MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Motoseghe: problemi e soluzioni (cercare anche le discussioni sui singoli modelli)

Collapse
Questo è un argomento evidenziato.
X
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Motoseghe: problemi e soluzioni (cercare anche le discussioni sui singoli modelli)

    buongiorno....io ho una oleomac 935 DF e faceva fatica a partire perchè aspirava aria da un paraolio ho aperto il motore e adesso non riesco + a trovare i paraoli perchè qui attorno(provincia di vicenza) nessuno li ha...al max sono riuscito a trovarne addirittura uno solo!!!!!mentre il secondo paraolio dicono che non lo producono +....è possibile una cosa del genere?????per caso sapete dove si possono trovare?chi vende ricambi per quella marca???non so anche dei siti internet dove richiedere sta roba....perchè sto impazzendo!!!!

  • Bruck
    ha risposto
    Salve a tutti vorrei chiedervi una informazione,secondo voi perché senza candela la corda per l'aviamento della motosega funziona correttamente ma appena monto la candela esce un po' e poi si blocca tutto, sono riuscito ad avviarla ma ogni tanto si blocca....poi dopo un po' di insistenza si riavvolge...può essere la valvola del gruppo termico che si incanta...grazie

    Lascia un commento:


  • falanghino
    ha risposto
    Originalmente inviato da marcello86 Visualizza messaggio
    Ciao ragazzi, ho spolverato dalla cantina una vecchia dolmar 105 , il pistone era bloccato e piano piano togliendo la candela ed il carburatore ho spruzzato olio penetrante e l ho sbloccato, la compressione é ok solo che non arriva benzina nel cilindro, cosa potrebbe essere? Ho cambiato le membrane nel carburatore pulito tutto per bene, ma niente. Se metto della miscela nel cilindro parte per un po e poi ovviamente si ferma. Cosa potrei fare? Volevo precisare che ho tolto anche il tubo dal serbatoio benzina ed era libero ed ho pulito anche il filtro.Saluti.
    I passaggi del carburatore erano liberi?
    Di solito quando rimane benzina verde nel carburatore i passaggi possono otturarsi, prova a mettere a bagno il carburatore dentro un barattolino con diluente nitro e dopo alcune ore toglilo e soffia nei fori con aria compressa .
    cambia lo spillo conico e verifica la sua apertura tramite la membrana.
    se dalla candela vedi che non arriva benza nemmeno con lo starter inserito ma al carburatore arriva tramite tubicino (basta che rimani la motosega un pò al sole e la pressione interna fà il resto) allora si deve verificare pistone e segmenti

    Lascia un commento:


  • marcello86
    ha risposto
    Originalmente inviato da gperria Visualizza messaggio
    hai visto come sono le fasce?
    potrebbero essere incollate visto che era ferma da tempo
    Ciao le fasce non l ho viste perché dovrei sfilare il pistone, però mettendo la benzina nel cilindro parte.

    Lascia un commento:


  • gperria
    ha risposto
    hai visto come sono le fasce?
    potrebbero essere incollate visto che era ferma da tempo

    Lascia un commento:


  • marcello86
    ha risposto
    Dolmar 105 problemi.

    Ciao ragazzi, ho spolverato dalla cantina una vecchia dolmar 105 , il pistone era bloccato e piano piano togliendo la candela ed il carburatore ho spruzzato olio penetrante e l ho sbloccato, la compressione é ok solo che non arriva benzina nel cilindro, cosa potrebbe essere? Ho cambiato le membrane nel carburatore pulito tutto per bene, ma niente. Se metto della miscela nel cilindro parte per un po e poi ovviamente si ferma. Cosa potrei fare? Volevo precisare che ho tolto anche il tubo dal serbatoio benzina ed era libero ed ho pulito anche il filtro.Saluti.

    Lascia un commento:


  • falanghino
    ha risposto
    Originalmente inviato da Roberto1981 Visualizza messaggio
    Ciao a tutti vorrei sapere perche la mia oleo mac gs410cx parte e subito dopo si spegne come se non le arrivasse benzina.... Dunque ho cambiato i tubi carburante il pompante che spinge la benzina prima di accenderla poi ho cambiato le membrane del carburatore però facendo la prova tenuta del carburatore nella parte del pompante ho notato che perde pressione eppure la membrana pompante è nuova non cè verso di farla funzionare... Il pistone non è rigato e tutto apporto la candela è nuova la miscela al 3 per cento ....chi mi sa consigliare?
    Motivi per cui si può spegnere ce ne sono molti , se è stato sostituito tutto bene e non abbiamo dimenticato di livellare la forchetta che apre lo spillo e inserire nella membrana che la apre e che viene azionata da un forellino che comunica col Carter e che DEVE essere pulito, allora bisogna procedere passo passo.guardando tutto in progressione partendo da una diagnosi di partenza magari osservando la candela in primis

    Lascia un commento:


  • Roberto1981
    ha risposto
    Ho problemi con la mia oleo mac gs410cx

    Ciao a tutti vorrei sapere perche la mia oleo mac gs410cx parte e subito dopo si spegne come se non le arrivasse benzina.... Dunque ho cambiato i tubi carburante il pompante che spinge la benzina prima di accenderla poi ho cambiato le membrane del carburatore però facendo la prova tenuta del carburatore nella parte del pompante ho notato che perde pressione eppure la membrana pompante è nuova non cè verso di farla funzionare... Il pistone non è rigato e tutto apporto la candela è nuova la miscela al 3 per cento ....chi mi sa consigliare?

    Lascia un commento:


  • falanghino
    ha risposto
    Originalmente inviato da transcar25 Visualizza messaggio
    Ciao a tutti ragazzi......ho un problema con la mia motosega oleomac 936....parte non più tanto regolarmente come prima ....nel senso che è sempre partita alla seconda cordata....adesso devo faticare un po per farla partire ....ma a parte questo dopo un po' che è in moto si spegne con uno strano scoppio finale .....fa' tipo non ridete vi prego ...ciuff e si spegne .....e da lì a farla ripartire son madonne.....qualcuno sa' mica illuminarmi???grazie
    la candela l' abbiamo già sostituita ?..............

    Lascia un commento:


  • lombarghini
    ha risposto
    transcar25

    buon pomeriggio transcar25
    secondo me la prima cosa da fare e controllare la carburazione visto che si spegne e da come ho capito non ti da la possibbilita' di tagliare
    e se ho capito bene non riesci a portarla a regime.

    buonagiornata
    distinti saluti
    lamborghini

    Lascia un commento:


  • transcar25
    ha risposto
    Ciao a tutti ragazzi......ho un problema con la mia motosega oleomac 936....parte non più tanto regolarmente come prima ....nel senso che è sempre partita alla seconda cordata....adesso devo faticare un po per farla partire ....ma a parte questo dopo un po' che è in moto si spegne con uno strano scoppio finale .....fa' tipo non ridete vi prego ...ciuff e si spegne .....e da lì a farla ripartire son madonne.....qualcuno sa' mica illuminarmi???grazie

    Lascia un commento:


  • santamonica
    ha risposto
    Buonasera a tutti. Ho un problema con la mia motosega cinesona. Ieri dopo aver eseguito una ventina di tagli consistenti è successa una cosa che non avevo mai visto: la catena non girava più, controllo il freno catena ed è libero. Mi accorgo subito dopo che la catena è strettissima. Gia qui la cosa è per me anomala, mi tocca sempre stringerla, mai allentarla! Ora anche da fredda con il carter catena smontato scorre bene nella barra trascinandola a mano ma appena monto il carter e provo la motosega dopo alcuni secondi si stringe e si blocca. Ho controllato tutto ma proprio non riesco a capire il problema. La catena non esce dalla sede, tensionata bene, e il rocchetto nel motore che la fa girare sembra in buone condizioni.
    Consigli? Grazie!

    Lascia un commento:


  • SNOOPY
    ha risposto
    Nuova ma è un modello del 2008 garanzia.....comunque penso sia lo spillo della carburazione che non chiude.

    Lascia un commento:


  • same leone70
    ha risposto
    Carissimo non capisco: se la motosega è nuova ci sarà una garanzia, credo....

    Buone ferie, Dino.

    Lascia un commento:


  • SNOOPY
    ha risposto
    Salve a tutti, qualcuno di voi ha una motosega jhonsored tipo vecchio senza primer? Ne ho acquistata una fascia professionale, ma tutte le volte che devo farla partire niente da fare da fredda non parte, non capisco cosa abbia è nuova, per farla partire devo mettere un po' di carburante sopra. ma partenze normali niente da fare......vi è mai capitato?

    Lascia un commento:


  • SuperUCCU
    ha risposto
    La cosa assurda è che lo sfiato c'era... ma per vederlo avrei dovuto smontare tutto il carter dell'avviamento, che in realtà sono 3 viti.
    Teoricamente sarebbe anche spiegato il perchè del fatto che ogni volta che facevo il pieno fino all'orlo, faceva fatica ad andare: lo sfiato veniva coperto dalla miscela e non aspirava...
    Comunque avendo trovato anche una vite del carter parzialmente smollata, è possibile che qualcosa passasse anche da lì.

    Lascia un commento:


  • same leone70
    ha risposto
    Ero sicuro che ci fosse lo sfiato e lo avresti trovato. Io dico che il problema è risolto e la macchina funzionerà benissimo.

    Lascia un commento:


  • SuperUCCU
    ha risposto
    Ora posso richiudere il tappo con una vitina... o ricomprare un tappo nuovo.

    Lascia un commento:


  • sergiom
    ha risposto
    Originalmente inviato da sergiom Visualizza messaggio
    E' da qualche altra parte.
    Originalmente inviato da SuperUCCU Visualizza messaggio
    innanzitutto, non ho trovato alcuno sfiato nel serbatoio e così ho provveduto a forare il tappo
    ecco, ora lo hai trovato!

    Lascia un commento:


  • SuperUCCU
    ha risposto
    Pare che si sia svelato il mistero: mi sono armato di pasta rossa e mi sono cimentato nello smontaggio del serbatoio: lo sfiato del serbatoio miscela è presente: c'è una coppiglia in un foro situato sulla parete laterale della motosega, dietro al carter avviamento. Questo foro era otturato da sporcizia e segatura di ogni genere. Ho inoltre sostituito il pescante con uno moderno e ben funzionante. Ho un po' tribulato per rimettere la pasta rossa come guarnizione (la casa non fornisce più la sua originale) ma verificando le tenute, non noto alcuna perdita nè di olio, nè di miscela. Ora sfortunatamente non ho legna da tagliare, ma settimana prossima credo che torneremo in azione e valuterò se la riparazione avrà avuto l'effetto desiderato. Per ora comunque, fatta girare per un po', sembra regga bene il minimo e la carburazione si mantiene costante.

    Lascia un commento:


  • SuperUCCU
    ha risposto
    Stai ironizzando su quanto ho precedentemente detto? Giuro che non mi invento nulla, non scherzo e quando dico le cose, le dico con cognizione di causa: una carburazione grassa si riconosce subito: la motosega perde forza di taglio, il rendimento del motore diventa decisamente "ruvido" e fa fatica a prendere giri tanto da somigliare a un 4 tempi... ma soprattutto, la candela si bagna. Più grassa di così c'è solo la mia panza!!!

    Aggiungo inoltre che se ci fossero problemi ai paraoli, la carburazione si smagrirebbe... e i sintomi da carburazione magra sono molto simili a quando utilizzi la motosega quando stai per esaurire la miscela...

    Lascia un commento:


  • same leone70
    ha risposto
    Gentile utente, mi farebbe piacere capire perchè nella condizione

    descritta la carburazione sarebbe grassa?

    Da cosa lo si deduce?

    Grazie.

    Lascia un commento:


  • SuperUCCU
    ha risposto
    Rieccomi... sono alle prese ancora con la famosa Blitz 300 electronic. In questo periodo la stiamo usando parecchio... adesso è subentrato un altro piccolo disturbo:
    inclinando la motosega per abbattere piccoli tronchi, la carburazione si ingrassa al punto da fare spegnere la macchina e per poter lavorare decentemente, sono costretto a fare il pieno di miscela fino a metà. Non credo siano i paraolio dell'albero, perchè se così fosse si dovrebbe smagrire la carburazione, e non ingrassare. Il primo indiziato, a mio avviso, è il pescante, che essendo ancora il suo originale potrebbe essere intasato. Non si potrebbe mettere una valvola di non ritorno sul tubicino della miscela?

    Lascia un commento:


  • t-pilot
    ha risposto
    Originalmente inviato da SuperUCCU Visualizza messaggio
    .... In quello della miscela però, questo sistema non c'è.
    ci sarà uno sfiato dedicato messo in un'altra posizione ... mica deve essere per forza nel tappo

    Lascia un commento:


  • falanghino
    ha risposto
    Originalmente inviato da SuperUCCU Visualizza messaggio
    In effetti può essere. Non conoscendo la storia di questa motosega (ricordo che è stata recuperata lo scorso ottobre nella cantina della vecchia casa di mia nonna, ed era ferma da oltre 20 anni) e non avendo nemmeno a disposizione un manuale di officina, non sono in grado di dirvi se la motosega abbia subìto interventi o sostituzione di pezzi, i tappi sembrano quelli originali, informandomi in giro ho scoperto che nel serbatoio olio c'è un forellino con inserita una piccola coppiglia, che mantiene il foro sempre aperto facendo passare aria. In quello della miscela però, questo sistema non c'è.
    Prova ad avvitare una piccola vite con un o-ring minuscolo nel forellino fatto sul tappo in modo da regolare, svitando o avvitando la vite, lo sfiato del serbatoio

    Lascia un commento:


  • pipiella
    ha risposto
    Originalmente inviato da SuperUCCU Visualizza messaggio
    Non riesco a capire bene... in che senso non esploderebbe?
    Nel senso che la parte superiore del tappo si stacca completamente, mi è successo già 2 volte.

    Lascia un commento:


  • SuperUCCU
    ha risposto
    In effetti può essere. Non conoscendo la storia di questa motosega (ricordo che è stata recuperata lo scorso ottobre nella cantina della vecchia casa di mia nonna, ed era ferma da oltre 20 anni) e non avendo nemmeno a disposizione un manuale di officina, non sono in grado di dirvi se la motosega abbia subìto interventi o sostituzione di pezzi, i tappi sembrano quelli originali, informandomi in giro ho scoperto che nel serbatoio olio c'è un forellino con inserita una piccola coppiglia, che mantiene il foro sempre aperto facendo passare aria. In quello della miscela però, questo sistema non c'è.

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da pipiella Visualizza messaggio
    Ma, siamo sicuri che tutti gli attrezzi hanno lo sfiato?
    se non entra aria ,il serbatoio non potrà mai svuotarsi.
    Nei mezzi in cui non c'è rischio di fuoriuscita di carburante,lo sfiato potrà essere "aperto",l.
    In una motosega che può essere usata in tutte le posizioni,ci sarà probabilmente una valvola,che lasci entrare aria ma non uscire carburante.

    Lascia un commento:


  • SuperUCCU
    ha risposto
    Non riesco a capire bene... in che senso non esploderebbe?

    Lascia un commento:


  • pipiella
    ha risposto
    Ma, siamo sicuri che tutti gli attrezzi hanno lo sfiato?
    Io sul mio decespugliatre Mitsubishi tl52 se lo lascio fermo con parecchia benzina nel serbatoio, se non mi ricordo di allentare un po' il tappo, questo si rompe per lasciare passare aria, e mi tocca ricomprarlo, il riparatore dice che è fatto a posta, allora non ha il foro, altrimenti non esploderebbe.

    Lascia un commento:

Annunci usato

Collapse

Caricamento...
X