MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Sistri anche per noi giardinieri?

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Sistri anche per noi giardinieri?

    Salve a tutti i lettori.
    Sono un giardiniere della provincia di Milano oggi mi e arrivata la notizia che ora devo fornirmi della iscrizione al sistri mi chiedo se qualcuno di voi già si è iscritto quanto e il costo, calcolando che io lavoro in proprio e senza dipendenti.

  • #2
    In che modalità ti è arrivata la notizia?

    Sul sito del SISTRI non vi è traccia di obbligo di iscrizione per i giardinieri:

    http://www.sistri.it/index.php?optio...d=48&Itemid=55

    Commenta


    • #3
      Anche a me era arrivata la carta, non ricordo bene forse 1 anno fa, e la specialista dei rifiuti mi ha detto che come giardiniere non ho l'obbligo ed non ho fatto niente..........
      GAAAASSSSSSSSSSSSSS

      Commenta


      • #4
        Anch'io sono iscritto all'albo trasportatori come giardiniere(ed altro) ma non ho ricevuto nulla e non mi risulta ,per ora,la necessità del sistri
        bau bau

        Commenta


        • #5
          non so se è obbligatorio ma il contadino dove porto la roba mi ha detto che lui non vuole più rischiare per questo sistri inoltre oggi la discarica a pagamento dove porto le potature mi chiede questa iscrizione

          Commenta


          • #6
            sopra i 11 dipendenti per i rifiuti non pericolosi come i nostri non ci vuole il sitri(che è elettronico) ma va ancora bene il formulario con il cartaceo

            Commenta


            • #7
              Originalmente inviato da lareaverde Visualizza messaggio
              sopra i 11 dipendenti per i rifiuti non pericolosi come i nostri non ci vuole il sitri(che è elettronico) ma va ancora bene il formulario con il cartaceo
              questo non lo sapevo, sopra 11 dipendenti non serve il sistri invece sotto gli 11 serve?
              GAAAASSSSSSSSSSSSSS

              Commenta


              • #8
                Originalmente inviato da deturpator Visualizza messaggio
                questo non lo sapevo, sopra 11 dipendenti non serve il sistri invece sotto gli 11 serve?
                ciao in questo indirizzo ci sono spiegazioni esaurienti sul sistri.
                http://www.upa.padova.it/WWW/rifiuti...stri_cciaa.pdf
                noi non ci dobbiamo aderire .
                PS: chi paga lo smaltimento in discarica dovrebbe farsi riconoscere il rifiuto vegetale che produce come rifiuto solido urbano, in modo che il costo dello smaltimento venga accollato alla collettivotà con il ricavato della bolletta dell igieni ambientale.
                E' duro farlo entrare alla amministrazioni ma da noi è stato fatto e i giardinieri non pagano più lo samltimento.
                ciao

                Commenta


                • #9
                  Originalmente inviato da lareaverde Visualizza messaggio
                  sopra i 11 dipendenti per i rifiuti non pericolosi come i nostri non ci vuole il sitri(che è elettronico) ma va ancora bene il formulario con il cartaceo
                  Ho guardato il link ma i discorsi non tornano con quello che dicevi

                  C'è scritto:


                  Entro il 27 aprile 2010 devono iscriversi le seguenti imprese:
                  - i produttori di rifiuti pericolosi fino a 50 dipendenti;
                  - i produttori di rifiuti non pericolosi, derivanti da attività industriali, artigiane e di gestione

                  rifiuti che hanno da 11 a 50 dipendenti.

                  c'è qualcosa che mi sfugge.... Scusami, sarò un pò duro di comprendonio ma non ci capisco niente a questo punto....... Mi rispieghi perfavore?
                  GAAAASSSSSSSSSSSSSS

                  Commenta


                  • #10
                    ciao, vediamo ti posso dire che il sistri è stato introdotto per tipologia di rifiuto e per numero di dipendenti.
                    noi giardinieri che produciamo un rifiuto non pericoloso e nel caso avessimo fino a dieci dipendenti , siamo esentati dall attuazione del sistri.
                    In più questa condizione ci fa esentare dal Modello Unico di Dichiarazione ambientale MUD . spero di esserti stato di aiuto se così non fosse chiedi pure
                    ciao

                    Commenta


                    • #11
                      Originalmente inviato da lareaverde Visualizza messaggio
                      ciao, vediamo ti posso dire che il sistri è stato introdotto per tipologia di rifiuto e per numero di dipendenti.
                      noi giardinieri che produciamo un rifiuto non pericoloso e nel caso avessimo fino a dieci dipendenti , siamo esentati dall attuazione del sistri.
                      In più questa condizione ci fa esentare dal Modello Unico di Dichiarazione ambientale MUD . spero di esserti stato di aiuto se così non fosse chiedi pure
                      ciao
                      Ora si che ci siamo precedentemente tu avevi scritto:

                      Originalmente inviato da lareaverde Visualizza messaggio
                      sopra i 11 dipendenti per i rifiuti non pericolosi come i nostri non ci vuole il sitri(che è elettronico) ma va ancora bene il formulario con il cartaceo
                      Volevo chiarire bene perchè altrimenti se qualcuno legge non capiva veramente cosa bisognava fare.

                      Infatti io non ho dipendenti e non ho il sistri. Dal tuo messaggio iniziale ho capito di esser fuori regola ma poi approfondendo abbiamo chiarito.

                      Giusto per non generare confusioni:

                      Il sistri per noi giardinieri serve solo nel caso ci siano più di 10 dipendenti..... Praticamente quando scatta l'11esimo dipendente scatta anche l'obbligo del sistri.
                      GAAAASSSSSSSSSSSSSS

                      Commenta

                      Annunci usato

                      Collapse

                      Caricamento...
                      X