MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

montaggio gru retrocabina e accorciamento passo

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • montaggio gru retrocabina e accorciamento passo

    buonasera e un saluto a tutti, mi chiamo luigi e sono l'ultimo arrivato sul forum, vi pongo una domanda sperando in un vs aiuto
    ho una piccola impresa edile e ho acquistato un iveco 140e28 a cui sto facendo montare una gru retrocabina e accorciare il passo a 3690mm
    mentre visionavo i lavori dall'allestitore ho notato che accorciando il passo, l'albero di trasmissione (pezzo finale) e' stato tagliato accorciato e saldato, secondo voi e' nella prassi saldarlo oppure andava montato un pezzo della lunghezza giusta visto che un organo soggetto a forti sollecitazioni? con i pericoli che possono derivare in caso di rottura duranta la marcia
    ciao e grazie

  • #2
    Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
    ...
    mentre visionavo i lavori dall'allestitore ho notato che accorciando il passo, l'albero di trasmissione (pezzo finale) e' stato tagliato accorciato e saldato, secondo voi e' nella prassi saldarlo oppure andava montato un pezzo della lunghezza giusta visto che un organo soggetto a forti sollecitazioni?...
    I componenti del giunto: flangie, forcelle, crociere, alberi scanalati maschio/femmina, corpo centrale o tubo) vanno dimensionati in base alla coppia ed al numero di giri che devono sopportare.
    Se non sono state fatte variazioni a livello di potenza del motore, cambio o ponte, il giunto si può tranquillamente accorciare.
    Ovviamente deve essere un lavoro eseguito a regola d'arte con le adeguate procedure (componenti allineati perfettamente, eliminazione delle vibrazioni tramite equilibratura ecc).
    Se il tuo allestitore è in grado di procedere, oppure si appoggia ad officina competente non dovrebbeo esserci problemi.
    Marco B

    Commenta


    • #3
      il mio timore e' che la saldatura non abbia la stessa resistenza di un pezzo unico,anche perche' si vedeva tutta pareggiata con il flex, e non magari un bel cordone di saldatura tutto intorno

      Commenta


      • #4
        Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
        il mio timore e' che la saldatura non abbia la stessa resistenza di un pezzo unico,anche perche' si vedeva tutta pareggiata con il flex, e non magari un bel cordone di saldatura tutto intorno
        Salve gigio
        E' normale prassi fare l'operazione di taglio e saldatura del tubo della trasmissione(è saldata anche in origine), ad una condizione, che venga fatta l'equilibratura finale.
        Saluti

        Commenta


        • #5
          Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
          il mio timore e' che la saldatura non abbia la stessa resistenza di un pezzo unico...
          Se la saldatura è effettuata a regola d'arte, ripeto non ci sono problemi.
          Normalmente l'albero cardanico è composto da svariati componenti, tutti i produttori eseguono la costruzione su misura (riferita alla lunghezza) semplicemente variando la lunghezza del tubo (n°4 in figura).
          Per modificare tale lunghezza è sufficiente variare la lunghezza del tubo (salvo crescere con diamentri e spessori dello stesso in caso di lunghezze significative).
          Importatntissima la nota di Enovob riferita all'equilibratura, un giunto non equilibrato produce vibrazioni dannose sia per i componenti del giunto stesso (forcelle e crociere) sia per i componenti ad esso collegati (cambio e differenziale).
          Marco B

          Commenta


          • #6
            si in effetti il taglio e' stato fatto sul n. 4 a circa 3 cm prima dell'inizio forcella
            riguardo all'equilibratura domandero', ma dovro' fidarmi della sua risposta qualunque essa sia
            un saluto a tutti

            Commenta


            • #7
              Ciao,domanda di pura curiosità perchè accorciare il passo del autocarro?
              Ciao

              Commenta


              • #8
                Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                si in effetti il taglio e' stato fatto sul n. 4 a circa 3 cm prima dell'inizio forcella
                riguardo all'equilibratura domandero', ma dovro' fidarmi della sua risposta qualunque essa sia
                un saluto a tutti
                Salve gigio
                L'indizio piu' probante dell'avvenuta equilibratura "dinamica" è la presenza di "nuovi" rettangolini di lamiera forata(da intendersi come pesi aggiunti per equilibrare), nel cui foro viene eseguita la saldatura per attaccarlo al tubo della trasmissione. Ovviamente senti cosa ti dicono loro. La trasformazione è con collaudo o no?
                Saluti.
                Ultima modifica di Motivo: aggiunta

                Commenta


                • #9
                  Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                  riguardo all'equilibratura domandero', ma dovro' fidarmi della sua risposta qualunque essa sia
                  un saluto a tutti
                  Non puoi sbagliarti: se l'albero è anche solo leggermente squilibrato sentirai che vibrazioni ... !!!

                  Commenta


                  • #10
                    per zecat 330
                    in origine il passo era 418.5 , comunque uno delle varianti di serie e l'autocarro era con cassone fisso centinato, per lavoro mi serve uno ribatabile e un mezzo abbastanza compatto per avere un accesso agevole in certi cantieri, con il 418.5 diventava troppo lungo
                    enovob
                    purtroppo mi dai da pensare io non ho notato nessun rettangolino o altro che potesse fungere da pesi per equilibrare,si' il mezzo per contratto e' da consegnare con tutto in regola per potere circolare su strada
                    engineman
                    pensi che si riescono a percepire le vibrazioni dalla cabina di guida?,le sospensioni al retrotreno sono pneumatiche, possone attutire di piu' qualche vibrazione?

                    Commenta


                    • #11
                      Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                      purtroppo mi dai da pensare io non ho notato nessun rettangolino o altro che potesse fungere da pesi per equilibrare,si' il mezzo per contratto e' da consegnare con tutto in regola per potere circolare su strada
                      Ti affidato ad un officina di cui non ti fidi?
                      Per quale motivo dubiti della professionalità di quest'officina?
                      Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                      Commenta


                      • #12
                        Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                        engineman
                        pensi che si riescono a percepire le vibrazioni dalla cabina di guida?,le sospensioni al retrotreno sono pneumatiche, possone attutire di piu' qualche vibrazione?
                        Interessante quesito: quando mi era capitato di sentire queste vibrazioni non esistevano ancora le sospensioni pneumatiche, nemmeno quelle delle cabine (non erano ancora ribaltabili).
                        Oggi si sentirebbero? Non lo so, anche se credo di sì.

                        Commenta


                        • #13
                          ciao mefito, 'l'allestitore non l'ho scelto io
                          ho seguito questo percorso forse anomalo:
                          ho comprato il camion usato in concessionaria iveco
                          ho comprato la gru e chiesto al fornitore della gru se oltre il montaggio della stessa mi facevano anche le modifiche al telaio
                          quindi il contratto chiavi in mano l'ho con il fornitore della gru
                          su mia richiesta mi ha portatato dall'allestitore a vedere come procedevano i lavori ed ho notato quanto sopracitato nella discussione

                          Commenta


                          • #14
                            Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                            ...omissis...purtroppo mi dai da pensare io non ho notato nessun rettangolino o altro che potesse fungere da pesi per equilibrare,si' il mezzo per contratto e' da consegnare con tutto in regola per potere circolare su strada...omissis...
                            Salve gigio
                            No, non ti creare problemi inutili la risposta te la sei data da solo.
                            Non significa nulla che non trovi i rettangolini sul tubo della trasmissione. Può darsi che non siano necessari i contro-pesi per equilibrare. In ogni caso un allestitore, per ottenere il nulla-osta dal costruttore del veicolo, assume tutte le responsabilità tecnico/giuridiche del veicolo dal momento della trasformazione, anche di parti non soggette a modifiche.
                            Le vibrazioni le sentiresti comunque a prescindere dalle versioni.
                            Saluti

                            Commenta


                            • #15
                              ciao enovob,quindi dal momento che avro' il certificato di collaudo e' come se avessi una garanzia sui lavori o per eventuali danni che si possano verificare
                              ho capito bene?

                              Commenta


                              • #16
                                Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
                                Interessante quesito: quando mi era capitato di sentire queste vibrazioni non esistevano ancora le sospensioni pneumatiche, nemmeno quelle delle cabine (non erano ancora ribaltabili).
                                Oggi si sentirebbero? Non lo so, anche se credo di sì.
                                In maniera meno accentuata ma si sentono comunque.
                                In caso di anomalie su cuscinetti, si sentirebbe il classico colpo quando si accellera o decellera improvvisamente (una serie di colpi accentuata significa che il giunto è prossimo alla rottura), diversamente se si stratta del cuscinetto sul supporto intermedio della trasmissione, le vibrazioni vengono trasmesse direttamente al telaio, generando il classico ronzio che varia a seconda della velocità (indipendentemente dai regimi del motore)
                                Marco B

                                Commenta


                                • #17
                                  Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                  ciao enovob,quindi dal momento che avro' il certificato di collaudo e' come se avessi una garanzia sui lavori o per eventuali danni che si possano verificare
                                  ho capito bene?
                                  Salve Gigio
                                  Spesso è necessario rispettare il lavoro, quando si eseguono operazioni di un certa importanza è d'obbligo seguire le regole essenziali per la sicurezza. Per cui mentre la "garanzia" appare una parola grossa, la tutela contrattuale la si decide tra chi vende e chi compra.
                                  Saluti
                                  Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
                                  Interessante quesito: quando mi era capitato di sentire queste vibrazioni non esistevano ancora le sospensioni pneumatiche, nemmeno quelle delle cabine (non erano ancora ribaltabili).
                                  Oggi si sentirebbero? Non lo so, anche se credo di sì.
                                  Ciao
                                  Non ci sono dubbi, mi sono capitati dei granturismo della "concorrenza" con problemi alle trasmissione (in garanzia)...non ci sono sospensioni o...insonorizzazioni che tengono...nascoste le vibrazioni.
                                  Saluti

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                    ciao enovob,quindi dal momento che avro' il certificato di collaudo e' come se avessi una garanzia sui lavori o per eventuali danni che si possano verificare
                                    ho capito bene?
                                    No,non automaticamente.
                                    Eventuali anomalie devono essere risolte prima della presa di possesso perché una volta accettato il lavoro sono fatti tuoi.
                                    E' una questione di fiducia:si può sempre affermare che si è "storto dopo"
                                    Servirebbe una vera e propria garanzia con assunzione di responsabilità.
                                    C

                                    Commenta


                                    • #19
                                      un saluto a tutti
                                      ieri ho parlato con l'allestitore e ha risposto ad una mia domanda indiretta, che l'albero era stato equilibrato, quindi sono tranquillo su questo punto
                                      un po meno su quest'altra domanda- (ma questa saldatura sopporta la trazione dei quasi 300 cv ?)
                                      risposta : se ci sono dei problemi di tenuta ce ne accorgiamo subito dopo i primi spostamenti

                                      un grazie per i consigli e suggerimenti ricevuti
                                      ciao

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                        un po meno su quest'altra domanda- (ma questa saldatura sopporta la trazione dei quasi 300 cv ?)
                                        I cv non "dicono" nulla,semmai è un problema di coppia,ma se è solo stato accorciato perchè dubitare?
                                        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                        Commenta


                                        • #21
                                          concordo con te, ho usato il paragone dei cv perche' piu' terra terra rispetto a dire
                                          sopporta 950 nm di coppia?
                                          i dubbi a questo punto mi sono passati,
                                          scusami ma vorrei farti un esempio stupido
                                          io faccio il muratore (da 33 anni ma tu lo ignori,) mi chiami a costruire una tettoia, a
                                          fine lavoro mi chiedi se sopporta un carico accidentale di neve, ti rispondo :
                                          ce ne accorgiamo appena nevica
                                          potresti non essendo del campo dubitare della mia professionalita'?
                                          sarebbe diverso se dicessi: i travetti con questa sezione portano 150 kg di carico accidentale + il peso proprio e se nevica per tre giorni di seguito e' meglio tirare giu un po di neve

                                          ti spiego il nocciolo della questione solo vagamente accennato nei primi post,
                                          posseggo per lavoro anche un nissan cabstar 110 e un paio d'anni fa uscendo da un carraio in prima marcia si ruppe il perno dell'albero di tramissione impuntandosi a terra e sollevando il retrotreno penso di almeno mezzo metro, ho sempre pensato a cosa sarebbe successo se in quel momento ero lungo la tangeziale o la statale dove giriamo di solito
                                          prevenire e' meglio che curare
                                          ciao

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                            scusami ma vorrei farti un esempio stupido
                                            io faccio il muratore (da 33 anni ma tu lo ignori,) mi chiami a costruire una tettoia, a
                                            fine lavoro mi chiedi se sopporta un carico accidentale di neve, ti rispondo :
                                            ce ne accorgiamo appena nevica
                                            potresti non essendo del campo dubitare della mia professionalita'?
                                            Scusami,se non ti conosco e non sei documentalmente in grado di dimostrare la tua professionalità ,non ti affiderò mai la costruzione di nulla.

                                            Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                            sarebbe diverso se dicessi: i travetti con questa sezione portano 150 kg di carico accidentale + il peso proprio e se nevica per tre giorni di seguito e' meglio tirare giu un po di neve
                                            Non ho esperienza professionale in costruzioni,
                                            contrattualmente dovrai garantire una portata X per m2,oltre alle certificazioni e dichiarazioni di legge.
                                            Conta ciò che è previsto dal contratto e dalle norme,non le dichiarazioni "volanti".

                                            Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                            ti spiego il nocciolo della questione solo vagamente accennato nei primi post,e
                                            posseggo per lavoro anche un nissan cabstar 110 e un paio d'anni fa uscendo da un carraio in prima marcia si ruppe il perno dell'albero di tramissione impuntandosi a terra e sollevando il retrotreno penso di almeno mezzo metro, ho sempre pensato a cosa sarebbe successo se in quel momento ero lungo la tangeziale o la statale dove giriamo di solito
                                            prevenire e' meglio che curare
                                            ciao
                                            Avete affidato la manutenzione del cabstar ad un officina professionale agli intervalli previsti,oppure avete "fatto voi"?
                                            Se avete fatto la prevenzione prevista è una fatalità,(ma spesso quando accadono queste rotture delle lacune sono probabili).
                                            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ciao Mefito,come vedi anche tu dubiteresti di una persona che non conosci professionalmente,
                                              ma piu' che dubitare lo chiamerei voglia di verificare se i lavori vengono eseguiti con i giusti criteri essendo ignorante in materia (ma non stupido), fatto sta che ho chiesto consiglio al forum prima di andare a dirgli cavolate
                                              ho trovato un sito sul web dell'iveco che e' una vera e propria direttiva per gli allestitori , per i loro passi standard consigliano l'albero di trasmissione equivalente
                                              pero' come citavano Enovob e Marco Bellincam sono ammessi tubi in acciaio crudo a misura e quindi le saldature a condizione che sia equilibrato

                                              a chi puo' interessare http ibb.iveco.com

                                              per il nissan e' stato preso gia' usato e noi ci limitiamo ai cambi olio,filtri lavaggio e ingrassaggio nessuna manutenzione programmata in concessionaria

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                                ciao Mefito,come vedi anche tu dubiteresti di una persona che non conosci professionalmente,
                                                Non hai compreso il senso della mia affermazione,non dubito di chi non posso valutare perchè fà un'attività che non mi compete,mi affido a chi lo fà professionalmente.


                                                Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                                ma piu' che dubitare lo chiamerei voglia di verificare se i lavori vengono eseguiti con i giusti criteri essendo ignorante in materia (ma non stupido), fatto sta che ho chiesto consiglio al forum prima di andare a dirgli cavolate
                                                Quindi tu ritieni di essere in grado di valutare un lavoro in cui non hai nessuna competenza professionale,ne prendo atto.
                                                Ma perchè hai scelto quella ditta?


                                                Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                                ho trovato un sito sul web dell'iveco che e' una vera e propria direttiva per gli allestitori ,
                                                Un pò come l'enciclopedia medica..........



                                                Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                                per il nissan e' stato preso gia' usato e noi ci limitiamo ai cambi olio,filtri lavaggio e ingrassaggio nessuna manutenzione programmata in concessionaria
                                                Poi succedono gli "imprevisti".........
                                                Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                                  ...ho trovato un sito sul web dell'iveco che e' una vera e propria direttiva per gli allestitori , per i loro passi standard consigliano l'albero di trasmissione equivalente
                                                  pero' come citavano Enovob e Marco Bellincam sono ammessi tubi in acciaio crudo a misura e quindi le saldature a condizione che sia equilibrato...
                                                  Salve gigio
                                                  Il tuo interessamento alla questione è giustificato, dal forum non puoi avere certezze sui lavori che stanno eseguendo sul tuo camion né tantomeno puoi coinvolgere lo scrivente per cose mai scritte, tutte le operazioni di modifica, lavori di riparazione, montaggio, manutenzioni eseguite su un veicolo devono essere attestate da esecuzione a regola d'arte(da chi le esegue). Le direttive Iveco gli allestitori la devono conoscere a memoria. Aggiungo solo ove non fosse ancora chiaro che nel tuo caso, non è opportuno rimuovere del tutto il tubo originale per cui dovrebbe essere stato accorciato e risaldato per cui non si discosta piu' di tanto dall'originale. Vuoi mettere in discussione una saldatura e l'equilibratura??? Fai bene, però conoscendo un po' l'ambiente,penso che chi ti ha risposto in quella maniera, non abbia gradito piu' di tanto la tua domanda...
                                                  Vedi di sottoporla diversamente...
                                                  Saluti

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Ciao enovob, il mio primo post chiedeva se era normale prassi un tubo tagliato e saldato
                                                    vi ho citato perche':
                                                    risposta marco b (il giunto si puo' tranquillamente accorciare) di conseguenza saldare
                                                    risposta enovob ( e' normale prassi fare taglio e saldatura del tubo)
                                                    quindi tutto riferito al taglio e saldatura,non era mia intenzione farti affermare cose non scritte.
                                                    appurato che era nella norma ho posto il dubbio dell'equilibratura poi
                                                    chiarito,riguardo la tenuta della saldatura chiesta all'allestitore, la domanda gli e' stata fatta in un contesto tranquillo e pacifico, forse come dici tu impostata in modo diverso avrei avuto una risposta piu' esaudiente.


                                                    per mefito, a prescindere dalle tue risposte acide:
                                                    ignorante in materia ( ma non stupido).........da non controllare i miei interessi,anche chiedendo aiuto ad un forum
                                                    la parola dubitare penso di non averla mai detta......voglia di verficare si'
                                                    il perche' ho quest'allestitore l'ho gia' sopracitato
                                                    per il nissan sarei curioso di sapere quanti utenti del forum che avessero acquistato un veicolo usato facciano fare una manutenzione programmata in concessionaria per evitare gli "imprevisti", oltre a quella ordinaria che faccio io,con la certezza che controllino l'albero di trasmissione senza che gli venga chiesto esplicitamente

                                                    domandare e' lecito rispondere e' cortesia......................a piacere

                                                    buona serata

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio


                                                      per mefito, a prescindere dalle tue risposte acide:
                                                      ignorante in materia ( ma non stupido).........da non controllare i miei interessi,anche chiedendo aiuto ad un forum
                                                      ognuno cura i propri interessi con le proprie competenze.
                                                      Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                                      per il nissan sarei curioso di sapere quanti utenti del forum che avessero acquistato un veicolo usato facciano fare una manutenzione programmata in concessionaria per evitare gli "imprevisti",
                                                      Io lo faccio.
                                                      Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originalmente inviato da gigio6464 Visualizza messaggio
                                                        Ciao enovob, il mio primo post chiedeva se era normale prassi un tubo tagliato e saldato
                                                        vi ho citato perche':
                                                        risposta marco b (il giunto si puo' tranquillamente accorciare) di conseguenza saldare
                                                        risposta enovob ( e' normale prassi fare taglio e saldatura del tubo)
                                                        quindi tutto riferito al taglio e saldatura,non era mia intenzione farti affermare cose non scritte.
                                                        appurato che era nella norma ho posto il dubbio dell'equilibratura poi
                                                        chiarito,riguardo la tenuta della saldatura chiesta all'allestitore, la domanda gli e' stata fatta in un contesto tranquillo e pacifico, forse come dici tu impostata in modo diverso avrei avuto una risposta piu' esaudiente.
                                                        ...hai messo in dubbio una prassi che non è stata "scoperta" qui, come nessuno ha parlato di tubo crudo o cotto, hai messo in dubbio la professionalità del tuo interlocutore malgrado l'invito del forum a rispettare il suo lavoro, quindi dal momento che se uno ti dice che è nella norma tu lo appuri esattamente al contrario, fatti fare il preventivo per montare l'albero di trasmissione nuovo e non ti far sfuggire nemmeno il telaio completo nuovo così sarai molto... ma molto piu' ...tranquillo...
                                                        Saluti

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          vorrei rispondervi domanda per domanda,ma vedo che l'avete presa come una polemica,e la cosa diventerebbe lunga,... non era mia intenzione
                                                          saluti

                                                          Commenta

                                                          Annunci usato

                                                          Collapse

                                                          Caricamento...
                                                          X