MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

SAME Minitauro e SAME Minitaurus

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • TCE 50
    ha risposto
    Ad essere sinceri, 10.000 euro mi sembrano pochini per tutto ciò che hai elencato;suggerirei di comprare poco per volta e di cercare un trattorino (sopprattutto quello) che non sia proprio un catorcio. Corri il rischio di ritrovarti ben presto con dei rottami che ti faranno disperare quando ci lavori, scoraggiare e spendere soldi per continui interventi in officina .
    Non stancarti mai di cercare, di valutare le varie alternative anche presso vari concessionari o rivenditori di usato (si trovano a volte belle cosettine)
    Attrezzati con ponderatezza ed entusiasmo e vedrai che coglierai tante soddisfazioni dalla tua attrezzatura:

    AUGURI!

    Lascia un commento:


  • danieleIS
    ha risposto
    Originalmente inviato da johndin
    Intanto Benvenuto
    Che tipo di Fiat era quello della signora?
    Hai provato a dirle se vuole io le dò 1000? Si ottengono dei risultati insperati sventolando i soldi sotto il naso di quelli che vendono 15000 o sono attrezzi tenutio perfettamente e recenti oppure mi smbra veramente troppo.
    nn ricordo il modello, ma era dell'80e qualcosa, ho sbagliato era un same.........era di 3° mano, quasi gli scoppiavo a ridere in faccia, son cmq 30000000di lire

    Lascia un commento:


  • johndin
    ha risposto
    Intanto Benvenuto
    Che tipo di Fiat era quello della signora?
    Hai provato a dirle se vuole io le dò 1000? Si ottengono dei risultati insperati sventolando i soldi sotto il naso di quelli che vendono 15000 o sono attrezzi tenutio perfettamente e recenti oppure mi smbra veramente troppo.

    Lascia un commento:


  • danieleIS
    ha risposto
    ciao a tutti da un neofita

    ciao sono daniele
    scrivo da isernia ed un piacere parlare con voi.
    Posseggo 2ha di terreno(voi direte pochi) e ogni anno mi si ripropone il problema delle lavorazioni(aratura fresatura semina ecc ecc), siccome non posseggo un trattore sono costretto a chiedere favori a qualche mio conoscente che lo possiede, e questo ogni anno mi aumenta il prezzo del servizio tanto che mi sta diventando sconveniente coltivare, e quest'anno, per questo motivo, ho lasciato incolto un bel pezzo di terra
    A questo punto sono arrivato al pensiero di acquistare un trattore, mi sono buttato sui same e sui fiat(che vedo molto robusti e che vanno per la maggiore dalle mie parti), lo vorrei max di 60cv, anche perchè le lavorazioni che andro a fare sono aratura fresatura concimazione e il trasporto di qualche materiale(legna o letame) qualche volta l'anno.........a tal proposito vorrei sapere da voi i pregi e i difetti del same minitauro 60cv DT degli anni '80-'85(DT sta per doppia trazione vero??) se va bene per i miei bisogni, oppure accetto consigli da voi su altre marche e altri modelli......ponendo come tetto massimo di spesa per il trattore+aratro+fresa+carrelletto ribaltabile intorno ai 10000€........chiedendo in giro una signora per un 45cv Fiat DT con questa attrezzatura mi ha chiesto 15000€.
    grazie a tutti ciao
    Ultima modifica di Motivo: unione argomenti

    Lascia un commento:


  • Protozoo
    ha risposto
    MCT-ITA ci si becca spesso ultimamente, cmq lo stesso concessionario del 60-86 (ricordi l'altro post?) ci ha proposto un minitaurus 60cv DT 4.000 ore singolo proprietario per 6.500 € la settimana prossima lo ritirano e lo portano direttamente da noi per una prova. Sinceramente sento parlare soltanto bene di questa macchina, e spero tanto che sia in ottime condizioni, anche perchè il Delfino che daremmo via è in stra-ottime condizioni, 3.000 ore originali, motore perfetto.
    Non voglio esagerare ma dopo 70 ore e aver lavorato con la trincia nobili da 1.30, fresa e pentavomere [pentavomere forse è troppo ambiguo e magari errato, anche se alcuni da queste parti lo chiamano cosi, cmq si tratta di un Vibrocoltivatore piramidale con 5 gambali, i 4 laterali possono montare sia i vomeri con tanto di voltasolco sia le classiche zappette, il 5° gambale invece monta la classica zappetta, al momento il mio monta le 5 zappette, forse un po' sovradimensionate, se dovessi montare i vomeri faccio una foto, per rendere un po' l'idea http://www.maggiogiovanni.com/prodotti/vigneto/08.php] , si e no mancano 100 gr d'olio.In più la frizione è stata da poco rifatta [precisamente 70 ore].
    Purtroppo il Delfino è un po' piccolino e l'esigenza di attrezzature più impegnative si fa sentire sempre più anche se sinceramente se avessimo qualche soldino in più, sia io che mio padre ce lo terremmo stretto stretto, non credo che un 35 attuale possa tirare come un Delfino... anzi a dirla tutta ne abbiamo avuto anche la dimostrazione qualche anno fa... povero Solaris che brutta figura che fece...

    ps. scusate se il post è andato un po' off-topic
    Ultima modifica di

    Lascia un commento:


  • MCT-ITA
    ha risposto
    Il tuo minitauro con gomme nuove ed in buone condizioni vale almeno 8000 € basta guardare in giro i prezzi quindi non glie lo dare al limite vendilo da solo ci dovresti riuscireè una macchina ancora ricercata per le sue buone caratteristiche.

    Lascia un commento:


  • 411 R
    ha risposto
    Concessionario

    Ciao a tutti,

    no in conce è quello di Acqui, e il prezzo che ha fatto è quello del deplian dell'offerta Same ma per il momento non sono interessato al cambio.Il prezzo del nuovo non è gonfiato perchè è fisso dalla casa

    Lascia un commento:


  • Rodeo95
    ha risposto
    Originalmente inviato da Toxi 82
    Se ti interessa un'offerta c'è un Explorer Classic 75 nuovo alla Ormaz a Pavia www.ormaz.it a 23000 euro + i.v.a. secondo me ci potresti fare un salto.
    è lo stesso prezzo che fa il conce di AT (almeno sulle promozioni la same mi sembra una delle case più serie in termini di chiarezza, cioè trovi lo stesso prezzo in concessionari diversi, cosa abbastanza rara nel mondo delle macchine agricole )

    Lascia un commento:


  • Rodeo95
    ha risposto
    a me per un minitaurus 60 DT sembra una buona quotazione, se reale (cioè se non ti ha gonfiato la valutazione facendoti meno sconto sul nuovo).
    il tuo minitaurus li vale tutti perchè è tenuto in splendido stato, ma se non fosse in quelle condizioni credo che ti avrebbero offerto molto meno.
    Comunque, 24.000 euro di diff non sono pochi, se vuoi cambiare ti consiglierei di puntare all'explorer classic 75 (credo che te la dovresti cavare con 16.000 euro di diff.).
    Toglimi una curiosità: il conce che ti ha fatto l'offerta è quello di AT (non dico il nome per non fare pubblicità)?

    Lascia un commento:


  • Toxi 82
    ha risposto
    Se ti interessa un'offerta c'è un Explorer Classic 75 nuovo alla Ormaz a Pavia www.ormaz.it a 23000 euro + i.v.a. secondo me ci potresti fare un salto.

    Lascia un commento:


  • 411 R
    ha risposto
    Valutazione

    Ciao a tutti,

    alcuni giorni fa sono caduto per sbaglio nelle grinfie di un rivenditore Same e parlando del mio trattore mi ha proposto la permuta con un nuovo Explorer 85 attualmente in promozione.
    Io ho appena sostituito le gomme posteriori.
    Nello stato delle foto pubblicate precedentemente ma con sti nuovi pneumatici e circa 2700 ore mi è stato valutato 6500€ .
    Servono ancora la bellezza di 24500 € per potermi portare a casa il nuovo mezzo anche se penso proprio che se lo terranno loro.
    Cosa ne pensate della valutazione? Non vi sembra un po' bassa?

    Lascia un commento:


  • 411 R
    ha risposto
    Rumorosità

    Ciao a tutti,

    Confermo quanto detto da MCT-ITA anche sulla versione syncro come ho io.
    La rumorosita' all'interno non è per nulla indifferente infatti quando faccio lunghi tratti o ci sto su tutto il giorno a lavorare metto sempre le cuffie per non arrivare alla sera ubriaco.
    Comunque confermo anche sempre che è un gran bel mezzo.

    Lascia un commento:


  • Dagio
    ha risposto
    Ragazzi,

    confermo tutte le note positive che avete espresso sul Minitauro.
    Ne possiedo uno ed è in ottima forma.
    Se a qualcuno interessa (vorrei passare a qualcosa di più basso perchè il frutteto è cresciuto) fatevi avanti e contattatemi in MP.

    Ciao,
    Dagio

    Lascia un commento:


  • fiat 110/90
    ha risposto
    Vi aggiungo anchio il mio MINITAURUS syncro, una delle migliori macchine costruite dalla same......
    Attached Files
    Ultima modifica di

    Lascia un commento:


  • L55-60
    ha risposto
    Originalmente inviato da super_adam
    ciao a tutti, io non mi occupo come voi di agricoltura ma di movimento terra... ho visto per caso questa discussione ed intervengo quale dierrto interessato: anche la mia ditta possiede un minitaurus 60, davvero una bella bestiola, a tutt'oggi (è del 81 se non erro) lo usiamo nella costruzione di strade forestali sempre con rimorchio rebaltabile da 3,5 mc, con 11000 ore tira ancora parecchio, gli abbiamo cambiato la campana ed il gancio del rimorchio oramai 4 volte (erano finiti a forza di curve a carico) ma il motore è perfetto... solo un'occhio di riguardo all'olio motore, ne consuma un pò... comunque il giudizio finale è che resta una macchina a dir poco ottima, ben bilanciata, perfetta con il rimorchio... noi non sentiamo tanto il bisogno del riduttore sincronizzato in quanto facciamo lunghi tratti in salita o discesa con il traino del rimorchio inserito (marce lente quindi) e senza cambiare, ma anche le quattro veloci soddisfano un ampia gamma di velocità...
    buon feste e buon lavoro a tutti!! ciao
    in effetti è piuttosto agile data la sua mole.... l'ho provato con la trincia dietro e gira ovunque.... il 75 non è agile ocme lui, solo il piccolo 5560 riesce a fare meglio, ma quello è lungo la metà del same, il 75 è circa come il same ma è meno agile.....

    mi piace moltissimo anche il cambio, innesti morbidissimi, quasi non li senti... peccato che non abbia l'inversore ma 4 retro..... l'inversore farebbe davvero comodo....

    Lascia un commento:


  • super_adam
    ha risposto
    ciao a tutti, io non mi occupo come voi di agricoltura ma di movimento terra... ho visto per caso questa discussione ed intervengo quale dierrto interessato: anche la mia ditta possiede un minitaurus 60, davvero una bella bestiola, a tutt'oggi (è del 81 se non erro) lo usiamo nella costruzione di strade forestali sempre con rimorchio rebaltabile da 3,5 mc, con 11000 ore tira ancora parecchio, gli abbiamo cambiato la campana ed il gancio del rimorchio oramai 4 volte (erano finiti a forza di curve a carico) ma il motore è perfetto... solo un'occhio di riguardo all'olio motore, ne consuma un pò... comunque il giudizio finale è che resta una macchina a dir poco ottima, ben bilanciata, perfetta con il rimorchio... noi non sentiamo tanto il bisogno del riduttore sincronizzato in quanto facciamo lunghi tratti in salita o discesa con il traino del rimorchio inserito (marce lente quindi) e senza cambiare, ma anche le quattro veloci soddisfano un ampia gamma di velocità...
    buon feste e buon lavoro a tutti!! ciao

    Lascia un commento:


  • ferrari 71di
    ha risposto
    qualche giorono fa siamo andati nel bosco con il minitauro 60 a tirare legna con l' argano
    si tira dietro tranquillamente 2-3 piante di larice da 5 metri per 40 anche 70 cm di diametro
    all' ultimo tiro si e rotto il cardano perchè non era adatto era toppo corto quando si alza il sollevatore

    Lascia un commento:


  • 411 R
    ha risposto
    Permuta SAME-INTERNATIONAL????

    Vorrei la Vs. opinione in riferimento alla discussione che o inserido nella discussione qui lincata (Inernational 744) Non sto a ripetere il messaggio completo per evitare di occupare spazio inutile.
    Grazie in anticipo per le vs. considerazioni

    Lascia un commento:


  • davidesca
    ha risposto
    [QUOTE=davidesca]ciao a tutti io ne possiedo uno dal marzo del 1980 comprato nuovo x 10.500.000a fino a questa primavera scorsa con 8500 ore praticamente non ho mai fatto nulla di riparazioni questa primavera visto che mi perdeva olio da una testata il meccanico visto che bisognava smontarlo mi ha consigliato di revisionare il motore canne e pistoni quando lo ha aperto si è meravigliato anche lui i pistoni erano ancora nonostante le ore in uno stato discreto per me è una macchina molto valida un mulo indistruttibile e pensare che lavori ne ha fatti molti dal aratro a 2 vomeri al traino di rimorchi carichi alla trincia. Per me lunici nei la mancanza del idroguida ora che ne uso uno che cè ha e i freni a tamburo a volte non frenano e a volte specialmente quando sono bagnati si bloccano al istante[

    Lascia un commento:


  • davidesca
    ha risposto
    minitaurus60

    ciao a tutti io ne possiedo uno dal marzo del 1980 comprato nuovo x 10.500.000a fino a questa primavera scorsa con 8500 ore praticamente non ho mai fatto nulla di riparazioni questa primavera visto che mi perdeva olio da una testata il meccanico visto che bisognava smontarlo mi ha consigliato di revisionare il motore canne e pistoni quando lo ha aperto si è meravigliato anche lui i pistoni erano ancora nonostante le ore in uno stato discreto per me è una macchina molto valida un mulo indistruttibile e pensare che lavori ne ha fatti molti dal aratro a 2 vomeri al traino di rimorchi carichi alla trincia. Per me lunici nei la mancanza del idroguida ora che ne uso uno che cè ha e i freni a tamburo a volte non frenano e a volte specialmente quando sono bagnati si bloccano al istante

    Lascia un commento:


  • 411 R
    ha risposto
    Originalmente inviato da Pedro 75
    ciao 411 r,hai un gran bel minitaurus, spiacciccato il mio.l'HO ACQUISTATA DI SECONDA MANO.E MI CI è ANDATO UN BEL Pò X TRovarlo come la dico io. sono ultra soddisfatto:3500 ore,vernice sulle pedaliere e cabinato.caricatore frontale FASANO ultima serie.mi dici se sul tuo libretto vi è una V davanti all'intestazione,e a che cosa si riferisce? non vuol dire vigneto xchè è tutto un altro trattore.carreggiata piu stretta e piu basso di ruote.ciau!
    Ciao Pedro,
    Ieri finalmente dopo secoli prendendo il libretto del same mi sono ricordato di guardare se nlla sigla sul libretto è indicata la "V" famigerata.
    In effetti c'e' ma non ti so dire di cosa sia sinonimo.
    Forse potrebbe darsi che stasse a indicare "veloce" visto che è la versione con il cambio + veloce di quelli allora disponibili (c'erano infatti 25 km/h e 30 km/h) e il mio fa circa i 30 e fosse solo un loro identificativo interno

    Fammi sapere se invece pensi sia altro.

    Lascia un commento:


  • Pedro 75
    ha risposto
    ciao 411 r,hai un gran bel minitaurus, spiacciccato il mio.l'HO ACQUISTATA DI SECONDA MANO.E MI CI è ANDATO UN BEL Pò X TRovarlo come la dico io. sono ultra soddisfatto:3500 ore,vernice sulle pedaliere e cabinato.caricatore frontale FASANO ultima serie.mi dici se sul tuo libretto vi è una V davanti all'intestazione,e a che cosa si riferisce? non vuol dire vigneto xchè è tutto un altro trattore.carreggiata piu stretta e piu basso di ruote.ciau!
    Attached Files

    Lascia un commento:


  • Pacio
    ha risposto
    Anch'io possiedo (o meglio di mio nonno) un Minitaurus 60 Dt Syncro del 1983 (una delle ultime versioni).

    UNA BOOOOMBAA!!!!!!!
    (dovrei avere qualche foto, se le trovo le pubblico)

    Lascia un commento:


  • L55-60
    ha risposto
    Originalmente inviato da 411 R
    Io non ci faccio tante ore circa 140-150 annue e penso che per l'utilizzo che ne faccio abbia fatto un buon acquisto meglio a mio avviso dell'acquisto di un trattore nuovo per questione di ammortamento del mezzo.
    Per L55 ci tengo a sapere come hai messo il distributore
    Ciao a tutti
    nemmeno io ci faccio molte ore... lo usavo di più quando avevo le vacche, ma ora lo uso spesso x andare alla cantina o x fare dei lavoretti con il forcone... ci abbiamo fatto un coso x spostare i pali di legno della vite, li prendi con una fune d'acciaio e li sposto come vuoi... poi ci abbiamo fatto 2 vasconi x l'uva, solo che il primo era troppo grande allora lo usiamo quando puliamo la siepe o x trasportare dlla roba...

    devo dire che sono molto soddisfatto di questo trattore... sarà vecchio, ma sotto certi aspetti è perfino migliore di quelli nuovi

    Lascia un commento:


  • Pedro 75
    ha risposto
    morire d' invidia

    Ciao Moreschini
    in allegato ti invio la foto del mio minitaurus con il caricatore frontale,una bestia di trattore!!!!

    Cosa ne pensi?
    Attached Files

    Lascia un commento:


  • L55-60
    ha risposto
    Originalmente inviato da 411 R
    CIAO L55,
    anche io ho un Minitaurus 60 DT Syncro che puoi vedere in foto.
    Io sono molto soddisfatto del mezzo. Anche se ha 24 anni fa egregiamente il suo lavoro ed ha un buon tiro di motore. Noi lo usiamo prevalentemente a carreggiare con il rimorchio e nonostante il rischi di strappamento della patente con il rimorchio che vedi attaccato ho gia' portato molte volte 65 ql. di uva + rimorchio 13 ql a un 20 km da casa senza nessun problema. Logicamente non abusando di marce in discesa e con i freni del rimorchio buoni. Ad arare ho un MORO monovomere rivoltino 180° N°?? e non fa una piega ma l'ho gia' usato anche con un bivomere un po' + piccolo e vai. La fresa che uso normalmente e' una vecchia Breviglieri 2.2 mt con rullo che gli fa alzare un po' il muso in salita ma che non lo spaventa a farla girare. Ho spesso usato anche un roter di un amico 2.5 mt che usa da dio. Ho un buon sollevamento preciso e forte con la barra da caricare i tronchi fa stravedere cosa regge. I difetti che ha sono: 1° la leggerezza che alcune volte da carico ti fa piantare lui tirerebbe di motore ma ad un certo punto slitta e sei fregato. L'unica soluzione è caricare meno e magari visto che sono un po' giu' di gomme passare al salasso dal gommista. 2° la rumorisita' in cabina che disturba standoci molto sopra alche' ho adottato cuffie da 626. 3° pompa del sollevamento interna con difficolta ad aggiungergli i distributori idraulici. Visto che tu li hai messi potresti dirmi come hai fatto, se ti trovi bene e magari inviarmi qualche foto della modifica.
    Per quanto riguarda il cambio non è certo al pari di quasi tutti i trattori moderni ma penso che in confronto a molti altri del suo tempo sia gia' dei migliori come sincronismo e inserimento; peccato che abbia ancora le leve in mezzo alle b...e.
    Posso dire sinceramente che per una piccola azienda e soprattutto in collina o nei boschi sia la macchina ideale come forza, ingombro stabilita' e manegevolezza dandoti la possibilità di fare qualsiasi lavoro. Io lo consiglierei a chiunque ad occhi chiusi.

    Ciao
    quello che ho io è l'esatta fotocopia del tuo... solo che io non ho la cabina chiusa, ma solo l'intelaiatura, ho le gomme dietro un po' più larghe e non ho quel roll-bar davanti al radiatore...

    mah, ti dirò l'impianto idraulico mi sa che lo abbiamo aumentato, nel senso che abbiamo aggiunto un serbatoio x far andare il forcone ed eventuali attrezzi (come la pressa) ho il serbatoio sulla sinistra (che d'estate scalda un bordello) se riesco ti faccio delle foto con il cell e te le invio. il limite del nostro forcone è la portata con soli 6 q.li è al limite... xò tinei presente che lo abbiamo installato ancora prima che uscissero i balloni odierni... quando lo avevano preso c'erano ancora le balline da 25-50kg.... poi il mio povero nonno l'ha usato in una maniera incredibile... è riuscito a spezzare in 2 il forcone...

    come cambio nulla da dire... x l'età che ha ha i comandi morbidissimi... le marce entrano solo a guardarle e sono sincronizzate alla perfezione... non lavorando in montagna non sfrutto molto il freno motore, ma quando lo uso si sente eccome e il trattore no fa una piega... come abitabilità non c'è male, è largo a sufficenza, io ci sono andato in 3 senza troppi problemi, il comando del sollevatore non è nella posizione migliore... dietro al volante è scomodo...

    teniamo presente che il trattore in questione si avvicina ai 25 30 anni ed è normale che certe cose non le abbia, ma x il suo tempo era avanti

    Lascia un commento:


  • MCT-ITA
    ha risposto
    411 visto che non ho la digitale se vuoi ti posso mandare uno schema per posta basta che mi mandi l'indirizzo dalla prove che abbiamo fatto a casa il modo migliore è quello che abbiamo scelto noi poi per carità se qualcuno presenta qualcosa di meglio sarò il primo a modificare il mio.

    P.S.: Boni Boni forse ho trovato la digitale se tutto va bene ve le mando domani.
    Ciao 411 forse in questo modo ti convinci della soluzione, guarda che funziona bene io ci faccio azionare anche il sollevatore ed è comodissimo a lato invece che sotto il volante, la leva sotto il volante la uso solo per dare il consenso alla pompa per pompare.

    Lascia un commento:


  • 411 R
    ha risposto
    Minitaurus

    Ciao a tutti,
    In effetti il mio a già l'idroguida di serie ma conosco uno del mio paese ce l'ha senza idroguida e con le ruote davanti piu' piccole. Non so se se di che anno sia ma probabilmente facevono le solite continue modifiche in corso d'opera. Inoltre questo modello ha gia il radiatore di raffreddamento dell'olio nella camera di ventilazione dei cilindri e uno sprozzo di olio di raffreddamento nelle testate chiamato cauterizzazione o qualcosa di simile di cui pero' non so darvi maggiori spiegazioni ma so che il minitauro non aveva. Questo inoltre e' un po' piu' alto da terra e piu' lungo mi pare.
    E' sincronizzato su tutte le marce ma non sul riduttore e devi fermare per passare da veloci a retro o ridotte
    Per Moreschini mi ricordo le tue spiegazioni sui distributori, abbiamo postato molto e ti avevo già scritto quello che mi era stato consigliato per metterli ma volevo avere ulteriori pareri per capire meglio come agire.
    Le ruote posteriori di serie sono1 4.9/13-R28 ma puo anche montare le R30 davanti non ricordo.
    Per Cascina io l'ho comprato nel 95 con 1400 ore all'attivo a 18.000.000 di lire con solo il tettuccio e vetro anteriore e poi ho trovato da un concessionario la cabina a 1.400.000 installata dopo 2-3 anni.
    Io non ci faccio tante ore circa 140-150 annue e penso che per l'utilizzo che ne faccio abbia fatto un buon acquisto meglio a mio avviso dell'acquisto di un trattore nuovo per questione di ammortamento del mezzo.
    Per L55 ci tengo a sapere come hai messo il distributore
    Ciao a tutti

    Lascia un commento:


  • MCT-ITA
    ha risposto
    Si 555 l'unica cosa è che ormai è un pò vecchio e quindi i modelli con il cambio senza sincronizzatore sono rumorosi ed un pò scomodi per i trasporti però di macchine di quel periodo è sicuramente la migliore per la sua categoria.

    Lascia un commento:


  • 555-M
    ha risposto
    Effettivamente è un bel trattore e da come ne parli anche molto valido

    Lascia un commento:

Annunci usato

Collapse

Caricamento...
X