MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Impianti per inerti

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • frama
    ha risposto
    Sfangatrice Bialbero

    Ciao a tutti
    Sarebbe nostra intenzione acquistare una sfangatrice Bialbero per il lavaggio di un terreno contenente elevate percentuali di argilla.
    Ho sentito parlare delle macchine della Baioni molto bene, qualcuno di voi mi sa dare una indicazione di massima sul prezzo di una macchina di questo tipo per il lavaggio di un terreno con percentuali di argilla sino al 30% e pezzattura massima di 100 mm, portata circa 60 mc/h.

    Grazie

    Lascia un commento:


  • ciuchino
    ha risposto
    Ieri son venuti quelli della Faim, brave persone che mi hanno fatto notare un paio di cosette che finora non avevo valutato correttamente, tipo impiegare una sfangatrice a botte invece che a palette se per aumentare la produzione del frantoio primario x stare dietro alla richiesta del nuovo impianto dovremo allargare le ganasce e passare da un 80 mm a 120mm come pietra piu' grande in ingresso all'impianto di lavaggio.

    Lascia un commento:


  • ciuchino
    ha risposto
    per scalper

    E' venuto il Sig. Galli e mi è sembrato uno che sa il fatto suo.

    Lascia un commento:


  • junker
    ha risposto
    Salve Ciuchino;
    Di tutte le ditte che gli amici ti hanno segnalate, e tante altre ( Reiter, Mem, etc. etc.) ancora esistenti ed altre non più in attività o ne ho avuto i prodotti, o li ho visti lavorare e comunque li conosco quasi tutti. E con tutti quelli citati non ho mai avuto problemi (solo una volta, di una ditta ora non più esistente e qui non nominata, un vibrovaglio nuovo non volle a nessun costo funzionare bene e passò direttamente nel ferraccio). In ogni caso ti consiglio solamente di far ben conoscere il materiale che hai da lavorare, con tutti i suoi pregi e difetti (durezza, impurità etc.) a tutti coloro che ti faranno il preventivo e di far impostare l'impianto in base ad esso. Difficile poi consigliarti uno o l'altro; qui non si tratta di
    comprare una bicicletta, qui sono soldoni e magari quello che da me ha funzionato benissimo a te ti fa smoccolare. Contano tanti fattori in un impianto oltre alla costruzione in sè:la logistica, l'assistenza e tante altre cose. Poi i pareri personali possono essere diversi a seconda delle esperienze avute.
    Personalmente, ad esempio, se io dovessi far costruire un impianto nuovo, i frantumatori sarebbero tutti Hazemag.

    Lascia un commento:


  • SCALPER
    ha risposto
    Ciao, è possibile sapere chi è venuto della COMEC, un concessionario o la COMEC direttamente?

    P.S. Io conosco anche la OM IMPIANTI di Treviso. Ho acquistato un impianto da loro e mi sono trovato bene.

    Lascia un commento:


  • ciuchino
    ha risposto
    Ieri son venuti quelli della Comec ,prossimamente vengono Pozzato e Baioni, stiamo a vedere.

    Lascia un commento:


  • luca bergamo
    ha risposto
    La Comec è una buona ditta, così come la Rev ed altri.
    Gli impianti noi li studiamo da soli, scegliamo le macchine di frantumazione(rigorosamente OMT) poi facciamo fare i preventivi di carpenteria ad impiantisti del bresciano (Decca Impianti, Reboldi Macchine ecc).
    Sono convinto che comunque il "capitolato" lo devi creare tu sulla tua esperienza: i rulli dei nastri ad esempio, lo spessore e la qualità delle lamiere, i rivestimenti delle bocchette e le reti dei vagli possono variare di molto a seconda del tipo e della marca scelti.
    Ci sono aziende a cui piace vendere l'impianto al prezzo di tanto al KG di carpenteria, magando usando "ferraccio" e componenti di bassa qualità.
    Meglio farsi davvero un capitolato in casa.
    Ciao

    Lascia un commento:


  • ciuchino
    ha risposto
    La Rev la conosciamo bene visto che abbiamo un frantoio mobile Gcv 90 che guarda caso è proprio quello che fa da sfondo al loro sito anche se è uscito il modello nuovo.Siamo in provincia dell'Aquila e dobbiamo sostituire il vecchio impianto di lavaggio, ho contattato la Comec verranno domani , midite qualcosa su di loro?

    Lascia un commento:


  • Dozer83
    ha risposto
    La maggior parte di costruttori d'impianti di lavorazione sono sopratutto del nord Italia, ( Lombardia Piemonte Veneto Emilia Romagna).
    Ma lavorano su tutto il territorio nazionale e non.
    Ciao

    Lascia un commento:


  • KECCIO
    ha risposto
    ciao buongiorno.se mi dici qualcosa di piu' preciso ed in che zona devi fare il lavoro ti posso aiutare a trovare qualcosa sia usato che nuovo.in particolare dato che richiedi qualcosa di "serio" potremmo valutare impianti REV.
    ti consiglio se non li conosci ti informarti anche sul forum....sono sicuro che la gente ne parlera' bene.

    Lascia un commento:


  • ciuchino
    ha iniziato un argomento Impianti per inerti

    Impianti per inerti

    Vorrei qualche consiglio per sapere a chi rivolgermi per un impianto di lavaggio inerti calcare + misto di fiume.
    Siamo nel centro Italia e vogliamo un impianto serio, grazie.

Annunci usato

Collapse

Caricamento...
X