MMT Forum Macchine
  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati. Se non sei registrato e desideri ricevere assistenza tecnica all'utilizzo del forum
    CONTATTA IL NOSTRO STAFF

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

innesto castagno eurogiapponese

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • innesto castagno eurogiapponese

    ciao,su internet(e in generale anche altrove)non si trovano molte notizie sul castagno,qualcuno ha provato ad innestare gli ibridi eurogiapponesi su castagno selvatico?presenta disaffinità?perchè ho alcune ceppaie vecchie che devo innestare quest'anno e volevo povare a mettere qualche eurogiapponese.
    grazie

  • #2
    Ciao..io ho innestato bouche de betizac su selvatici,i primi hanno otto anni e crescono benissimo,altri innestati su varietà italiane sono seccati mentre di questi neanche uno,ti consiglio di mettere solo bouche perchè è l'unica che non è attaccata dal cinipide e porta delle belle castagne,non grandi come negli impianti che ci sono in pianura però tieni conto che io li ho in montagna e non posso bagnare,comunque paragonato come dimensioni ad un castagno europeo la resa del bouche è molto più alta sia come pezzatura che come quantità,infatti ormai innesto solo più quelli,almeno vedo delle piante belle verdi non massacrate dal cinipide..se qualcun'altro ha provato sono curioso di sapere i risultati.

    Commenta


    • #3
      Ciao, io ho un centinaio di piante selvatiche che vorrei innestare con la qualità bouche de betizac, per caso fornisci le marze (a pagamento si intende). In ogni caso per una resa ottimale prova a piantare un paio di castagni qualità "vignols", sono ottimi impollinatori per il bouche de betizac.

      Commenta


      • #4
        Ciao a tutti pure io volevo usare la bouche di betizac appena messa a dimora per futuri prelievi marze da innestare su selvatici.
        ho buone probabilità di riuscita??
        Anch'io sono interessato ad acquistare marze (ovviamente nel periodo adeguato) per innestare i castagni selvatici.Ormai non lo fa più nessuno da me e si perde il patrimonio tanto sofferto dai nostri nonni.
        saluti

        Commenta


        • #5
          Anch'io sono interessato ad acquistare marze (ovviamente nel periodo adeguato) per innestare i castagni selvatici.Ormai non lo fa più nessuno da me e si perde il patrimonio tanto sofferto dai nostri nonni.
          saluti[/QUOTE]

          Appunto innestate le nostre marze delle varietà italiane che sono le migliori del mondo e ce le invidiano tutti!!!
          Dolcissime gustosissime..sopratutto le varietà del Marrone fiorentino.
          Macché francesi, japanesi ecc, e guardate che il cipinide è venuto proprio da questi incroci importando le varietà orientali, l'infestazione è partita proprio dal Piemonte nell'area del più grande produttore di questi ibridi e dal li ce la siamo beccata tutti, ma ora è passata e di nuovo c'è grande produzione.

          Commenta

          Caricamento...
          X