MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

[NEWS] Novità miniescavatori Volvo [2013]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • [NEWS] Novità miniescavatori Volvo [2013]

    Lo scorso 13 Febbraio la Volvo CE Italia ha pubblicato un comunicato stampa sul loro sito che parla dei nuovi miniescavatori girosagoma ECR25D, ECR58D e ECR88D. Saranno una delle novità presentate al Bauma 2013.
    Click image for larger version

Name:	Volvo_ECR25D_ECR58D_ECR88D_440x387.jpg
Views:	1
Size:	38,0 KB
ID:	1091349
    Ecco il comunicato stampa:

    Gli escavatori compatti girosagoma di Volvo a raggio di rotazione ridotto vi aiutano a lavorare senza problemi
    Quando lo spazio scarseggia entrano in scena i nuovi escavatori compatti girosagoma di Volvo Construction Equipment (ECR25D, ECR58D e ECR88D) che, con un raggio di rotazione ridotto, si adattano a spazi piccoli e circoscritti. Nonostante le loro dimensioni contenute gli escavatori compatti della serie D vantano prestazioni di scavo, forza di strappo e di penetrazione nonché capacità di sollevamento equiparabili a quelle delle controparti di dimensioni maggiori. Queste macchine sono dotate inoltre di motori in grado di assicurare prestazioni superiori e consumi ridotti.

    Muoversi all'interno del cantiere non è mai stato così facile grazie a queste macchine compatte dotate di una funzione automatica di marcia a due velocità per una trazione ottimizzata, oltre a pedali di traslazione idraulici per un controllo semplice e preciso del cingolo. Oltre a queste caratteristiche, il modello ECR25D vanta un'elevata mobilità: può essere trasportato con un massimo di tre benne e un martello idraulico su un piccolo rimorchio pesando comunque meno di 3,5 tonnellate, rimorchio incluso. Quattro punti di fissaggio facilmente accessibili contribuiscono ulteriormente ad assicurare un trasporto semplice e sicuro.

    Super sovrastrutture
    Con una carrozzeria dal design contenuto e un braccio centrale nei modelli ECR58D ed ECR88D, la sovrastruttura della serie ECR è talmente compatta che la parte posteriore ruota all'interno del pattino, mentre il modello ECR25D supera la larghezza del cingolo solo se dotato di un ulteriore contrappeso. Ciò significa che l'escavatore può avvicinarsi notevolmente agli oggetti senza rischiare uno scontro con la parte posteriore della macchina durante il movimento. Anche il raggio, ridotto anteriormente e posteriormente, è particolarmente indicato per lavorare nelle corsie singole, riducendo al minimo i disagi al flusso del traffico. Questa caratteristica, talvolta, può costituire una condizione di pre-qualifica nei contratti.

    I modelli ECR25D, ECR58D ed ECR88D sono disponibili con un braccio monoblocco (o in alternativa un braccio in due pezzi per il modello ECR88D), diverse configurazioni per il bilanciere e per la lama per una maggiore flessibilità. Grazie al sottocarro scatolato a forma di X in tre pezzi, costruito in acciaio rinforzato ed estremamente resistente alla trazione, questi escavatori sono resistenti e affidabili, oltre ad essere in grado di operare negli ambienti di lavoro più impegnativi. La serie D offre una varietà di attacchi rapidi opzionali oltre ad una nuova gamma ampliata di accessori Volvo originali. Gli escavatori ECR, inoltre, assicurano profondità di scavo tra le migliori della categoria.

    Il posizionamento della macchina è rapido e semplice, con movimenti di rotazione e di brandeggio controllati contemporaneamente tramite un joystick preciso e facile da usare. Componenti idraulici e flusso della pompa di livello superiore contribuiscono ad assicurare cicli di lavoro più rapidi e migliori prestazioni di scavo.

    Ottima efficienza
    I nuovi motori assicurano emissioni inferiori oltre a efficienza e prestazioni superiori: tutto questo si associa a una maggiore produttività e a costi di esercizio inferiori. Il modello ECR25D è dotato di un motore da 15,5 kW (21,1 CV), mentre l'ECR58D monta un quattro cilindri Tier 4f (Nord America) o Stage IIIA (Europa e Asia) che genera 36,5 kW (50 CV). Il modello ECR88D è dotato di un motore quattro cilindri da 43 kW (58 CV) Tier 4f/Stage IIIB, mentre l'ECR58D e l'ECR88D vantano un sistema di post-trattamento dei gas di scarico per generare emissioni inferiori e assicurare funzionamento, prestazioni e produttività regolari anche durante la rigenerazione.
    Il sistema "Auto-Idling" riduce la velocità del motore quando i comandi restano inattivi per un determinato periodo di tempo (tra 3 e 20 secondi, pre-impostato dall'operatore sui modelli ECR58D e ECR88D attraverso il display), limitando di conseguenza i costi di esercizio e i consumi.

    Piccoli ma spaziosi
    Seppur di dimensioni compatte, gli escavatori ECR della serie D assicurano all'operatore un'esperienza eccellente e il comfort dell'ambiente di lavoro si associa ovviamente a una maggiore produttività. La cabina (standard per i modelli ECR58D ed ECR88D) è certificata ROPS: dal design moderno, offre una visibilità a 360° grazie alle ampie superfici vetrate piane. Il comfort è garantito da un sedile regolabile, un ottimo isolamento acustico e dalle minori vibrazioni, braccioli ergonomici, comandi disposti in maniera mirata e un maggiore spazio per i piedi sul pavimento.

    Più tempo di servizio, al vostro servizio!
    Per assicurare una maggiore autonomia, la manutenzione degli escavatori compatti della serie D è assolutamente semplice. Tutti i punti di controllo e pulizia, raggruppati sotto ad un'ampia copertura richiudibile, sono facilmente accessibili a livello del suolo. Anche i punti di ingrassaggio del braccio e del bilanciere sono facilmente accessibili e, per gli utilizzi più generici, l'ingrassaggio deve essere eseguito solo ogni 10-50 ore. Infine, tra le sue innumerevoli funzionalità, ricordiamo il sistema telematico remoto opzionale di Volvo: CareTrack, disponibile sui modelli ECR58D ed ECR88D, esegue periodicamente un'auto-diagnosi, avvisando l'operatore o il responsabile della flotta direttamente in ufficio in caso di guasto, oltre a monitorare il consumo di carburante e a ricordare la data dell'intervento di manutenzione successivo. Per il modello ECR25D, il sistema CareTrack include le funzionalità geo-fence e geo-tracking, monitorando lo stato di accensione e spegnimento del motore e fornendo un rapporto orario.

    Specifiche (consultare tabella)
    Click image for larger version

Name:	specs.jpg
Views:	1
Size:	174,5 KB
ID:	1091348
    __________________________________________________ ___
    LA VOSTRA OPINIONE
    Per il momento queste sono le informazioni disponibili. Vi terremo aggiornati e vi faremo avere video e altre immagini delle nuove macchine. Nell'attesa, che pensate delle macchine sulla carta?
    dite la vostra!
    Ultima modifica di
    Paula - seguici su FB!

  • #2
    Ecco finalmente il video di presentazione del ECR25D.

    Video Youtube Miniescavatore Girosagoma ECR25D

    Al momento è tutto, ma vi aggiorneremo al più presto!
    Paula - seguici su FB!

    Commenta

    Annunci usato

    Collapse

    Caricamento...
    X