MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

►[RESTAURO] JOHN DEERE seminatrice mais 24-BE

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • ►[RESTAURO] JOHN DEERE seminatrice mais 24-BE

    Salve a tutti, sono nuovo del forum e quindi chiedo anticipatamente scusa per eventuali errori. Ho acquistato una seminatrice di precisione meccanica della John Deere modello 24 BE (è l'unica cosa che si legge). Volevo sapere da voi dove posso trovare una scheda tecnica nella quale vi sia scritto il tipo di seme che ogni distributore può seminare e i rapporti degli ingranaggi per stabilire la distanza di semina. Dove posso trovarlo? Qualcuno ne ha una simile?. La seminatrice è sicuramente datata, quando riesco a caricare una foto ve la mando. Grazie a tutti.
    Ultima modifica di

  • #2

    Ecco a voi l'immagine di un gruppo seminante. Qualcuno la conosce? come posso trovare il manuale di "uso e manutenzione"...Grazie.

    Commenta


    • #3
      ...bhe certo vi chiederete se è un relitto della 2° guerra mondiale...ma nessuno ha mai avuto a che fare con un oggetto del genere??...ciao a tutti

      Commenta


      • #4
        ...Ultimi aggiornamenti....sono riuscito a capire che in realtà il modello di seminatrice che ho acquistato è il seguente:
        john deere 24B Unit Planters. Qualcuno ha il manuale utente o il catalogo dei componenti? Dove posso trovarlo? Un grazie a tutti...Aiutatemi se potete....

        Commenta


        • #5
          ..bhe visto che nessuno sa nulla....le vernici originali le ho trovate da un concessionario John Deere ma per quanto riguarda le decalcomanie come consigliate di farle?Qualche consiglio pratico?...Ciao a tutti

          Commenta


          • #6
            Anche se questa discussione non si è mai accesa pubblico la foto del risultato del restauro. Adesso ho anche messo gli adesivi e rifatto la scritta sul carter laterale. Ciao a tutti. http://

            Commenta


            • #7
              Oggi la seminatrice ha seminato per la prima volta dopo il restauro! Io sono contento del lavoro fatto e mi applaudo da solo tanto questa discussione le leggono in così pochi.....ciao a tutti

              Commenta


              • #8
                che dire, i tuoi appalusi te li meriti sicuramente

                peccato però usarla, visto che ti è enuta bene stava meglio nel salotto al posto del tavolino da fumo

                Commenta


                • #9
                  ...bhe forse hai ragione ma io non fumo... :-) Adesso vediamo come nasce il mais anche se a causa della rottura del trattore ho seminato in ritardo. Se avessi seminato 20 giorni fa adesso sarebbe già alto! Ciao

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao cbacci complimenti per il restauro hai fatto davvero un lavorone....chissa come andra il prossimo anno sul nuovo trattore!!!!!facci sapere come nasce il mais allora

                    Commenta


                    • #11
                      Il mais nasce stupendo, non l'ho fotografato ma credetemi è spettacolare. La stagione è stata ottima e fino ad oggi non l'ho ancora irrigato, inoltre l'ho messo dopo un medicaio e non ho avuto bisogno nemmeno di sarchiarlo perchè non c'era un infestante. Fino a 2 settimane fa sembrava un po giallino ma ora è di un bel verde, l'eccesso idrico bloccava sicuramente l'N. La seminatrice lavora in modo eccezionale.
                      Stavo pensando addirittura di comprare anche gli altri due corpi e il tiro originale per fare così una 4 corpi, ma per questo c'è tempo! CIAO

                      Commenta


                      • #12
                        Complimenti per il restauro!
                        Ma sei riuscito a trovare gli adesivi originali?
                        [FONT=Comic Sans MS]Gianpietro[/FONT]

                        Commenta


                        • #13
                          Li ho ridisegnati con autocad riprendendo le misure su quel poco che si riusciva a vedere e poi li ho fatti stampare da una tipografia su carta adesiva trasparente!

                          Commenta


                          • #14
                            Eccovi una foto del mais e del nuovo trattore, adesso stò pensando di comprare anche gli altri due corpi seminanti!

                            Vorrei far notare la precisione con cui la seminatrice lascia ogni 12cm un seme, è del '59!

                            Thanks to ImageShack for Free Image Hosting

                            Commenta


                            • #15
                              Beh, che dire... Veramente un ottimo lavoro!! Complimenti!!

                              Commenta


                              • #16
                                Il mais l'ho messo dopo un medicaio e per ora nn l'ho mai annaffiato (ma stasera stendo la manichetta), mai concimato e mai sarchiato....tutto merito della medica!CIAO

                                Commenta


                                • #17
                                  Dopo un anno, ecco a voi il filmato completo che racchiude la storia di questa macchina!

                                  http://www.youtube.com/watch?v=635OdTQT8co

                                  Ciao.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Sei un mito, per una JD 24 B si può fare di tutto.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Complimenti per il restauro, anch'io mi sono accorto solo adesso della discussione.
                                      Hai avuto problemi per trovare i pezzi di ricambio?
                                      Tosi Alessandro

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originalmente inviato da Alle Visualizza messaggio
                                        Complimenti per il restauro, anch'io mi sono accorto solo adesso della discussione.
                                        Hai avuto problemi per trovare i pezzi di ricambio?
                                        Per fortuna non aveva parti mancanti, ma ogni ricambio ha il suo codice, sono andato presso il rivenditore ricambi john deere di zona e mi ha trovato tutti gli esplosi e tutto il catalogo delle parti. Dall'amaerica mi ha fatto vedere che si possono ordinare ancora tutti i pezzi.
                                        Alcuni vomeri erani consumati, ma un vomere nuovo costa circa 150 euro quindi me li sono risistemati saldandoci (in modo minuzioso) dei riporti di ferro (considera che tutti e quattro i corpi seminanti li ho pagati 300 euro). Su un'altro corpo seminante era rotta la cerniera del coperchio inferiore del cilindro che contiene i semi; per quella son andato da un fabbro e me l'ha risaldata con il cannello, non si vede più niente.
                                        Le catene son le stesse che si trovano in Italia per la Gallignani.
                                        Quindi pezzi di ricambio non li ho comprati, ma se li volevo me li facevano arrivare in pratica tutti, alcuni costano molto, altri li devi comprare in pacchi da 10-20 ecc... elementi. Ad esempio volevo cambiare delle molle (ne servivano 8) ma se non ricordo male ne dovevo ordinare minimo 30.

                                        Comunque JD è una grande marca, non credevo ma hanno un "archivio" storico impressionante, ogni pezzo è siglato, son rimasto stupefatto!
                                        Ciao a tutti.
                                        Ultima modifica di Motivo: errore ortografico

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Non è che per caso nascosta da qualche parte ce n'è un'altra??Sono rimasto colpito per l'ottimo lavoro.
                                          Tosi Alessandro

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originalmente inviato da Alle Visualizza messaggio
                                            Non è che per caso nascosta da qualche parte ce n'è un'altra??Sono rimasto colpito per l'ottimo lavoro.
                                            Stò comunque cercando ma non è facile trovarne un'altra anzi credo sia impossibile trovarne altre nelle nostre zone in quanto storicamente il mais non si è mai affermato (purtroppo il 90% degli appezzamenti non è irriguo), poi se ne trovo un'altra Centurion 75 si è già prenotato!

                                            Ciao a tutti!

                                            Commenta

                                            Caricamento...
                                            X