Commercio. Ora dovrammo seguire dalle parole ai fatti - Quando La TMO - o Fiskobirlik comincerà a ritirare le nocciole - privando il mercato dal prodotto. Ci saranno MAZZETTE che gireranno per far si che ciò non avvenga?Parlano di 400.000 mila famiglie che vivono di questo lavoro e se i prezzi dovessero arrivare a 7/8 LT sarebbero alla fame! Spero che i politici turchi siano più celeri nell'attuare i loro pensieri. Ad Majora ( a tutti gli amici del forum anche voi potete attingere alle notizie sui vari quotidiani della Turchia - io seguo molto -Giresun Isik Gazete-----Ordugazete etc.etc.) buona serata

                      Commenta


                      • Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
                        Quello che sta accadendo all'interno del forum è quello che cercano di innescare nel mercato delle nocciole:stato di tensione,panico,agitazione,tutto studiato a tavolino per indurre i produttori alla vendita,però i turchi questo ormai lo sanno e la Borsa di Giresun dopo giorni e giorni nei quali i prezzi calavano ma non venivano effettuate transazioni,oggi vede un balzo in avanti di circa 40 lt;le altre borse sono rimaste ferme ma lunedi seguiranno a ruota.
                        Buona serata Tommaso
                        Spero per i produttori che hanno da vendere che tu abbia ragione ... ma scrivere " ma lunedi ecc.." è da veggenti e non utili alla discussione... aspetta lunedi e dai la notizia se si è avverata... non puoi darla per certa.
                        Se poi intendevi sperare che fosse cosi dovevi scrivere " speriamo che da lunedi il trend al rialzo continui"
                        [LEFT] [/LEFT]

                        Commenta


                        • Originalmente inviato da mario.sa Visualizza messaggio
                          Spero per i produttori che hanno da vendere che tu abbia ragione ... ma scrivere " ma lunedi ecc.." è da veggenti e non utili alla discussione... aspetta lunedi e dai la notizia se si è avverata... non puoi darla per certa.
                          Se poi intendevi sperare che fosse cosi dovevi scrivere " speriamo che da lunedi il trend al rialzo continui"
                          Quando la borsa di Giresun oscilla verso l'alto o verso il basso è inevitabile che le altre borse la seguano a ruota,quindi ne riparleremo lunedi.
                          Saluti Tommaso

                          Commenta


                          • Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
                            Quando la borsa di Giresun oscilla verso l'alto o verso il basso è inevitabile che le altre borse la seguano a ruota,quindi ne riparleremo lunedi.
                            Saluti Tommaso
                            Quale lunedi?. .
                            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                            Commenta


                            • @ Tommaso x

                              Un lunedi è già passato... basta aspettare e ne arriva un'altro... o non te ne sei accorto?!?!?!

                              p.s. non dai mai una risposta diretta quando ti si fa una domanda, anche se ti sei collegato e intervieni su altre discussioni aperte sulle nocciole. Preferisci eludere... scusami, ma non comprendo il perchè. ( sicuramente è colpa mia che sono duro di comprendonio )
                              Ultima modifica di
                              [LEFT] [/LEFT]

                              Commenta


                              • La Ferrero aiuta gli agricoltori.
                                La mossa della Ferrero di creare il panico, non è riuscita perfettamente. La Ferrero attualmente sta ritirando ancora le nocciole -contrattate- al vecchio prezzo 8,50 pr- per necessità? contemporaneamente i piccoli sgusciatori del Viterbese stanno vendendo le nocciole alla Ferrero - come mai? - è evidente che serve prodotto. La capacità di sgusciatura della Ferrero è di circa 3.000 q.li giornalieri , ma attualmente non c'è tanta merce in entrata altrimenti non comprerebbe al di fuori. Cara Ferrero i soldi che riconosci a qualche fannullone,( x senseria) cerca di darli agli agricoltori sono loro che ti hanno ingrassato e se comincerai a pagare 400/450 euro al q.le - rivedrai la fila degli agricoltori che verranno a consegnare il prodotto. In alternativa quei pochi rimasti aspetteranno tempi migliori con rischi superati. Ad Majora

                                Commenta


                                • Un dato molto Importante

                                  Con la pubblicazione del dato sulle nocciole ritirate dai Produttori al 31/12/2015 che risulta essere di 366 mila ton (Lo scorso Anno stesso periodo 358 mila ton e mercato sempre in aumento) pari a circa 175 mila ton di nocciole sgusciate prodotte
                                  debellando il consumo interno di 25/35 mila ton + export al 31/01/16 di 134 mila ton veramente in Turchia i Big. sono vuoti ecco spiegato il motivo per il quale i prezzi sono rimasti alti alla vendita...stanno giocando la carta fino in fondo poichè non hanno niente da perdere male che va pagheranno di nuovo le nocciole 14/15 TL e venderanno come stanno facendo adesso a 1000 usd. In questo viene fuori ancora un altro dato che il raccolto è veramente inferiore a 600 mila ton di conseguenza il maggior compratore Oltan/Ferrero deve per forza attuare questa politica del panico per due motivi in parte mettere paura i Produttori e CONTEMPORANEAMENTE tenere a bada anche gli altri compratori europei suoi concorrenti.
                                  Il motivo quello vero è che la Oltan/Ferrero sta facendo una lotta per stabilire la sua padronanza del mercato...come per dire Io sono il Re e voi i sudditi.
                                  La Ditta Oltan/Ferrero doveva cessare per forza l'acquisto di nocciole anche per screditare le camere agricole Turche le quali oltre ad affermare un raccolto inferiore alle 600 mila ton auspicavano un prezzo delle nocciole per la Primavera di 17/18TL.
                                  Una manovra da veri Big. del mercato.
                                  Infatti confrontando il dato con il 2014 era più logico un ribasso a Gennaio 2015 che adesso poichè le quantità prese dai Produttori sono quasi le stesse, ma l'export al 31/01/15 è inferiore di 23 mila ton di nocciole sgusciate.
                                  Saluti
                                  Green-Gold
                                  Ultima modifica di Motivo: Integrazione

                                  Commenta


                                  • Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                    in Turchia i Big. sono vuoti
                                    Lo hai verificato di persona?

                                    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                    ecco spiegato ............
                                    Le tue interpretazioni personali in che borsa sono quotate?
                                    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                    In questo viene fuori ancora un altro dato che il raccolto è veramente inferiore a 600 mila ton
                                    Quindi più dei 500/550 sbandierati in precedenza?
                                    Ma se in prossimità di una nuova campagna ancora non si conosce il dato di produzione della precedente,che credibilità hanno le stime?

                                    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                    di conseguenza il maggior compratore Oltan/Ferrero deve per forza attuare questa politica del panico per due motivi in parte mettere paura i Produttori e CONTEMPORANEAMENTE tenere a bada anche gli altri compratori europei suoi concorrenti.
                                    Ma non era" l'unica monopolista"?


                                    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                    Il motivo quello vero è che la Oltan/Ferrero sta facendo una lotta per stabilire la sua padronanza del mercato...come per dire Io sono il Re e voi i sudditi.
                                    La Ditta Oltan/Ferrero doveva cessare per forza l'acquisto di nocciole
                                    Ma non erano i produttori ad aver deciso di non vendere?

                                    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                    anche per screditare le camere agricole Turche le quali oltre ad affermare un raccolto inferiore alle 600 mila ton auspicavano un prezzo delle nocciole per la Primavera di 17/18TL.
                                    Una manovra da veri Big. del mercato.
                                    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                    Infatti confrontando il dato con il 2014 era più logico un ribasso a Gennaio 2015 che adesso
                                    Secondo logiche di mercato o tue?
                                    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                    Commenta


                                    • Le Domande

                                      1) I Big. sono Vuoti? ho semplicemente considerato il flusso di vendite da parte dei Produttori in Turchia e il prodotto in Export al 31/01/2016.
                                      2) Che le Camere Agricole hanno sempre detto e pubblicato che il raccolto 2015 non arrivava alle 600 mila ton e hanno aggiornato il dato al ribasso per motivi climatici.
                                      3) Che Ferrero fosse il maggior compratore nel Mondo ormai è scontato ma ci sono altre aziende che comunque hanno degli ottimi consumi Tipo Nestlè, Ritter, Unilever Etc.
                                      4) Che i Produttori hanno deciso di non vendere lo dimostra il fatto che il flusso alle vendite è simile a quello dell'anno precedente anche se il raccolto 2015 risulta più grosso.
                                      5) In merito alla logica, ho semplicemente paragonato i due anni quindi un confronto di dati non padronanza di logica,
                                      Infatti appena qualcuno ha paventato l'intervento della TMO, gli Esportatori Turchi hanno alzato la voce....paura?
                                      Saluti
                                      green-gold

                                      Commenta


                                      • Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                        1) I Big. sono Vuoti? ho semplicemente considerato il flusso di vendite da parte dei Produttori in Turchia e il prodotto in Export al 31/01/2016
                                        semmai ti sei fatto un'opinione,con il balletto dei numeri che c'è .
                                        Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                        2) Che le Camere Agricole hanno sempre detto e pubblicato che il raccolto 2015 non arrivava alle 600 mila ton e hanno aggiornato il dato al ribasso per motivi climatici
                                        Prima pubblicano i dati "certi",poi li modificano a piacimento.
                                        Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                        3) Che Ferrero fosse il maggior compratore nel Mondo ormai è scontato ma ci sono altre aziende che comunquehhhh hanno degli ottimi consumi Tipo Nestlè, Ritter, Unilever Etc
                                        Quindi perchè considerare solo Ferrero?
                                        Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                        4) Che i Produttori hanno deciso di non vendere lo dimostra il fatto che il flusso alle vendite è simile a quello dell'anno precedente anche se il raccolto 2015 risulta più grosso
                                        Le "dimostrazioni" sono un'altra cosa,le tue sono supposizioni.
                                        Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                        5) In merito alla logica, ho semplicemente paragonato i due anni quindi un confronto di dati non padronanza di logica,
                                        Infatti appena qualcuno ha paventato l'intervento della TMO, gli Esportatori Turchi hanno alzato la voce....paura?
                                        Saluti
                                        green-gold
                                        No",gioco di ruolo",ognuno tira l'acqua al suo mulino.
                                        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                        Commenta


                                        • La Protesta per il calo dei prezzi

                                          Il Sindacato delle Camere Agricole di Ordu, Giresun e Trabzon hanno indetto una manifestazione per il 9 febbraio di fronte ai cancelli della Ditta Oltan/Ferrero a Trabzon, questa protesta sta a significare che il ruolo che gioca la Ferrero nel mercato turco non piace, di conseguenza è stata individuata come responsabile del calo dei prezzi, per tale motivo durante la manifestazione verrà consegnato un drappo nero fuori ai cancelli.
                                          Secondo le Camere Agricole una parte importante dell'economia locale non può essere lasciata alla mercé di questi colossi europei.
                                          Naturalmente per rafforzare la protesta le Camere Agricole hanno indetto anche il blocco delle vendite.
                                          Saluti
                                          Green-Gold

                                          Commenta


                                          • Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                            Il Sindacato delle Camere Agricole di Ordu, Giresun e Trabzon hanno indetto una manifestazione per il 9 febbraio di fronte ai cancelli della Ditta Oltan/Ferrero a Trabzon, questa protesta sta a significare che il ruolo che gioca la Ferrero nel mercato turco non piace,
                                            A nessuno piace quando l'avversario è "più forte".


                                            Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                            di conseguenza è stata individuata come responsabile del calo dei prezzi,
                                            Qual'è la sua "colpa",quella di fare i propri interessi?
                                            Ripeto,hanno violato delle regole?

                                            Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                            tale motivo durante la manifestazione verrà consegnato un drappo nero fuori ai cancelli.
                                            Per farci cosa?

                                            Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                            Secondo le Camere Agricole una parte importante dell'economia locale non può essere lasciata alla mercé di questi colossi europei.
                                            Potrebbe essere chiunque,succede lo stesso anche in Italia per altri prodotti agricoli,non è "colpa" della singola industria,tu cosa faresti se fossi il responsabile di quell'industria che critichi?
                                            Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
                                            Naturalmente per rafforzare la protesta le Camere Agricole hanno indetto anche il blocco delle vendite.
                                            Saluti
                                            Green-Gold
                                            Ma non erano bloccate già da tempo?
                                            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                            Commenta


                                            • Nessun intervento del governo (turchia) nel prezzo dei dadi (nocciole). L'affare si complica.....

                                              Commenta


                                              • Che il governo turco non sarebbe intervenuto era evidente. .....50 mila tonnellate di nocciole a circa 10.000 dollari alla tonnellata fanno quasi mezzo miliardo di euro. Figurati se sborsano questa cifra nella situazione economica -politica in cui sono. A questo punto l'unica cosa in cui sperare è che le nocciole della campagna attuale non coprano il fabbisogno e non siano 100.000 tonnellate in più come più volte dichiarato dal gruppo oltan. Se la Ferrero avesse avuto ragione. ....ci abbiamo rimesso un sacco di soldi nell'aspettare a vendere.

                                                Commenta


                                                • L' intervento del Governo

                                                  Riportare notizie corrette, i soldi da sborsare non sono tanti un sovrapprezzo di 5 TL per 50 mila ton sono 250 milioni di TL il resto viene considerato come capitale visto che acquistano nocciole. In caso contrario Non intervenire costerebbe alla collettività per svalutazione prezzo nocciole 6/7 TL per 200 mila ton circa 1,5miliardi di TL. Comunque personalmente sono convinto che l'intervento per come si stanno mettendo i fatti si farà e sarà anche forte, e i primi riscontri si avranno la prossima settimana.

                                                  Saluti
                                                  Green-gold
                                                  Ultima modifica di Motivo: Eliminato solita ripetitiva ossessionante dengrazione ad azienda.

                                                  Commenta


                                                  • Originalmente inviato da Pasquale76 Visualizza messaggio
                                                    Che il governo turco non sarebbe intervenuto era evidente. .....50 mila tonnellate di nocciole a circa 10.000 dollari alla tonnellata fanno quasi mezzo miliardo di euro. Figurati se sborsano questa cifra nella situazione economica -politica in cui sono. A questo punto l'unica cosa in cui sperare è che le nocciole della campagna attuale non coprano il fabbisogno e non siano 100.000 tonnellate in più come più volte dichiarato dal gruppo oltan. Se la Ferrero avesse avuto ragione. ....ci abbiamo rimesso un sacco di soldi nell'aspettare a vendere.
                                                    I Cavalli buoni si vedono all'arrivo!!!!!

                                                    Commenta


                                                    • Solo una gelata primaverile o un ammanco di nocciole consistenti può far aumentare il prezzo. Il resto sono solo storie che ci aiutano a dormire tranquilli. ....
                                                      Ultima modifica di Motivo: Lasciamo le storie nel loro mondo.....

                                                      Commenta


                                                      • La protesta prende quota

                                                        La protesta viene seguita dal canale televisivo TV 52 sin dalla mattinata, la stessa pubblicherà tutti i giorni le quotazioni delle nocciole affinchè tutti possano beneficiare delle informazioni, di conseguenza prendendo quota la protesta, poi con l'annuncio dell'uscita TMO ci saranno anche benefici politici per il Governo.http://orducu.com/haber-14509-fiyat_...r_surecek.html
                                                        Saluti
                                                        green-gold
                                                        Ultima modifica di Motivo: integrazione

                                                        Commenta


                                                        • Io vivo in campania ed ho assistito a molte proteste che non hanno prodotto alcun effetto da parte di agricoltori che coltivavano pomodori o albicocche. In taluni casi hanno addirittura deciso di non raccogliere i frutti in quanto non riuscivano nemmeno a ripagarsi del costo del bracciante che le raccoglieva. Questo per dire che alla fine è sempre il mercato che decide il prezzo. Secondo me ci stiamo facendo condizionare dall'emotività. Perchè non controlliamo gli scambi commerciali delle borse? Ho provato a vedere i dati della scorsa settimana della borsa di giresun e li ho confrontati con l'analogo periodo dello scorso anno. Quest'anno non ci sono praticamente acquisti. Il perchè non lo so anche se non ci sono tante spiegazioni se non una mancanza di domanda o una riserva di magazzino alta da parte delle aziende.

                                                          Commenta


                                                          • La Diversità di Vedute

                                                            Pasquale, hai ragione quando dici in Campania o in altri luoghi le Proteste rimangono tali. Ma il popolo turco non ha niente a che vedere con l'occidente specialmente quando cominciano a compattarsi su un'argomento che per alcune Regioni del Mar Nero sono di vitale importanza. Personalmente credo che alla fine questi Produttori daranno una forte dimostrazione al Mercato, questa protesta ormai ha preso una piega politica importante, altrimenti le tele potevano farne a meno di parlarne.
                                                            Saluti
                                                            Green-Gold

                                                            Commenta


                                                            • Speriamo che tu abbia ragione. Cmq da me si dice: il pesce puzza sempre dalla testa; il nostro errore (parlo da agricoltore) è stato quello di non aver combattuto l'accordo della ferrero con la turca Oltan presso la commissione europea. E' evidente che chi ha il 25% del mercato ha una posizione dominante e lede i principi della concorrenza. Purtroppo lo scorso anno ci siamo fatti infinocchiare dal prezzo alto e per questo abbiamo fatto finta di non vedere anche se tutti sapevamo che quell'accordo sarebbe stato deleterio. Ora mi chiedo quali potrebbero essere gli strumenti nelle nostre mani e a chi rivolgerci per portare avanti una nostra protesta in tal senso.
                                                              Nello stesso tempo però non capisco nemmeno il comportamento della Ferrero stesso; è un vantaggio per tutti non estremizzare i conflitti poichè, alla Ferrero, potrebbe tanto andar bene (i prezzi restano così) e tanto andar male (vedi intervento del governo turco). Perchè allora non cercare di dare un colpo al cerchio ed uno alla botte invece che mostrare i muscoli fino alla fine?

                                                              Commenta

                                                              Annunci usato

                                                              Collapse

                                                              Caricamento...
                                                              X