MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Astra BM 19/21 in 1:87...

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Barnaba
    ha iniziato un argomento Astra BM 19/21 in 1:87...

    Astra BM 19/21 in 1:87...

    Vediamo un po' chi indovina che modello sto iniziando a fare, da questo primo pezzo abbozzato?
    PS Indovinate pure, ma non si vince nulla!
    Attached Files

  • CICCIO_MALT
    ha risposto
    meraviglioso!!!!! io preferisco l'allestimento dumper! sicuramente!

    Lascia un commento:


  • angelo90
    ha risposto
    una betoniera con trasmissione a catena direi che è da svenimento!!

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    Originalmente inviato da Giorgio_Cat Visualizza messaggio
    Sicuramente con la betoniera (anche la versione calcestruzzi spa non e' male) sarebbe il massimo ...
    La mia intenzione era quella di fare una betoniera con trasmissione a catena e la Cifa a cui ti riferisci è l'unica di cui ho un po' di documentazione. Per cui, se facessi la betoniera, sarebbe proprio così. A dirla tutta, più che un BM21, vorrei fare un BM19 con la betoniera, perché quest'ultimo montava quelle da 7mc, più corte e "simpatiche" modellisticamente parlando: solo che non ho la documentazione per fare una 7mc con trasmissione a catena!

    Lascia un commento:


  • davefuma
    ha risposto
    gran lavoro Barnaba, io lo vedrei bene con il dumper....

    Lascia un commento:


  • Giorgio_Cat
    ha risposto
    Come al solito Barnaba a vedere certe cose rimango senza parole

    Sicuramente con la betoniera (anche la versione calcestruzzi spa non e' male) sarebbe il massimo ...

    La versione con il cassone e' bella ugualmente ....dipende se lo vuoi fare dumper o cassonato..

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    In effetti se non fosse per il lavoro in più farei la betoniera sicura.
    Il cassone faccio prima, però mi manca una foto dal dietro del cassone (quello con la sponda, come quello rosso di FS e quello giallo del depliant: qualcuno ha una foto da dietro che possa aiutarmi?
    In teoria ho pronta anche la cabina del BM21FE-ME (la versione successiva con guida a sinistra) ma devo vedere se quando arrivo ad assemblarla torna tutto oppure ho sbagliato qualche misura.

    Lascia un commento:


  • CAT320
    ha risposto
    Se non vuoi "sbatterti" troppo sicuramente il cassone è la scelta ideale..... ma penso che la betoniera sarebbe il massimo!!!!

    Lascia un commento:


  • F S
    ha risposto
    Anche io ti consiglio il dumper, però verniciato di rosso come quello che avevo io e con i cerchi rossi...

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    Il dumer è molto più insolito della classica betoniera che quelli della nostra età hanno visto più o meno dappertutto. Se posso, ti consiglierei il dumper, verniciato giallo come sul depliant.

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    Solo pazienza e...tanti accidenti!!!

    Che dite, che allestimento ci metto? Betoniera o dumper?
    Per me la betoniera è molto più bella, però ricordo il lavoro che mi ci è voluto a fare quella sul 330 e non è che ne abbia tanta voglia di rifarne una.





    Lascia un commento:


  • CAT320
    ha risposto

    Non capisco come fai ad essere così preciso nonostante la scala........... ne devi avere di pazienza
    Come al solito complimentoni

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    Dopo secoli...mi sono rimesso al lavoro!



    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    Originalmente inviato da NiCo_TeReX
    Beh, si trovano normalmente in commercio dalle ditte specializzate, forse in rete trovi anche qualche catalogo. Cmq un fresatore in gamba te li può ricavare dal pieno usando del C40, naturalmente su tuo disegno.
    Conosci qualche nome di ditte specializzate che li fa?
    Il fresatore, ammesso che abbia voglia di perdersi a fare tre pezzettini, mi chiede uno sproposito!

    E poi il problema è che ci vuole una pressa in cui inserirli altrimenti come li usi?

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    Originalmente inviato da Barnaba
    E dove li trovo questi pestoni? Si trovano in commercio o te li eri fatti da solo in officina?
    Beh, si trovano normalmente in commercio dalle ditte specializzate, forse in rete trovi anche qualche catalogo. Cmq un fresatore in gamba te li può ricavare dal pieno usando del C40, naturalmente su tuo disegno.

    Lascia un commento:


  • rammer
    ha risposto
    anche con il solco interno si allarga forse meno che se il solco fosse esterno ma cmq lo spessore della lasta te lo ritrovi da qualche parte mi fai venire un sacco di dubbi.

    anche senza solco penso che lo spessore non scompaia

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    E dove li trovo questi pestoni? Si trovano in commercio o te li eri fatti da solo in officina?

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    Io a volte piegavo particolari di 2 cm scatolati, con pestoni di 1,5 cm

    Si, hai capito, esistono anche a segmenti!

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    Grazie del chiarimento! Vedrò di ridisegnare tenendo conto di questo effetto.
    In via teorica però, data una lastra di 20mm e avendo realizzato un "solco" a metà della faccia interna per facilitare la piegatura, la lunghezza di ognuno dei due lati sulla faccia interna dovrebbe essere di 10mm meno metà larghezza del solco di piegatura.
    Se il solco è, per esempio, di 0.5mm, ogni lato sarà di 10-0.25=9.75mm.
    Quindi il lato interno, in questo caso, in via teorica sarebbe minore dei 10mm iniziali. Questo era quel che avevo supposto in fase di progetto, che però non è accaduto .

    Magari per piegare avessi quacosa tipo una pressa in miniatura! Mi arrangio con delle pinze apposite che hanno gli spigoli ben vivi e la punta esagonale.
    E poi il problema sorge quando hai degli scatolati, tipo appunto la il cofano che ho pubblicato all'inizio: come faresti con una pressa, dopo che hai piegato due lati, a piegare gli altri due?
    Attached Files

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    Allora Barnaba, quello che indichi si chiama effetto stiratura: in pratica prendendo una lama di 20 mm e piegandola a 90°, la misura di 10x10 la avresti all'interno e non all'esterno. All'esterno avresti 10x10 + (ad esempio con lamiera di 1 mm) lo spessore della lamiera stessa! Comunque sono cose un pò difficili da comprendere, soprattutto se il mestiere non l'hai mai fatto... Ma cosa usi per piegare le lamierine? Spero vivamente che tu ti sia costruito una cava di piega con relativo pestone...

    Lascia un commento:


  • rammer
    ha risposto
    e no barnaba vengono più lunghi praticamente dello spessore della lamiera o altro almeno all'esterno della L che si forma .

    se fai un profilo a C in esterno viene ancora più grosso perchè i lati sono due.

    prendi un cartoncino spesso 2 mm se devi piegare una C di 20 mm x 20

    e la incidi come hai fatto tu avrai 20x 20 interno ed esterno 22 x 24 circa ,

    è un gran casino prenderci al millimetro io infatti quando posso evito la piegatura con incisione, inoltre all'esterno non lascia un angolo perfetto ma un solco a 90 gradi difficile da eliminare , con spessori alti poi si crea un vero e proprio angolo

    purtroppo anche su spessori minimi poi le dimensioni si sballano di brutto.

    cmq non pùo sempre andare bene alla prima volta, e tutto serve ,una volta calcolati gli spessori sarà tutto facile .

    sbagliando s' impara anche se questo fa inca.........................e tantissimo

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    Ok, allora via con le domande!!!

    Parto con un esempio semplice: supponi di voler realizzare una "L" con i due lati lunghi 10mm ognuno, da una lastra spessa 0.3mm. L'esperienza di questi giorni mi ha insegnato che, se prendi una lastra lunga 20mm (10+10), ci fai un solco di incisione (largo circa 0.1mm) a metà lastra per agevolare e guidare la piegatura, e la pieghi lungo il solco, i due lati non vengono 10mm ciascuno, ma vengono un paio di decimi in più; come mai questa "magia"?
    Io in fase di progetto avevo supposto l'esatto contrario, cioè che con la piegatura si sarebbe persa una lunghezza pari a metà spessore (in questo caso quindi 0.15mm).

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    In questo caso potrebbe venirti utile qualche trucco da un piegatore di lamiere che faceva anche i calcoli per il taglio laser delle stesse? Si, nella vita ho fatto anche questo, se ti serve aiuto fammi un fischio...

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    x Rammer
    Ho disegnato il tutto e poi ho passato i disegni ad una azienda che fotoincide. Coi sistemi fatti in casa arrivi abbastanza lontano dalla precisione che si ottiene con le incisioni fatte dalle aziende che lo fanno di lavoro. In 1/87 non sarebbe neanche da prendere in considerazione, secondo me.

    Stasera ho pessime notizie: mi sa che l'Astra per ora deve aspettare: sono andato a montare la cabina ed ho riscontrato alcuni problemi (tipo il tetto che non mi "calza" più la cabina, oppure questa che è troppo lunga rispetto al cofano... ) tutte cose che fanno estremamente incaz, ma che c'era da mettere in conto.
    Sapevo che le piegature avrebbero "rubato" un po' di lunghezza dei pezzi ed avevo stimato questa cosa, ma non abbastanza, così dopo piegate alcune cose si sono "ristrette", altre miracolosamente allargate (anche solo di 0.5mm, ma in 1/87 questo è tanto!!!), così che non torna un tubo!
    Domani ci riprovo, ma mi sa che devo rimettermi su autocad e correggere qualche lunghezza e poi ripassare tutto all'incisore .

    Lascia un commento:


  • rammer
    ha risposto
    barnaba noiose? ma le hai fatte tu completamente? o hai fornito il disegno a chi fa sti lavori? cmq le saldature a stagno secondo me sono meglio dell' incollaggio.

    per trakker se uno segue i tuoi post sembra che fai dei gran casini

    invece ti sei fatta una collezione di camion unici e stupendi complimenti

    be se unite le forze una bella produzione di pezzi rari secondo me ci viene fuori
    ciao

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    E dai, se è male di trovare una lima! Mica vorrai dirmi che non hai neanche una limetta per lavorare sui pezzi? Credo che quella semitonda sia uno degli attrezzi che uso di più tra quelli che ho!
    L'Astra spero venga bene, ma il problema è dato da come mi verranno le saldature (o incollaggi) e le stuccature sulla cabina, che è la parte davvero bastarda da fare.
    Cmq le fotoincisioni sono estremamente noiose da fare, però danno ottimi risultati che a mano te li sogni!

    Lascia un commento:


  • Trakker
    ha risposto
    Ti spiego, il 4o asse, siccome va montato con tutta la slitta, toccando all'albero di trasmissione (quadsi come quello vero.. porca miseria quando mi si scassava la crociera!!!!), per cui tende sollevare i ponti.. mi sa che devo conprare una buona limetta in modo da abbasare lo spessore della slitta.. si, ma i problema lo risolvo.. al piu presto hihihihihihi con le buone o le cattive!!!! Ma quello che mi assilla è il colore della cabina.. ad esempio..non sapevo come realizzare i prafanghi.. fino a che oggi, no ho visto .. un barattolo di pelati di quelli piccoli..bhè, con una buona forbice.. tagliero' le strisce di lamierino.. e le sagomo.. vabbuo' io vado a nanna.. hai viusti mai.. che n mi venga qualche altra idea ..Cmnque, da quelche ho visto... se il buongiorno si vede dalmattino.. chre bel desio e che bel camion ne verrà fuori.. al massimo passami le misure.. che lofaccio in scala 1:50..

    Lascia un commento:


  • Barnaba
    ha risposto
    x Rammer
    Si, potrebbe essere un'idea!!! Quando l'ho assemblato "all'ingrosso" ci faccio un pensiero, però la vedo dura.

    x Nico
    Perfetto, grazie mille!!!

    x Trakker
    E dai..ti fai problemi per incollare un assale? Ma dai!!! Perché deve darti problemi ai ponti dietro? Non hai degli spessori con cui giocare, per livellare tutto? Come realizzi la sospensione ed il sistema di sterzatura-assale?

    Lascia un commento:


  • Trakker
    ha risposto
    N, non sono qui tutto il giorno.. e che scrvo tantissimo in consecuzio..Per Barnaba.. no, l'asse ho già visto dove posizionarlo.. solo che mi ci dovro' litigare per posizionarlo.. senza che si sollevino i ponti dietro..e poi no so se fare la cabina bianca...

    Lascia un commento:


  • Nico-Terex
    ha risposto
    Originalmente inviato da Barnaba

    Cmq, ormai che l'hai scoperto, tu che sei moderatore potresti modificare il titolo dell'argomento e sostituire "modello misterioso" con Astra BM19-21? Grazie.
    Se ti è possibile (forse no, può farlo solo il webmaster agendo direttamente sul database), altrimenti sento Gianni.

    Ecco fatto Barnaba, va bene così il titolo del post?

    Lascia un commento:

Annunci usato

Collapse

Caricamento...
X