MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Fosso scolo acque

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Fosso scolo acque

    Buongiorno, volevo chiedervi un quesito, io e il mio vicino abbiamo la terra confinante e c'è un fosso che separa le propietà, la sua parte è in pandenza e raccoglie la maggior parte delle acque piovane e con il tempo ha riempito il fosso di terra, praticamente la sua sponda è contro la mia, la mia terra essendo percorsa da una strada in piano e raccogliendo una minima quantità di acqua è illesa. Questo fosso è di primaria importanza perchè fa defluire le acque di tutta la piccola vallata e se venisse intasato inizierebbero sicuramente delle frane a valle. Ora mi chiedo dato che la mia parte non si è mossa e la terra del vicino è contro la mia a chi tocca fare pulito il fosso, metà per uno o tutto a lui e bisogna per forza rivolgersi ad un avvocato o c'è una figura per il territorio? Grazie

  • #2
    In agricoltura contano anche le "consuetudini",chi puliva in passato questo scolo?
    Credo ti costerebbe meno pulirlo da solo (se é tuo intetesse)che scomodare avvocati.
    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

    Commenta


    • #3
      Non lo so in passato come erano le cose, io ne sono venuto propietario 25 anni fa. Come persona civile cerco di tenere a posto il mio terreno per non dare danno ad altri, si vede che è passato di moda. Ho letto ora questo vecchio post: Ma prima del tribunale ci sono gli organi di polizia (municipale, provinciale,etc...) che possono attuare i regolamenti con relative sanzioni. Se i vicini sono "duri" a capire ci penseranno le autorità competenti. Dopo le sanzioni, il comune stesso provvederà alla manutenzione accollando le spese ai tuoi vicini.

      Commenta


      • #4
        Originalmente inviato da Giacomino1 Visualizza messaggio
        Non lo so in passato come erano le cose, io ne sono venuto propietario 25 anni fa.....
        zper 25 anni non hai fatto nulla,ora non puoi avere "fretta".
        Se non c'è pericolo per proprietà diverse dai due fondi confinanti,non credo che il comune abbia "interesse" ad entrare nel contenzioso.
        Çhiedere non ti costa nulla,se i regolamenti comunali (o di enti sovracomunali)prevedono qualcosa in merito,puoi avere un aiuto, ci farai sapere cosa ti risponderanno.
        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

        Commenta


        • #5
          Per 25 anni me li sono curati a spese mie, sie di questo vicino che un altro, ora le opere pie ha detto basta, se voglio fare volontariato lo faccio a chi ne ha effettivamente bisogno

          Commenta


          • #6
            Originalmente inviato da Giacomino1 Visualizza messaggio
            Per 25 anni me li sono curati a spese mie, sie di questo vicino che un altro, ora ......
            Ora hai creato una "consuetudine".....
            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

            Commenta

            Annunci usato

            Collapse

            Caricamento...
            X