MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Prezzi e mercati delle nocciole in Turchia.

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • tommaso x
    ha risposto
    Le borse non sono ancora aggiornate,de vi aspettare almeno fino alle 10.

    Lascia un commento:


  • Lucio Ruggiero
    ha risposto
    Buongiorno
    vorrei conoscere il prezzo delle nocciole sgusciate turche di oggi 8 febbraio 2016.
    Qualcuno lo conosce ?
    grazie

    Lascia un commento:


  • Pasquale76
    ha risposto
    Anche oggi ulteriori ribassi su tutte le borse turche.
    Ormai il trend al ribasso sembra inarrestabile ed è paradossale che dobbiamo quasi sperare in una gelata primaverile (.....siamo arrivati a farci la guerra tra poveri.......)

    Lascia un commento:


  • Pasquale76
    ha risposto
    sulle diverse borse turche che riporto:

    http://www.carsambatb.org.tr/GunlukFiyat.aspx
    http://www.unyetb.org.tr/nuts/show
    http://www.fatsatb.org.tr/findik-fiyat/

    Lascia un commento:


  • soriano
    ha risposto
    I giornali che ho guardato questa mattina danno Giresun a 11,24 dove hai letto che sono in discesa?

    Lascia un commento:


  • Pasquale76
    ha risposto
    Cmq soriano, ce la possiamo raccontare come vogliamo ma i fatti dicono che i prezzi stanno scendendo giorno dopo giorno. Da ieri anche la barriera psicologica delle 10 lire turche è stata abbattuta.
    Ultima modifica di Motivo: Spostato

    Lascia un commento:


  • tommaso x
    ha risposto
    Oggi sono riapparse le quotazioni: Giresun 11.24 tl le frecce degli indicatori del prezzo sono tutte in salita.
    Saluti Tommaso

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
    Sembra strano, ma anche in Turchia sono arrivati alle stesse conclusioni..non ci credo ma molto simili alla mie indicazioni già date in questo forum.
    In Turchia esiste un'unica opinione?

    Lascia un commento:


  • Green-Gold
    ha risposto
    Gioco di Mercato

    Sembra strano, ma anche in Turchia sono arrivati alle stesse conclusioni..non ci credo ma molto simili alla mie indicazioni già date in questo forum.
    Quest'articolo riporta un'attenta analisi individuando i punti problematici e le cause che hanno messo in evidenza la manipolazione del prezzo delle nocciole in Turchia.
    http://orducu.com/haber-14479-findikta_cirkin_oyun.html
    Saluti
    green-gold

    Lascia un commento:


  • Green-Gold
    ha risposto
    l'interesse del mercato

    Il problema è proprio questo che la domanda fino ad oggi è stata costante con un incremento delle Esportazioni superiore del 20 % rispetto allo scorso anno, naturalmente questo fenomeno del momento in Turchia è stato definito Speculazione/Manipolazione, di conseguenza secondo fonti turche l'eminenza grigia di tale opera è chi detiene il maggior interesse nel mercato (Oltan/Ferrero).
    http://orducu.com/haber-14466-findik...ati_vurdu.html
    http://unyetv.net/gundem/findikta-italyan-oyunu/
    Saluti
    green-gold

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
    Volevo semplicemente far comprendere che il prezzo delle nocciole in guscio nonostante sia sceso sulla carta di quasi 5 TL il prezzo alla vendita da parte degli esportatori per le nocciole sgusciate è sceso di pochi usd.
    Questo sta a significare che a questi prezzi i produttori turchi vendono pochissime nocciole e di conseguenza gli Esportatori non possono praticare prezzi aggiornati ar compratori.
    Saluti
    Green-Gold
    Se cala il prezzo degli esportatori,ci possono essere due motivazioni,o aumenta la disponibilità,oppure è calata la richiesta del mercato, .
    Il mercato locale segue le sue dinamiche e rapporti di forza,ma evidentemente non le "preveggenze".

    Lascia un commento:


  • tommaso x
    ha risposto
    Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
    Perdonami,almeno con me non ci sei riuscito,probabilmente per limiti miei....

    Non sarà solo una tua interpretazione?
    Non penso che sia la sua interpretazione,ripeto da parecchi giorni è come se il mercato delle nocciole in Turchia si fosse bloccato,forse la spiegazione più plausibile è quella che riporta Green: in questo momento i produttori turchi non vendono nocciole.
    Buona giornata Tommaso

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
    Volevo semplicemente far comprendere....
    Perdonami,almeno con me non ci sei riuscito,probabilmente per limiti miei....

    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
    Questo sta a significare che.....
    Non sarà solo una tua interpretazione?

    Lascia un commento:


  • Green-Gold
    ha risposto
    Volevo semplicemente far comprendere che il prezzo delle nocciole in guscio nonostante sia sceso sulla carta di quasi 5 TL il prezzo alla vendita da parte degli esportatori per le nocciole sgusciate è sceso di pochi usd. Questo sta a significare che a questi prezzi i produttori turchi vendono pochissime nocciole e di conseguenza gli Esportatori non possono praticare prezzi aggiornati ar compratori.
    Saluti
    Green-Gold

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
    . Allora secondo le ultime quotazioni delle nocciole in guscio tra le 9,50 alle 10,50 TL il prezzo in usd dovrebbe essere di 7,90-8,20usd/Kg, questa quotazione tradotta f.co compratore europeo significa euro 7,50/7,70 per Kg. Vi stupirete ma non è così, infatti nel mese di Gennaio sono state esportate nocciole per 18.865,6 ton per un valore in sud di oltre 176 milioni di usd
    .....Questi sono realmente i fatti .....
    Green-Gold
    Sono stupefatto...anzi di più...
    ma non mi riesce di comprendere l'assunto,che cosa avresti dimostrato?

    Lascia un commento:


  • Green-Gold
    ha risposto
    I prezzi pagati realmente

    Ebbene visto che la matematica non è un opinione, proviamo a fare due conti sul calo del prezzo delle nocciole turche nel mese di Gennaio, premesso che il calo del prezzo è cominciato prima di Natale di conseguenza l'expot di Gennaio dovrebbe darci una giusta indicazione sul calo dei prezzi. Allora secondo le ultime quotazioni delle nocciole in guscio tra le 9,50 alle 10,50 TL il prezzo in usd dovrebbe essere di 7,90-8,20usd/Kg, questa quotazione tradotta f.co compratore europeo significa euro 7,50/7,70 per Kg. Vi stupirete ma non è così, infatti nel mese di Gennaio sono state esportate nocciole per 18.865,6 ton per un valore in sud di oltre 176 milioni di usd
    portando un prezzo medio di usd 9,45/Kg. Di conseguenza le nocciole turche sono costate ai compratori europei oltre i 9,00 euro/Kg. Questo dato medio viene confermato anche nell'ultima settimana del mese di Gennaio che è di 9,43 usd/kg. Questi sono realmente i fatti come si può parlare di prezzi in discesa se da più di un mese le nocciole turche vengono pagate sempre a prezzi così alti, sicuramente gatta ci cova.
    Saluti
    Green-Gold

    Lascia un commento:


  • tommaso x
    ha risposto
    Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
    Manca solo il senso della misura......

    Chi lo dice che non ci sono vendite?
    Se è vero,allora ci sono solo due possibilità se i prezzi non decollano,o non è realistico quello che dici,oppure il prodotto interessa poco ....
    Le tabelle dei prezzi sono ferme al 19 gennaio (alcuni giornali venerdi davano soltanto Giresun a +40 lt)e non viene più indicato il numero delle transazione,quindi ne deduco che non ci siano vendite come anticipato dalla borsa di Giresun che già da parecchi giorni affermava che ha questi prezzi non sarebbe stata venduta neanche una nocciola;il poco interesse da parte delle industrie per il prodotto, in questo momento potrebbe essere realistico.
    Buona serata

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
    Gravi danni ai noccioleti a causa della neve....
    Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
    Riguardo alla neve il danno c'è ma non è un danno tale da influenzare le quotazione....
    Manca solo il senso della misura......

    Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
    invece il fattore che gioca un ruolo di rilievo in questo momento è che i produttori turchi influenzati dalle camere di commercio hanno preso coscienza della situazione che le industrie hanno creato per appiattire il mercato facendo calare i prezzi e rispondono non vendendo ,quindi non vi sono transazioni di nocciole in questi giorni.
    Saluti Tommaso
    Chi lo dice che non ci sono vendite?
    Se è vero,allora ci sono solo due possibilità se i prezzi non decollano,o non è realistico quello che dici,oppure il prodotto interessa poco ....

    Lascia un commento:


  • tommaso x
    ha risposto
    Riguardo alla neve il danno c'è ma non è un danno tale da influenzare le quotazione paragonabile alla secca primaverile,invece il fattore che gioca un ruolo di rilievo in questo momento è che i produttori turchi influenzati dalle camere di commercio hanno preso coscienza della situazione che le industrie hanno creato per appiattire il mercato facendo calare i prezzi e rispondono non vendendo ,quindi non vi sono transazioni di nocciole in questi giorni.
    Saluti Tommaso

    Lascia un commento:


  • Green-Gold
    ha risposto
    I danni da neve

    Il peso della neve sui rami sicuramente ha creato dei danni, rompendo gli stessi, per l'entità bisogna aspettare che la neve si sciolga, non credo che si possono fare delle stime adesso, ma sicuramente i danni ci sono, visto per qualcuno ha già messo in evidenza la problematica.
    Saluti
    Green-Gold

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
    Gravi danni ai noccioleti a causa della neve,fino a due metri nella zona di Giresun,i rami degli alberi sono stati scosciati fin a terra.
    Buona Domenica Tommaso
    Ci sono già danni certi?
    Di solito sono le gelate tardive o anomale a provocare danni,dove normalmente gela o nevica in stagione non dovrebbe causare danni particolari.
    Originalmente inviato da tommaso x Visualizza messaggio
    Gli agricoltori vengono invitati dal governo a stipulare le assicurazioni contro gli eventi atmosferici disastrosi entro il 5 marzo.
    Questo che "c'azzecca" con la discussione ?

    Lascia un commento:


  • tommaso x
    ha risposto
    Gravi danni ai noccioleti a causa della neve,fino a due metri nella zona di Giresun,i rami degli alberi sono stati scosciati fin a terra.
    Gli agricoltori vengono invitati dal governo a stipulare le assicurazioni contro gli eventi atmosferici disastrosi entro il 5 marzo.
    Buona Domenica Tommaso

    Lascia un commento:


  • tommaso x
    ha risposto
    Oggi è iniziata l'inversione di tendenza .
    La borsa di Giresun viene dichiarata" Salva" e guadagna 40 lire turche.
    Le altre per ora rimangono stabili.
    Saluti Tommaso

    Lascia un commento:


  • Green-Gold
    ha risposto
    Inversione

    Entità del raccolto a parte.
    la realtà, è bastato solo l'annuncio e i vari incontri per determinare un inversione di tendenza e non di poco...
    Giresun varietà Levant/Tombul + 0,15 TL
    Carsamba " " " + 0,30TL
    Fatsa " " + 0,15TL
    Duzce " " + 0,25TL
    Saluti
    Green-Gold

    Lascia un commento:


  • ikonicazy
    ha risposto
    Originalmente inviato da ikonicazy Visualizza messaggio
    Quanto mi piacerebbe sapere se il raccolto turco è stato abbondante o no!!!

    Lascia un commento:


  • Green-Gold
    ha risposto
    Le Agenzie Estere

    Una Nota Agenzia Estera "Agra Net" ieri ha riportato la seguente notizia Mercato delle Nocciole in Stallo/Blocco privo di Venditori motivazione probabile Acquisto di 50 mila e + ton da parte del Gigante Tmo, è bastata solo la notizia per creare un grosso turbamento nel mercato, secondo alcuni operatori l'impatto dovrebbe provocare in pochi giorni un aumento tra il 10/20 %, visto che il prezzo Tmo dovrebbe essere non meno di 14 TL.
    Saluti
    Green-Gold

    Lascia un commento:


  • tommaso x
    ha risposto
    Dopo l'annuncio della TMO che si prepara ad acquistare 50 mila tonnellate di nocciole,oggi si prevedono immediati aumenti delle quotazione che venerdì hanno chiuso intorno alle 10 lire turche.
    Buona giornata Tommaso

    Lascia un commento:


  • Green-Gold
    ha risposto
    Analisi Sergiom

    La tua analisi è molto vicino alla realtà e ipotizza un raccolto da 650 mila ton, di conseguenza la congiuntura è molto risicata, e in questo vorrei porti una domanda. Se per un attimo consideriamo il fabbisogno di un Gruppo come Ferrero, Nestlè etc. veramente possono permettersi un programma aziendale senza scorte, con questa politica porterebbero l'Azienda ad un collasso produttivo in caso di situazioni Atmosferiche avverse tipo 2014. In definitiva in queste condizioni viene più facile adottare una politica adatta a far vendere i produttori o no ? e la campagna in atto rappresenta la realtà.
    Saluti
    Green-Gold

    Lascia un commento:


  • sergiom
    ha risposto
    Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
    Non conosco il mercato delle nocciole.
    più o meno la situazione è la seguente:
    - fino al raccolto settembre 2013 la produzione mondiale era sufficiente ed a magazzino (mondiale) vi erano pure scorte, prezzo infimo, i compratori ti spaciavano l'acquisto come cortesia;
    - raccolto settembre 2014 totalmente insufficiente, si sono pure consumate le scorte di magazzino, le industrie hanno pagato prezzi in crescita fino a marzo, poi sia per i minori bisogni, sia per le pur piccole scorte non hanno comprato più o hanno comprato poco aspettando, ovviamente la nuova produzione;
    - produzione settembre 2015, bassa ma non bassissima come quella del 2014, nel balletto di chi propaganda surplus e chi minaccia penuria di prodotto si può ragionevolmente valutare lche la produzione sarà appena sufficiente (ma comunque sufficiente) per la domanda corrente ma non per ricostituire le scorte, infatti il prezzo se paragonato alle annate ante 2014 si mantiene su livelli alti ma nessuno sarà disposto a pagare i prezzi 2014, le industrie faranno solo gli acquisti strettamente necessari, rimanderanno al prossimo futuro la ricostituzione delle scorte.
    Il prezzo futuro potra aumentare ma non di molto (siamo comunque a livelli alti (non rispetto ai bilanci aziendali che restano rossi o quasi ma rispetto alle passate annate) ma potranno pure scendere anche se non di molto (dipende da quante scorte sono riuscite a formare le industrie)

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
    Inserire i prezzi non ha più senso poichè ormai con un click tutti li possono controllare,
    Posso definire ridicola la giustificazione,perchè se sono in aumento lo scrivi anche ogni giorno?


    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
    riguardo al prezzo delle nocciole si sapeva già da fine agosto che non potevano essere come la scorsa stagione. Credo che l'interesse di questo Forum sia quello dì informare e non giustificare le politiche che fanno i Big. a danno dei Produttori, come viene riportato in quest'articolo.
    Bravo,informare,non inserire solo ciò che ci fa comodo.
    L'informazione e utile se non condizionata.


    Originalmente inviato da Green-Gold Visualizza messaggio
    http://giresungazete.net/basbakana-findik-cagrisi/
    Dove il parlamentare spiega il motivo per il quale il Governo deve attivare TMO/FBK, la considerazione viene dal fatto che il calo dei prezzi di 5 TL porterà un minor reddito ai produttori di nocciole stiamo parlando di 1,5 Miliardi di TL, mentre a trarne vantaggio saranno solo poche Aziende in modo particolare la Ferrero visto che è maggior consumatore di nocciole, secondo il parlamentare questo fenomeno si chiama manipolazione. Finito l'effetto della carota....ci tocca il bastone.
    Saluti
    Green-Gold
    Quindi le dichiarazioni di un parlamentare sono "legge e verità"?
    Oppure riporti solo quelle che ti fanno "comodo"?

    Lascia un commento:

Caricamento...
X