MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

SAME Minitauro e SAME Minitaurus

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • bainzo
    ha risposto
    consiglio same minotauro

    salve, volevo cheidere un parere...mi hanno proposto uno scambio tra un same minotauro DT del 1970 un pò vecchio ma funzionante con caricatore frontale,aratro bivomere ed erpice in cambio del mio motocoltivatore pasquali 18 cv del 1983 con fresa e 2000€..
    io lo userei per lavolare su circa 15 ettari...fondamentalmente con l'aratro...fatemi sapere voi esperti...grazie...francesco


    vorrei sapere poi le differenze tra minotaurus e minotauro50...ed eventualmente lecaratteristiche di quest'ultimo...grazie
    Ultima modifica di

    Lascia un commento:


  • golfcec
    ha risposto
    Originalmente inviato da Malin87 Visualizza messaggio
    Buon Pomeriggio a tutti!!
    Siccome oggi causa neve nn sono andato al lavoro, e il mio Minitaurus è bello pulito perchè sabato sera ho fatto la sfilata per la "Giubiana" ecco che ti accontento subio TAURO e ti posto la foto della placchetta.

    P.S.
    Per quanto riguarda il messaggio di urbo approposito dei cerchi, ha perfettamente ragione, sul mio ne abbiamo cambiati 2 perchè si erano rotti, quando mio papà poi ha visto che anche i secondi stavano facndo la stessa fine ha provveduto a saldarli con delle alette di rinforzo e così non si è più ripresentato il problema...
    Ciao
    volevo chiedere sempre se possibile avere una foto dei cerchi di come hai fatto il rinforzo perche' purtroppo anche il mio same ha lo stesso problema.
    Penso che si siano rovinati perche' lo usavo con la pala posteriore a spostare terra e portare sassi pesanti.
    grazie mille in anticipo

    Lascia un commento:


  • tauro
    ha risposto
    problemi con il cambio

    AIUTOOOO
    ho acquistato finalmente il minitaurus e provandolo ho avuto dei problemi alle marce ridotte in poche parole appena faccio 5 o 6 metri in tiro con qualsiasi marcia ridotta si disinnesta il comando delle ridotte (leva a destra a fianco alla leva della 1°2°3°4°) cosa potrebbe essere??? è qualcosa di grave?????:eek
    il mio meccanico di ha detto che togliendo il coperchio del cambio ha notato un ingranaggio usurato ed è sicuro di quello che dice ma io sono intimorito e vorrei sapere se questi trattori hanno particolari problemi al cambio, vi prego scrivete.
    n.b.: il trattore e del 1985 ed è la penultima serie con le ruote piccole, come quelli illustrati nelle foto precedenti

    Lascia un commento:


  • tauro
    ha risposto
    ruote mintaurus

    Sono tauro vorrei sapere se qualcuno sa darmi dettagli riguardo alle ruote di questa serie di minitaurus e precisamente le misure dei cerchi e dei pneumatici

    Lascia un commento:


  • Malin87
    ha risposto
    Ragazzi allora facciamo così prima che io dica frescacce controllerò bene e vi farò sapere cosa monta il mio SAME! Ok... Scusate per la confusione, vi farò sapere al + presto.

    Allora!!!
    Scavando nel mio pc ho ritrovato una foto in cui si vedeva la placchetta delle marce del riduttore! Ingrandendola e facendo dei controlli con le schede nel libretto ho constatato che sul mio Minitaurus vi è montato il MINIRIDUTTORE ! Mi scuso quindi per la gaf!
    Questa è x Tauro, spero riesca a capirci qualcosa visto che è un pò mal ridotta però è già tanto che ho questa perchè ora l'adesivo è inesistente!!!
    Scusate ancora ragazzi e buon week end a tutti!
    Attached Files
    Ultima modifica di Motivo: il regolamento vieta di inserire post consecutivi nell'arco di 24 ore (utilizza la funzione "Modifica Messaggio"!).

    Lascia un commento:


  • tauro
    ha risposto
    io intendevo parlare del mini riduttore

    Lascia un commento:


  • cepy75
    ha risposto
    Mi sembra che si stia facendo un pò di confusione tra mini riduttore e super riduttore...ricordiamoci che hanno 2 funzionalità completamente diverse.

    Il miniriduttore serve per avere un taglio ulteriore tra una marcia e l' altra.

    Il super riduttore invece per avere un' ulteriore gamma di velocità lavoro più lenta rispetto alle tradizionali.

    Nel mezzo di Malin87, mi pare di capire che vi sia il mini riduttore e non il super...

    Lascia un commento:


  • Malin87
    ha risposto
    A me così ha consigliato il meccanico.
    Però ti spiego, io nn lo utilizzo mai perchè comunque sono marce lunghe e si usano di solito per il trasporto, (almeno io le uso per quello principalmente). Quindi il superriduttore, che è quello che monta il mio, lo utilizzeresti solo quando sei sotto carico però non ti permette di avere una grande differenza in fatto di prestazioni. Almeno io ho notato così!
    Mentre hai una resa ben differente sulle altre marce, specialmente quando usi la P.T.O.!
    Per Esempio: con la barra rotante se l'erba è fitta e molto grossa, specialmente nel primo taglio, magari falciando in 5 il trattore corre troppo e di conseguenza fatica a tagliare, in 4 invece vai troppo piano, di conseguenza io smezzo la marca e ciò mi permette di lavorare con un giusto equilibrio.
    Oltretutto se guardi la scheda vedi che la 4V non è smezzabile con il superriduttore, nemmeno la 4L "però a me è capitato di usarla e funziona".
    Poi non sò se altri lo usano anche su queste marce...
    Questo è quanto! Spero di averti reso almeno un po' lidea!

    Lascia un commento:


  • tauro
    ha risposto
    Originalmente inviato da Malin87 Visualizza messaggio
    Innanzitutto ciao a tutti, dopo una mia lunga assenza rieccomi di nuovo qui... Tutto bene ragazzi?
    Tauro rispondo proprio a te!!!
    Allora se l'ultima serie è uguale alle altre il cambio è così strutturato.
    Ha 4 retromarce e 8 marce in avanti, di cui 4 sono normali, o chiamatele lente come volete, mentre altre 4 veloci.
    Quesi rapporti si possono poi ulteriormente modificare se si usa il super riduttore, che ti premette di smezzare o meglio dire ridurre le marce, questo però è meglio non usarlo con le 2 marce più lunghe 7° e 8° per intenderci!
    Comunque lo schema delle marce è posto su una placchetta sotto il volante, appena riesco ti faccio una foto e lo posto così ti fai un idea ben precisa.
    CIAO Malin 87 in riferimento a questa risposta vorrei sapere perche è meglio non utilizzare il mini riduttore per la 7° e 8° velocità
    sicuramente tu lo sai dato che ci lavori

    Lascia un commento:


  • Malin87
    ha risposto
    Di placchetta c'è solo questa... CHe ti spiega come sono messe le marce, per quanto riguarda le velocità dovrei guardare sul libretto dei dati tecnici che mi pare ci sia una tabella... però non sono sicuro al 100% controllo, proverò a controllare...

    Lascia un commento:


  • tauro
    ha risposto
    GRAZIE MILLE ma guarda che ti sei dimenticato quella piu importante che è quella del super riduttore con le velocità

    Lascia un commento:


  • Malin87
    ha risposto
    Buon Pomeriggio a tutti!!
    Siccome oggi causa neve nn sono andato al lavoro, e il mio Minitaurus è bello pulito perchè sabato sera ho fatto la sfilata per la "Giubiana" ecco che ti accontento subio TAURO e ti posto la foto della placchetta.

    P.S.
    Per quanto riguarda il messaggio di urbo approposito dei cerchi, ha perfettamente ragione, sul mio ne abbiamo cambiati 2 perchè si erano rotti, quando mio papà poi ha visto che anche i secondi stavano facndo la stessa fine ha provveduto a saldarli con delle alette di rinforzo e così non si è più ripresentato il problema...
    Attached Files

    Lascia un commento:


  • tauro
    ha risposto
    cambio minitaurus

    GRAZIE MALIN 87 sei stato chiarissimo ti sarei molto grato per le foto delle placchette.

    Lascia un commento:


  • VICTOR_SAME
    ha risposto
    Buon giorno, al mio same minitaurus 60 dt syncro il cronotachigirometro vibra troppo, nuovo costa troppo si trovano usati funzionani? dove è possibile trovarli?
    grazie e saluti

    Lascia un commento:


  • zapata
    ha risposto
    same minitaurus

    Ciao a tutti, sono nuovo del forum, poichè abito in campagna(ho circa un ettaro di terreno con una quarantina di piante di olivo) e posseggo alcuni cavalli, ho deciso di prendere un trattore che mi servirebbe per portare il fieno, fresare, movimentare il letame, portare legna ect...
    ho visto, tra gli altri, uno splendido same minitaurus 60 con marce sincr. e servosterzo a cui aggiungerei una pedana posteriore per movimentare materiali e fresa.
    Il trattore è in ottimo stato l'unico dubbio sono le sue dimensioni non proprio ridotte...chi lo possiede puo' darmi qualche consiglio?
    Grazie

    Lascia un commento:


  • Malin87
    ha risposto
    Innanzitutto ciao a tutti, dopo una mia lunga assenza rieccomi di nuovo qui... Tutto bene ragazzi?
    Tauro rispondo proprio a te!!!
    Allora se l'ultima serie è uguale alle altre il cambio è così strutturato.
    Ha 4 retromarce e 8 marce in avanti, di cui 4 sono normali, o chiamatele lente come volete, mentre altre 4 veloci.
    Quesi rapporti si possono poi ulteriormente modificare se si usa il super riduttore, che ti premette di smezzare o meglio dire ridurre le marce, questo però è meglio non usarlo con le 2 marce più lunghe 7° e 8° per intenderci!
    Comunque lo schema delle marce è posto su una placchetta sotto il volante, appena riesco ti faccio una foto e lo posto così ti fai un idea ben precisa.

    Lascia un commento:


  • tauro
    ha risposto
    ciao sono tauro siccome vorrei aquistare anchio un minitaurus 60 sincro ultima serie con ruote bianche sarei felice di sapere come funziona il cambio ovvero come si cambiano le varie gamme visto che nelle schede tecniche fra mini e super-riduttore non ci ho capito proprio nulla

    Ultima modifica di

    Lascia un commento:


  • VICTOR_SAME
    ha risposto
    Prima di tutto Buon Anno, grazie per la risposta io credo di arare ad una profondità di 30 o 35 cm.senza cercare una profondità esagerata.Saluti Victor

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da VICTOR_SAME Visualizza messaggio
    Sera 411 R, è da qualche minuto che mi sono iscritto e vedo il forum molto interessante. Io da un paio di mesi ho comprato un pezzetto di terreno di circa 21000 metri, e da pochi giorni ho comprato un Minitaurus 60 DT Syncro che ha qualche anno. Ora volevo un consiglio visto che devo acquistare un aratro e una fresa, tu cosa mi consigli (da premettere che per l'anno prossimo vorrei seminare mais )e il terreno per la metà è un terreno forte. Saluti e buon lavoro Victor
    In aratura la tipologia di terreno è determinante per la scelta ed il dimensionamento dell'aratro,difficilissimo consigliare senza avere altri riferimenti.
    Un aiuto potrebbe essere l'osservare cosa avviene in situazioni e mezzi simili al tuo.
    Che prondità di aratura pensi di tenere?

    Lascia un commento:


  • VICTOR_SAME
    ha risposto
    Originalmente inviato da 411 R Visualizza messaggio
    CIAO L55,
    anche io ho un Minitaurus 60 DT Syncro che puoi vedere in foto.
    Io sono molto soddisfatto del mezzo. Anche se ha 24 anni fa egregiamente il suo lavoro ed ha un buon tiro di motore. Noi lo usiamo prevalentemente a carreggiare con il rimorchio e nonostante il rischi di strappamento della patente con il rimorchio che vedi attaccato ho gia' portato molte volte 65 ql. di uva + rimorchio 13 ql a un 20 km da casa senza nessun problema. Logicamente non abusando di marce in discesa e con i freni del rimorchio buoni. Ad arare ho un MORO monovomere rivoltino 180° N°?? e non fa una piega ma l'ho gia' usato anche con un bivomere un po' + piccolo e vai. La fresa che uso normalmente e' una vecchia Breviglieri 2.2 mt con rullo che gli fa alzare un po' il muso in salita ma che non lo spaventa a farla girare. Ho spesso usato anche un roter di un amico 2.5 mt che usa da dio. Ho un buon sollevamento preciso e forte con la barra da caricare i tronchi fa stravedere cosa regge. I difetti che ha sono: 1° la leggerezza che alcune volte da carico ti fa piantare lui tirerebbe di motore ma ad un certo punto slitta e sei fregato. L'unica soluzione è caricare meno e magari visto che sono un po' giu' di gomme passare al salasso dal gommista. 2° la rumorisita' in cabina che disturba standoci molto sopra alche' ho adottato cuffie da 626. 3° pompa del sollevamento interna con difficolta ad aggiungergli i distributori idraulici. Visto che tu li hai messi potresti dirmi come hai fatto, se ti trovi bene e magari inviarmi qualche foto della modifica.
    Per quanto riguarda il cambio non è certo al pari di quasi tutti i trattori moderni ma penso che in confronto a molti altri del suo tempo sia gia' dei migliori come sincronismo e inserimento; peccato che abbia ancora le leve in mezzo alle b...e.
    Posso dire sinceramente che per una piccola azienda e soprattutto in collina o nei boschi sia la macchina ideale come forza, ingombro stabilita' e manegevolezza dandoti la possibilità di fare qualsiasi lavoro. Io lo consiglierei a chiunque ad occhi chiusi.

    Ciao
    Sera 411 R, è da qualche minuto che mi sono iscritto e vedo il forum molto interessante. Io da un paio di mesi ho comprato un pezzetto di terreno di circa 21000 metri, e da pochi giorni ho comprato un Minitaurus 60 DT Syncro che ha qualche anno. Ora volevo un consiglio visto che devo acquistare un aratro e una fresa, tu cosa mi consigli (da premettere che per l'anno prossimo vorrei seminare mais )e il terreno per la metà è un terreno forte. Saluti e buon lavoro Victor

    Lascia un commento:


  • 415
    ha risposto
    Grazie, come al solito in questo forum si trovano tutte le riposte in tempi brevissimi. Complimenti

    Lascia un commento:


  • centauro
    ha risposto
    Ciao, il peso del minitauro 60 DT è circa 24 qli

    Lascia un commento:


  • 415
    ha risposto
    Ho bisogno di conoscere i dat tecnici del minitauro 60 DT fabbricato (credo) nel 1976. So che monta un tre cilindri raffreddato ad aria, ma non riesco a sapere il peso della macchina senza caricatore .
    Per facilitare allego foto del trattore




    NB
    Grazie in anticipo

    Lascia un commento:


  • golfcec
    ha risposto
    Ciao ragazzi una coriusita' per chi ha montato come me la pala anteriore sul suo same quanti quintali pesa?
    Il peso della mia ne sono venuto a conoscenza soltanto dopo che l'avevo montata ben 11quintali! mi pare un po troppi per il mio povero trattore ,
    Quando la uso a caricare terra sul mio rimorchio cerco di caricare poco la pala per non avere rotture all'asse anteriore.
    Sono stato fortunato a trovarla usata per soli 2500€ era montata sempre su un minitaurus 60 per quello son andato tranquillo ad acquistarla .

    Lascia un commento:


  • golfcec
    ha risposto
    Ciao ragazzi sono un nuovo iscritto ! Complimenti per il bel forum ci sono utenti molto preparati che sanno dare risposte utili .
    Anch'io ho la fortuna di avere un same minitaurus dt 60 sincro del 1980 con 3200 ore di lavoro
    Ultima modifica di

    Lascia un commento:


  • urbo83
    ha risposto
    Il Minitaurus60DT (da campo aperto) montava le seguenti gomme (anteriore/posteriore):
    • 9.5-24 / 14.9-28
    • 11.4-24 / 14.9-30
    • 12.4-24 / 12.4-36
    • 9.5-24 / 12.4-32

    Quindi sull'anteriore montava per forza il cerchio da 24".


    Poi c'era la versione bassa per il frutteto che invece sull'anteriore montava i cerchi da 20" o da 18" mentre sul posteriore montava i cerchi da 28" o da 24" ma questa è un'altra storia.

    Lascia un commento:


  • MCT-ITA
    ha risposto
    Io invece dalle mie parti vedo minitauro con gomme 13.6-28 al post. e 9.5-20 all'ant., ed i minitaurus con gomme da 24 al post e da 20 all'ant anche se ora non ricordo la misura esatta per quanto riguarda la larghezza, di mezzi con gomme da 20 pollici al post. nemmeno l'ombra, forse tut ti riferisci ai mezzi da frutteto o vigneto che qui da me non ci sono, almeno per quel modello di macchina.

    Lascia un commento:


  • Luca75
    ha risposto
    Ciao MCT,
    di solito si vedono Minitauro con ruote da 20 pollici e Minitaurus con 24 pollici.

    Lascia un commento:


  • MCT-ITA
    ha risposto
    scusa ma davanti il minitaurus aveva le 9.5-20 le 24 non le ho mai sentite su quella macchina

    Lascia un commento:


  • mefito
    ha risposto
    Originalmente inviato da MARNARO Visualizza messaggio
    Quelle che le vende ha detto che deve vedere il cerchio, e siccome è lontano non è semplicissimo.
    Io chiedevo a chi ha questo trattore( oppure lo sa), con i cerchi originali, se ha potuto montarvi i tubeless..
    Se ti dice lui che deve vederle,difficilmente avrai un parere diverso valido..
    Personalmente non mi è mai capitato di vedere un tubeless montato senza camera su trattori.
    Certamente il cerchio deve essere specifico(per tolleranze dimensionali) e non credo che un cerchio nato quando non si montavano tubeless possa essere adatto.
    Ma perchè ti interessa tanto montarlo senza camera?

    Lascia un commento:

Annunci usato

Collapse

Caricamento...
X