MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

►[RESTAURO] Rimorchio agricolo

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • ►[RESTAURO] Rimorchio agricolo

    conoscete demolitori di veicoli industriali?
    sto cercando urgentemente delle sponde di recupero in alluminio per allestire un carro che ne è privo
    Se si trovano nelle prov. di MI-VA-PV-BG ancora meglio
    grazie

  • #2
    gli unici un po ben forniti sono vicino a parma mi sembra da milano la prima uscita per parma è sulla strada cmq chiedi a chi vende camion e lo sa di sicuro!!!io me le sono fatte da solo!!!scusa per la qualità scabrosa devo imparare ad usarla bene
    Attached Files
    Ultima modifica di

    Commenta


    • #3
      Xvalentinik

      forse ti conveniva portarlo fuori dal capannone per fare le foto
      ma è prima e dopo la cura o sono due carri diversi, quello giallo è un CAP?

      Commenta


      • #4
        I rimorchi gialli con l'adesivo sulle sponde "F.lli Carraro" sono appunto stati prodotti da un ramo della numerosa famiglia Carraro: ora non ricordo a quando risale l'ultimo rimorchio prodotto perche l'azienda che li produceva ha lasciato perdere le macchine semplici, come appunto i rimorchi, e si è buttata su rotoimballatrici e seminatrici, diventando poi la Mascar (leggi Maschio+Carraro), nome che dovrebbe essere anche quello attuale.

        Commenta


        • #5
          Ti sei fatto un bella sparata...Pero' il rimorchio e bello se poi lo rivernici.
          Le sponde sagomate costano un'occhio,avevo richiesto un preventivo,piu' di mille euro.cosi' ho cambiato idea e me le sono fatte..Meglio.
          Saluti.

          Commenta


          • #6
            x davidbrown
            pensa che le sponde sagomate io le avevo trovate dalla ditta che le produce adesso non mi ricordo se di torino o di cuneo.però te ne devono spedire minimo180q a me sembra ridicolo come ragionamento basterebbe pagare il trasporto...cmq la non costano un ***** poco più del prezzo del ferro dai rivenditori più del doppio circa 2.50€/kg manco fosse inox..
            quando lo rivernicio faccio le foto
            Ultima modifica di

            Commenta


            • #7
              x Valentinik le gomme che hai sotto a quei rimorchi molto probabilmente non sono omologate per quel veicolo
              ciao.

              Commenta


              • #8
                x george clone
                anch'io pensavo non fossero omologate per questo carro.ma sul libretto c'è scritto così chi l'ha comprato la richiesto più alto dello standar e glielo hanno omologato con quelle misure.
                il pianale è molto alto,ma per me è tutta manna asse più alto e mucchi più alti certo perdi in stabilità però non si può avere botte piena e moglie ubriaca...
                per il peso non ci posso fare niente...
                non ci stavo dentro a spendere 10/15000€ per uno nuovo per trasportare 3000q di mais secco.per quando lo porto a casa dai campi non c'è problema non devo fare strada...se si guadagnava di più l'avrei preso nuovo non posso metterci 20 anni per ripagarmi un carro!!!!

                Commenta


                • #9
                  X Valentinik: se è omologato 50 q.li non ti servono neanche ifreni automatici, ti bastano solo quelli meccanici, giusto?

                  Cmque quel rimorchio lì il tiger se lo beve

                  Commenta


                  • #10
                    x il tagliaerbe
                    si avrebbe bisogno di quelli meccanici e basta ma al posto della leva hanno messo un pistone che si aziona con i distributori.si dovrebbe andare bene con il tiger anzi,ma comunque quando taglio uso il titan,se no con la pala dietro 145 cavalli sarebbero sprecati per caricare il mais nell'essicatoio.
                    quando stavano tagliando i pioppi sulle ripe con il tiger gli ho portato a casa il carrellone con su l'escavtore komatsu da 160q che iena di trattore non mi ha ancora deluso una volta!!!!!!!!

                    Commenta


                    • #11
                      X Valentinik: mi sono imbattuto in un vecchio listino, nel quale ci sono anche i rimorchi carraro: verso la fine degli anni 80 lagamma dei ribaltabili comprendeva rimorchi da 4 metri fino a 6 metri di lunghezza e da 2 metri a 2,4 metri di larghezza, con portate lorde fino a 140 q.li.Prezzi di listino da circa 6 milioni per il piu piccolo ai 17 milioni per il piu grande. Modelli: CRR 50-70-90, 140 R5, 140 R6, 120 DR5, 120 DR6. Il nome dell'azienda era "Carraro F.lli G e L" via roma 82 grumulo delle abbadesse (VI), tale indirizzo risulta essere lo stesso dell'attuale mascar. Sul sito di quest'ultima ci sono un paio di righe sulla loro storia:

                      Il 4 marzo del '98 Antonio Maschio, industriale e tecnico affermato nel settore delle macchine agricole, acquistava il 100% della CARRARO F.lli spa, azienda da oltre 30 anni impegnata nella produzione e commercializzazione di macchine agricole.




                      Da allora, Antonio Maschio, che oltre 35 anni fa ha anche fondato l'omonima azienda di frese ed erpici di Campodarsego (PD) guida l'Azienda come Presidente, aiutato dai Suoi due figli Sante (ingegnere meccanico impegnato nello sviluppo dei prodotti) e Mariateresa (controllo Aree Acquisti e Amministrazione) e dal genero Carlo Cotogni, Direttore Generale.


                      Il nuovo marchio "MASCAR", significa MASCHIO-CARRARO e rappresenta il collegamento tra il futuro e il passato della nostra azienda.
                      A conferma dell'importante coesione familiare le lettere del marchio riprendono anche le iniziali dei nomi dei quattro componenti della famiglia: "MariateresaAntonioSanteCARlo"

                      www.mascar.it

                      Commenta


                      • #12
                        finalmente ho trovato un po di tempo per fare le foto del carro finito. ci è voluto molto lavoro ma la soddisfazione è la miglior moneta.
                        Attached Files
                        Ultima modifica di

                        Commenta


                        • #13
                          Bel lavoro Valentinik, complimenti, certo che con quell'abbinamento cromatico non c'è problema con la nebbia, ti vedono di sicuro...

                          Commenta


                          • #14
                            valentinik lai sabbiato prima? falcon
                            andrea

                            Commenta


                            • #15
                              x falcon
                              scusa l'assenza causa ferie.Le sponde le ho fatte nuove, il pianale e alcuni punti del telaio li ho sabbiati con l'idrosabbiatrice.
                              ciao

                              Commenta


                              • #16
                                Problema con rimorchio agricolo

                                Buonasera a tutti, vi rendo partecipi di un problema che ho con un rimorchio agricolo di 2m x 3m.

                                E' tenuto da almeno 7 anni all'aperto sotto acqua e neve senza nessun riparo, adesso le sponde si sono bucate sui lati e la ruggine cammina, prima che si sfondi anche il pianale (la cosa più importante) cosa mi consigliare voi:

                                Da quest'anno gli ho fatto un coperchio con delle lamiere ondulate zingate però era gia troppo trardi...

                                Provare a scartavetrarlo tutto con una levigatrice cercare di chiudere i buchi con dello stucco e piano piano riverniciarlo oppure portarlo direttamente da un fabbro?

                                Vi premetto che non ho mai verniciato del ferro con il compressore.

                                Secondo voi quanto potrebbe chiedermi per riverniciale il pianale e sistemare le sponde?


                                Grazie dell'aiuto

                                Un saluto

                                Commenta


                                • #17
                                  lascia perdere la stuccatura dei buchi nelle sponde, al primo urto o scossone ti ritrovi con lo stucco che si stacca dai buchi.

                                  Meglio optare per un fabbro.

                                  Per la riverniciatura, non è niente di improponibile per uno che abbia voglia di cimentarsi un minimo.

                                  scartavetra, lava con uno straccio imbevuto di diluente, poi spruzzi due mani di fondo e due mani di smalto (fa un po' di prove su qualche pezzo "di recupero")

                                  lascia asciugare per bene e trova un posto al coperto dove ricoverare il tuo rimorchio
                                  – Internet, + Cabernet!

                                  Commenta


                                  • #18
                                    E dopo aver "grattato" con spazzole e cartavetrata,prima di verniciare dai una bella spenellata con questo prodotto,seguendo le istruzioni:
                                    http://www.acemchimica.com/Template/...IDOggetto=1921
                                    C

                                    Commenta


                                    • #19
                                      grazie per la tempestiva risposta

                                      io stavo pensando una levigatrice Bosh (costo 50.00 euro circa) per scartavetrare il pianale che ne pensate?

                                      una volta fatto questo, prodotto e poi antiruggine e vernicie quanto tempo deve passare tra una mano e l'altro?


                                      ora cerco anche un fabbro spero non mi chieda cifre stratosferice per le sponde

                                      un saluto

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Ciao, ho sentito il fabbro, mi ha chiesto 250 euro per rimettere le "toppe" sulle sponde dove ci sono i buchi della corrosione dalla ruggine con la riverniciatura di queste, e per finire una mano di antiruggine sul pianale.

                                        per voi è un buon prezzo?

                                        volevo farlo riverniciare con il colore arancio fiat "nasto oro" per caso sapere quale è il codice da dare al colorifico per farlo realizzare?


                                        Un saluto

                                        Commenta


                                        • #21
                                          non è un RAL devi chiedere "arancio fiat M.A. 2552"

                                          (Esiste anche un altro arancio FIAT ARANCIO T.A. 1 ma è un po' più scuro dell'altro)
                                          – Internet, + Cabernet!

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originalmente inviato da Morpheus_ita_ Visualizza messaggio
                                            Ciao, ho sentito il fabbro, mi ha chiesto 250 euro per rimettere le "toppe" sulle sponde dove ci sono i buchi della corrosione dalla ruggine con la riverniciatura di queste, e per finire una mano di antiruggine sul pianale.

                                            per voi è un buon prezzo?

                                            volevo farlo riverniciare con il colore arancio fiat "nasto oro" per caso sapere quale è il codice da dare al colorifico per farlo realizzare?


                                            Un saluto
                                            250 € ...se te la cavi con la saldatrice ti trovi delle rimanenze da qualche fabbro, o da qualche piccola azienda che li costruisce e' con un po'di pazienza li saldi.
                                            dalle mie parti n:2 sovrasponde con lunghezza metri 2,50, altezza 25 ,spessore credo 0.4.pero' non ne sono certo, n1 sovrasponda da m 1,50 altezza la stessa mi hanno chiesto € 270.00.
                                            valuta bene, cmq dipende dal numero di pezze, e a che punto sta' la ruggine.


                                            arancio fiat M.A. 2552" consigliato da GON , non so' quanto costa di preciso ma con 1 kg di antiruggine ,ma penso ne basti anche mezzo, 1.5 di colore 2 di diluente al nitro te la cavi e te lo pitturi tu.
                                            passandogli tutte le mani che vuoi...a tuo piacere.
                                            Ultima modifica di Motivo: Per aggiungere testo dopo breve tempo usare Modifica Messaggio

                                            Commenta


                                            • #23
                                              il linea di massima un kit completo di sponde profilate 15/10 al grezzo (cioè che tu devi saldarti a riscontro delle cerniere già saldate sul pianale del tuo rimorchio), dimensioni 300x200x50, costa sulle 350€ + iva + trasporto; un kit completo di sponde pressopiegate 20/10 al grezzo, stesse dimensioni, costa sulle 450€ + iva + trasporto. per kit completo io intendo: profilo sponda tagliato a misura, cerniere e chiusure. per cui valuta se sono riparabili le tue e a quale prezzo.

                                              Commenta

                                              Annunci usato

                                              Collapse

                                              Caricamento...
                                              X