MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Sfida 2006 per gru a torre

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Clear All
new posts

  • Sfida 2006 per gru a torre

    Ciao a tutti ,
    sono un nuovo utente appassionato fin da piccolo dalle gru a torre.In questo periodo ho letto i vostri interventi e devo dire che sono piacevolmente sorpreso dalla vostra preparazione e dagli argomenti che avete proposto.Ho avuto modo di contattare Gabriele che è stato molto disponibile a rispondere alle mie domande da principiante ma sapete com'è...ad ognuno il proprio mestiere....Spero che con il passare del tempo di potermi inserire nelle vostre discussioni...Ho lanciato una doppia provocatoria sfida peer il 2006....(forse proprio perchè sono un principiante non mi rendo conto....)....che ora vi giro: riuscirò io partendo da zero con il vostro aiuto più elementere a costruire un modellino di gru a torre??? ma quella più pazza è questa: riusciremo mettendo un pochino di esperienza in comune, come vedo già avviene e con il poco tempo a disposizione che penso riguardi un po' tutti, a costruire un modellino di gru a torre che funzioni elettricamente come nella realtà??
    Augurando a tutti un felice 2006 aspetto i vostri consigli!!
    Saluti Gianfranco

  • #2
    Ciao Gianfranco, benvenuto e buon anno!
    Bella sfida... io di gru non me ne intendo, e ho idea che sia piuttosto complicato...
    Farne una funzionante peggio ancora, ma (forse) non impossibile! In bocca al lupo!
    www.webalice.it/m.pirola

    Commenta


    • #3
      Grazie dell'icoraggiamento mpj......ora aspetto altri messaggi.....

      Commenta


      • #4
        Ciao Gianfranco e benvenuto nel forum.
        Una gru a torre è di per se una macchina semplice da realizzare ma se la vuoi motorizzare devi stare su scale grandi.
        La mia Raimondi MR60 in scala 1/24 era predisposta per la motorizzazione e visto le dimensioni poteva essere anche un lavoro molto semplice da fare.
        Comunque prima vorrei sapere che macchina vuoi realizzare.
        Gabriele
        Gabriele

        Commenta


        • #5
          Ciao Gabriele,
          ovviamente partendo da zero al quoto accetto di buon grado i tuoi consigli, quindi pensavo di iniziare con la scala minima per poterla motorizzare...pensi che la 1/24 sia la più piccola possibile?
          La tua Raimondi poi non l'hai realizzata?....hai qualche foto?
          Grazie e ciao
          Gianfranco

          Commenta


          • #6
            Si che l'ho realizzata ed è stata anche esposta allo stand del costruttore al SAIE 1998.
            Nel 1999 l'ha acquistata Buffalo Road Import, che è stato il mio rivenditore per gli USA tra il 1997 e il 2001.
            Non credo di aver delle foto sul pc, dato che all'epoca la fotocamera era un sogno!!
            Vedo comunque di recuperare qualcosa.
            Per la scala, effettivamente la 1/24 penso che sia la più piccola per la motorizzazione.
            Gabriele
            Gabriele

            Commenta


            • #7
              Grazie Gabriele,
              ora mi servirebbe però il materiale,dove trovarlo e gli attrezzi......
              vedo che però la sfida non è stata ben accolta.......forse è troppo complicata??
              ....o forse non appassiona molto l'argomento gru a torre?
              Saluti Gianfranco

              Commenta


              • #8
                Gianfranco, ma è il tuo primo modello autocostruito??
                Prima cosa devi scegliere la macchina, reperire il materiale (foto, disegni o brochures), studiartela bene e definire una scala.
                Poi procedi con la scelta dei materiali e le tecniche costruttive ma ripeto, prima devi scegliere la macchina.
                L'argomento sono sicuro che interessa molti, credimi, ma è solo che la gran parte degli utenti del forum sono collezionisti e non modellisti che si costruiscono in casa i modelli e quindi, logicamente non sono in grado di aiutarti in questo tuo progetto.
                Se ti posso dare un consiglio, prima realizza la macchina in scala + piccola (tipo 1/50) e statica: in questo modo prenderai dimestichezza con l'autocostruzione e conoscerai meglio la macchina che andrai poi a realizzare in scala + grande.
                Ciao e se hai bisogno, sono quà.
                Gabriele
                Gabriele

                Commenta


                • #9
                  mi intrometto nella discussione , ma partire da un modello già in produzione tipo una conrad 1/87 non potrebbe facilitare il lavoro? magari per la prima volta è piu semplice intuire la forma precisa della macchina e poi basterebbe meno documentazione avendo un modello gia costruito

                  cmq inboccaallupo

                  Commenta


                  • #10
                    Si, può essere sicuramente un modo semplice per iniziare, che ne pensi Gianfranco??
                    Gabriele

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie dei consigli raga,
                      in effetti è il mio primo modello che vorrei porvare a costruire......quindi mi mancano tutte le info necessarie....attrezzi, materiale ecc......(ecco la sfida nella sfida...)..perciò inizio a copiare un modello già esistente se fosse possibile in metallo....che ne dite?

                      Commenta


                      • #12
                        Ok, ti consiglio di leggerti i vari argomenti trattati nei mesi precedenti (usa il motore di ricerca del forum), troverai molte info sull'autocostruzione delle gru a torre.
                        Se hai bisogno, cmq sono quà.
                        Ah, dimenticavo, tra poco avremo l'aiuto dell'utente ET Towercranes che è IL vero esperto nelle gru a torre (vedi modelli di Emiliano Tozzi).
                        Gabriele
                        Gabriele

                        Commenta


                        • #13
                          Leggo solo ora il post; interssante, ma prima bisogna recuperare il materiale e definire i processi costruttivi per risolvere i primi problemi tecnici inerenti alla trasposizione dei movimenti nel modello.
                          e sicuramente investire un pochino sulla attrezzatura cosa indispensabile a meno che non vuoi delegare la costruzione dei meccanismi ad altri.
                          Disegnare trittici piani tecnici perche non sempre le soluzioni della scala 1:1 sono fattibili sulla scala da modello.

                          Aspetto interessato nuovi sviluppi

                          Commenta


                          • #14
                            colgo l'occasione per raccogliere consigli da parte di qualche appassionato per illustrare un progettino molto semplice e sicuramente più concreto da realizzare. costruire un modello di gru simma tipo una 12.40 in scala 1.5 tutta in ferro e con motorizzazioni a 220v per non avere difficoltà gia con la fornitura elettrica. gli unici intoppi sono la ralla e qui ci vorrebbe un bel mozzo da recuperare allo scasso per automobili da sistemare in orizzontale e i 3 motori con le rispettive riduzioni.tutto il restoè solo lavoro da fabbro curando i dettagli costruttivi che garantiscono la struttura metallica.per l'argano di carico alla peggio si può acquistare un argano montacarichi utilizzato dai muratori modificando la fune con una più sottile e più lunga, per traslazione e rotazione ci vorrebbero riduzioni adatte alla situazione. in ultimo c'è bisogno della mano di un elettricista che sappia comporre un bel quadretto elettrico con tanto di telecomando artigianale. aspetto vostre considerazioni e suggerimenti

                            Commenta

                            Annunci usato

                            Collapse

                            Caricamento...
                            X