Visualizza versione completa : data primo insediamento


pasquali945
01-11-2006, 11.43.52
mi potete aiutare a capire qual'è la data del primo insediamento delle domande por 2001? mi hanno detto che nn coincide con quella in cui si inizia l'attività con inscrizione alla camera del commercio o all' INPS.
grazie a tutti siete i numeri 1:vabene:

fra 83
01-11-2006, 12.46.16
ciao,
mi informo e ti faccio sapere!anche perchè serve anche a me saperlo,dato che devo dare risposta entro breve alla ragione,pena esclisione dal finanziamento!
a presto

LorenzVigna
01-11-2006, 22.54.40
Normalmente coincide con l'apertura della partita iva, se parliamo del contributo per i giovani agricoltori.

pasquali945
02-11-2006, 11.15.45
la data di insediamento , cioè quella data da cui per 5 anni come giovane agricoltore , sei tenuto a determinate condizioni pena la restituzione del premio. mi sembra non coincida con quella del rilascio partita iva, in quanto la partita iva deve essere già posseduta per fare la domanda per il primo insediamento.

pastore
02-11-2006, 18.32.08
la data di insediamento , cioè quella data da cui per 5 anni come giovane agricoltore , sei tenuto a determinate condizioni pena la restituzione del premio. mi sembra non coincida con quella del rilascio partita iva, in quanto la partita iva deve essere già posseduta per fare la domanda per il primo insediamento.

devo correggerti, inquanto per il primo insediamento non devi possedere una p.iva, ne avere alcun tipo di attività...i cinque anni credo vadano calcolati dalla data (appunto) di insediamento

LorenzVigna
02-11-2006, 19.40.59
Mi spiace correggervi... :333:

Dovete guardare il bando.
Qui in Emilia devi
- fare una pre-domanda di insediamento
- aprire entro 60 GIORNI la partita iva (che vale come insediamento) in caso di ditta individuale o effettuare gli atti in caso di inserimento in una società preesistente
- entro 90 giorni dall'apertura della p.iva CONFERMARE la domanda
- entro 180 dall'apertura della p.iva aver effettuato gli acquisti se opti per il c.d. premio plus che prevede fino a 25.000 euro a fronte di investimenti.

pasquali945
03-11-2006, 10.57.08
quindi la la data di insediamento è quella scritta sul certificato di attribuzione partita iva. grazie:vabene:

GabrieleB.
03-11-2006, 16.11.32
tutto corretto ciò che ha detto lorenzVigna. comunque almeno qui in friuli venezia giulia i fondi per il psr 2000-2006 sono terminati da un po' per tutti i tipi di misure, aspettiamo a giorni l'uscita definitiva del piano 2007-2013 nel quale verrà notevolmente elevato il premio massimo ottenibile da un giovane agricoltore. saluti

nico 71
15-12-2006, 19.46.14
Quando esce sto benedetto Piano di Sviluppo Rurale?
Chi mi dice che se mi insedio ora poi non sarà tardi per faredomanda primo insediamento quando uscirà il nuovo bando?
Ciao a tutti

Gianpi
18-12-2006, 19.05.55
tutto corretto ciò che ha detto lorenzVigna. comunque almeno qui in friuli venezia giulia i fondi per il psr 2000-2006 sono terminati da un po' per tutti i tipi di misure, aspettiamo a giorni l'uscita definitiva del piano 2007-2013 nel quale verrà notevolmente elevato il premio massimo ottenibile da un giovane agricoltore. saluti

Ecco qui il link per l'ormai defunto PSR 200-2006 della regione FVG:
http://www.regione.fvg.it/progcom/progcom-piano.htm

GabrieleB.
19-12-2006, 16.49.00
Quando esce sto benedetto Piano di Sviluppo Rurale?
Chi mi dice che se mi insedio ora poi non sarà tardi per faredomanda primo insediamento quando uscirà il nuovo bando?
Ciao a tutti

Ciao Nico. per prima cosa vai sul sito della tua regione dove potrebbe già esserci il nuovo piano di sviluppo rurale 2007/2013. se trovi ancora quello vecchio ti consiglio di recarti presso l'ispettorato dell'agricoltura più vicino a te e chiedere informazioni. non sei assolutamente in ritardo, ci mancherebbe! se vuoi un consiglio da uno che bazzica nel settore prima di tutto compila la domanda di primo insediamento, che altro non è che un modulo dove dichiari di voler insediarti per la prima volta a capo di un'azienda agricola (tale modello è disponibile sicuramente sul sito internet oppure presso l'ispettorato). probabilmente fino ad aprile non troverai la modulistica nuova, ma è valida anche quella vecchia. Nell' arco di un un mese, massimo due, ti verrà inviato a casa un plico contente maggiori informazioni e il modello per la domanda integrativa nella quale indicherai altri dati, come ad esempio il numero di partita iva assegnato. l'importante è dunque spedire la domanda iniziale prima di ogni altra operazione. spero di essere stato abbastanza chiaro. saluti. Gabriele

robertocole66
23-08-2007, 14.55.55
Buonasera a tutti.

Sono costretto a riesumare questo topic, invece di aprirne un'altro, perchè è quello più attinente alle mie necessità. Sarò grato a tutti coloro che vorranno contribuire. Sono in attesa (come tanti altri) che si definiscano i contorni del PSR relativo alla mia regione (Toscana), per poter inoltrare dichiarazione di inizio attività (allevamento) e richiesta di contributo di primo insediamento come giovane agricoltore, cercando di ottenere gli aiuti comunitari previsti per questa mia nuova attività.
Il problema è che non sono rientrato nel vecchio PSR (quello precedente), e ho dovuto mettermi in coda attendendo l'apertura di quello nuovo, e nel frattempo ho superato i quaranta, età oltre la quale non si può usufruire di tale incentivo.

Vorrei sapere se è capitato a qualcuno di voi un simile caso, e se a vostro parere, il fatto di aver superato i quarant'anni mi ha fatto decadere dal diritto di usufruire di fatto del contributo di primo insediamento, anche se non è certo colpa mia se le finestre di tali piani si aprono una volta ogni tot anni, e il tempo purtroppo passa per tutti noi. Il mio referente presso la Coldiretti mi ha riferito che non è un problema, visto che il mio piano è davvero ben strutturato e che la mia è zona svantaggiata ed incolta da molti anni, ma vorrei sapere il vostro parere in merito.

Ancora grazie, Roberto.

Potionkhinson
25-08-2007, 12.07.17
Ciao Roberto,
i requisiti fonamentali per il "primo insediamento giovani in agricoltura" sono i seguenti:
- non aver mai posseduto P.IVA inerente l'attività agricola;
- avere un età inferiore a 40 anni.
Stai molto attento: non devi aver compiuto i 40 anni, non solo al momento della presentazione della domanda, anche prima dell'emissione del Decreto Ispettoriale! Mi spiego meglio... 1) presenti la domanda di partecipazione al Bando, 2) trascorrono dei mesi per l'istruttoria della pratica, 3) viene emesso il Decreto Ispettoriale che ti "ufficializza giovane imprentore insediato in agricoltura", se nel frattempo hai compiuto 40 anni --> non sei più idoneo al Bando:222:.
Spero di esserti stato d'aiuto.
Ciao,
Peppe

robertocole66
25-08-2007, 21.36.57
Ciao Peppe

Ti ringrazio tanto per la risposta piuttosto chiara, anche se avrei preferito un "responso" differente:(; è triste sapere di essere abbastanza "vecchi" per non essere più considerati giovani agricoltori, ed allo stesso tempo essere molto lontani dalla pensione:333:; i miei progetti comunque riuscirò a portarli avanti anche senza quel contributo, che non ti nascondo mi avrebbe fatto molto comodo per avviare la mia piccola attività.

Secondo gli ultimi dati che sono riuscito a trovare, mancano oltre 60.000 giovani in agricoltura nel nostro paese; mi auguro che molte persone più giovani di me possano ricevere tale incentivo, per utilizzarlo correttamente.

Grazie ancora, ciao da Roberto.

Potionkhinson
26-08-2007, 12.44.32
X Robertocole66:
Non preoccuparti, mantieni alto lo spirito e vedrai che una soluzione si trova sempre.

P.S. in quale città/paese/zona vivi.
è una regione che conosco benino (AMO LA MAREMMA!!!!!!)

robertocole66
27-08-2007, 08.25.21
Vivo in provincia di Arezzo (Anghiari), in una zona marginale vicina al parco dei Monti Rognosi, una zona di valore naturalistico che le amministrazioni locali stanno tentando di rilanciare, ristrutturando poderi e case una volta abitate e produttive per farne luoghi di attrazione turistica. Non esiste più agricoltura nella zona, solo qualche imprenditore che si occupa del taglio dei boschi.
Solo recentemente la Comunità Montana ha affidato dei terreni per allevare manze all'aperto, e così sopra casa mia ci sono tre vacche con i loro vitellini nati all'aperto.

Ciao da Roberto

Eleofora
28-08-2007, 19.50.33
Salve, sono Eleonora, questo è il mio primo messaggio all'interno del forum e dunque ancora non lo conosco bene. In breve, vorrei sapere come muovermi e le date per la domanda di primo insediamento giovani in agricoltura:confused:. Grazie

Potionkhinson
30-08-2007, 23.07.52
Salve Eleof(n)ora,
dimmi in quale regione intendi "insediarti" e forse ti potrò indirizzare (bisogna vedere se il P.S.R. della tua reione è già operativo).
Ciao

Eleofora
03-09-2007, 20.04.09
:help::help:Ciao e prima di tutto grazie per la celere risposta, dunque la regione è la Campania e ho provato a fare da me in internet per quanto riguarda il P.D.I.R. ma non ho capito nulla:222:!!!
Vabbè cmq mi sono rivolta ad un agronomo il quale nn mi fa sapere nulla...ma la cifra è fissa o varia in base al terreno?
Cmq le mie domande sono tante, anzi tantissime, ad esempio di preciso come dovrò usare questi soldi? Per le macchine, per le campagne?
Grazie ancora e il mio nome è Eleonora:vabene: ciauuuu

Potionkhinson
04-09-2007, 16.03.21
Ciao Eleonora,
a quanto leggo il nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 per la Regione Campania è in fase di approvazione :222:, questo link può spiegarti qualcosa: http://www.sito.regione.campania.it/AGRICOLTURA/PSR_2007_2013/pdf_preconsultazione/ALLEGATO_5.pdf
Si tratta della bozza relativa al P.S.R. 2007-2013, leggi la Misura 1.2 “Insediamento di giovani agricoltori”.
Questa, invece, è la homepage che ti consiglio di controllare periodicamente:
http://www.sito.regione.campania.it/AGRICOLTURA/home.htm
Ad ogni modo, visto che il vostro P.S.R. è più o meno al livello del nostro (Sicilia), ti posso anticipare che i primi bandi saranno pubblicati (se tutto va bene) solo a partire :mad: da gennaio-febbraio 2008 (salvo particolari e gradite sorprese :333:).
Per rispondere alla tua domanda, invece, posso dirti che il premio è "standard", cioè non è legato all'estensione del fondo. L'estensione del fondo è il suo indirizzo produttivo influenzano, invece, il punteggio che ti viene attribuito ai fini della graduatoria (sia per il bando di Insediamento Giovani in Agricoltura che sul bando relativo agli investimenti fondiari).

Ricorda che puoi partecipare solo se non hai mai (:no:) posseduto una P.IVA (movimentata) in ambito agricolo, altrimenti non potrebbe essere un "Primo" insediamento :l:.
Nella speranza di esserti stato utile,
un saluto ed un grosso in Bocca al Lupo :vabene:!

enrico_gf
07-09-2007, 19.38.30
Ricorda che puoi partecipare solo se non hai mai (:no:) posseduto una P.IVA (movimentata) in ambito agricolo, altrimenti non potrebbe essere un "Primo" insediamento :l:.


Che cosa vuol dire "movimentata" ? :confused:
Quale normativa esplicita riporta questo termine? :confused:

Grazie 1000

_Enrico_

Potionkhinson
08-09-2007, 12.52.12
Che cosa vuol dire "movimentata" ? :confused:
Quale normativa esplicita riporta questo termine? :confused:

Grazie 1000

_Enrico_
Salve Enrico,
P.IVA movimentata vuol dire che hai emesso e/o ricevuto fatture.
Per contro, una P.IVA non movimentata è una P.IVA a cui non è (ancora) legata alcuna transizione economica.
Relativamente alla Domanda di Primo Insediamento, insediandoti (per la prima volta) in un'azienda agricola, assumerai al momento dell'insediamento, la responsabilità civile e fiscale per la gestione dell'azienda in qualità di capo azienda. Ciò vuol dire che non devi avere mai posseduto P.IVA in ambito agricolo. Se hai avuto una P.IVA in ambito agricolo e questa non è mai stata movimentata: CHIUDILA IMMEDIATAMENTE prima di partecipare al Bando.
Una eventuale ricerca presso l'anagrafe tributaria dimostrerebbe, da una parte, che hai cercato di avviare un'attività agricola, dall'altra, che ciò non è mai avvenuto (nessuna transizione economica). Avrai capito che parlare di P.IVA non movimentata è solo un escamotage che la gente usa per partecipare ad un bando a cui non avrebbe diritto (visto che verrebbe meno uno dei requisiti fondamentali). Tuttavia, il discorso legato alla P.IVA non movimentata viene valutato (a discrezione) dall'IPA provinciale di competenza (non illuderti: pratica archiviata al 90%).
Per altre info e maggiori chiarimenti, resto a tua disposizione :cool:.
Ciao

guardian72
09-09-2007, 18.27.17
Salve qualcuno sa dirmi se si può subentrare ( primo insediamento) in un' azienda che ha avuto approvato pratiche p.o.r. per ammodernamento azienda da meno di un anno oppure quest' ultima è tenuta a continuare ad esercitare come previsto nel bando per almeno 5 anni.

Eleofora
14-09-2007, 09.31.27
Eccomi nuovamente con altre domande...assodato il fatto che per il primo insediamento per la mia regione devo aspettare più o meno gennaio 2008. Il mio agronomo mi ha spiegato che devo fare un corso, premetto che due anni fa ho preso il patentino per i fitofarmaci, e ora devo fare un corso specifico per il primo insediamento. La domanda è:<<Dato che per motivi di studio devo stare qualche mese in Emilia Romagna, posso conseguire questa abilitazione in questa regione per poi richiedere il finanziomento in Campania?>>.
grazie grazie e ancora grazie ele
P.S.Mi piacerebbe sapere di altri corsi, che mi diano anche solo titoli...insomma utili ai fini della mia (speriamo) esperienza con l'azienda vitivinicola.

guardian72
14-09-2007, 16.55.30
Eccomi nuovamente con altre domande...assodato il fatto che per il primo insediamento per la mia regione devo aspettare più o meno gennaio 2008. Il mio agronomo mi ha spiegato che devo fare un corso, premetto che due anni fa ho preso il patentino per i fitofarmaci, e ora devo fare un corso specifico per il primo insediamento. La domanda è:<<Dato che per motivi di studio devo stare qualche mese in Emilia Romagna, posso conseguire questa abilitazione in questa regione per poi richiedere il finanziomento in Campania?>>.
grazie grazie e ancora grazie ele
P.S.Mi piacerebbe sapere di altri corsi, che mi diano anche solo titoli...insomma utili ai fini della mia (speriamo) esperienza con l'azienda vitivinicola.


Salve anche io sono della Campania e sto aspettando il nuovo psr mi hanno dato le tue stesse indicazioni per quel che riguarda il corso se è come per il precedente psr ci sono 36 mesi per mettersi in regola dalla data in cui ti viene accolta la pratica, oltre ai corsi per il p.o.r. 2000-2006 c' erano altre possibilità per avere titoli che però nella bozza psr 2007-2013 non sono riportati, comunque bisogna aspettare la stesura definitiva se ti va per novità teniamoci in contatto.

rox72
03-02-2008, 23.20.15
SALVE ,
Dato l'argomento che a tutti i nuovi agricoltori interessa posso sapere se nella mia regione (Marche) si sta muovendo qualcosa del PSR e dato che io ho appena iniziato con l'apertura di p.iva e circa 65 ht. di terreno in affitto coltivabili a cereali quale progetto potrei presentare per accedere con esito positivo al bando dei nuovi insediati ?
grazie
ROX 72

Potionkhinson
04-02-2008, 13.25.42
Salve rox72,
mi dispiace dirtelo .... ma se hai aperto la P.iva è dura poter accedere al bando di Primo Insediamento!
L'hai già movimentata??? (cioè: hai già emesso fatture?).
Saluti

pastore
06-02-2008, 15.13.13
confermo, avresti dovuto aprire la partita iva solo dopo il "primo insediamento" auguri lo stesso

denial
03-04-2008, 17.48.28
Salve, scrivo da Altamura(BARI), sapreste dirmi quando e come fare la domanda di primo insediamento in Puglia e se e' gia' disponibile un bando? Ho letto sul sito della reg Puglia che il 21 di febbraio e' stato approvato il piano di sviluppo rurale quindi...

Potionkhinson
04-04-2008, 19.21.38
Salve denial,
sapreste dirmi quando e come fare la domanda di primo insediamento in Puglia...
Quando: alla pubblicazione del Bando.
Come: secondo le disposizioni del P.S.R. 2007-2013 della Regione Puglia (quindi: secondo le disposizioni del Bando.... quando sarà pubblicato!).
....e' gia' disponibile un bando?
.... controlla e "vigila" sul sito della tua Regione. Oppure, chiedi al tecnico che ti seguirà la pratica (ti informerà lui...).
Ho letto sul sito della reg Puglia che il 21 di febbraio e' stato approvato il piano di sviluppo rurale quindi...
...quindi non vuol dire nulla (mi dispiace per te!).... la data di approvazione del P.S.R. non è indicativa... (il P.S.R. della mia regione è stato approvato nello stesso periodo.......... eppure stiamo ancora a "girarci i pollici").
Saluti.