MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Motocoltivatori Pasquali serie 900 e derivati

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Motocoltivatori Pasquali serie 900 e derivati

    Ciao a tutti, ho acquistato da poco un motocoltivatore pasquali di cui allego una foto , vorrei sapere di che modello si tratta
    Monta un motore acme aln330wb(non visibile in foto perchè distrutto) ed ha un cambio a 3 marce avanti +2 rm, con blocco del differenziale.
    Attached Files
    Ultima modifica di Motivo: tolte richieste OT

  • #2
    Ciao,

    Io ho un Paquali 917 , tuttora utilizzato e funzionante al 100%, il cambio ha 4 marce avanti (2 lente e 2 veloci) e 2 retro. Inoltre ha 2 velocità per la presa di forza ed il bloccaggio.
    Ho le ruote in ferro e anche quelle di gomma. Ha 2 prese di forza.
    Come attrezzi ho solo la fresa, mi pare sia larga sui 90 cm.

    P.s. : il motore a gasolio, al momento mi sfugge la marca (lombardini forse) e il modello, dopo anni di onorato servizio va che è una bomba.

    Saluti.
    Attached Files
    [font=Fixedsys][size=5][color=red]Roberto-DT-[/color][/size][/font]

    Commenta


    • #3
      Ciao a tutti! Io sono stato fortunato possessore di un pasquali 906 con cassone trazionato e di un 946 con fresa....posso solo dire che muli come quelli non sono più stati fatti, motori entrambi Lombardini, il 906 con (mi pare!!!) 15 CV ed il 946 con 18, quest'ultimo pesantissimo ma incollato su qualsiasi terreno!!! Causa idee più o meno giuste del babbo abbiamo sostituito il 906 con un pasquali 959-410,motore bicilindrico Ruggerini, però pur passando da 15 a 26 CV il cambio era sempre lo stesso 6+3, molto meno preciso che non sui due più vecchi!Poi non c'è davvero storia...Per 1880: a livello di quotazioni posso dirti che nella mia zona (CN) il "vecchio" 906, metà anni '60, passa di mano a circa 2500 euro, si intende la versione cassone trazionato: se completo di carrellino isodiametrico puoi arrivare sui 3500, in condizioni discrete e regolare per la circolazione (targa, luci e documenti)

      Un saluto a tutti, ciao

      Commenta


      • #4
        Pasquali 941 quesiti

        Ciao, qualcuno ha qualche info sul Pasquali 941? Lo dovrei usare pricipalemente per trainare un carello caricato di sabbia,cemento pietre ed altri materiali.Ha presa di forza?Pompa idraulica?Quanto puo' tirare su strade assfaltate in leggera pendenza?Quanle puo' essere il prezzo giusto per un usato in buone condizioni?
        Ciao grazie.

        Commenta


        • #5
          ciao a tutti!
          Anche io sono del club pasquali! ho una 908B a benzina trovata al recupero...ce l' aveva qualche intelligentone che quando ha visto che nel filtro dell aria c' era dell' olio ha provveduto a toglierlo(era così pulito che potevi mangiarci dentro!) risultato: sulla fresa aveva ancora le zappe originali ma di motore non ce ne era più! girava a vuoto...quando l' ho smontato c' erano due dita di sabbia nella coppa! lo ho fatto retifficare ( albero, pistone, cilindro, valvole, ecc ) e adesso va come un orologio! anche la fresa completa va da dio! una macchina formidabile
          Il motore è un lombardini LA400 quanti cavalli dite che abbia?

          Commenta


          • #6
            Salve!I miei possiedono da circa 40anni un 945.Mi sapreste dire gli anni di produzione?Qualcuno è in grado di fare un po la storia di questo costruttore?Sapevo che in origine era a Firenze,x poi spostarsi a Calenzano.Oggi, come sappiamo praticamente non esiste piu.Sono dei BCS verniciati di giallo.Anche quello dei miei è giallo.Di 945 ne ho anche visti azzurrini,+vecchi,senza avviamento elettrico.I modelli che conosco sono:900,904,906,910,914,917,940,945,946,947,955,9 59,965,975,985,990,995.

            Commenta


            • #7
              Salve a tutti sono nuovo su questo forum , allora tra pochi giorni sarò il fortunato possessore di questo motocoltivatore pasquali , bello tutto rosso funziona perfettamente , ora però da voi piu esperti volevo sapere se è vero che questo pasquali abbia 21 cv , visto che il proprietario lo a scritto sulla carenatura , sulla targetta del modore da lombardini cilindrata 633 3000 giri ma non è come il vostro che da sigle sulla carena non da niente
              Attached Files
              Ultima modifica di

              Commenta


              • #8
                restauro 945 18cv

                salve ragazzi, ho da poco incominciato il restauro del mio pasquali 945 18cv qualcuno potebbe aiutarmi a trovare i suoi colori originali o ad avere qualche foto. grazie

                Commenta


                • #9
                  Pasquali,ma di che anno???Aiuto....

                  Ho da poco messo in moto un trattorino pasquali di mio padre fermo da piu di 20 anni mio zio mi dice che ha 50 anni ma sinceramente non lo so,potete aiutarmi a conoscere il modello e l'anno almeno approssimativo??
                  http://www.trattoriusati.com/flash/_...al/c3589_0.jpg
                  Cliccando sul lik potrete vedere la foto di un trattore uguale al mio.

                  Commenta


                  • #10
                    Originalmente inviato da Pietroricco Visualizza messaggio
                    Ho da poco messo in moto un trattorino pasquali di mio padre fermo da piu di 20 anni mio zio mi dice che ha 50 anni ma sinceramente non lo so,potete aiutarmi a conoscere il modello e l'anno almeno approssimativo??
                    http://www.trattoriusati.com/flash/_...al/c3589_0.jpg
                    Cliccando sul lik potrete vedere la foto di un trattore uguale al mio.
                    50 forse no, ma una quarantina si..adesso la sigla non me la ricordo, cmq e della seri 900, e sui 18 HP..ciao!
                    ilcorsaro

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie Corsaro.....Però vorrei aver qualche informazione in più nessuno può aiutarmi?Qualcuno ha un trattore uguale al mio?

                      Commenta


                      • #12
                        Originalmente inviato da Pietroricco Visualizza messaggio
                        Grazie Corsaro.....Però vorrei aver qualche informazione in più nessuno può aiutarmi?Qualcuno ha un trattore uguale al mio?
                        ciao, dunque se il tuo pasquali è esattamente quello della foto, non è uno della serie 900, diciamo che è un po più vecchio, metà anni 60 circa..dovrebbe essere uno della serie "me" oppure "mr" e dovrebbe avere non più di 14 cavalli..se ha 14 cavalli, e dovrebbe essere così, il motore è un lombardini LDA 96...mio nonno aveva quello prima di acquistare un 910, parlo di trent'anni fa..è un' ottima macchina, certo qualche cavallo in più non guasterebbe, ma dipende dall'uso che ne vuoi fare

                        Commenta


                        • #13
                          Salve a tutti!!
                          Sono anche io un possessore(soddisfatto) di un 917.
                          Lo utilizzo normalmente con una fresa da 80cm e con un'aratro voltaorecchio per l'orto e la serra, con una turbina spazzaneve della Viberti anch'essa da 80 e con un comodissimo rimorchio trazionato.
                          Se proprio devo trovare un difetto ho qualche problema con il voltaorecchio dovuto alla macchina un pò leggera.
                          Diversamente sono soddisfattissimo(sono 10 anni che uso la macchina) e non la cambierei per niente al mondo!
                          Buon lavoro a tutti!

                          Commenta


                          • #14
                            ciao,
                            sono andato a vedere un trattorino pasquali 900 4x4 da 18hp. Si tratta di un motocoltivatore del 1959 al quale veniva applicato un retrotreno collegato alla presa di forza, trasformandolo in un trattorino.
                            Mi hanno chiesto 2500 euro inclusa la fresa, con documenti e targhetta triangolare, a detta del venditore, in regola. Però ho chiamato la motorizzazione civile e mi hanno detto che loro non conoscono targhe triangolari. Io la targa non l'ho vista perché mi ha detto che l'aveva data a un suo parente per portarla all'UMA a scaricare il mezzo.
                            Che ne pensate dalle foto?
                            Grazie
                            Bye!
                            Attached Files
                            Ultima modifica di

                            Commenta


                            • #15
                              Originalmente inviato da orco2008 Visualizza messaggio
                              ciao,
                              sono andato a vedere un trattorino pasquali 900 4x4 da 18hp. Si tratta di un motocoltivatore del 1959 al quale veniva applicato un retrotreno collegato alla presa di forza, trasformandolo in un trattorino.
                              Mi hanno chiesto 2500 euro inclusa la fresa, con documenti e targhetta triangolare, a detta del venditore, in regola. Però ho chiamato la motorizzazione civile e mi hanno detto che loro non conoscono targhe triangolari. Io la targa non l'ho vista perché mi ha detto che l'aveva data a un suo parente per portarla all'UMA a scaricare il mezzo.
                              Che ne pensate dalle foto?
                              Grazie
                              Bye!
                              Ciao orco... ho visto le foto e quel rottame non gli vale quella cifra...2500 cioè ma dico gomme cotte....leveraggi strausurati,borchie di ruggine...non nomino il motore chissà come l'hanno smunto...e con documentazione ambigua.(I miei presero un pasquali 917 con fresa usato senza documentazione a un milione delle vecchie lire ma non era malmesso come questo...)
                              Se proprio ti serve quel ferro da stiro punta i piedi e proponi massimo 400 euro altrimenti passa oltre...
                              Ultima modifica di

                              Commenta


                              • #16
                                Secondo me 2500 euro sono troppi, ma troppi!! Non sono nel mercato dell'usato ma secondo me non li vale. Per le targhe triangolari esistano, o meglio esistevano, informati dalla motorizzazione ma comunque per strada non ci puoi andare, non ha frecce, fari, nulla. L'accensione è a corda? Poi ricordati che da gennaio di quest'anno chi ti vende la macchina ha la responsabilità penale su quello che vende; se te la vende senza rollbar è lui il responsabile penale di ciò che può succederti. Informati anche sulla legislazione attuale che stà causando non poche grane nelle compravendite di macchinari usati.
                                Ciao a tutti

                                Commenta


                                • #17
                                  Sono venuto in possesso per pochi spiccioli di due motocoltivatori Pasquali, uno e' completo di fresa e ha il motore a petrolio, l'altro e' dotato di pompa per trattamenti e il motore Lombardini diesel, dalla targhetta che e' incomprensibile non si legge ne la sigla esatta del motore ne la potenza, qualcuno ha dati certi?
                                  Attached Files
                                  Ultima modifica di

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ciao ralfg.
                                    Il motore diesel del tuo motocoltivatore è uguale al mio.
                                    sulla mia targhetta c'è scritto : tipo MD, n°2432 pasquali firenze ecc.
                                    Sulla targhetta non c'è scritto espressamente che il motore è un lombardini ma si riconosce sul motore, dai numerosi marchi della casa costruttrice.
                                    Altri dati purtroppo non ne ho, so solo che ha circa 14 cv.
                                    ho solamente trovato sul web, questi due documenti:
                                    http://www.pasqualiagri.it/uploads/m...rat-Sett06.PDF

                                    http://www.macchineagricoledomani.it...iewer.asp?ID=6
                                    Ho mandato un e-mail alla lomabardini con foto allegate del motore ma non mi hanno risposto.

                                    Anch'io sto cercando caratteristiche tecniche più precise, unendo le forze forse riusciremo a trovare qualcosina.

                                    Comunque ieri sono riuscito ad avviare il motore e funziona che è una meraviglia.

                                    Ti avviso che sul tuo motore la marmitta è rovescia cioè la devi girare di 180°. Stessa cosa per il tubo per il rabbocco dell'olio.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originalmente inviato da Riccardo ST625 Visualizza messaggio

                                      Ti avviso che sul tuo motore la marmitta è rovescia cioè la devi girare di 180°. Stessa cosa per il tubo per il rabbocco dell'olio.
                                      Ciao Riccardo, sei proprio sicuro che sia il mio ad avere il raccordo e la marmitta a rovescio?
                                      La marmitta nel mio butta piu' lontano dall'operatore, e il tubo di rabbocco rende il tutto piu' compatto!

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Ciao Ralf! si sono sicurissimo perchè poi sopra al motore ci va montato il carter e non puoi ogni volta smontare il carter per fare il rabbocco olio.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Motocoltivatore Pasquali tipo 938

                                          Ho avuto per pochi euro un motocoltivatore Pasquali tipo 938 che sto' restaurando, ho richiesto i libretti d' uso e manutenzione alla ditta costruttrice (bcs) che prontamente mi sono stati recapitati.
                                          Purtroppo il motocoltivatore e' privo di motore, che dalla documentazione inviatami, e' l' ACME AL330 (10 cv).Mi piacerebbe sapere se qualcuno e' riuscito a montare uno di quei motori che si trovano su ebay a poco prezzo. In pratica se esiste:
                                          1) un adattatore per l' attacco motore a 6 fori diametro 135mm da poter accoppiare a tali motori.
                                          2) un adattatore per l' attacco conico della frizione innestabile all' attacco cilindrico di tali motori.
                                          Grazie
                                          Attached Files
                                          Ultima modifica di

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Ho iniziato a smontare la ruota destra ho tolto tutta la ruggine e ho usato un convertitore di ruggine. Poi usero' una vernice antiruggine.
                                            Attached Files

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Io ho sostituito il mio acme al 330 con un lombardini diesel della nuova serie 15 ld ed ho potuto montarlo senza alcuna modifica....
                                              Francesco

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Ciao a tutti, sono un nuovo utente che ha trovato il forum durante una ricerca in internet: sicuramente voi siete gli unici che a questo punto potrebbero aiutarmi (consigliati anche da Legnaia).

                                                Ho un Pasquali 946 al quale sono state sostutite le ruote con cingoli di fabbricazione CM - CostruzioniModerne di Novi Ligure.. dopo anni di uso ottimale (tira il coltro che è un piacere!!), i cingolini si sono consumati in diversi punti attorno ai perni, la catena si è allungata e quindi la ruota dentata non contiene più le maglie che tendono a "saltare".
                                                Pensavo di sostituire i cingoli (la ruota dentata sembra ancora buona) ma pare che la CM nel frattempo abbia chiuso.
                                                Qualcuno sa se c'è una ditta che ha ripreso il lavoro di CM?

                                                Grazie in anticipo!

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Smontaggio mozzo e semiasse destro

                                                  Ho smontato il mozzo e il semiasse destro.
                                                  Mi ha dato qualche problema il perno di innesto-disinnesto trascinamento ruota, poiche' era completamente arrugginito e faceva corpo unico nella sua sede.
                                                  Non riesco a capire il motivo per cui hanno messo un perno del genere, quando tra una marcia e l' altra vi e' una posizione di folle, e in campo ritengo poco agevole operare su tale dispositivo.
                                                  Attached Files

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Probabilmente veniva usato nel caso si usasse un rimorchio trazionato, per poter usare solo la trazione posteriore del carro
                                                    Francesco

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originalmente inviato da 26rs Visualizza messaggio
                                                      Probabilmente veniva usato nel caso si usasse un rimorchio trazionato, per poter usare solo la trazione posteriore del carro
                                                      Personalmente non penso che servisse a quello scopo, poiche' l' uscita della presa di forza e' indipendente dalla marcia inserita e dipende solamente dal numero di giri del motore.
                                                      In ogni caso sarebbe bastato mettere in folle e utilizzare la presa di forza.
                                                      Di fatto sul motocoltivatore in mio possesso i perni di blocco ruota sembrano non essere mai stati usati, tanto e' vero che la ruggine aveva fatto corpo unico tra semiasse e mozzo ruota.
                                                      Ma sono realmente poco competente e mi piacerebbe vedere qualche altra opinione.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Questo è il mio motocoltivatore pasquali 917, 15 cv diesel
                                                        Attached Files
                                                        Ultima modifica di

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Pasquali

                                                          Salve , sono fresco di registrazione e vorrei sapere se qulcuno mi sa dire di che modello si tratta (in allegato qualche foto), inoltre c'è un'altra targhetta sul lato sinistro, dove c'è scritto "tipo PE" "n° 3220"
                                                          Grazie in anticipo.
                                                          Click image for larger version

Name:	pasquali 1.jpg
Views:	1
Size:	561,9 KB
ID:	1074228

                                                          Click image for larger version

Name:	pasquali (3).jpg
Views:	1
Size:	469,3 KB
ID:	1074229

                                                          Click image for larger version

Name:	pasquali 2.jpg
Views:	1
Size:	505,2 KB
ID:	1074230

                                                          Click image for larger version

Name:	pasquali 4.jpg
Views:	1
Size:	506,0 KB
ID:	1074231

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Originalmente inviato da baltico Visualizza messaggio
                                                            Salve , sono fresco di registrazione e vorrei sapere se qulcuno mi sa dire di che modello si tratta (in allegato qualche foto), inoltre c'è un'altra targhetta sul lato sinistro, dove c'è scritto "tipo PE" "n° 3220"
                                                            Grazie in anticipo.
                                                            [ATTACH]28258[/ATTACH]

                                                            [ATTACH]28259[/ATTACH]

                                                            [ATTACH]28260[/ATTACH]

                                                            [ATTACH]28261[/ATTACH]
                                                            Il tipo o modello Er proprio quello riportato nella targhetta....PR e molto simile se non uguale al mio che è un MR cambia solo la cilindrata il mi e un po piu piccolo 572.Scrivi alla bcs tdicendo tipo e matricola ti mandano a casa il libretto uso e manutenzione.Penso sia un 14 cavalli o 12

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X