MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Trattorini tosaerba: Problemi e soluzioni

Collapse
Questo è un argomento evidenziato.
X
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #31
    Grazie....si l'olio che raffredda e lubrifica i pistoni...ma non esiste l'olio del cambio?nella mia macchina c'è il filtro dell' olio?come macchina come ti sembra?

    Commenta


    • #32
      Originalmente inviato da luis27409 Visualizza messaggio
      Grazie....si l'olio ke raffredda e lubrifica i pistoni...ma non esiste l'olio del cambio?nella mia macchina c'è il filtro dell' olio?come macchina come ti sembra?
      mi dici esattamente il modello, in modo che ti possa rispondere con certezza?

      Commenta


      • #33
        Stiga Estate Tornado....Se mi dici come si fa a togliere il filtro benzina mi fai un favore.Gli ingranaggi sterzo on vanno lubrificati?

        Commenta


        • #34
          la tua macchina è questa?
          http://products.stiga.it/webapp/wcs/...category=62276


          oppure questa?
          http://products.stiga.it/webapp/wcs/...category=62276

          nessuna delle due comunque ha il filtro del olio. l'olio del cambio non si sostituisce praticamente mai. il filtro della benzina sisostiuisce annualmente se la macchina viene usata intensamente. non si devono oliare pignone e cremagliera di sterzo, al limite un filo di grasso annualmente se l'uso è appunto intenso. ma come mai tutte queste curiosità tecniche? non hai chi ti fa la manutenzione, il tuo concessionario stiga?

          la macchina, se è il primo tipo che ti ho indicato sappi che è prodotto in cina. se è il secondo è prodotto in italia.

          Commenta


          • #35
            In Cina?Ma stai scherzando?E stata la prima cosa che ho chiesto al venditore.....Pur di vendere....Mi aveva garantito no China e massima affidabilità..me l'ha consigliato vivissimamente....cmq si ce l'ho il rivenditore a 13 km...ma sai com'è me lo voglio pulire io per bene perchè sono geloso....poi sono cose che non richiedono conoscienze particolari..

            Commenta


            • #36
              tutte queste macchine, eccetto l'ultima, di colore nero, sono prodotte in cina nel nuovo stabilimento del gruppo ggp.

              http://products.stiga.com/webapp/wcs...ge=0&pageView=

              hanno iniziato lo scorso anno, e produrranno li sol oquesto nuovo tipo di macchina, che comunque è stata progettata in italia. se osservi bene ci sono molte differenze con le altre linee di trattorini stiga a cesto posteriore. noi ad esempio abbiamo scelto di non vendere questo tipo di prodotto.

              Commenta


              • #37
                Ma la mia ne ha 13.5 di hp....non è nera ma lìho presa questa primavera.....per carità mai più stiga allora...ma secondo un tuo giudizio obbiettivo che te ne par?so che le vendi ma dammi un giudizio sincero...è tanto inferiore che so a John Deere Honda o altri?

                Commenta


                • #38
                  Originalmente inviato da luis27409 Visualizza messaggio
                  Ma la mia ne ha 13.5 di hp....non è nera ma lìho presa questa primavera.....per carità mai più stiga allora...ma secondo un tuo giudizio obbiettivo che te ne par?so che le vendi ma dammi un giudizio sincero...è tanto inferiore che so a John Deere Honda o altri?
                  le macchine prodotte nello stabilimento cinese son in circolazione da meno di un anno. noi non le vediamo e non intendiamo farlo nemmeno in futuro, quindi non ho esperienza in tal senso. il gruppo ggp sostiene che il prodotto è realizzato con ottimi standard. solo l'esperienza del tempo stabilirà se è vero o meno. i trattorni honda, tanto per dirtene una sono prodotti TUTTI dal gruppo ggp. i jd non so...

                  Commenta


                  • #39
                    Siamo in mano ai cinesi....Non esiste un modo per fugare ogni dubbio?sul manuale sul n. telaio?comunque se fosse stato fatto in italia come la valuti?

                    Commenta


                    • #40
                      Originalmente inviato da luis27409 Visualizza messaggio
                      Siamo in mano ai cinesi....Non esiste un modo per fugare ogni dubbio?sul manuale sul n. telaio?comunque se fosse stato fatto in italia come la valuti?
                      più che giurarti che sono fatti in cina non saprei come fare... sono un operatore del settore, e lavoro a contatto continuo con il gruppo ggp.... le cose credo di saperle....
                      hanno fatto le cose bene comunque... non sse li fanno fare semplicemente dal primo terzista cinese di passaggio, sono andati la hanno comprato i terreni e costruito la fabbrica, hanno assunto maestranze locali con un minimo di specializzazione. hanno messo inoltre a lavorare un buon numero di controllori italiani e svedesi, per esser certi che il prodotto sia affidabile....
                      quello che producono in italia, negli stabilimenti di castelfranco e campigo sono i ben noti trattorini discendenti dal mitico "twin-cut" ne hanno prodotti così tanti, per così tanti marchi che è impossibile non conoscerli.
                      dico solo una cosa: ad avercene di gruppi industriali così in italia!

                      Commenta


                      • #41
                        Si ho capito ma magari il concessionario aveva una partita vecchia oppure che so erano gli ultimi prodotti in Italia...scusa se insisto ma il venditore mi sembra un tipo onesto che mi ha regalato 1 cambio olio tappo mulching che vedo essere un accessorio e trasporto.....se vuoi in pvt ti dico il prezzo che m'ha fatto....girando qua e la ho visto ke è un prezzaccio fidati...ma non mi hai detto dove è il filtro benzina...

                        Commenta


                        • #42
                          Originalmente inviato da luis27409 Visualizza messaggio
                          Si ho capito ma magari il concessionario aveva una partita vecchia oppure che so erano gli ultimi prodotti in Italia...scusa se insisto ma il venditore mi sembra un tipo onesto che mi ha regalato 1 cambio olio tappo mulching che vedo essere un accessorio e trasporto.....se vuoi in pvt ti dico il prezzo che m'ha fatto....girando qua e la ho visto ke è un prezzaccio fidati...ma non mi hai detto dove è il filtro benzina...

                          Il filtro benzina, ammesso che ci sia, dovrebbe essere lungo il tubo che porta benzina al carburatore.
                          Queste macchine, a parte qualche prototipo, non sono mai state prodotte che in cina. Quelli della ggp ci hanno detto adirittura che lo stabilimento è stato costruito quasi appositamente per produrre questa nuova serie di trattorini. Che per altro viene venduta nel mondo con altri marchi oltre a quello stiga.
                          Stiga originale è il trattorino a piatto frontale prodotto in svezia. Che non ha niente a che vedere con questi qua.

                          Commenta


                          • #43
                            Trattorini tosaerba: Problemi e soluzioni

                            Ciao a tutti, mi sono appena iscritta e se posso avrei bisogno del vostro aiuto di esperti:
                            nella casa di campagna (nel savonese) ho diversi prati (diciamo 2500mq tot) che tengo rasati dal 1985 con un trattorino Murray che mio padre comprò non so più dove (ha tutte le scritte in francese, chissà che giri ha fatto prima di arrivare da noi).

                            Bene, leggo che voi, che siete gente seria, fate davvero una manutenzione da manuale... vi verranno i capelli dritti a sapere che in tanti anni ho cambiato io le lame, per la prima volta, nel 2005. Che da quando mi ricordo non abbiamo mai fatto un cambio d'olio, mai una riparazione al motore, solo sostituito la cinghia delle lame quando la poveretta si rompeva, e varie batterie, ma sempre e solo quando la precedente era defunta.
                            Per farvi inorridire ancora di più, vi racconto che nel '94 il mio giardino è stato alluvionato e che dopo il ripistino per un bel po' il trattorino ha rasato terra sabbiosa, più che erba.
                            Il mio papà davvero è negato... da quado me ne occupo io ho cercato di trattarlo un po' meglio, ma da totale dilettante.

                            Tutto ciò per farvi capire che lui è ancora lì e funziona, e leggendo i vosri commenti su quelli nuovi mi sembra, al confronto, di possedere un carroarmato, e quindi rottamarlo mi sembra un vero peccato.

                            Problema: ormai il 'piatto' sotto cui girano le lame (due, a scarico laterale) è davvero distrutto, e andrebbe sostituito. Secondo voi è ancora possibile trovare il pezzo, o qualcosa di simile?

                            Il trattorino è un Murray con motore B&S da 11 hp (credo) del 1985 (ho il manuale con tutti i dati tecnici)... che ne dite?

                            Commenta


                            • #44
                              Non vorrei essere nefasto ma anche in considerazione del fallimento della ditta penso che tu non abbia molte speranze di recuperare un piatto sostitutivo. Cmq presto vedrai che gli esperti saranno molto più esaustivi.

                              Commenta


                              • #45
                                Ti ringrazio, peccato, non sapevo fosse fallita (la Murray?)...

                                Comunque se anche non fosse proprio l'originale, mi chiedo se si possa trovare qualcosa di compatibile... povero vecchietto, ci sono affezionata ;-)

                                Commenta


                                • #46
                                  in realtà la murray non è fallita ma è stata rilevata inizialmente da una ditta cinese che poi l'ha rivenduta a non so chi. ovviamente in tutti questi passaggi è stata rivoluzionata ed è scomparsa, almeno in europa, la disponibilità di ricambi per le macchine molto vecchie. la scocca di un apparato di taglio comunque ti costerebbe molti soldi, se è un due lame non meno di 4-500 euro. l'unica speranza che hai è provare a frugare su ebay usa, non su quello italiano. prima di tutto però devi per forza trovare i numeri di modello e di serie della macchina. descrizioni generiche non servono a nulla se non rischiare di ordinare il pezzo sbagliato. controlla sotto il sedile, sulla carrozzeria in tutta la parte posteriore della macchina. devi riuscire a trovare una targhetta adesiva, di solito argentata, su cu cui sono riportati i dati identificativi. con quelli hai qualche possibilità di trovare qualcosa.

                                  Commenta


                                  • #47
                                    Proverò, grazie mille!

                                    Dite proprio che non esiste nulla di compatibile? O era a quello che ti riferivi per il prezzo (4-500€)?

                                    I dati li ho tutti, i disegni, le dimensioni ecc., vedrò di curiosare in rete

                                    Commenta


                                    • #48
                                      compatibile assolutamente no, a meno che sei disposto ad entrare nel campo delle modifiche radicali.... vai su ebay usa e usa questa parola chiave: "mower deck for murray "

                                      Commenta


                                      • #49
                                        Trattorini tosaerba: Problemi e soluzioni

                                        salve ragazzi, ho un problemino col mio trattorino Toro DH220 , è da quest'anno (la macchina è un 2008) che fa una fatica bestia a raccogliere l'erba, si intasa il canale centrale , e non capisco il perchè! il prato è lo stesso di sempre e anche l'erba!
                                        il piatto è in perfette condizioni ed anche le lame, mi è sorto un dubbio: forse col passare del tempo si sono assestati i leveraggi del sali-scendi del piatto ed ora non lavora correttamente? il piatto deve stare perfettamente parallelo al terreno o con una leggera angolazione?? ho come la sensazione che non "respiri" aria in quanto se lo alzo 1-2- tacche funziona meglio,non perfettamente (anche con erba alta) .
                                        il mulching..non ha mai funzionato....! se mi aiutate magari , altrimenti proverò a contattare l'IBEA , in quanto ho provato a portarlo da un rivenditore e mi ha detto che è tutto ok (100,00euri) e fatto niente!!

                                        Commenta


                                        • #50
                                          Originalmente inviato da onan Visualizza messaggio
                                          salve ragazzi, ho un problemino col mio trattorino Toro DH220 , è da quest'anno (la macchina è un 2008) che fa una fatica bestia a raccogliere l'erba, si intasa il canale centrale , e non capisco il perchè! il prato è lo stesso di sempre e anche l'erba!
                                          il piatto è in perfette condizioni ed anche le lame, mi è sorto un dubbio: forse col passare del tempo si sono assestati i leveraggi del sali-scendi del piatto ed ora non lavora correttamente? il piatto deve stare perfettamente parallelo al terreno o con una leggera angolazione?? ho come la sensazione che non "respiri" aria in quanto se lo alzo 1-2- tacche funziona meglio,non perfettamente (anche con erba alta) .
                                          il mulching..non ha mai funzionato....! se mi aiutate magari , altrimenti proverò a contattare l'IBEA , in quanto ho provato a portarlo da un rivenditore e mi ha detto che è tutto ok (100,00euri) e fatto niente!!
                                          Per prima cosa ti consiglierei di provare a lavare il cesto, dato che se l'aria non esce .... l'erba non entra.
                                          Per quello che riguarda il piatto dovrebbe essere leggermente inclinato in avanti.
                                          Più lavoro e meno ferie

                                          Commenta


                                          • #51
                                            Sta tirando le cuoia...

                                            Il motore del mio vecchio trattorino sta tirando le cuoia.
                                            Anche il suo uso è limitato ad aspirafoglie in autunno ed inverno , cosa per me fondamentale visto le numerose piante che ho in giardino, voglio mantenerlo in efficenza.

                                            Per il taglio dell'erba ho un Jonsered front rider nuovo che fa ottimamente il suo lavoro.

                                            Quando avvio il trattorino fa un rumoraccio di biella che non mi piace, finchè dura dura....quindi sto cercando un motore nuovo.

                                            Il motore è il classico B&S da 13,5 cv con cilindro in ghisa e valvole laterali ed avviamento elettrico

                                            Domanda1, quanto costa un motore nuovo a pari prestazioni e dove lo posso trovare online?

                                            Domanda2 questi motori hanno l'iterasse di fissaggio standard ed il diametro dell'albero cilindrico da 1" (25.4mm)o cosa ?

                                            Grazie in anticipo

                                            Commenta


                                            • #52
                                              Trattorino mtd taglio cm105 hp 18 '

                                              Buongiorno, sono un nuovo iscritto, ho una domanda da fare,
                                              Ho questo trattoriono che funziona alla grande, ma non riesco a regolare le lame , avete qualche suggerimento ??
                                              allemto e stringo i bulloni, ma la scocca non si abbassa e non si alza.
                                              Che ci sia qualche blocco ??
                                              grazie 1000

                                              Commenta


                                              • #53
                                                Originalmente inviato da fra del mulino Visualizza messaggio
                                                Ciao a tutti, mi sono appena iscritta e se posso avrei bisogno del vostro aiuto di esperti:
                                                nella casa di campagna (nel savonese) ho diversi prati (diciamo 2500mq tot) che tengo rasati dal 1985 con un trattorino Murray che mio padre comprò non so più dove (ha tutte le scritte in francese, chissà che giri ha fatto prima di arrivare da noi).

                                                Bene, leggo che voi, che siete gente seria, fate davvero una manutenzione da manuale... vi verranno i capelli dritti a sapere che in tanti anni ho cambiato io le lame, per la prima volta, nel 2005. Che da quando mi ricordo non abbiamo mai fatto un cambio d'olio, mai una riparazione al motore, solo sostituito la cinghia delle lame quando la poveretta si rompeva, e varie batterie, ma sempre e solo quando la precedente era defunta.
                                                Per farvi inorridire ancora di più, vi racconto che nel '94 il mio giardino è stato alluvionato e che dopo il ripistino per un bel po' il trattorino ha rasato terra sabbiosa, più che erba.
                                                Il mio papà davvero è negato... da quado me ne occupo io ho cercato di trattarlo un po' meglio, ma da totale dilettante.

                                                Tutto ciò per farvi capire che lui è ancora lì e funziona, e leggendo i vosri commenti su quelli nuovi mi sembra, al confronto, di possedere un carroarmato, e quindi rottamarlo mi sembra un vero peccato.

                                                Problema: ormai il 'piatto' sotto cui girano le lame (due, a scarico laterale) è davvero distrutto, e andrebbe sostituito. Secondo voi è ancora possibile trovare il pezzo, o qualcosa di simile?

                                                Il trattorino è un Murray con motore B&S da 11 hp (credo) del 1985 (ho il manuale con tutti i dati tecnici)... che ne dite?
                                                Con un po di pazienza lo trovi...come ti e già stato consigliato cerca i numeri di identificazione...comunque i vari pezzi di ricambio ora le fornice la briggs & stratton e devi aspettare un po per averli...io personalmente ho aspettato 2 mesi...e come ti e già stato detto costano parecchio...secondo me parlò per me fino che una cosa non e sepolta e ancora viva...voglio dirti che anche se il piatto e messo male con pazienza lo potresti restaurare...costa meno e il risultato e perfetto...pensaci e chiedi consigli...

                                                Commenta


                                                • #54
                                                  Originalmente inviato da sicurezza Visualizza messaggio
                                                  Con un po di pazienza lo trovi...come ti e già stato consigliato cerca i numeri di identificazione...comunque i vari pezzi di ricambio ora le fornice la briggs & stratton e devi aspettare un po per averli...io personalmente ho aspettato 2 mesi...e come ti e già stato detto costano parecchio...secondo me parlò per me fino che una cosa non e sepolta e ancora viva...voglio dirti che anche se il piatto e messo male con pazienza lo potresti restaurare...costa meno e il risultato e perfetto...pensaci e chiedi consigli...
                                                  Magari dopo due anni qualcosa si è inventata, che ne dici? Anche perchè dall'Otto Giugno 2011 non ha più scritto nulla...


                                                  PS: vedo che è il tuo primo messaggio sul Forum, Benvenuto!
                                                  – Internet, + Cabernet!

                                                  Commenta


                                                  • #55
                                                    Originalmente inviato da GON Visualizza messaggio
                                                    Magari dopo due anni qualcosa si è inventata, che ne dici? Anche perchè dall'Otto Giugno 2011 non ha più scritto nulla...


                                                    PS: vedo che è il tuo primo messaggio sul Forum, Benvenuto!
                                                    Che figura non me ne ero nemmeno accorto...si e il mio primo messaggio..speriamo che il prossimo sia meglio..Grazie per il benvenuto.

                                                    Commenta


                                                    • #56
                                                      Problema Trattorino MTD

                                                      Salve a tutti,
                                                      ho bisogno di un consiglio: posseggo un MTD 20CV, in quest'ultimo priodo mi capita che ogni volta che spengo il trattorino se non lo riavvio subito, devo aspettare un pò di tempo (qualche ora , forse il tempo che si raffreddi) per riavviarlo, altrimenti non và in moto.

                                                      Inoltre qualche giorno fà, a fatto come un botto (sembrava la mia vecchia vespa 50 ), e volevo capire inoltre se è possibile in qualche maniera verificare se il motore lavora in maniera corretta o meno, perchè ho come la sensazione che non eroghi abbastanza potenza o che sia in sofferenza perchè difronte a qualche cespuglio d'erba (importante) mi và giù di giri e lo sento andare in sofferenza.

                                                      grazie

                                                      Commenta


                                                      • #57
                                                        esattamente che tipo di motore monta (lascia perdere che è mtd)

                                                        Commenta


                                                        • #58
                                                          è un mtd Briggs Stratton del 2000

                                                          Commenta


                                                          • #59
                                                            purtroppo siamo da capo.

                                                            serve sapere esattamente che motore è, non per essere ficcanaso ma in questo modo mi faccio un idea chiara di com'è esattamente costruito e quali sono i suoi capricci più ricorrenti. se è del 2000 da qualche parte, o nella parte superiore c'è una sottile targhetta rettangolare rivettata, su di essa sono incisi il model e il type number, con quei numeri possiamo ragionare a qualsiasi livello.

                                                            oppure puoi postare un paio di foto del motore?

                                                            Commenta


                                                            • #60
                                                              Originalmente inviato da GON Visualizza messaggio
                                                              Magari dopo due anni qualcosa si è inventata, che ne dici? Anche perchè dall'Otto Giugno 2011 non ha più scritto nulla...


                                                              PS: vedo che è il tuo primo messaggio sul Forum, Benvenuto!
                                                              Ciao a tutti, solo un saluto.
                                                              Col vecchio Murray abbiam buttato via un po' di soldi nel tentativo di restaurare il piatto lame (praticamente l'estate 2011 ho tagliato tutto col decespugliatore e poi mantenuto con piccolo rasaerba a spinta... e son circa 5000mq!). L'anno scorso abbiamo fatto l'investimento, e acquistato un Rider Husqvarna (16C). Mi trovo bene, anche se dubito che durerà come l'altro.
                                                              MA il vecchietto non è stato rottamato: ora gira senza piatto lame e ci dà una mano, col rimorchietto, a portare la roba qua e là. Finchè non muore, lo teniamo, ci siamo affezionati ;-).
                                                              Volevo ringraziare il forum, di cui ho letto avidamente tutte le pagine sull'argomento prima di comprare il Rider, e altro.
                                                              Siete preziosi (e simpatici): non vi scrivo, ma vi leggo sempre! Un bacio!

                                                              Francesca

                                                              Commenta

                                                              Annunci usato

                                                              Collapse

                                                              Caricamento...
                                                              X