MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

assemblaggio e colorazione kit di montaggio

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • mpj
    ha risposto
    Sicuramente bisogna dare più mani e visto che si tratta di un colore metallizzato che tende a far notare le passate con l'aerografo, consiglio (se possibile) di allargare lo spruzzo in modo da coprire superfici più ampie in maniera meno "pesante" (meglio dare più mani leggere che una troppo pesante). E muoversi con l'aerografo per strisce parallele, prima orizzontali poi verticali.

    Lascia un commento:


  • polaris
    ha risposto
    In pratica, dovrei verniciare ad aerografo, la cabina del famigerato Turbostar, in blu metallizzato, e dopo aver fatto una prova su una parte dello spoiler, mi sono accorto che si notano un pò le venature della plastica, e le passate di vernice.
    Inoltre rispetto alle vernici opache che ho usato sugli aerei, devo tenere la pressione un pò più alta, altrimenti tende a uscire ad impulsi, e questo, mi crea qualche problema di colatura.
    Forse, è il caso di usare un fondo opaco (meglio un colore neutro, o un azzurro)?
    Meglio dare più mani?

    Lascia un commento:


  • mpj
    ha risposto
    Originalmente inviato da polaris
    La mia esperienza, nel usare vernici metallizzate(in particolare Humbrol),è praticamente uguale a zero.
    Accetto consigli.
    Le vernici metallizzate in barattolo Humbrol son tali e quali a quelle normali, nello specifico cosa vuoi sapere?

    Originalmente inviato da manuel76
    Ho diverse domande da porvi, la prima è se esistono camion in scala 1:24 in metallo e se riuscite a darmi il sito o siti internet dove posso vederli ed acquistarli
    Camion in scala 1/24 in metallo da montare credo non ne esistano. La Revell li produceva (forse anche tuttora), si tratta di camion americani in scala 1/25.
    Un modello in 1/24 in metallo già montato è l'Iveco Stralis della Eligor.

    Lascia un commento:


  • manuel76
    ha risposto
    Originalmente inviato da Nico-Terex
    Ciao Manuel, nel ricordarti che il regolamento vieta di aprire due post consecutivi a pochi minuti l'uno dall'altro (il precedente te l'ho corretto io, la prossima volta lo puoi modificare col tasto "modifica messaggio e fare le tue aggiunte), rispondo alla tua domanda: il primer della Tamiya, se non applicato in strati esagerati asciuga in 10 minuti circa, al massimo 15 minuti, ma prima di dare la prima mano di smalto ti consiglio di lasciarlo asciugare almeno mezza giornata per evitare che residui di vapori di solvente rovinino il lavoro. Naturalmente il tempo di asciugatura dipende molto dalla temperatura dell'ambiente e dal grado di umidità presente.
    Hai ragione, starò piu attento, per quanto riguarda il primer della Tamiya mi è stato consigliato l'uso dal negoziante dove ho acquistato i colori Model Master e cioè da DueMariModellismo.

    Ho diverse domande da porvi, la prima è se esistono camion in scala 1:24 in metallo e se riuscite a darmi il sito o siti internet dove posso vederli ed acquistarli

    Lascia un commento:


  • polaris
    ha risposto
    La mia esperienza, nel usare vernici metallizzate(in particolare Humbrol),è praticamente uguale a zero.
    Accetto consigli.

    Lascia un commento:


  • mpj
    ha risposto
    Ti è andata bene...!! No va bè, se hai usato acrilici su primer acrilico non c'è problema, io ho sperimentato dei colori Tamiya su fondo humbrol (e viceversa), risultato: piccole e numerosissime crepe nel colore!!! Se usi prodotti della stessa marca o comunque della stessa tipologia vai sul sicuro, negli altri casi conviene provare prima su pezzi da buttare.

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    Beh, non è necessario usare primer Tamiya con vernici Tamiya... Io il primer Tamiya l'ho usato con normalissime bombolette di smalto acrilico acquistate in ferramenta ed il risultato è stato perfetto lo stesso, mentre un altro conto sarebbe diluire smalti modelmaster con diluenti di altre marche.

    Lascia un commento:


  • mpj
    ha risposto
    Esatto, non avere fretta! Io lascerei passare anche un giorno. Attenzione però a non usare un primer diverso dai colori... primer Tamiya > colori Tamiya (prima avevi detto che usavi colori Model Master). Eventuali compatibilità tra i diversi tipi di prodotti meglio testarle su pezzi da buttare per non rischiare di rovinare il modello!

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    Ciao Manuel, nel ricordarti che il regolamento vieta di aprire due post consecutivi a pochi minuti l'uno dall'altro (il precedente te l'ho corretto io, la prossima volta lo puoi modificare col tasto "modifica messaggio e fare le tue aggiunte), rispondo alla tua domanda: il primer della Tamiya, se non applicato in strati esagerati asciuga in 10 minuti circa, al massimo 15 minuti, ma prima di dare la prima mano di smalto ti consiglio di lasciarlo asciugare almeno mezza giornata per evitare che residui di vapori di solvente rovinino il lavoro. Naturalmente il tempo di asciugatura dipende molto dalla temperatura dell'ambiente e dal grado di umidità presente.

    Lascia un commento:


  • manuel76
    ha risposto
    Vi ringrazio per gli utili consigli.

    Un'ultima curiosità, utilizzando il primer bianco in bomboletta della Tamiya dopo quanto tempo posso passare la mano di finitura?
    Ultima modifica di

    Lascia un commento:


  • mpj
    ha risposto
    Ciao Manuel e benvenuto!
    Oltre a dare un occhiata agli argomenti suggeriti da Giacomo, provo a rispondere in maniera diretta alle tue domande:
    1) è consigliabile assemblare prima di colorare, ammesso che le parti che assembli vadano colorate tutte dello stesso colore. Ad es: il telaio (grigio o quel che è) prima lo assembli, poi lo colori; il serbatoio (alluminio) lo assembli a parte e lo colori, poi lo attacchi al telaio, e così via... dove è possibile (nel Magnum si può) conviene assemblare anche le pareti della cabina e il tetto, e colorarla tutta insieme (il colore viene bello uniforme). Tra l'altro se colori prima di assemblare, la colla fa più fatica ad aderire tra i vari pezzi.
    2) I colori model Master non li ho mai usati, ma penso che una mano di primer sia sempre utile: avere un fondo chiaro dà una resa migiore per il colore che applicherai in seguito. Inoltre il primer aiuta la vernice ad aderire meglio.
    3) Per diluire.... bè non ti saprei dire la percentuale di diluente, ma la consistenza del colore deve essere (dicono) come quella del latte. Prendi uno stuzzicadenti, immergilo nel boccettino del colore (colore che dev'essere ben mescolato) e poi toglilo: se il colore gocciola dallo stuzzicadenti allora è ok, se invece ne resta molto su, significa che va diluito un pò di più! Vedrai che dopo un pò di prove imparerai bene a diluire i colori!
    Aspettiamo di vedere il tuo modello finito (e anche quelli di Giacomo!!!!!!!!)
    Ciao
    Marco

    Lascia un commento:


  • Actros 1857
    ha risposto
    Ciao, qua troverai molte persone dedite al modellismo...io sono uno di quelli che assembla (quando ha tempo e in maniera non del tutto eccezionale) dei Kit in scala 1:24...come me troverai altri utenti che lo fanno, ma soprattutto sfogliando le pagine del forum del modellismo, troverai molti thread aperti in cui gli argomenti su cui chiedi consiglio sono già stati trattati....
    ad esempio:

    http://www.forum-macchine.it/showthr...iare+modellini
    http://www.forum-macchine.it/showthr...ht=kit+italeri
    http://www.forum-macchine.it/showthr...ghlight=1%2F24
    http://www.forum-macchine.it/showthr...ghlight=1%2F24

    per un po' dovrebbero bastare....eheheheh
    Ciao

    Lascia un commento:


  • manuel76
    ha iniziato un argomento assemblaggio e colorazione kit di montaggio

    assemblaggio e colorazione kit di montaggio

    Ciao,
    non ho mai assemblato un kit di montaggio, e vorrei iniziare con un kit della Italeri e cioè il Renault Magnum, ho bisogno di alcuni consigli, è preferibile colorare ogni singolo pezzo e poi assemblarlo, oppure è meglio assemblare tutto il kit e poi colorare?
    Essendo un kit della Italeri ho scelto di utilizzare per colorare gli smalti della Model Master, per questo tipo di colori è neccessario il primer?
    In che percentuale vanno diluiti con l'apposito diluente per aerografi?

    Ringrazio in anticipo tutti coloro che mi daranno utili consigli.
Caricamento...
X