MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Motoseghe: problemi e soluzioni (cercare anche le discussioni sui singoli modelli)

Collapse
Questo è un argomento evidenziato.
X
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #61
    Non è chiaro che tubi siano stati cambiati?
    Pompare benzina per l'avviamento è normale,poi con lo starter tirato si avvia a freddo,se poi si spegne si riavvia con starter spinto in giù.
    Questa è la procedura d'avviamento,altrimenti non è corretto il funzionamento delle membrane carburatore.

    Commenta


    • #62
      Grz E 355 per la risposta! Credo che il meccanico abbia sostituito i tubicini dove passa la benzina! Pensi che si sia un problema di carburazione?

      Scusa ma sono profano in materia

      Commenta


      • #63
        I tubicini sono tre,di cui due vanno al carburatore,ed uno di colore nero,collega il carburatore con il carter del motore;a volte questo tubo si rompe,ed impedisce al carburatore di pompare benzina dal serbatoio.
        La causa più frequente di malfunzionamento è l'indurimento delle membrane del carburatore.
        Le cause,in pratica,sono diverse,sempre escludendo che effettui correttamento l'avviamento.

        Commenta


        • #64
          Allora provo ad effettuare l'avviamento cosi cm dici tu e poi vediamo

          Ma uno libretto di uso e manutenzione si puo trovare?

          Allora la macchina è cinese marca painer, ho provato a seguire i tuoi consigli e355, la macchina parte gira un paio di minuti e poi si spegne, se provi ad accelleraresi spegne comunque

          Commenta


          • #65
            Probabilmente è un problema di membrane del carburatore,ma potrebbe anche essere regolato male,questo tipo di motosega ne va soggetto.

            Commenta


            • #66
              Ma le membrane si possono sostituire? Se si si spende molto? Perchèaltrimenti non ne vale la pena!

              Commenta


              • #67
                massimo dai 15/20 euro e si possono cambiare

                Commenta


                • #68
                  Prima proverei a regolare il carburatore…………. unico neo che se non sei in grado di farlo ti devi appoggiare ad un meccanico.
                  GAAAASSSSSSSSSSSSSS

                  Commenta


                  • #69
                    Dove sono due fori nel manico con lettere H e L,svita di un quarto di giro la vite H,e vedi cosa succede.
                    Su quel tipo di motoseghe monta anche il carburatore Walbro WT793,ed altre marche le membrane si possono repererire anche come ricambio AMA.

                    Commenta


                    • #70
                      Grazie amici, provo ad effettuare la regolazione svitando la vite H di un quarto di giro! Facendo questa operazione alzerei il minimo? E355 cosa significa ricambio AMA? Inoltre è possibile trovare un libretto di istruzioni?

                      Commenta


                      • #71
                        Sembra, GIANLUCA79, per l'olio intendo che ci sia la barra tappata di segatura... prova a vedere smontando e pulendo bene la barra se il tutto migliora.

                        Per la carburazione, se una motosega si spegne possono essere una di queste cause:
                        -filtro aria intasato di segatura
                        -sfiato del serbatoio tappato
                        -membrane secche
                        -pescante otturato
                        -mix vecchio
                        -tubo pescamiscela crepato o che trafila aria
                        -inoltre è sempre meglio non tentare di carburare, ma prima conviene controllare queste cose per ordine, perchè se carburate il motore magro... poi grippate !!! Attenzione

                        Se invece un motore due tempi è messo male allora conviene controllare le fasce prima di fare tutto il lavoro.

                        Un saluto axarick

                        Commenta


                        • #72
                          Salve ragazzi,
                          qualcuno mi sa dire come si fa, sostituire la rotella di trazione della 2156 ?
                          Grazie in anticipo.
                          Essebi

                          Commenta


                          • #73
                            ciao intendi il pignone sotto la campana
                            io lo cambio dando delle botte secche alla frizione in senso contrario a come gira poi alzi il tutto e metti la rotella nuova

                            Commenta


                            • #74
                              Ciao, si intendo proprio quello, .....ma .... spiegami le botte secche... come le dai! con una mazzuola, con le mani..... tenendo fermo l'albero?
                              Scusa se insisto, ma non vorrei fare danni, ci tengo troppo a quel gioiello, comunque grazie.
                              Essebi

                              Commenta


                              • #75
                                Ci sono delle sedi dove appoggiare il perno e poi picchiare con vigoria.
                                Se non dovesse scendere munisciti di un mazzuolo più prestante e batti con novello vigore.
                                Il disco scenderá roteando.se non ruotasse mazzuolare,mazzuolare
                                S-Riki

                                Commenta


                                • #76
                                  Oltre ai metodi sopra descritti, esiste uno attrezzo apposito che io chiamo blocca pistone e va montato al posto della candela. Serve proprio per evitare che tutto giri quando tenti di svitare. In officina solitamente usano quello e se vedi che non riesci a smontarlo piuttosto di far danni vai dal meccanico.
                                  GAAAASSSSSSSSSSSSSS

                                  Commenta


                                  • #77
                                    Originalmente inviato da deturpator Visualizza messaggio
                                    Oltre ai metodi sopra descritti, esiste uno attrezzo apposito che io chiamo blocca pistone e va montato al posto della candela. Serve proprio per evitare che tutto giri quando tenti di svitare. In officina solitamente usano quello e se vedi che non riesci a smontarlo piuttosto di far danni vai dal meccanico.
                                    Concordo con il saggio suggerimento.

                                    Blocca pistone e "mazzuolare con vigore ...... novello vigore" (questa mi è piaciuta)
                                    Più lavoro e meno ferie

                                    Commenta


                                    • #78
                                      se non si dispone del "bloccapistone" si può inserire dal foro candela, col pistone al PMI, un bel pezzo di cordino da avviamento (che non lascia pelucchi e sfilacci), diciamo, all'incirca finchè ne entra, e poi mettere in appoggio il pistone ruotando l'albero nel senso in cui va svitata la frizione. Ovvio che se la frizione DEVE essere smontata con l'apposita chiave (vedi Husky 455 Rancher, tanto per dirne una) non bastano le botte, serve anche la chiave apposita.
                                      Una volta rimontato il tutto e serrato il pacco frizione, si allenta il pistone dentro alla camera, si sfila il cordino e si rimonta la candela.

                                      (Procedura consigliata dai tecnici Zenoah, così mi ha riferito chi mi ha insegnato)

                                      Ho sostituito la campana frizione alla T435 proprio questa settimana e ho fatto come ho descritto sopra.

                                      Piuttosto: perchè in molti modelli non danno più solo l'anello di trazione ma tocca sostituire l'intera campana dato che l'anello è solidale a questa? Esistono modifiche? (40 euro ho pagato il ricambio!!! )
                                      – Internet, + Cabernet!

                                      Commenta


                                      • #79
                                        Originalmente inviato da G70 Visualizza messaggio
                                        ciao intendi il pignone sotto la campana
                                        io lo cambio dando delle botte secche alla frizione in senso contrario a come gira poi alzi il tutto e metti la rotella nuova
                                        In senso contrario a come gira sara difficile che si sviti,anche con mazzuola grande ecc.ecc. quella filettatura è sinistra e si svita nel senso della rotazione!

                                        Commenta


                                        • #80
                                          Sulla frizione ci sono 3 cave smussate che consentono di battere in una sola direzione, sulle quali c'è una freccia con indicazione OFF. E' lì che devo battere?

                                          Quella del "bloccapistone" non la conoscevo..........FURBATA!!!!!!
                                          Grazie a tutti per i consigli, magari questo fine settimana proverò e vi saprò dire.
                                          Essebi

                                          Commenta


                                          • #81
                                            Ciao axa, la macchina non si spegne ma volevo qualora fosse possibile regolare al meglio min e max ecc per evitare sprechi di carburante, e per una migliore resa della macchina.

                                            Commenta


                                            • #82
                                              Una cosa facile per svitare la frizione. Usa un bloccapistone o in alternativa un perno di teflon LO INFILI nell'alloggiamento tra pistone e cielo cilindro; quindi cosi facendo blocchi la corsa del pistone. Poi NON BATTERE !!! MA SCHERZIAMO !!! se non hai una chiave apposita che prenda la frizione puoi usare una semplice pinza robusta, infili le punte negli spazi tra i ceppi della frizione e con un caccivite robusto fai leva nella direzione OFF. Sei apposto. Per riavvitare poi fai al contrario. FATTO.

                                              Commenta


                                              • #83
                                                Suggerisco una mazza di almeno 10kg.
                                                S-Riki

                                                Commenta


                                                • #84
                                                  Originalmente inviato da s_riki Visualizza messaggio
                                                  Suggerisco una mazza di almeno 10kg.
                                                  Ze ze... ! Prova sulla tua di motosega che cosi non usi più l'alchialta e ti compri una EURO 2 sulle emissioni.


                                                  Lascia comunque perdere il martello, mazze o picconi. Usa quello che ti ho suggerito e vedrai che si allenta subito con poca fatica.

                                                  Commenta


                                                  • #85
                                                    per svitare la frizione....una chiave autocostruita....un colpo di pistola ad aria ed il gioco è fatto....non serve nemmeno bloccare il pistone!

                                                    Commenta


                                                    • #86
                                                      Originalmente inviato da vincent Visualizza messaggio
                                                      per svitare la frizione....una chiave autocostruita....un colpo di pistola ad aria ed il gioco è fatto....non serve nemmeno bloccare il pistone!

                                                      Uso anch'io questo metodo

                                                      Commenta


                                                      • #87
                                                        E perché non prenderla anche a cornate,quella frizione.
                                                        Tutti i manuali prescrivono di bloccare il pistone con l'apposito attrezzo o con il classico pezzo di corda inserito nel foro della candela e svitare in senso orario

                                                        A martellate o con la pistola si corre il rischio di danneggiare la chiavetta del volano o,peggio di disassare l'albero motore,se in tre pezzi.
                                                        C

                                                        Commenta


                                                        • #88
                                                          la pistola penumatica si può usare solo su macchine con frizione interna, in quel caso il diametro filettato è maggiore e resiste senza il minimo problema. ed in ogni caso va usata SOLO per allentare e MAI per serrare la frizione.
                                                          in casa stihl un esempio tipico è la ms 200t. c'è gente che ha provato a farsi manutenzione con la pneumatica, risultato: sostituzione albero motore.

                                                          Commenta


                                                          • #89
                                                            Certo!....chiaro!....usare sempre un minimo di saggezza anche con la pneumatica....
                                                            si sa che i colpi di questo sistema sono martellate... la potenza è regolabile...la si tiene dolce quel tanto che basta....due o tre impulsi e la frizione è già libera...

                                                            Commenta


                                                            • #90
                                                              Fatto!
                                                              Non avendo a disposizione un adeguato ferma-pistone, ho usato il sistema del cordino. Poi ho infilato una grossa pinza a becchi tra le ganasce della frizione e facendo leva sulla pinza con un tondino del 12, ho dato un colpo secco e ho sbloccato il tutto. Sostituito l'anello, pulito ed ingrassato il cuscinetto e rimontato il tutto.
                                                              Grazie ai vostri consigli, è risultato più semplice del previsto!
                                                              Ciao e grazie a tutti!
                                                              Essebi

                                                              Commenta

                                                              Annunci usato

                                                              Collapse

                                                              Caricamento...
                                                              X