MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Limiti di usura, consumo ecc. sui manuali

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Limiti di usura, consumo ecc. sui manuali

    Sui manuali d'officina di Fiat V.I e poi Iveco NON sono indicati i limiti di usura dei vari componenti.
    Sono riportate solo le quote nominali, prese dai disegni di progetto, che quindi sono riferite al componente nuovo.

    Sui manuali d'officina Magirus-Deutz degli anni 70-80, invece, ogni quota o gioco nominale aveva, nella colonna successiva, il corrispondente limite massimo di usura oltre cui (sul mezzo circolante), il pezzo sarebbe stato da sostituire.

    E' vero che l'operatore esperto non ha bisogno di questa cosa, ma pensate che sia/sarebbe utile che ci fosse oppure no??
    I manuali dei Trattori, MMT ecc, che io e altri non conosciamo, come sono?

    P.S. E' solo uno scambio di idee, so per certo che Iveco non metterà mai nero su bianco un limite d'usura ...

  • #2
    Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
    E' vero che l'operatore esperto non ha bisogno di questa cosa, ma pensate che sia/sarebbe utile che ci fosse oppure no??
    I manuali dei Trattori, MMT ecc, che io e altri non conosciamo, come sono?

    ...
    Sui manuali d'officina Same sono indicate le tolleranze (usura) massime.
    Non credo siano comunque utili al manutentore improvvisato,senza una strumentazione adeguata ed una capacità di valutazione che sarà proporzionale all'esperienza.
    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

    Commenta


    • #3
      Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
      Sui manuali d'officina di Fiat V.I e poi Iveco NON sono indicati i limiti di usura dei vari componenti.
      Sono riportate solo le quote nominali, prese dai disegni di progetto, che quindi sono riferite al componente nuovo.
      Causa problemi avuti non ho più documentazioni di Iveco però mi sembra che Iveco dia due misure nominali ....da nr......a nr....
      cosa vogliono dire?

      Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
      .
      E' vero che l'operatore esperto non ha bisogno di questa cosa, ma pensate che sia/sarebbe utile che ci fosse oppure no??
      I manuali dei Trattori, MMT ecc, che io e altri non conosciamo, come sono?
      Diciamo che che è sempre meglio fare delle misure anche per l'esperto....... sono quelle che poi determinano il da farsi.
      Comunque case di motori come.....Cummins,John Deere,Same,Yanmar,Perkins,Lombardini danno limiti specifici di usura.

      Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
      .
      P.S. E' solo uno scambio di idee, so per certo che Iveco non metterà mai nero su bianco un limite d'usura ...
      Ma noi confidiamo nella tua esperienza........
      Saluti..............
      Ren57

      Commenta


      • #4
        Originalmente inviato da rendefra Visualizza messaggio
        ...però mi sembra che Iveco dia due misure nominali ....da nr......a nr.... cosa vogliono dire?
        Sono le normali tolleranze di lavorazione, quota minima e quota massima accettabili del pezzo nuovo: a causa dei giochi e delle deviazioni delle macchine utensili è impossibile raggiungere la precisione assoluta nelle lavorazioni meccaniche.
        Originalmente inviato da rendefra Visualizza messaggio
        Comunque case di motori come.....Cummins,John Deere,Same,Yanmar,Perkins,Lombardini danno limiti specifici di usura....
        E quindi c'è chi le fornisce e chi no.

        Commenta


        • #5
          Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
          E quindi c'è chi le fornisce e chi no.
          Evidentemente è così, ma ......Iveco non dà anche ovalizzazione e consumo interno del cilindro?
          Ren57

          Commenta


          • #6
            Sì, è l'unico dato di usura massima mai fornito da Iveco, e solo per qualche motore.

            Ricordo che c'era sui manuali del motore 8210 (autocarri 619-300-697 e successivi, fino al 420 e 470 CV e molte applicazioni agricole, marine e industriali), sempre e solo per la canna cilindro.

            Non ricordo se c'era anche sul manuale del motore 8280 (il glorioso 8V del TurboStar ecc.), se qualcuno possiede questo manuale, grazie se controllerà e ci dirà qualcosa.
            Attached Files

            Commenta


            • #7
              Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
              ...Non credo siano comunque utili al manutentore improvvisato,senza una strumentazione adeguata ed una capacità di valutazione che sarà proporzionale all'esperienza.
              Quoto in pieno

              Generalmente esistono i manuali d'officina (forse più conosciuti come manuali di rettifica), dove si trovano i dati tecnici della maggior parte dei motori in circolazione.
              Poi esistono i manuali specifici per ogni tipo, serie o derivazione del motore stesso.
              Marco B

              Commenta


              • #8
                Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
                Sì, è l'unico dato di usura massima mai fornito da Iveco, e solo per qualche motore.
                .
                Però Iveco dovrebbe dare i giochi fra i vari accoppiamenti.... esempio.... canna e pistone, bronzine e colletti banco e biella dell'albero motore....ecc.

                Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
                Generalmente esistono i manuali d'officina (forse più conosciuti come manuali di rettifica),
                Engineman cosa puoi dirci a quanto riferisce Marco Bellincam?
                Ren57

                Commenta


                • #9
                  Originalmente inviato da rendefra Visualizza messaggio
                  Però Iveco dovrebbe dare i giochi fra i vari accoppiamenti.... esempio.... canna e pistone, bronzine e colletti banco e biella dell'albero motore....ecc.
                  Infatti quelli ci sono in ogni manuale
                  Originalmente inviato da rendefra Visualizza messaggio
                  Engineman cosa puoi dirci a quanto riferisce Marco Bellincam?
                  C'è il manuale d'officina, edito dal Costruttore e riferito ad un determinato veicolo, trattore, mezzo o parte di esso. Riporta tutto quello che dici tu.
                  Poi ci sono manuali o documentazioni diverse, come quelli di associazioni di categoria di officine oppure di costruttori di macchinari di rettifica, che riuniscono in un solo volume (che credo ormai sia sotto forma elettronica) dati tecnici di decine di veicoli diversi.

                  Commenta


                  • #10
                    Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
                    Infatti quelli ci sono in ogni manuale
                    .
                    Allora, se noi conosciamo il limite di usura della canna e conosciamo i giochi degli organi di accoppiamento come si procede con il lavoro di controllo sul motore e quali strumenti di misura si utilizzano?
                    Ren57

                    Commenta


                    • #11
                      Originalmente inviato da rendefra Visualizza messaggio
                      Allora, se noi conosciamo il limite di usura della canna e conosciamo i giochi degli organi di accoppiamento come si procede con il lavoro di controllo sul motore e quali strumenti di misura si utilizzano?
                      Spero che non sia un nuovo quiz:micrometri,comparatori,comparatori da interno.A me sembra che il problema resti,dovendo tener conto anche delle tolleranze di lavorazione imposti dagli standard produttivi di serie

                      Commenta


                      • #12
                        Originalmente inviato da E355 Visualizza messaggio
                        Spero che non sia un nuovo quiz:micrometri,comparatori,comparatori da interno.
                        Spiegati per il quiz.....manca l'alesametro...


                        Originalmente inviato da E355 Visualizza messaggio
                        A me sembra che il problema resti,dovendo tener conto anche delle tolleranze di lavorazione imposti dagli standard produttivi di serie
                        Quale problema ti riferisci?

                        Ps ( ti ho fatto delle domande perchè vorrei capire bene quello che scrivi sperando di interpretare nel modo giusto.....grazie )
                        Ren57

                        Commenta


                        • #13
                          Chiedevi quali strumenti di misura utilizzare,ed io ho elencati quelli che io uso.
                          Sulle tolleranze di lavorazione,il problema non riguarda la revisione,di cui spesso effettivamente non vengono forniti i limiti di usura.
                          P.s.(le tue domande sono leggittime).

                          Commenta


                          • #14
                            Originalmente inviato da E355 Visualizza messaggio
                            .
                            Sulle tolleranze di lavorazione,il problema non riguarda la revisione,di cui spesso effettivamente non vengono forniti i limiti di usura..
                            Se non vengono forniti i limiti di usura........... forse perchè il pezzo non può essere lavorato ?
                            Tu che dici.
                            Ren57

                            Commenta


                            • #15
                              Indicare i limiti di usura può anche essere pericoloso.

                              Facciamo riferimento al mio allegato di qualche messaggio prima relativo al motore Cursor:

                              - l' ovalizzazione massima ammessa sul manuale è di 0,10 mm.
                              - smontando un motore si trova un'ovalizzazione di 0,08 mm

                              Io sostituisco sicuramente la canna, chi è meno esperto potrebbe decidere di non sostituirla perchè non ha ancora superato il limite massimo.

                              Commenta


                              • #16
                                Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
                                ...
                                - l' ovalizzazione massima ammessa sul manuale è di 0,10 mm.
                                - smontando un motore si trova un'ovalizzazione di 0,08 mm
                                Io sostituisco sicuramente la canna, chi è meno esperto potrebbe decidere di non sostituirla perchè non ha ancora superato il limite massimo.
                                In caso di ovalizzazione fuori tolleranza si passa alla rettifica, con la conseguente sostituzione del pistone con uno maggiorato.

                                Capisco che la canna con minor spessore sia più soggetta ad usura rispetto ad una integra.
                                Penso che le tolleranze fornite dal costruttore del motore rientrino sempre ampliamente negli standard di sicurezza.
                                Marco B

                                Commenta


                                • #17
                                  Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
                                  Indicare i limiti di usura può anche essere pericoloso.
                                  Io sostituisco sicuramente la canna, chi è meno esperto potrebbe decidere di non sostituirla perchè non ha ancora superato il limite massimo.
                                  E di conseguenza anche il pistone oppure se i giochi d'accoppiamento sono nella norma utilizzi quelli vecchi?.

                                  Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
                                  In caso di ovalizzazione fuori tolleranza si passa alla rettifica, con la conseguente sostituzione del pistone con uno maggiorato.

                                  Capisco che la canna con minor spessore sia più soggetta ad usura rispetto ad una integra.
                                  Penso che le tolleranze fornite dal costruttore del motore rientrino sempre ampliamente negli standard di sicurezza.
                                  Purtroppo ci sono anche motori dove non è ammesso la maggiorazione.
                                  Ren57

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Direi che forse è meglio rimanere sull'argomento (qualche costruttore indica i limiti d'usura e altri no, vantaggi e svantaggi, utilità o meno, eventuali problematiche, preferenze personali, esperienze) senza deviare verso le tecniche di riparazione motori e strumenti di misura da utilizzare, per le quali se qualcuno vuole potrà aprire una discussione dedicata.
                                    Originalmente inviato da rendefra Visualizza messaggio
                                    Se non vengono forniti i limiti di usura........... forse perchè il pezzo non può essere lavorato
                                    No, se non vengono forniti i limiti di usura si lascia la valutazione dell'intervento al meccanico, se lavorare (camicie piantate, rettificabili) o sostituire (camicie in umido o comunque sfilabili) oppure non fare niente.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
                                      Indicare i limiti di usura può anche essere pericoloso.
                                      Originalmente inviato da Engineman Visualizza messaggio
                                      Direi che forse è meglio rimanere sull'argomento (qualche costruttore indica i limiti d'usura e altri no
                                      Non penso però che Iveco non indichi i limiti ( tranne cilindro ) perchè può essere pericoloso, ci sarà un motivo.
                                      Ren57

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originalmente inviato da rendefra Visualizza messaggio
                                        Non penso però che Iveco non indichi i limiti ( tranne cilindro ) perchè può essere pericoloso, ci sarà un motivo.
                                        Ritengo sia mentalità aziendale, tradizione, convenienza o quel che si può pensare.
                                        Iveco non indica i limiti di usura, punto.
                                        Altri invece lo fanno.

                                        Una volta ebbi l'occasione di chiedere al responsabile del Testing il perchè di questa cosa.
                                        Mi rispose che l'Assistenza Tecnica, nei decenni, non aveva mai commissionato loro questa ricerca.

                                        Ma comunque in mancanza di questi dati supplisce l'esperienza e la capacità di valutazione del meccanico.

                                        Quando i limiti di usura ci sono (altre marche) le tenete in considerazione oppure non servono a niente?

                                        Commenta

                                        Annunci usato

                                        Collapse

                                        Caricamento...
                                        X