MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Batterie e altro

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Batterie e altro

    Buongiorno gruppo,

    vi conosco da una vita ma non mi sono mai iscritto... ma oggi invece SI !! :-)

    Vi conosco da anni e cioè da quando abbiamo acquistato il nostro primo muletto che 8 anni fa era già vecchio di 20 anni (quindi potete immaginare di quale catorcio stiamo parlando!!!)
    Però grazie al forum ho carpito alcuni piccoli consigli pre e post acquisto che mi sono tornati utili in questi anni

    Ma veniamo a noi !!!

    Oggi ho un problema e prima di fare qualche azione, vorrei un vostro parere.

    UN PO' DI STORIA:

    Il muletto è stato acquistato d'occasionissima alcuni anni fa per movimentare pallet ma poi in questi ultimi anni abbiamo cambiato genere e quindi ora il muletto serve per movimentare un paio di volte alla settimana 2 o 3 pallet dal camion non dotato di sponda idraulica (quini un impegno mooolto meno gravoso|)

    Per motivi di inutilizzo le batterie sono completamente morte. Lascio in ricarica anche 15 ore di fila ma la tensione a vuoto non sale oltre i 16V (il muletto è a 24V) e in ricarica assorbe sempre 40A costanti come se non riuscisse mai a portare a termine la carica.

    Il muletto è uno Steinbok EFG1.6TC/436 a tre ruote; 12 batterie da 2V (tot. 24) a 800A

    L'IDEA (affatto originale):

    ritenendo che il muletto sia ormai a fine vita (anche meccanicamente parlando) e non volendo acquistare un pacco batterie nuovo (ho fatto preventivi che vanno dai 1800 ai 3800 euro), l'idea era quella di chiamare un'azienda specializzata per recuperare le batterie esauste (prima le estrarrà dalla culla), poi la culla vuota sarà riempita di ghiaia e in superficie ospiterà N. 5 o 6 batterie a 24V da 120A (con circa 800A di spunto)... a conti fatti arriveremo ai 750 Kg del pacco batterie originale (o giù di li !!)

    La domanda è: ... al netto del peso della cassa (che cercheremo di rispettare) e al netto del fatto che l'autonomia sarà certamente inferiore (ma a noi bastano 30 minuti alla settimana), E' PLAUSIBILE L'UTILIZZO DI BATTERIE DA CAMION IN PARALLELO??

    Grazie... qualunque suggerimento sarà ben accetto





  • #2
    Ma ne vale la pena ?
    Molti hanno letto il tuo post e non ti hanno risposto .
    Allora che il carrello sia datato e che sicuramente non è a norma è quasi certo , e da lì dico ne vale la pena rischiare sulla sicurezza ?
    Questo è inteso anche di " per risparmiare e montare batterie non studiate all'uso "
    Immagino che tutto questo possa sembrare banale e ovvio per noi , il mio parere è cerca dove vuoi fatti consigliare da un amico ma cambialo

    Commenta

    Caricamento...
    X