MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Titoli PAC

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Clear All
new posts

  • #31
    Volevo informarvi che,per fare la domanda Pac e per riscuotere tutti i contributi comunitari,e' diventato obbligatorio presentare il DURC.

    Commenta


    • #32
      Giampi, mi permetto di rincarare la dose...
      si continua a permettere la frantumazione del terreno agricolo in lotti di 1000/2000 metri a cu spettano anche i contributi (?????) per esempio la PAC olio di Oliva... e intanto i grossi vendono a pezzetti a peso d'oro con la connivenza dei comuni e i piccoli che vorrebbero crescere si imbattono in cifre folli tipo 10€/mq per un pezzo di 1000mq con su 4 olivi, classificato al catasto come oliveto.....
      A me rompono per il nuovo capannone per i mezzi (che realmente possiedo) e chi jha i 1000m di cui sopra parcheggia la roulotte il camper la tenda, e trasforma le colline in una baraccopoli...

      ...ma quelli ovviamente sono amici....

      BELLO SCHIFO TUTTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!11
      Luca Bini
      www.lacapannaccia.com

      Commenta


      • #33
        x olmo, ma non so cos'e' il DURC ?

        Commenta


        • #34
          In parole povere e' la dichiarazione dell'INPS che dichiara se si e' in regola coi contributi.

          Commenta


          • #35
            Scusa, ma allora se uno e' pensionato non puo' prendere i contributi PAC?



            Originalmente inviato da olmo
            In parole povere e' la dichiarazione dell'INPS che dichiara se si e' in regola coi contributi.

            Commenta


            • #36
              Basta che il caf dove fa la denuncia dei redditi gli rilasci il Documento Unico Regolarità Contributiva
              Luca Bini
              www.lacapannaccia.com

              Commenta


              • #37
                scusate ma non ho capito :
                - un pensionato che NON paga i contributi inps puo' avere la PAC ?

                - un pensionato che PAGA i contributi inps puo' avere la PAC ?

                Commenta


                • #38
                  Avete visto le nuove norme sulla condizionalità? Avete visto come il 90% dei contributi relativi alla dismissione dei terreni coltivati a bietola sono finiti agli industriali per riconvertire gli zuccherifici a centrali a biomassa (intanto però gli stabilimenti sono chiusi e gli operai sono a casa). Come se non bastasse la comunità europea ha aperto una procedura di infrazione contro l'italia a causa dei finanziamenti che vengono destinati al programma di migliormanto genetico in zootecnia (L'AIA adesso ha molta paura)....ma non finisce qui dopo la calma apparente l'inchiesta della CE sugli aiuti di stato per l'avicoltura in crisi ha preso di nuovo vigore....non sarebbe ora di smetterla?
                  Intanto qui dove non si irriga è tutto bruciato e dove non è secco è distrutto dalle trombe d'aria.
                  Gianpietro

                  Commenta


                  • #39
                    Credo proprio che anche i pensionati possano accedere ai contributi comunitari purche' in regola coi versamenti INPS a suo tempo dovuti.

                    Commenta


                    • #40
                      Ciao ragazzi volevo dire che nella regione lazio si sta parlando dei DOCUP atto secondo ossia periodo 2007 2012.

                      nello specifico di cosa si tratta e chi potrebbe essere interessato non lo so non ho avuto il tempo di scremare il tutto ma credo sia giusto postare questo link per chi avesse necessità di sapere e agire per tempo:
                      http://www.sviluppo.lazio.it/html/contactpoint.htm

                      Ciao
                      Cristian

                      Commenta


                      • #41
                        Ragazzi tenete d'occhio il calendario che tra pochi giorni si potranno compilare i MODELLI 26 ovvero cambio coltura da denunciare all'ispettorato dell'agricoltura e al catasto x cambio del reddito terreni, cambio deela propria posizione della denuncia aziendale e in vista anche della prossima domanda unica Pac... ps x chi non l'avesse già fatto...

                        saluti
                        www.idroget.it

                        Commenta


                        • #42
                          ieri un coltivatore mi ha detto che l'agea gli ha regalato titoli pac per 10 Ha senza che lui abbia fatto domanda quindi adesso cerca terreni in affitto per sistemare i titoli ricevuti. E' possibile ? io ho il terreno e ho fatto domanda all'agea per avere dei titoli e non ho ancora avuto risposta e ad altri li regalano?.....

                          Commenta


                          • #43
                            Originalmente inviato da pablito Visualizza messaggio
                            ieri un coltivatore mi ha detto che l'agea gli ha regalato titoli pac per 10 Ha senza che lui abbia fatto domanda quindi adesso cerca terreni in affitto per sistemare i titoli ricevuti. E' possibile ? io ho il terreno e ho fatto domanda all'agea per avere dei titoli e non ho ancora avuto risposta e ad altri li regalano?.....
                            per me è una cosa molto impossibile perchè devi far domanda alla riserva nazionale in base ai terreni che possiedi dalle visure catastali ecc. ecc. forse il tuo vicino ti ha raccontato una frottola per farti incavolare....

                            saluti
                            www.idroget.it

                            Commenta


                            • #44
                              xmattia, ho dinuovo parlato con il tizio dei regali pac, mi ha detto che il regalo gli'e' l'hanno fatto quando e' stato fatto il passaggio della conduzione dell'azienda da suo padre a lui , senza fare nessuna richiesta, e adesso cerca terreni per coprire i titoli e come dici tu la cosa mi fa incavolare............ sei sicuro che non sia possibile ?

                              Commenta


                              • #45
                                Originalmente inviato da pablito Visualizza messaggio
                                xmattia, ho dinuovo parlato con il tizio dei regali pac, mi ha detto che il regalo gli'e' l'hanno fatto quando e' stato fatto il passaggio della conduzione dell'azienda da suo padre a lui , senza fare nessuna richiesta, e adesso cerca terreni per coprire i titoli e come dici tu la cosa mi fa incavolare............ sei sicuro che non sia possibile ?
                                tranquillo....nessuno regala cose senza averne un beneficio...soprattutto Agea...stiamo parlando di Titoli che alla fine sono centinaia e centinaia di euro...se non migliaia...non penso ti regalino soldi oggi come oggi...che ne pensi pablito?

                                saluti amichevoli
                                www.idroget.it

                                Commenta


                                • #46
                                  lo penso anch'io che oggi nessuno regala soldi, pero' sai bene che le vie del signore sono infinite....................spero proprio che mi abbia raccontato una palla ............
                                  ciao e grazie

                                  Commenta


                                  • #47
                                    Originalmente inviato da pablito Visualizza messaggio
                                    lo penso anch'io che oggi nessuno regala soldi, pero' sai bene che le vie del signore sono infinite....................spero proprio che mi abbia raccontato una palla ............
                                    ciao e grazie
                                    di niente pablito....credo cmq sia una bella frottola
                                    saluti
                                    www.idroget.it

                                    Commenta


                                    • #48
                                      Ciao a tutti e scusate se vado leggermente OT, ma mi piacerebbe sapere se c'è un modo per verificare se altre persone abbiano o meno denunciato l'uso di terreni non di loro proprietà (sostituite "non di loro proprietà" con "miei") al fine di ricevere finanziamenti vari, magari anche titoli Pac(?) Ovviamente senza uno straccio di contratto o altro..

                                      Commenta


                                      • #49
                                        Originalmente inviato da AlbertoTel Visualizza messaggio
                                        Ciao a tutti e scusate se vado leggermente OT, ma mi piacerebbe sapere se c'è un modo per verificare se altre persone abbiano o meno denunciato l'uso di terreni non di loro proprietà (sostituite "non di loro proprietà" con "miei") al fine di ricevere finanziamenti vari, magari anche titoli Pac(?) Ovviamente senza uno straccio di contratto o altro..
                                        ciao Alberto...un modo ci sarebbe se tu conoscessi le particelle e il mappale a cui questi terreni appartengono...si può visualizzare tramite il sito della propria regione tramite il collegamento all'anagrafe aziendale...questo però solo se si è autorizzati e muniti della relativa password...in altro modo sarebbe violazione della privacy...

                                        ps altro modo sarebbe un controllo da parte degli organi pagatori come Agea ma non penso tu sia uno dei loro tecnici....

                                        saluti
                                        www.idroget.it

                                        Commenta


                                        • #50
                                          <Inizio modalità iena>

                                          In verità, quello che mi piacerebbe moooolto sapere è se uno dei tanti furboni che circolano dalle mie parti hanno, oltre ad aver usato i terreni di mio nonno senza alcuna autorizzazione, anche preso contributi per farlo.

                                          L'ultimo che abbiamo pinzato sosteneva di aver avuto l'autorizzazione da mio nonno (nel 1985 circa) e da quando è mancato, casualmente, si è sempre "dimenticato" di passare da casa per regolare la questione....
                                          Per carità taglia soltanto erba, tiene pulito e probabilmente se ce lo avesse chiesto gli avremmo dato il permesso gratis (o in cambio di un paio di polli l'anno)....ma fare le cose alla luce del sole no, si fanno male.

                                          <Fine modalità iena>

                                          Grazie mille
                                          Ciao
                                          Alberto

                                          Commenta


                                          • #51
                                            ciao Alberto,
                                            non vorrei renderti iena perennemente, ma quello che temi si può fare...
                                            se il tuo simpatico amichetto si è registrato un contratto unilaterale di affitto il terreno risulta regolarmente nelle sue mani e può avere i contributi PAC.
                                            Beh, i miei vicini si sono offesi perchè quando hanno sbagliato il confine di soli 7 metri (su 14) mi ha fatto un po inca...re trovare i loro cavalli a brucare la mia erba...


                                            e un altro vicino ha chiesto a mio fratello il pagamento dei danni che stava -non so bene come- facendo passando con il motorino.
                                            Peccato che il terreno fosse MIO!

                                            che ci vuoi fare, ognuno ha i suoi guai...

                                            Commenta


                                            • #52
                                              Originalmente inviato da AlbertoTel Visualizza messaggio
                                              <Inizio modalità iena>

                                              In verità, quello che mi piacerebbe moooolto sapere è se uno dei tanti furboni che circolano dalle mie parti hanno, oltre ad aver usato i terreni di mio nonno senza alcuna autorizzazione, anche preso contributi per farlo.

                                              L'ultimo che abbiamo pinzato sosteneva di aver avuto l'autorizzazione da mio nonno (nel 1985 circa) e da quando è mancato, casualmente, si è sempre "dimenticato" di passare da casa per regolare la questione....
                                              Per carità taglia soltanto erba, tiene pulito e probabilmente se ce lo avesse chiesto gli avremmo dato il permesso gratis (o in cambio di un paio di polli l'anno)....ma fare le cose alla luce del sole no, si fanno male.

                                              <Fine modalità iena>

                                              Grazie mille
                                              Ciao
                                              Alberto
                                              la questione comunque è semplice Alberto...se il tuo terreno è stato richiesto a premio senza regolare contratto di affitto, puoi benissimo visualizzarlo chiedendo al tuo CAA di verificare se vi sono superi nel quadro Terreni della tua azienda...se fosse così il tuo vicino non potrebbe nemmeno segnare un solo centimetro del tuo-suo terreno nella richiesta titoli Pac..se si tratta invece di pochi metri quadrati di terreno, bisogna capire se la foto a cui fa riferimento agea è mal interpretata..cmq il tutto è riportato su visure catastali...è difficile comunque fregare terreni a vicini senza accorgersene..anzi è più facile che se ne accorgano i CAA e Agea prima degli stessi proprietari...

                                              saluti
                                              www.idroget.it

                                              Commenta


                                              • #53
                                                PAC e finanziamenti per zone rurali ...

                                                Buongiorno mi sono da pochissimo registrato al forum.
                                                Premetto che non sono agricoltore, ma figlio di agricoltore quindi agricoltore nel nel cuore e nel sangue.
                                                La mia richiesta di aiuto riguarda la gestione degli aiuti comunitari e non, dati agli agricoltori sotto forma di integrazione al reddito.
                                                Mio padre possiede una piccola azienda zootecnica (bovini) con un estensione di circa 10 ha.
                                                Ha chiuso il piccolo allevamento nel 1998 -1999 attualmente possiede la P. IVA ma non paga piu contributi INPS ( circa 80 anni di età).
                                                Attualmente coltiva con l'aiuto di qualche bracciante e/o terzista un po di ortaggi ed un po a seminativo, prati (praticamente investe parte della misera pensione pur di non vedere i terreni in stato di abbandono).
                                                L'azienda si trova in lucania e rientra in comunità montana.
                                                Casualmente, ho visto che come aiuti per integrazioni al reddito (PAC ) gli danno meno di 500 € anno.
                                                Credo che siano molto scarsi, al sindacato locale da anni gli fanno promesse e tante chiacchire.
                                                Vorrei sapere quali enti gestiscono queste pratiche a livello regionale per fare un controllo senza passare dai sindacati o enti locali, non ispirano molta fiducia.
                                                Ma per fare questo è necessario che abbia un minimo di conoscenze e preparazione in materia, per questo confido nel vostro aiuto.
                                                Per molti anni, prima per studio poi per lavoro sono stato lontano da casa e dal settore agricolo per cui avrei bisogno di un grosso aiuto.
                                                Secondo voi quale altro genere di aiuto o integrazione puo aver diritto mio padre?
                                                Vi ringrazio anticipatamente per ogni suggerimento.
                                                Saluti

                                                Commenta


                                                • #54
                                                  Prova a rivolgerti ad un qualsiasi CAA.
                                                  Però sappi che le quote assegnate non possono più variare.
                                                  Ciao.

                                                  Commenta


                                                  • #55
                                                    Scusami cosa sono le CAA, so che la domanda è stupida.
                                                    Perche non possono piu variare le quote assegnate? e se uno acquista altri terreni o terreni che non hanno le quote cosa puo fare?
                                                    In ogni caso 486 € per circa 10 ha ritengo siano molto pochi.
                                                    Grazie
                                                    Ciao

                                                    Commenta


                                                    • #56
                                                      Originalmente inviato da 160.90 Visualizza messaggio
                                                      Scusami cosa sono le CAA, so che la domanda è stupida.
                                                      Perche non possono piu variare le quote assegnate? e se uno acquista altri terreni o terreni che non hanno le quote cosa puo fare?
                                                      In ogni caso 486 € per circa 10 ha ritengo siano molto pochi.
                                                      Grazie
                                                      Ciao
                                                      • CAA: Centro Assistenza Agricola (in parole povere le varie associazioni di categoria).
                                                      • Oltre ai terreni puoi acquistare anche i titoli (ma puoi anche acquistare solo i titoli).
                                                      • Se sei una nuova ditta puoi sempre fare richiesta di attribuzione titoli dalla "Riserva Nazionale", sempre tramite AGEA.
                                                      Ciao

                                                      Commenta


                                                      • #57
                                                        Ti ringrazio molto.
                                                        Appena rientro in Italia comincerò a muovermi.
                                                        Sicuramente verro a richiederti e richiedervi ulteriori informazioni.
                                                        Grazie
                                                        Saluti

                                                        Commenta


                                                        • #58
                                                          Scusate ma avrei bisogno di capire qualcosa in piu.
                                                          Andro a chiedere agli uffici che mi avete indicato, ma come funziona la distribuzione delle quote, quanto è l'incentivo per ettaro,
                                                          dipende dal tipo di coltura?
                                                          Potrebbe essere che mio padre ha sbagliato la domanda?
                                                          Con quali criteri sono state o vengono assegnate le quote?
                                                          Vi sarei molto grati se protreste fornirmi un'infarinatura generale, ne ho bisogno per meglio organizzarte la mia verifica.
                                                          Grazie

                                                          Commenta


                                                          • #59
                                                            Titoli PAC

                                                            Originalmente inviato da 160.90 Visualizza messaggio
                                                            Scusate ma avrei bisogno di capire qualcosa in piu.
                                                            Andro a chiedere agli uffici che mi avete indicato, ma come funziona la distribuzione delle quote, quanto è l'incentivo per ettaro,
                                                            dipende dal tipo di coltura?
                                                            Potrebbe essere che mio padre ha sbagliato la domanda?
                                                            Con quali criteri sono state o vengono assegnate le quote?
                                                            Vi sarei molto grati se protreste fornirmi un'infarinatura generale, ne ho bisogno per meglio organizzarte la mia verifica.
                                                            Grazie
                                                            Salve 160.90,
                                                            ti chiedo subito scusa ma non posso spiegarti tutta la riforma della politica agricola comunitaria!
                                                            Cercherò di farla breve….. presta attenzione: in Italia con la riforma della Politica Agricola Comunitaria per il sostegno al settore agricolo siamo passati dagli aiuti diretti (cioè legati alla produzione e/o all’allevamento) agli aiuti disaccoppiati, in cui il sostegno non è più legato alla produzione e/o all’allevamento ma viene legato alla media dei premi assegnati nel triennio di riferimento (2000, 2001 e 2002). In questo modo le vecchie “quote” si sono trasformate in “titoli”, questi sono da considerare veri e propri “titoli di credito”.
                                                            TITOLI STORICI:
                                                            • Titoli standard;
                                                            • Titoli speciali (importi di riferimento senza superfici come è il caso di alcuni allevamenti zootecnici);
                                                            • Titoli da ritiro (basati unicamente sul set-aside obbligatorio; comportano il vincolo della messa a riposo della superficie correlata al titolo.
                                                            TITOLI DA RISERVA:
                                                            • Agli agricoltori che hanno iniziato l’attività dopo il 31 dicembre 2002;
                                                            • Agli agricoltori che hanno ricevuto gratuitamente, per affitto o per successione un’azienda data in affitto durante il periodo di riferimento;
                                                            • Agli agricoltori che hanno effettuato investimenti per aumentare la capacità produttiva o hanno acquistato terreni eleggibili entro il 15 maggio 2004;
                                                            • Agli agricoltori che hanno acquistato un’azienda data in affitto durante il periodo di riferimento;
                                                            • Agli agricoltori le cui superfici durante il periodo di riferimento sono stati sottoposti a programmi di ristrutturazione e/o sviluppo connessi ad una forma di intervento pubblico;
                                                            • Agli agricoltori che hanno risolto un contenzioso con l’amministrazione relativo al periodo di riferimento dopo l’assegnazione dei titoli.
                                                            Mi fermo qui altrimenti non lavoro più…
                                                            Comunque, se hai altri dubbi sui titoli PAC, ti invito a fare un “giro” qui.
                                                            Ciao.

                                                            Commenta


                                                            • #60
                                                              Voglio ringraziarti per la gentilezza e la disponibilità
                                                              Il quadro inizia ad essermi molto piu' chiaro.
                                                              Saluti ed alla prossima

                                                              Commenta

                                                              Annunci usato

                                                              Collapse

                                                              Caricamento...
                                                              X