MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Dimensionamento Serbatoio Olio per motore orbitale e pistone

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #31
    Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
    ...delle pompe gruppo 1 riescono ad aspirare l'olio pescandolo dal serbatoio solo immergendo un tubo dritto...
    Sistemi oleodinamici con pompe esterne in alto rispetto al serbatoi esistono e funzionano senza problemi, di norma vengono assemblate come nell'immagine, cioè con il pescante diretto nel serbatoio, normalmente è la densità dell'olio che impedisce il reflusso ed il conseguente svuotamento della pompa (logicamente se il sistema rimane fermo per lunghissimi periodi il discorso cambia )



    Se i tecnici interpellati (sperando non siano gli stessi che ti hanno consigliato inizialmente...) hanno dato conferma del fatto che le pompe possono lavorare senza problemi in determinate condizioni presumo sia tutto ok, se vuoi stare più tranquillo richiedi una scheda tecnica che riporti le caratteristiche e le relative altezze di lavoro consigliate.

    L'unico vincolo è che appunto il pescante deve essere diretto.
    Guardando le foto che hai inserito in precedenza, non sarebbe sufficiente piazzare il motore e le pompe con lo stesso sistema e semplicemente allungare le tubazioni?
    Marco B

    Commenta


    • #32
      Fortunatamente, i tecnici sono diversi.. questi che mi hanno dato l'informazione sul pescaggio delle pompe erano proprio quelli della galtech mentre quelli iniziali erano tecnici del negozio che mi ha fornito i componenti consigliandomi il motore sottodimensionato e dandomi quei raccordi per la mandata del serbatoio.

      Tra l'altro da quanto ho capito non si possono utilizzare tubi che si stringono con fascette di metallo tra mandata del serbatoio e pompe mentre loro mi hanno detto che non c'è problema e che non occorre usare i tubi per alta pressione pressati.

      Purtroppo non riesco a montare il motore nella stessa posizione di quello da 8hp perché quello da 14hp è quasi il doppio delle dimensioni e poi non riesco a montare la carena.. devo per forza spostare motore e pompe immediatamente sopra al serbatoio.. sperando vada tutto bene..

      Commenta


      • #33
        Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
        Fortunatamente, i tecnici sono diversi.. questi che mi hanno dato l'informazione sul pescaggio delle pompe erano proprio quelli della galtech mentre quelli iniziali erano tecnici del negozio che mi ha fornito i componenti consigliandomi il motore sottodimensionato e dandomi quei raccordi per la mandata del serbatoio.

        Tra l'altro da quanto ho capito non si possono utilizzare tubi che si stringono con fascette di metallo tra mandata del serbatoio e pompe mentre loro mi hanno detto che non c'è problema e che non occorre usare i tubi per alta pressione pressati.
        ..
        Per cortesia evita di commentare senza neppure utilizzare le corrette terminologie,aggiungi solo confusione.
        A volte sbagliamo semplicemente perché non siamo in grado di comprendere le indicazioni che ci vengono date.
        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

        Commenta


        • #34
          Se mi spieghi cosa ho sbagliato mi fai un favore così imparo cose nuove

          Commenta


          • #35
            Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
            ...da quanto ho capito non si possono utilizzare tubi che si stringono con fascette di metallo tra mandata del serbatoio e pompe mentre loro mi hanno detto che non c'è problema e che non occorre usare i tubi per alta pressione pressati...
            Per le aspirazioni (dal serbatoio alla pompa) occorrono appositi tubi con anima interna spiralata che ne impedisce lo schiacciamento e la conseguente riduzione di sezione, anche se non condivido pienamente é pratica comune utilizzare tubazioni con fascette metalliche per evitare problemi dovuti alle variazioni di sezione dovute alle dimensioni interne della raccorderia a pressare.
            Se i diametri delle tubazioni e dei relativi attacchi (portagomma) sono compatibili basta utilizzare dei robusti collari a vite per garantire una tenuta stagna (considerando lo spessore del tubo e la presenza della spirale interna che lo irrigidisce ulteriormente).
            Se le dimensioni sono differenti e non si utilizzano collari adeguati possono verificarsi perdite o aspirazioni di aria.
            Marco B

            Commenta


            • #36
              Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
              Se mi spieghi cosa ho sbagliato mi fai un favore così imparo cose nuove
              È sufficiente che eviti di criticare ciò che non conosci.
              Hai già tanto da imparare,concentrati su quello.
              Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

              Commenta


              • #37
                Originalmente inviato da Marco Bellincam Visualizza messaggio
                Per le aspirazioni (dal serbatoio alla pompa) occorrono appositi tubi con anima interna spiralata che ne impedisce lo schiacciamento e la conseguente riduzione di sezione, anche se non condivido pienamente é pratica comune utilizzare tubazioni con fascette metalliche per evitare problemi dovuti alle variazioni di sezione dovute alle dimensioni interne della raccorderia a pressare.
                Sì, al momento utilizzo dei tubi spiralati e li bloccavo sui raccordi spinati con fascette metalliche, ma visto che sto rifacendo il tutto userò tubi pressati con relativa raccorderia.

                Commenta


                • #38
                  Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
                  Sì, al momento utilizzo dei tubi spiralati .
                  Perfetto.
                  Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
                  li bloccavo sui raccordi spinati con fascette metalliche.
                  Sbagliato, le fascette da utilizzare per tubo spiralato sono....vedi foto allegata.

                  Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
                  ma visto che sto rifacendo il tutto userò tubi pressati con relativa raccorderia.
                  Perchè complicarti il lavoro con tubi pressati,forse sono meno estetici ma sicuramente più funzionali i tubi spiralati con fascette adeguate....oh no!!!!!!!!!

                  Il motore da 8 cavalli era troppo sottodimensionato io avrei messo un 16 cavalli già dall'inizio,ma 14 hp dovrebbero essere sufficienti per il lavoro dell'applicazione.
                  Attached Files
                  Ren57

                  Commenta


                  • #39
                    Ti ringrazio per le informazioni!

                    Io stavo utilizzando queste qui in allegato.
                    Vanno bene lo stesso?

                    Spero che il 14hp vada bene, non vedo l'ora di provarlo, sono un po in ansia per via della diversa posizione delle pompe rispetto alla configurazione attuale dato che dovranno lavorare a pescaggio..
                    Attached Files

                    Commenta


                    • #40
                      Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
                      Io stavo utilizzando queste qui in allegato.
                      Vanno bene lo stesso?
                      la risposta è già stata data nel messaggio sopra.

                      Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
                      Spero che il 14hp vada bene, non vedo l'ora di provarlo, sono un po in ansia per via della diversa posizione delle pompe rispetto alla configurazione attuale dato che dovranno lavorare a pescaggio..
                      L'applicazione a quanti giri dovrebbe lavorare secondo i tuoi calcoli?
                      Ren57

                      Commenta


                      • #41
                        Discorso fascette sono pienamente d'accordo con Rendefra, utilizzo di collari a vite (meglio se due contrapposti su ogni collegamento) non delle classiche fascette da giardinaggio.
                        Nel complesso mi sorge un ulteriore dubbio, il gruppo pompe é collegato al motore e solidale con esso, il motore é sospeso su silentblok? (antivibranti)
                        In tal caso le vibrazioni del motore si trasmetterebbero anche al gruppo pompe e di conseguenza alle tubazioni rigide di pescaggio olio, quindi bisogna prevedere le entrate delle tubazioni rigide con adeguati diametri sul serbatoio, in maniera che le stesse tubazioni non vadano ad urtare il bordo del foro di entrata e relative cuffie di protezione per evitare che corpi estranei umidita o sporcizia varia possa finire nel serbatoio.
                        L'immagine che ho postato in precedenza é presa dal web e riguarda una centralina oleodinamica alimentata da motore elettrico, quindi fissato solidamente al tutto ed esente da vibrazioni significative.
                        Altra soluzione potrebbe essere separare motore termico e gruppo pompe interponendo tra essi un giunto parastrappi in gomma, in modo che il motore sia libero di muoversi ed il gruppo pompe possa essere solidamente fissato alla carcassa eliminando appunto l'inconveniente delle vibrazioni.
                        Marco B

                        Commenta


                        • #42
                          Qualche novità sul sistema? Hai eseguito ulteriori prove o modifiche?
                          Marco B

                          Commenta


                          • #43
                            Purtroppo ho ricevuto il motore nuovo solo ieri sera e tra un'ora vado in officina e inizio i lavori. Vi tengo aggiornati!
                            La cosa negativa è che avevo progettato il telaio per farci stare dentro il motore da 8HP e il serbatoio piccolino quindi ora devo vedere se riesco a farci stare dentro il motore da 14HP e capire se disporre il serbatoio in alto rispetto alle pompe (sarebbe l'ideale) oppure disporre le pompe in alto e il serbatoio sotto sperando che riescano ad aspirare.

                            Non sono riuscito a trovare in zona le fascette che mi avete suggerito in zona, sto vedendo di trovarle online e farmele spedire.

                            Per ovviare al discorso vibrazioni, avevo pensato di utilizzare comunque dei tubi in modo da scaricare le vibrazioni su questi ultimi ed evitare di creare problemi utilizzando tubi rigidi; con quest'ultima soluzione avrei dovuto usare uno smorzatore tra motore e pompe ma preferisco evitare di rendere il sistema più complesso, per il momento.

                            Commenta


                            • #44
                              Aggiornamento: il sistema funziona benissimo!

                              Ho costruito un serbatoio ad hoc da 90 litri (l'ho riempito di circa 55 litri) ed ho praticato 4 fori da 0.5" sulla sua parte superiore saldando poi dei tubi sempre da mezzo pollice per il pescaggio sino a 3 centimetri dal fondo. Ho posizionato tutte e quattro le pompe esattamente al di sopra dei fori e le ho collegate tramite dei tubi da mezzo pollice (anche i raccordi spinati che sono montati sui raccordi angolari delle pompe sono da mezzo pollice).

                              In questo modo, ho risolto il problema dell'aspirazione dell'olio che avevo quando tutte e quattro le pompe pescavano dallo stesso condotto.

                              Ho dimensionato meglio la sezione dei tubi utilizzati sia per i motori orbitali OMR250 che per il cilindro e per il motorino piccolino ed ho evitato curve non necessarie cercando di favorire sempre il passaggio dell'olio.

                              Ho utilizzato una valvola regolatrice di flusso per regolare la velocità di caduta del cilindro quando facevo ritrarre lo stelo.

                              Ora la macchina funziona benissimo, non soffre di cali di potenza ed il motore non si spegne.
                              Successivamente, cercherò di portare il motorino piccolino direttamente a scarico nel serbatoio senza farlo passare di nuovo dalla valvola tanto il motorino è ON/OFF e non ha bisogno di invertire il senso di rotazione. In questo modo, dovrei ottimizzare anche il suo funzionamento.

                              Non ho utilizzato il foro posteriore dei due motori OMR250 per portarli a scarico perchè ho pensato che al massimo questi motori ricevono circa 10,40 Litri di olio che sono al di sotto delle loro specifiche e quindi non ho ritenuto necessario fornire un ulteriore scarico. Che ne pensate?

                              Commenta


                              • #45
                                L'importante è aver risolto e che il tutto funzioni secondo le aspettative
                                Marco B

                                Commenta


                                • #46
                                  Originalmente inviato da marcusbarnet Visualizza messaggio
                                  . Che ne pensate?
                                  Mancano le foto del tuo progetto finale
                                  Ren57

                                  Commenta


                                  • #47
                                    Ma una domanda mi viene spontanea , sui motori da 250cc montati nei cingoli hai messo i riduttori?

                                    Commenta


                                    • #48
                                      Ciao, è una discussione che risale ad un progetto del 2017!
                                      Comunque, non ho messo i riduttori perchè come rapporto velocità/coppia mi trovavo già bene con quella prodotta dai motori e l'avevo controllato nel loro dasheet.

                                      Ad ogni modo, la macchina funzionava benissimo, era un orologio!

                                      Commenta


                                      • #49
                                        Ciao! Complimenti bel progetto!
                                        volevo chiederti come hai calcolato la coppia di cui hai bisogno per far muovere la macchina... Hai fatto un calcolo o ti sei basato su intuizioni, o preso spunto da altri mezzi?

                                        Quanto pesa in totale questa macchina?

                                        Altra domanda come mai hai scelto di usare piu pompe piccole invece che una grossa?
                                        Costo e semplicitá costruttiva ?
                                        ​​​​​​

                                        Commenta

                                        Caricamento...
                                        X