MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Fiat-Allis 14c

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Fiat-Allis 14c

    Volevo chiedere se qualcuno di voi conosce questa macchina e sà dirmi eventuali difetti, dato che me ne hanno offerto una ed io non la conosco proprio, eventualmente anche una valutazione (approssimativa in quanto non sò l'anno di produzione) considerando che ha la lama e il cambio idraulico
    Barcollo ma non mollo

  • #2
    vuoi dire il cambio a 3 marce avanti e 3 dietro a pressione di olio col lo scambiatore di calore? ma da come dici tu mi sembra una ruspa ma non dovrebbe essere una motopala? forse sara una ruspa col ripper dietro ..... fammi sapere

    Commenta


    • #3
      Le marce dovrebbero essere 3, ma siccome l'ho vista molto fugacemente ho solo notato, da terra, l'inversore idraulico, comunque è una ruspa senza il ripper poichè ha la barra di traino per l'aratro
      Barcollo ma non mollo

      Commenta


      • #4
        si la FD14-C era una ruspa o apripista che dir si voglia.
        cambio 3 marce avanti e 3 retro con converter idraulico...le marce sono la leva asx del sedile operatore, invece a dastra c'è il comando della lama

        posso dire che è una macchina ancora molto diffusa (qui la più diffusa delle varie 14 sicuramente) motore da 155CV da circa 10000cc e peso sulle 16 tonnellate

        come valutazione purtroppo non ti posso essere d'aiuto
        Fede, BID Division Member

        Commenta


        • #5
          ciao
          la 14c è una ruspa
          ma a cosa la useresti a fare'
          perche mi dicevano che in aratura il cambio scalda
          DDG (Dag Dal Gas)

          Commenta


          • #6
            quindi sarebbe uguale alla mia motopala che pesa sui 175 quintali. ma il cambio che usa la mia non si tirerebbe mai un arato .....di prima sale a mezzo km orario in discesa invece di 3 fa pure 50 ! il cambio non scalda mai pero attenzione se ha lo scambiatore di calore ridotto male nel cambio se ci va l acqua si combina un impasto assurdo!
            motore ottimo come motopala mi trovo benissimo di diverso vedo i cingoli agricoli , la mia ha gli industriali e poi penso che sia uguale
            prezzo sui 25 se è tenuta ottimamente senno molto ma molto meno

            Commenta


            • #7
              14 c

              Vario , i difetti, quando sono nuove vanno tutte bene, mentre per la usura, se non si conoscono le ore di vita vissute , non c'è valutazione che tenga........ , come fare un confronto con un'auto senza sapere anno e kilometri
              HD 15

              Commenta


              • #8
                Originalmente inviato da cvt Visualizza messaggio
                la 14c è una ruspa
                ma a cosa la useresti a fare
                Appunto, la userei per ruspare , l'idea era di usarla per livellarmi i terreni anzichè comprare una livella posteriore che mi costa, per i miei gusti, un pò troppo, per il discorso dell'aratura non mi interessa, ma ha con sè il suo aratro, sicuramente il roger, visto che c'è la barra.
                Per il confronto con una motopala (pala cingolata ??) anche se non me ne intendo molto, direi che è una macchina diversa, specialmente nell'impostazione, volevo caricare un'immagine da internet per darvi un esempio, ma la dimestichezza con il computer non è il mio forte

                X HD15, diciamo che la mia domanda era riferita al fatto che alcune macchine nascono sfigate di suo a prescindere dall'uso che ne è stato fatto, comunque appena posso la riguardo meglio e sopratutto ci faccio un giro, così potrò essere più preciso.
                Barcollo ma non mollo

                Commenta


                • #9
                  per ruspare per me è ottima perche ti ripeto secondo me è uguale alla mia motopala tranne che ha la ruspa apposto del "cucchiaio". io la uso pure per spianare , certo ci vuole una pratica non da poco ma io mi ci trovo benissimo. come qualita secondo me è ottima (se poi trattata male non parlo piu). informati quanto ne vogliono.

                  Commenta


                  • #10
                    ciao vario guarda che avevano fatto anke delle 14 c con il cambio tipo la fa 200 la serie esatta era 14 cta comunque se la macchina é bella comprala ti toglie tante soddisfazioni il prezzo va da 20.000 hai 30.000 dovrebbe essere pure a norma antiribaltamento ecc ecc metti qualke foto se la vai a rivedere

                    Commenta


                    • #11
                      Devo fare una "piccola" rettifica in quanto oggi passandoci davanti mi sono fermato per mettermi d'accordo sull'eventuale prova (il proprietario è un privato e non un rivenditore) e non essendoci nessuno prima di andarmene gli ho dato un'altra occhiata (visto che è parcheggiata in mezzo al cortile) e mi sono accorto che avevo letto male la sigla infatti è una ad14b e non una c come avevo eroneamente detto all'inizio.
                      Devo però sinceramente dire che a parte questo (presumo che la b sia una macchina più vecchia della c) oggi vedendola con il sole mi ha fatto un'impressione nettamente diversa, nel senso che oltre essere abbastanza consumate le catenarie sono stati riportati di saldatura i rulli superiori e la ruota anteriore, sotto non ho guardato perchè ero vestito a festa, e poco più avanti dei riduttori nel telaio della macchina ci sono due vistose saldature , a questo punto sono molto dubbioso della "bontà" della macchina.
                      Barcollo ma non mollo

                      Commenta


                      • #12
                        Guarda che la serie c sia dozer che pala non erano delle gran macchine erano molto meglio le serie B!!! certo quella che dici tu magari è in pessime condizioni!
                        BENATI 1887-1995

                        Commenta


                        • #13
                          Originalmente inviato da Friz Visualizza messaggio
                          si la FD14-C era una ruspa o apripista che dir si voglia.
                          cambio 3 marce avanti e 3 retro con converter idraulico...le marce sono la leva asx del sedile operatore, invece a dastra c'è il comando della lama

                          una ditta vicino da me che fa' lavori di aratura ha una 14c e vicino al converter gli hanno applicato un radiatorino per raffreddare l olio idraulico e la macchina ha sempre lavorato come ruspa e come trattore da scasso.i primi tempi la leva converter era un po dura tipico difetto della serie mi hanno detto
                          Costruttore meccanico

                          Commenta


                          • #14
                            come dice pietro ha ragione che sono meglio le serie b e non le c. io ho proprio la fl14b (motopala) perche le c in giro erano sempre ferme e pure le "e" . il motivo purtroppo non lo so. la ad14b per quel che ne so io è un mostro di potenza ....certo se è tutta saldata è un altro conto.......ma valla a trovare una ruspa grosso che ha di sicuro fatto una vita di lavori pesanti ....in buone condizioni! e poi chi è sto pazzo che se la vende? io nella motopala ho cambiato ruote avanti e dietro rulli sotto e sopra ed in piu catene e pattini per la modica cifra di circa 15 mila euro....manco se me ne danno 25 mila me la vendo perche il motore è nuovissimo ancora.

                            Commenta


                            • #15
                              Originalmente inviato da il_conte Visualizza messaggio
                              come dice pietro ha ragione che sono meglio le serie b e non le c. io ho proprio la fl14b (motopala) perche le c in giro erano sempre ferme e pure le "e" . il motivo purtroppo non lo so. la ad14b per quel che ne so io è un mostro di potenza ....certo se è tutta saldata è un altro conto.......ma valla a trovare una ruspa grosso che ha di sicuro fatto una vita di lavori pesanti ....in buone condizioni! e poi chi è sto pazzo che se la vende? io nella motopala ho cambiato ruote avanti e dietro rulli sotto e sopra ed in piu catene e pattini per la modica cifra di circa 15 mila euro....manco se me ne danno 25 mila me la vendo perche il motore è nuovissimo ancora.
                              Chi la vende è un privato che ha acquistato la macchina usata per lavorare il proprio terreno (8-10ha) e adesso una parte l'ha messo sott'acqua.
                              Il carro avrebbe bisogno di una revisionata come hai fatto tu, a parte i pattini, ma considerando che mi ha sparato € 10000 alla fine mi sa che andrei a finire in una spesa un poco elevata
                              Barcollo ma non mollo

                              Commenta


                              • #16
                                conte e' vero che e' una macchina a consumi medio bassi??
                                Costruttore meccanico

                                Commenta


                                • #17
                                  la mia in dieci ore di lavoro si "beve" 200 litri di gasolio . deve lavorare per forza al massimo 2000 giri, io la usavo per caricare "misto" una pietra durissima colore arcobaleno che ho nella mia cava. adesso la uso come tutto fare in azienda .....spianare terreni, sistemare valloni,allargare il laghetto. pensa un po che ha pure il decelleratore per non stressare il cambio nelle inversioni. qualche giorno faro qualche foto

                                  Commenta


                                  • #18
                                    dec .vari

                                    il deceleratore a pedale (frutto della alleanza Fiat-Allis) è molto comodo ti permette di modulare lo sforzo anche a bassi regimi e consumare poco sempre che il converter sia efficiente con il motore al minino sul pari avanzi sei hai pattini industriali tenta anche a voltare il mio dozer allis chalmers HD 11 (240 HP volano) è di serie come nella IHC 175 B - PS International ( credo 160 Hp volano).ciao.
                                    HD 15

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originalmente inviato da il_conte Visualizza messaggio
                                      la mia in dieci ore di lavoro si "beve" 200 litri di gasolio . deve lavorare per forza al massimo 2000 giri, io la usavo per caricare "misto" una pietra durissima colore arcobaleno che ho nella mia cava. adesso la uso come tutto fare in azienda .....spianare terreni, sistemare valloni,allargare il laghetto. pensa un po che ha pure il decelleratore per non stressare il cambio nelle inversioni. qualche giorno faro qualche foto
                                      come manutenzione motore i componenti sono abbastanza raggiungibili??i freni/frizioni sono a nastro?? ogni quanto fai perni e boccole
                                      Costruttore meccanico

                                      Commenta


                                      • #20
                                        se hai le catenarie e i rulli nuovi ci fai 5000 ore ....... io caricavo 2000 metri cubi di pietre al giorno. ha solo i pedali per girare non ha le leve in piu ha un freno al centro dei due pedali. i componenti sono raggiungibili ma tutto ha un prezzo ed oggi come oggi costa tutto molto caro!ti dico solo che per il radiatore del fa120 mi hanno chiesto 3000 euro passati.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          x HD15: avevi o hai un Hd11 con 240 hp al volano???? Cia rrivava la Hd15 che usavo io, ma era abbastanza drogata.....
                                          Benatti Emanuele

                                          Commenta


                                          • #22
                                            allis & c

                                            Ok, si ho un HD 11 EP con HP.... ti mando la scheda tecnica, la devi salvare e ingrandire si riescono a leggere molti dati, HD 15, il 6-71, ( tipo motore installato sulla HD 15 nel 1951), pistoni con rapp. comp.17:1, a 2 valvole con iniettori HV7 luce di travaso 0,80 ( in origine veniva usato HV 55) a 1750 giri credo da 180 HP, eliminando il limitatore e portando a 2100 si ottengono 208 HP, max 2300 252 HP sono dati Detroit Diesel, con la versione più aggiornata, attuale, con pistoni 18,7:1 ,4 valvole (non turbo)luce di travaso da 1 pollice circa, max 285 HP , poi a scalare , ma il tuo cambio che fine ha fatto? Ciao.
                                            HD 15

                                            Commenta


                                            • #23
                                              allis

                                              Click image for larger version

Name:	1.jpg
Views:	1
Size:	104,1 KB
ID:	1074814Click image for larger version

Name:	2.jpg
Views:	1
Size:	98,9 KB
ID:	1074815Click image for larger version

Name:	3.jpg
Views:	1
Size:	129,4 KB
ID:	1074816Click image for larger version

Name:	4.jpg
Views:	1
Size:	192,4 KB
ID:	1074817

                                              X benny69, le curve di pot. al prossimo giro son a 5 meg, ne faccio delle meno cariche...
                                              HD 15

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Cosa intendi per "il cambio che fine ha fatto"???

                                                Purtroppo io gli ho visto aperto solo il cambio, conosco un pò il motore ma non ci ho mai messo mano....
                                                Benatti Emanuele

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  caro benny...io ho usato sia la 10,la 14 e la 20. usavo una 14 b...ruspatura e aratura di scasso di pioppe...è una macchina che ha intorno alle 6000 ore...usata nn molto gravosamente e cn poche noie...
                                                  trovarla da privato è un rischio,da un concessionario di sicuro è più cara ma qualche garanzia in piu ce l'hai...nel caso ti potesse interessare dalle mie parti se ne trovano svariate di tutti i prezzi...se ti potessi accontentare di una 10 (penso c) io ne ho una che ti farebbe impazzire...praticamente nuova...ciao!

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Un ' azienda vicino a noi a una AD 14 per ruspare se la cava ma con l'aratro è un pianto è lenta,pesante, scalda e si rompe.
                                                    Non è che qualcuno ha un arco+lama da piazzare su FA150 mi hanno detto che sono simili?

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Salve,
                                                      parlare della 14 nella sezione macchine agricole è un pò una forzatura, se chiedete ai guro delle MMt vi diranno vita morte e miracoli. La differenza tra BD e AD è relativa al tipo di lama: BulDozer la prima AngolDozer la seconda (l'angoldozer è la lama con l'arcone per intenderci). Fondamentalmente a prescindere dalla lama le differenze maggiori sono da attribuire al cambio: esiste la versione con convertitore di coppia e quella con trasmissione meccanica. La trasmissione con corvertitore è la più adatta per il movimento terra ed il rippaggio perchè si sviluppano forze di trazione maggiori sugli attrezzi mentre la meccanica è la più adatta per arare perchè si hanno maggiori rese. Anche a livello di pattino si facevano scelte diverse: chi ruspava preferiva una pressione al suolo maggiore ed usava i pattini standard se ben ricordo da 500 mm mentre chi arava preferiva "galleggiare" meglio è montava le suole da 550mm... poi si finiva per preferire sempre questa seconda misura. Il ripper è un must sulle macchine per movimento terra primo perchè serve davvero secondo perchè bilancia molto la macchina (che altrimenti è leggere dietro). Se si ara, avere l'arcone montato è una zavorra naturale e il peso sull'anteriore garantisce spinta e trazione. Ho usato una D14B con convertitore (una delle ultime perchè aveva idraulica e pompa acqua della C) e mi è sembrata ben proporzionata, avevea suole da 550mm ma nuove e la trazione era sempre buona, grandi soddisfazioni. per arare invece usavo una BD12B (stesso telaio ma motore più piccolo) con trazione meccanica con attaccato un Gherardi. in effetti era lenta, molto anche per la minore potenza, ma non si usurava praticamente nulla è anche i consumi di carburante erano ridotti. nel complesso però sono macchine grosse secondo me per un privato, valide per appezzamenti da 50 ah in su, con pendenze medie... per terreni meno estesi consiglio anche io una 10 come ho letto nelle precedenti righe, se non addirittura la mitica AD7.
                                                      Buona serata.
                                                      Mauro

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Vi ringrazio per le spiegazioni molto dettagliate, penso che su FA150 sia più indicata la lama AD come abbiamo già sul D6.
                                                        I lavori che andiamo a fare sono soprattutto spianamenti di terreno smosso da escavatori o pulizia di strade sterrate ecc. comunque credo che sia il caso di prendere sicuramente anche il ripper , però stavo riflettendo che devo fare un buon affare perchè dalle mie parti non è che adesso ci sia un gran lavoro e tra lama+arco+ripper+rops mi sà che ci vuole un patrimonio!!!! Certo che doverla fermare sotto una tettoia e lasciarla li' mi si gela il sangue, se qualcuno mi può dare qualche suggerimento e ben accetto.
                                                        Un saluto a tutti

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Io non ho detto che tutte le Fiat-Allis sono lente.che scaldano e i rompono , ho solo costatato che quella che ho visto all'opera dopo anni di onorato servizio e forse poca manutenzione se la cavava meglio a ruspare che a lavorare con un biv. Nardi sulla stoppia, metti che poi noi eravamo al lavoro su un appezzamento vicino con il ns. CAT D6 VHP con un triv. Nardi in terza a tavoletta (questa macchina effettivamente sembra che voli!!!) fai le tue considerazione e non tela prendere se ho criticato forse non avevo il giusto metro di paragone, comunque onore ai cingolati delle serie passate Fiat , hanno fatto la storia !!!!!
                                                          E grazie per avermi suggerito che posso cercare anche arco e ruspa di un FA 120.Un saluto.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            enzo 78

                                                            noi abbiamo una FL 14 C che ha preso nuova mio padre nel 79 abbiamo fatto il carro tre volte ha 13000 ore ed e ancora un gioiellino l'unico difetto è il surriscaldamento ma basta pulire gli scambiatori di calore e va che è una meraviglia. volevo mandare una foto ma forse non ci sono riusito.
                                                            P.S.se vi servono consigli sono a disposizione. ciao ragazzi

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X