Visualizza versione completa : CVX 1170 vs JD6920S con vario


cvt
19-12-2004, 12.44.00
ho aperto sto post per sapere cosa ne pesate di queste due macchine e magari sapere quale è la migliore

jd 6920
19-12-2004, 16.55.00
sono due belle macchine, ma dipende dei lavori a cui e destinato tale macchina.
Comunque, mentre il primo pur coi marchi Stayer e Case non fa tanti numeri di vendita, il secondo e il trattore piu venduto al mondo nella sua categoria, ed in italia, pur con tutti i cambi disponibili e il quarto trattore piu venduto in assoluto fra i trattori avente potenza da 101 a 200 Cv nel 2003.
Io credo che per certi lavori pesanti il Case si comporti molto bene, ma siccome il JD ha un passo molto piu corto , cioe 17 cm in meno del precedente, questo rende il 6920 una macchina dalla maneggevolezza e polivalenza imbattibile.
Qundi la scelta rimane personale, in base alle proprie esigenze.

Benny69
19-12-2004, 21.38.00
Per il traino pesante il Cvx va meglio, essendo principalmente più pesante e garantendo una trazione superiore... quanto alla polivalenza, non scordiamoci che lo Steyr dispone della guida reversibile ed il Jd invece no. Chiaramente il passo corto ed il peso inferiore in certi casi lo rendono più maneggevole... dipende molto da che lo si usa a fare, però tra i campi io ci vedo meglio il Cvx, la differenza in aratura non è proprio poca cosa...

cvt
19-12-2004, 22.02.00
x roby indovina :p
ha ragione benny il CVX tira di piu e con la guida reversibile lo si puo utilizzare anche x la raccolta l' unica pecca è la cabina un po piccola ma accettabile del resto è una macchina confortevole nn lo ho ancora provato perche il terzista che lo ha preso se ne è dimenticato :( :( pero ci ho passato un pomeriggio sul seggiolino passeggeri ad imballare con la big baler NH

Gianpi
23-12-2004, 11.09.00
Per me state parlando di due macchine completamente diverse per molti aspetti: peso, bilancimanto... solo i cavalli del motore sembrano essere uguali. Non è vero che il JD 6x20 o 7x20 sono superiori ma nemmeno i CVX sono superiori, si tratta di macchine diverse e basta. La scelta non deve essere fatta solamente in base a peso e cavalli ma bisogna tenere presente tutta un altra serie di parametri: bilanciamenti, rapporti, potenza alla barra di traino, potenza al PDF, impianto idraulico ecc...

Gianpi
26-12-2004, 11.56.00
Io resto del parere che sono due macchine totalmente diverse.Se dovessi sceglire sceglierei il CVX visto che ce ne sono già 3 (4 la prox settimana) nel giro di 15 km e nessuno tira su diatriba per 5cm, un quintale di meno, uno di più ecc...

Toxi 82
27-12-2004, 21.30.00
Il confronto più adatto non poteva essere il cvx 1170 contro jd 6920s ma bensi con il 7720 autopower...non tanto sul peso che comunque c'è una differenza di 8-10q ma come cavalli e come passo sono i più simili e anche per i lavori in campo. per il fatto dei pneumatici su fendt 818 lo ottieni con cvx cioè stringendo la carregiata ma è assurdo comunque dire che sono tutti e due fuori sagoma visto che comunque escono di pochi cm non siamo dei carabinieri al contrario.... vorrei sapere chi non ha un trattore che fa meno dei 40km anche 50 e in alcuni casi 60km se deve viaggiare per strada... . Poi preferisco avere questi trattori che hanno la cabina molleggiata rispetto a jd serie 7020 che ce l'ha fissa... per il marchio del cervo si aspetterebbe di più visto che l'unica marca che non l'ha è landini... :D

pasqualeJDD
02-02-2005, 16.41.35
per tutti: in azienda usiamo sia un TTV1160(trattore in prova che ho usato per diversi mesi)e il 6920s entrambi vario,in aratura il TTV va meglio,il cambio del TTV è decisamente più pronto del 6920s,riesce ad andare sempre un pò più veloce del 6920s,il 2 gennaio abbiamo arato 69Ha in 30 ore senza mai fermarci con due 3vomeri MORO;per il ripasso ho preferito il TTV perchè riesce a portare un erpice rotante da 5mt con la 1000 giri ecomy,cioè a 1600/1700 giri e risparmia molto gasolio rispetto al JD che non ha questa possibilità di utilizzo!!!!!!!Poi volevo dire che il 6920s pesa 72ql con zavorra anteriore da 11 ql sul sollevatore anteriore e contropesi sui cerchi posteriori presi da un fiat,il TTV pesa 81ql con zavorrone sul sollevstore ant;quando lo uso in ripasso glielo tolgo!!!!!!!!!giorno 15 gennaio mi hanno finalmente consegnato il mio nuovo TTV con gli aggiornamenti al softwer del cambio,vi farò sapere appena li rimetto in campo!!!!!!!!!!P.S.a breve proverò un cvx 1170!!!!!!!

puntoluce
03-08-2007, 10.17.53
sul cvx ci sono salito solo una volta purtroppo, ma il 6920s vario lo uso tutti i giorni ed è estremamente versatile senza la zavorra davanti.
l'erpice lo tira meglio del 7810 vario, ma credo che dipenda dal software di gestione dele cambio.
per i trasporti va bene solo che va a 42 a 1600 giri mentre il 7810 ci va a 1450 giri
per ora sono soddisfatto è leggero e potente forse un pò scarico davanti ma per ora non è un problema

cepy75
01-12-2007, 02.12.47
Ho modo di poter guidare solo il 6920S andando a ore perse in un'azienda di un amico..ma posso dirvi che l'elettronica moderna dei motori/cambi fà paura..6920S autoquad con pentavomere a 25 di profondità: velocità limitata agli 11 :eek: ..sennò ti disintegra la schiena.. Rototerra da 6 metri senza problemi...unico inconveniente bisogna essere ben organizz x i rifornimenti carburante..

BIG-FOOT
10-12-2007, 18.29.44
il 6920S l' abb a casa in versione powerquad... Gran macchina ma il concess JDx lavori di tiro pesante continuativo ha voluto darcelo tradizionale e non vario....
Bella macchina anche il CVX... Stesso cambioZF ma software diversi.. Sollevatore posteriore e ponte sospeso anteriore superiori al Jd..
Scelta difficile cari amici lettori...Fatevi guidare dal cuore e dai numeri del mercato....

il_conte
10-12-2007, 23.28.45
ma il ponte sospeso del cvx non è mica quello che si attiva solo dopo 15 orari?
sicuramente se è questo è superiore al 6920.....
ancora la superiotà pure dei sollevatori case la sconoscevo!
quante cose si imparano qui!

albe 86
10-12-2007, 23.56.44
conte per quanto riguarda il ponte sospeso del cvx dovrebbe potersi attivare a qualsiasi velocità, lo puoi bloccare se vuoi ma dopo quella velocità si attiva in automatico. Comunque io non sono convinto che il ponte carraro sia così buono come dicono, io ce l'ho su un McC ed è molto confortevole, però ha un differenziale in cui su terreno molto duro una ruota tende a fermarsi, molto peggio del tanto vituperato blocco differenziali Jd, e poi a sole 2500 ore di lavoro si è già smangiata una boccola che in teoria doveva essere "eterna".

tvt
12-12-2007, 10.55.19
Vi ricordo che il cambio vario del JD non è lo stesso del CVT.
Il JD è progettato dalla zf mentre il CVt è solo prodotto dalla ZF infatti si differenziano molto partendo dalle gamme fino al funzionamento.

jd fan
20-12-2007, 20.40.14
Vi ricordo che il cambio vario del JD non è lo stesso del CVT.
Il JD è progettato dalla zf mentre il CVt è solo prodotto dalla ZF infatti si differenziano molto partendo dalle gamme fino al funzionamento.


E quindi? In che modo si differenziano molto? E se si differenziano molto, qual è il migliore e perche?

cepy75
17-01-2008, 22.16.03
Sulla superiorità del ponte Carraro rispetto al ponte JD, che se ricordo bene è un ZF non ci sono dubbi. Ricordo anche che il ponte sospeso deve essere bloccabile ad esempio in aratura in sforzo controllato con attrezzo portato la sospensione falsa il segnale oppure con il caricatore frontale sia per evitare rotture che per fare manovre più precise. Il ponte JD non è bloccabile, alcuni concessionari mettono artigianalmente un rubinetto sulle tubazioni.
Sul 6920S durante un intervento del meccanico in campo, costui mi spiegava che sul modello che usavo c'è la possibilità di predeterminare la corsa del ponte sospeso tramite alcuni parametri del computer di bordo...solo che tale regolazione è effettuabile solo da loro e quindi non ha più voluto continuare a spiegare il come...
Qualcuno di voi ha mai sentito parlare di questa regolazione?

puntoluce
17-01-2008, 22.56.01
Sulla superiorità del ponte Carraro rispetto al ponte JD, che se ricordo bene è un ZF non ci sono dubbi. Ricordo anche che il ponte sospeso deve essere bloccabile ad esempio in aratura in sforzo controllato con attrezzo portato la sospensione falsa il segnale oppure con il caricatore frontale sia per evitare rotture che per fare manovre più precise. Il ponte JD non è bloccabile, alcuni concessionari mettono artigianalmente un rubinetto sulle tubazioni.
credo che il ponte non sia zf. il tls che ho sul 7810 (quello del 6920 non me lo ricordo) è dana, ma l'articolazione deve esser jd credo.
comunque il tls jd in aratura non ha bisogno di essere staccato perchè il ponte è collegato idraulicamente al sollevatore e quindi lo sforzo controllato non ne subisce le reazioni, come invece avviene con gli altri ponti.

non avevo mai sentito dei rubinetti per bloccare il ponte

Grandi
18-01-2008, 19.41.05
Puntoluce,
ti confermo che il ponte della 6020 (e della 6030) è ZF in quanto il modello è di produzione tedesca. Il dana viene montato sui prodotti americani(7810) tranne rare eccezioni.
L'interattività tra assale sopeso e sensori sforzo controllato è pura fantascenza, basta pensare a quanti interventi fà il sollevatore in massima sensibilità in un secondo per rendere impossibile che l'assale lo segua.
Sulla serie 6030 per diminuire il problema hanno creato 3 modalità di utilizzo:
TLS Plus (Triple Link Suspension) è un vero e proprio sistema di sospensioni, in modo che le ruote
anteriori possano seguire il profilo del terreno. Assorbe gli urti idraulicamente invece di trasmetterli
al telaio e alla cabina. Manterrete così una trazione migliore ed un incremento di potenza di traino.
Inoltre potrete aumentare la velocità operativa ed il livello di comfort. A voi la scelta fra Auto, Max
e Manuale.
• La modalità Auto usa sensori di frequenza e di posizione per il controllo dinamico in tutte le
condizioni.
• La Modalità Max “irrigidisce„ la sospensione dell’assale anteriore per avere più precisione di
lavoro, come per le applicazioni del caricatore quando è importante il posizionamento dei pallet.
• La Modalità Manuale permette il controllo totalmente manuale dell’altezza della sospensione per
l’attacco frontale di attrezzatura.
La modalità Max attuisce ma non elimina il problema
ciao