MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Fili, testine e dischi per decescugliatori - Info & consigli

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Originalmente inviato da ZAmpa
    Scusate il mio post di prima, dopo ho letto le pagine precedenti e ho trovato anche il post che parla della resa e del filo. Mi sembra di capire che il migliore è l'hurricane da 3,3 mm. Lo cercherò, spero di trovarlo facilmente.
    Leggendo i post ho trovato anche quanche problematica della pratica riguardante il filo che scappa. Nelle mie 4 ore di prova è successo solo quando ho messo il filo un po troppo lungo e sono andato a tagliare intorno agli alberi toccandoli. Con filo tagliato di lunghezza giusta non è successo niente ma le prossime volte ci farò caso...
    ciauuz Zampa.
    Ciao,
    per il filo l'Hurricane è senza dubbio un filo che sulla pratica va a nozze, ottima durata e capacità di taglio.
    un altro filo che secondo me gli sta alla pari o che addirittura lo supera è quello alla polvere d'alluminio.. e costa meno
    sciusciä sciurbi nu se pö

    Commenta


    • Ciao
      Io, a parte qualche difficoltà iniziale, stò utilizzando con molta soddisfazione la testina pratica.
      Mi trovo però un poco in difficoltà quando taglio erba molto alta.
      L'erba ha la tendenza ad avvolgersi tra la testina e la parte terminale del decespugliatore ( ne ingnoro la definizione tecnica!)
      E' solo un mio problema?
      Chiedo a Voi e a Giovanni, non sarebbe utile un piccolo labbro che ne impedisca l'entrata?
      Tipo un piccolo anello che fà da deflettore?

      Grazie per l'eventuali risposte!

      Commenta


      • mi sa che è un male comune x tutte le testine quando l'erba è esagerata in altezza, comunque se il buon Jonni ci si mette credo proprio ci riesca a trovar una soluzione con quel vulcano che si ritrova sotto i capelli! Basta spronarlo!!!!!! Dai Jonni pensa...ciao
        av salùt tòt

        Commenta


        • Originalmente inviato da Denis Faller Visualizza messaggio
          Ciao
          Io, a parte qualche difficoltà iniziale, stò utilizzando con molta soddisfazione la testina pratica.
          Mi trovo però un poco in difficoltà quando taglio erba molto alta.
          L'erba ha la tendenza ad avvolgersi tra la testina e la parte terminale del decespugliatore ( ne ingnoro la definizione tecnica!)
          E' solo un mio problema?
          Chiedo a Voi e a Giovanni, non sarebbe utile un piccolo labbro che ne impedisca l'entrata?
          Tipo un piccolo anello che fà da deflettore?

          Grazie per l'eventuali risposte!
          la penso come Tocia, comunque quel problema a me personalmente si è presentato solamente quando ho usato decespugliatori piccoli(30-35cc) con su la pratica per tagliare erba troppo alta, se no con il mio dece ci vado dentro con il motore bello allegro e taglio alla base alla prima passata.. e non si avvolge nulla
          sciusciä sciurbi nu se pö

          Commenta


          • http://www.sabart.it/download/allegati/fn000189.pdf
            guardate questa..... vorrei provarla
            [B]efco is the Brushcutter[/B]

            Commenta


            • Originalmente inviato da FEDDE '77 Visualizza messaggio
              http://www.sabart.it/download/allegati/fn000189.pdf
              guardate questa..... vorrei provarla
              Più che altro è un gadget, sono quelle cose che usi una volta o due e poi le scarti perchè poco pratiche. Non lo consiglio, va bene solo in condizioni veramente ottimali. Condizioni che nella pratica del lavoro quotidiano si trovano una volta su venti.
              Servirebbe in teoria per evitare il fenomeno dell'avvolgimento di fibre vegetali attorno alla coppia conica durante il lavoro. Succede però che crea un ulteriore utenza dinamica parassita. Rubando potenza al motore (discorso che si applica su macchine inferiori ai 40 cc) e penalizzando il lavoro. Inoltre ha una spiccata tendenza a deformarsi rapidamente, perdendo la sua utilità.

              Commenta


              • Originalmente inviato da MaxB. Visualizza messaggio
                Più che altro è un gadget, sono quelle cose che usi una volta o due e poi le scarti perchè poco pratiche. Non lo consiglio, va bene solo in condizioni veramente ottimali. Condizioni che nella pratica del lavoro quotidiano si trovano una volta su venti.
                Servirebbe in teoria per evitare il fenomeno dell'avvolgimento di fibre vegetali attorno alla coppia conica durante il lavoro. Succede però che crea un ulteriore utenza dinamica parassita.
                cosa analoga l'ho pensata quando ho visto la foto
                Inoltre ha una spiccata tendenza a deformarsi rapidamente, perdendo la sua utilità.
                cosa identica l'ho pensata quando ho letto "lamierino"
                sciusciä sciurbi nu se pö

                Commenta


                • grazie max mi sono avanzato una spesa perchè è da circa 15gg che l'ho visto e pensavo proprio di comprarlo
                  [B]efco is the Brushcutter[/B]

                  Commenta


                  • Originalmente inviato da Denis Faller Visualizza messaggio
                    Ciao
                    Io, a parte qualche difficoltà iniziale, stò utilizzando con molta soddisfazione la testina pratica.
                    Mi trovo però un poco in difficoltà quando taglio erba molto alta.
                    L'erba ha la tendenza ad avvolgersi tra la testina e la parte terminale del decespugliatore ( ne ingnoro la definizione tecnica!)
                    E' solo un mio problema?
                    Chiedo a Voi e a Giovanni, non sarebbe utile un piccolo labbro che ne impedisca l'entrata?
                    Tipo un piccolo anello che fà da deflettore?

                    Grazie per l'eventuali risposte!
                    Guarda Dennis ,io ho risolto il problema sacrificando un vecchi disco a denti x tagliare rovi:ci ho messo sopra il tre punte "forestal" bianco in plastica x fare da sagoma el'ho tagliato uguale xche' in plastica al minimo ostacolo fa' 2 pezzi e l'ho interposto alla "pratica" appunto.
                    ah,dimenticavo di ringraziare"Jonni" x la sua invenzione Pratica e Macinone (ragazzi,che strage di ortiche che ho fatto ieri......e con meta' miscela!!!
                    Giuseppe

                    Commenta


                    • Originalmente inviato da FEDDE '77 Visualizza messaggio
                      http://www.sabart.it/download/allegati/fn000189.pdf
                      guardate questa..... vorrei provarla
                      io ce l'ho sull'echo che ha una coppia conica alta e mi permette di non fare avvolgere l'erba è davvero eccezionale unica pecca è che essendo molto fina la lamiera, mi si è spaccata quasi subito ma continuo a lavoraeci anche con lo spacco io l'ho pagata 6 euro ma quella mia non è di quella marca e sinceramente non ho capito di che marca è la mia perché è giapponese poi se si hanno testine molto basse taglia il filo invece ho comprato una testina batti e vai un po più alta e ora non lo taglia più

                      Commenta


                      • Erba che si avvolge alla testina

                        Ciao a tutti, ho risolto il problema in questione cambiando il modo di tagliare con il decespugliatore.

                        Ho un Efco di 53 cc, come quello di Miscela ed una testina pratica semplice alla quale, in caso di erba alta oltre un metro, monto quattro spezzoni di filo quadro da almeno tre mm, della lunghezza di circa 30 cm o più (la misura esatta non la ricordo ma basta fare le prove con il dece per trovarla).

                        Invece di cominciare a tagliare l'erba da destra verso sinistra, ora do la prima passata da sinistra verso destra, inclinando la testina verso l'alto a destra di circa 45 gradi o più, in questa passata la testina tende ad andare verso l'alto e sfibra/strappa dal terreno una buona parte dell'erba senza che se ne attorcigli un solo filo. Poi concludo con un'altra passata da destra verso sinistra per togliere il resto, in quest'altra passata la testina tende ad abbassarsi ed a sfregare il terreno, cosi tolgo l'erba fino alla radice.

                        In questo modo ho notato una durata maggiore del filo che sta meno a contatto con la terra.

                        Ciao a tutti, Dino

                        Commenta


                        • Originalmente inviato da Saetta Visualizza messaggio
                          Ciao a tutti, ho risolto il problema in questione cambiando il modo di tagliare con il decespugliatore.

                          Ho un Efco di 53 cc, come quello di Miscela ed una testina pratica semplice alla quale, in caso di erba alta oltre un metro, monto quattro spezzoni di filo quadro da almeno tre mm, della lunghezza di circa 30 cm o più (la misura esatta non la ricordo ma basta fare le prove con il dece per trovarla).

                          Invece di cominciare a tagliare l'erba da destra verso sinistra, ora do la prima passata da sinistra verso destra, inclinando la testina verso l'alto a destra di circa 45 gradi o più, in questa passata la testina tende ad andare verso l'alto e sfibra/strappa dal terreno una buona parte dell'erba senza che se ne attorcigli un solo filo. Poi concludo con un'altra passata da destra verso sinistra per togliere il resto, in quest'altra passata la testina tende ad abbassarsi ed a sfregare il terreno, cosi tolgo l'erba fino alla radice.

                          In questo modo ho notato una durata maggiore del filo che sta meno a contatto con la terra.

                          Ciao a tutti, Dino
                          Ciao Saetta,
                          mi complimento per la scelta del mezzo eheheh

                          scherzi a parte,
                          sinceramente non comprendo come molti di voi possano avere problemi di questo genere lavorando con macchine da 3 cv tanto da dover ricorrere a dischetti supplementari o stavaganti procedimenti
                          personalmente di erba ne ho tagliata abbastanza ma con macchine professionali da 45 - 50cc problemi del genere non ho mai avuti e non si trattava di prati all'inglese
                          sono stato solo molto fortunato o cosa?
                          sinceramente anche nell'erba molto alta di norma taglio a raso alla prima passata senza problemi... basta avere un po' di metodo e andare per passi... non mi sembra così difficile
                          quando proprio sono in difficoltà, magari lavorando con macchine più piccole, allora eseguo 2 tagli: uno a 30 - 40 cm da terra ed il seguente a raso.
                          0 fili d'erba attorcigliati e lavoro abbastanza spedito

                          Xsaetta
                          poi una cosa non riesco a capire, ovvero come ti si possa consumare meno il filo "perchè è minormente a contatto con la terra" quando nella tua descrizione dici che "tende a sfregare il terreno e così togli l'erba fino alla radice"
                          allora sarebbe meno a contatto con il terreno come viene usato normalmente: parallelo al terreno
                          Ciau
                          sciusciä sciurbi nu se pö

                          Commenta


                          • Erba che si avvolge alla testina

                            Grazie Miscela, l'ho comperato nel 2000 in sostituzione di un tagliacana 30cc e non me ne sono mai pentito .

                            Di solito, quando taglio erba giovane e verde non ho di questi problemi, anche quando è molto alta; però tagliandola solo due volte all'anno sotto gli ulivi (che concimo generosamente) ha il tempo di indurirsi e a volte di seccarsi parzialmente, come quella che ho tagliato sabato scorso (l'ultima volta l'ho tagliata 8 mesi fa prima della raccolta delle olive).

                            Effettivamente, per il consumo del filo, facendo due tagli ad altezze diverse, credo si abbia lo stesso risultato in quanto sfrega a terra solo alla 2^ passata, purtroppo nel mio terreno spesso passano animali tipo volpi, cani, cinghiali, tassi, (quest'anno ho trovato anche 9 uova di fagiano e ne ho tranciato una sola), istrici, cani, .... cacciatori , e così l'erba si abbassa. Ad ogni modo ho fatto l'abitudine a questo tipo di taglio che adesso mi risulta naturale .

                            Tanti saluti, Dino

                            Commenta


                            • I problemi che, con l'uso, ho riscontrato nella "vecchia" Pratica, a parte quelli intrinsechi alle testine che usano spezzoni di filo, sono due:
                              1 - con fili di grande sezione (che uso praticamente sempre) risulta a volte difficoltoso il montaggio e, soprattutto, lo smontaggio, tanto da dover spesso ricorrere alle pinze (problema che varia da un emplare di testina all'altro);
                              2 - con l'uso si consuma il bordo della parte bassa della testina e, contemporaneamente, il bordo nella zona di uscita del filo, tanto che, dopo un certo numero di ore di lavoro (un'ottantina?), il bordo del disco inferiore diventa tagliente e trancia il filo in continuazione e la testina deve essere gettata.

                              Questo è quanto ho verificato dopo l'utilizzo ed il consumo di due Pratica.
                              La testina rimane comunque ottima specie se, come parrebbe, la nuova versione ha risolto questi problemi.
                              Ciao.
                              PiGì

                              Commenta


                              • Originalmente inviato da Lumberjack Visualizza messaggio
                                2 - con l'uso si consuma il bordo della parte bassa della testina e, contemporaneamente, il bordo nella zona di uscita del filo, tanto che, dopo un certo numero di ore di lavoro (un'ottantina?), il bordo del disco inferiore diventa tagliente e trancia il filo in continuazione e la testina deve essere gettata.
                                Ma hai la pratica quella col fondello in lamierino? perchè con quella la parte in "plastica" non dovrebbe consumarsi...
                                basta comunque non appoggiare la testina a terra, metodo purtroppo comune e derivato dalle "batti e vai" che viaggiano quasi sempre appoggiate a terra.
                                Per questo ci vorrebbe una specie di "appoggio" per tenere distante da terra la testina quel tanto che basta per non usurarsi.
                                Personalmente di fili tranciati non ne ho mai avuti ed ho notato che la testina diviene ancor più performante con un doppio filo e non con singolo filo per lato.
                                Comunque il discorso "bordo tagliente" lo puoi risolvere con una lima per eliminare lo "spigolo vivo"
                                Ciao
                                ACTROS
                                "CB COMINO"

                                Commenta


                                • Originalmente inviato da Actros 1857 Visualizza messaggio
                                  Ma hai la pratica quella col fondello in lamierino? perchè con quella la parte in "plastica" non dovrebbe consumarsi...
                                  basta comunque non appoggiare la testina a terra, metodo purtroppo comune e derivato dalle "batti e vai" che viaggiano quasi sempre appoggiate a terra.
                                  Per questo ci vorrebbe una specie di "appoggio" per tenere distante da terra la testina quel tanto che basta per non usurarsi.
                                  Personalmente di fili tranciati non ne ho mai avuti ed ho notato che la testina diviene ancor più performante con un doppio filo e non con singolo filo per lato.
                                  Comunque il discorso "bordo tagliente" lo puoi risolvere con una lima per eliminare lo "spigolo vivo"
                                  Ciao
                                  cosa intendi per doppio filo per lato?non credo che lo puoi mettere doppio non c'entra mi pare o no?il filo diventa doppio naturale quando lo infili viene poi piegato e diventano 2 per lato.sbaglio od ho capito male? ciao actros
                                  vincenzo

                                  Commenta


                                  • No, due spezzoni di filo, uno sopra l'altro....l'importante è (naturalmente) che la somma degli spessori sia minore della larghezza dell'apertura sulla pratica.
                                    Ho provato addirittura tondo e quadro insieme....
                                    ACTROS
                                    "CB COMINO"

                                    Commenta


                                    • Holla jonni,
                                      io ho provato solo la "vecchia" Pratica con il rinforzo in metallo e mi sono trovato molto bene; pure io ho riscontrato questi difettucci che però a mio avviso non pregiudicano piu di tanto il suo rendimento..sarei curioso d vedere in quella nuova che accorgimenti e materiali sono stati usati per eliminare quei problemi(studiando ingegneria..) e spero di trovare un po' di tempo tra un esame e l'altro per fare un salto all'EIMA (dove non sono mai stato tra l'altro..) così da soddisfare la mia passione di trattori&Co. che mi perseguita fin dall'infanzia.
                                      ps: la mia pratica ormai è all'osso..me ne lasci una da parte?? : ))
                                      tanti saluti

                                      Commenta


                                      • Originalmente inviato da Actros 1857 Visualizza messaggio
                                        Ma hai la pratica quella col fondello in lamierino? perchè con quella la parte in "plastica" non dovrebbe consumarsi...
                                        basta comunque non appoggiare la testina a terra, metodo purtroppo comune e derivato dalle "batti e vai" che viaggiano quasi sempre appoggiate a terra.
                                        Ciao
                                        Le Pratica che ho appartengono alla prima versione, completamente in materiale sintetico e, anche senza appoggiale a terra, lo spigolo del bordo esterno tende, con l'uso, a smussarsi (lavoro nello sporco) e, soprattutto, si consuma la zona di uscita del filo.
                                        Il bordo inferiore diventa tagliente e trancia il filo, quasi improvvisamente, solo dopo decine di ore di lavoro.
                                        Comunque ne ho ancora due nuove.
                                        Ciao.
                                        PiGì

                                        Commenta


                                        • Come promesso:







                                          Thanks to ImageShack for Free Image Hosting

                                          Spero di aver fatto cosa gradita
                                          sciusciä sciurbi nu se pö

                                          Commenta


                                          • inform

                                            Ciao a tutti, ieri x quasi tutta la giornata ho messo a dura prova la Pratica 2.... ed anche se pur soddisfatto ho pensato ad una piccola modifica per migliorarla maggiormente, questione di qualke giorno e di nuovo prove all'ultimo sangue ciao ciao. Giovanni
                                            www.joans.it

                                            Commenta


                                            • Disco nylon per decespugliatore

                                              Ciao a tutti, sono un neofita, ho un terreno terrazzato (muretto in pietra) in collina (toscana) per un totale di 3 ettari in parte vigna, e con circa 120 piante di olivo.
                                              Dovrei (prima della raccolta) fare un taglio di emergenza ed alla veloce di erba/sterpaglie per poter posare le reti (ultimo taglio d'erba nell'uliveto è stato fatto a febbraio per la concimazione...quindi potete immaginarvi cosa c'e' cresciuto....dalle felci ai polloni vari, passando per i rovi e arbustini selatici non identificati perchè la zona è boscosa)
                                              Il mio decespugliatore è un oleomac 735s (35cc cilindrata), che uso in modo Hobbystico (significa che in genere vado a fare qualche lavoretto nel finesettimana). visto che l'idea di farmelo tutto con il filo (ho testina batti e vai e la pratica di gionni) mi fa spavento...volevo sapere secondo la vostra esperienza:
                                              - se montassi la lama di acciaio a tre denti? quali sono i reali pericoli? l'idea un pò mi spaventa, anche se forse sarebbe la soluzione più veloce (però rischiosa)

                                              - i dischi di NYLON tipo questi http://www.oleomac.it/Livello.jsp?id...ttoFamiglia=80

                                              qualcuno di voi li ha mai usati? sono realmente efficaci? quanto durano? rispetto al filo che differenze ci sono?
                                              sono più sicuri del disco acciaio?
                                              grazie e saluti

                                              Commenta


                                              • Salve a tutti, volevo chiedere delle opinioni in merito alle testine per decespugliatori che montano catene al posto dei classici fili di plastica...... io personalmente ho provato la testina chiamata dolce furia e sono rimasto colpito dalla sua efficenza e praticità.
                                                Questa testina che monta due catene di acciaio ALLUNGABILI (novità assoluta nel settore) ha risolto il problema del fio che si spezzava in continuazione.
                                                Volevo sapere se qualcuno di voi l'aveva utilizzata e se si erano verificati problemi di manutenzione o usura eccessiva sul suo dece, perchè, davvero, con questa testina ho tagliato arbusti di 7-8 cm. di diametro.
                                                GRAZIE E CIAO.
                                                Ultima modifica di Motivo: uniti post consecutivi.

                                                Commenta


                                                • Per me andresti meglio con questa(www.brogio.com) ...l'ho provata oggi e per me e' fantastica...
                                                  Ultima modifica di Motivo: sito internet sbagliato

                                                  Commenta


                                                  • richiesta

                                                    Concordo che la testina Dolce furia funzioni molto bene, xrò mi chiedo: in caso di rottura della catena il pezzo che si stacca dove vola ? chi può assicurarmi dove va a fermarsi ?
                                                    Grazie x chi vorrà rispondermi. Jonni
                                                    www.joans.it

                                                    Commenta


                                                    • Sinceramente sta dolce furia non è che mi ispiri molto, quei ribattini che tengono unite la maglie della catena sono soggetti a forti sollecitazioni e usura che col tempo effettivamente potrebbero spezzarla. Mi ricorda la testina "tornado" (due catene con piastrina finale) praticamente i ribattini erano sempre rotti (con uso intenso), fortuna che la catena era doppia quindi rompendosi rimaneva comunque agganciata da un lato permettendoti la riparazione.
                                                      Oggi uso la brogio a 7 maglie, che dire frantuma tutto, difficile spezzarla, nessun problema se urtate muri o altro.... con il tempo consuma essenzialmente l'ultima maglia quindi ci si rende conto di quando è il caso di intervenire . A chi usa la testina brogio per la prima volta, mi preme fargli presente di non sottovalutare quello che vi può scagliare contro, le protezioni del decespugliatore servono fino ad un certo punto...quindi proteggetevi bene, gambali con protezione ginocchia soprattutto, e scarponi con puntale rinforzato (gli alluci ringrazieranno ), se usate visiera a rete sotto indossate anche gli occhiali. Personalmente con la brogio mi son dovuto convertire all'uso di caschetto con visiera in plastica e ho dovuto metere pure gli occhiali di protezione sotto a questo, vabbè dipende anche dal lavoro che dovete svolgere ..... se i rovi son alti 1-1,5mt del caschetto potete farne a meno, se invece, come è capitato a me, dovete fare le gallerie nei rovi e quindi sollevare il dece sopra la testa, bèh io vi consiglio il caschetto con visiera.... sentirete di quelle botte al caschetto .
                                                      Per utilizzarla nell'erba fitta dovete avere un decespugliatore di buona potenza perchè tra le maglie della catena si infilerà erba tritata che aumenterà la resistenza alla rotazione e se sbagliate appena inclinazione scavate il terreno come niente quindi evitate i tappeti verdi .

                                                      Chiedo scusa se è diventato un poema, ma spero possa servire.

                                                      Ciao

                                                      Commenta


                                                      • salve ragazzi

                                                        volevo rispondere a jonni in merito a Dolce Furia, io personalmente ho utilizzato questa testina per tagliare arbusti, polloni, rovi, edere, glicini, ecc... situati in pitraie e rive, insomma davvero roba difficile da tagliare. Sinceramente la catena non si è consumata minimamentee Comunque penso che il problema della catena che spezzandosi parte via sia un po' simile a quello di una pietra che colpita dal classico filo di plastica schizzi addosso ad un malcapitato passante. In sostanza (ed è ciò che c'è scritto sulle istruzioni della testina) rimanendo alla classica distanza di sicurezza usata per la testina con filo di plastica (5-6 metri) non succede niente.
                                                        Pensa che quando lo acquistata avevo le tue stesse preoccupazioni ma appena l'ho usata.........tutto savnito.......RAGAZZI E' STRAORDINARIA.

                                                        salve ancora ragazzi,

                                                        ci tenevo ancora a precisare che ho provato personalmente sia brogio che tornado e devo dire che obbiettivamente paragonate a dolce furia sono inferiori.
                                                        Assolutamente, ognuno ha loe proprie preferenze, ma brogio, tornado e testine simile hanno difetti davvero fastidiosi:
                                                        Brogio: 1)si riempie di erba e detriti tra le maglie e sforza da
                                                        paura
                                                        il decespugliatore.
                                                        2)non riesce a tagliare arbusti superiori a 5- 6 cm di
                                                        diametro, perchè non taglia ma spacca e il
                                                        decespugliatore subisce steccate violentissime (pure le
                                                        braccia)
                                                        3) per tagliare bisogna partire dall'alto e scendere verso il
                                                        basso, e se l'arbusto pè altissimo?????
                                                        4)l'erba alta non si riesce a tagliare
                                                        5)SE LA CATENA SI SPEZZASSE, ANCHE SOLO UNA MAGLIA NON SI POTREBBE PIù LAVORARE A CAUSA DELLE VIBRAZIONI PAZZESCHE DOVUTO ALLO SBILANCIAMENTO, QUINDI CI SI FERMA E SI DEVE COMPRARE UNA NUOVA CATENA.

                                                        Tornado e Flex 1) se si spezza la catena i due tronconi si
                                                        intrecciano
                                                        e si uniscono perdendo tutta la capacità di taglio.
                                                        2) SE LA CATENA SI SPEZZA VIBRA TUTTO, TI
                                                        DEVI FERMARE E ANDAREA COMPRARE
                                                        LA NUOVA CATENA( ANCHE SOLO PER
                                                        UNA MAGLIA) esattamente come brogio.


                                                        DOLCE FURIA 1)no, nel caso si spezzasse la catena, si svita il
                                                        coperchio e si allunga la catena a piacimento,
                                                        perchè all'interno sono arrotolati 20 cm di catena
                                                        di riserva.
                                                        2) FONDAMENTALE: la circonferenza di taglio
                                                        la decide chi usa il dece, in base all'esigenza
                                                        allungando o accorciando la catena. Nelle altre
                                                        testine il taglio è fisso
                                                        RAGAZZI IERI HO TAGLIATO UN FUSTO DI 9 CM DI DIAMETRO.....E NON SI è FATTA NIENTE.......

                                                        scusate per la lunghezza del messaggio ma spero di poter, con la mia esperienza diretta, di essere utile a qualche amico del forum.
                                                        Un salutone a tutti.
                                                        Ultima modifica di

                                                        Commenta


                                                        • RAGAZZI IERI HO TAGLIATO UN FUSTO DI 9 CM DI DIAMETRO.....E NON SI è FATTA NIENTE.......
                                                          sei proprio sicuro??
                                                          che decespugliatore hai?
                                                          sciusciä sciurbi nu se pö

                                                          Commenta


                                                          • E la testina RAMPANTE di Jonni?
                                                            Che impressioni avete?
                                                            Secondo voi:
                                                            - può andare su un decespugliatore da 35 cc?
                                                            - che rischi ci sono ? (Ho visto le foto su internet...e se cede uno dei rivetti...che fine fa la lama? ...visto che sentivo Jonni che aveva dei dubbi sui pezzi di catena....)
                                                            - può andare per taglio di erba infeltrita mista a rovi e acacia?
                                                            - si usa con movimenti dall'alto verso il basso? o come una classica testina a filo?
                                                            grazie

                                                            Commenta


                                                            • Ciao Scarface,
                                                              secondo me la Rampante non e' indicata per il tuo decespugliatore: credo sia piccolo di cilindrata. Io con questa testina non mi trovo benissimo, perche' mi vibra un po' il dece quando la uso e se urto qualcosa di grossino (3/4 cm) la lama lo taglia senza problemi,ma perde troppa velocita' e il coltello ce impatta rientra sbilanciandomi notevolmente il gruppo di taglio. in questi casi vedo fisicamente l'asta flettersi. Stessa cosa se abbasso troppo e prendo il terreno. Probabilmente anche il mio dece e' troppo poco potente (se non ricordo male e' un 42cc) per questa testina.
                                                              Per quanto riguarda il rischio di rottura: i rivetti che tengono le lame sono belli robusti (a occhio 1 cm di diametro) e credo che ce ne voglia prima di romperli.
                                                              Comunque il pezzo infestato da rovi di almeno 4 anni e polloni di robinia, la rampante lo ha distrutto agevolmente.

                                                              Commenta

                                                              Annunci usato

                                                              Collapse

                                                              Caricamento...
                                                              X