MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Prelazione

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Prelazione

    Nel caso di vendita a terzi di un terreno affittato a coltivatore diretto (da almeno due anni) e confinante con altra persona avente diritto ... la priorità spetta all'affittuario.
    Nel caso questo rifiuti si può considerare sciolto il diritto di prelazione e vendere al terzo o entra in gioco il confinante?

  • #2
    se l'affittuario non intende esercitare il proprio diritto non vi è più nessuno che lo possa vantare.
    Ma attenzione.
    Se l'affittuario cessa di coltivare il fondo (ovvero si impegna a liberare il fondo una volta perfezionata la compravendita). potrebbe ritornare in gioco il confinante.in quanto l'affittuario ha manifestato chiaramente il disinteresse alla coltivazione del fondo.
    quindi il confinante non può vantare il diritto di prelazione a condizione che l'affittuario continui a coltivare il fondo sino alla naturale scadenza del contratto.
    Ultima modifica di
    av salùt

    Commenta


    • #3
      Originalmente inviato da azzeccagarbugli Visualizza messaggio
      se l'affittuario non intende esercitare il proprio diritto non vi è più nessuno che lo possa vantare.
      Ma attenzione.
      Se l'affittuario cessa di coltivare il fondo (ovvero si impegna a liberare il fondo una volta perfezionata la compravendita). potrebbe ritornare in gioco il confinante.in quanto l'affittuario ha manifestato chiaramente il disinteresse alla coltivazione del fondo.
      quindi il confinante non può vantare il diritto di prelazione a condizione che l'affittuario continui a coltivare il fondo sino alla naturale scadenza del contratto.
      Se l'affittuario rinuncia al diritto di prelazione,il diritto passa a chi spetta,anche se l'affittuario continuava a coltivare il fondo,resta valido il contratto d'affitto nei confronti del nuovo proprietario.

      Commenta


      • #4
        Originalmente inviato da E355 Visualizza messaggio
        Se l'affittuario rinuncia al diritto di prelazione,il diritto passa a chi spetta,anche se l'affittuario continuava a coltivare il fondo,resta valido il contratto d'affitto nei confronti del nuovo proprietario.
        mi spiace, non è così
        se l'affittuario rinuncia al suo diritto di prelazione, con possibilità di coltivarlo sino alla naturale scadenza del contratto, nessun altro ha diritto di prelazione.
        av salùt

        Commenta


        • #5
          Originalmente inviato da azzeccagarbugli Visualizza messaggio
          mi spiace, non è così
          se l'affittuario rinuncia al suo diritto di prelazione, con possibilità di coltivarlo sino alla naturale scadenza del contratto, nessun altro ha diritto di prelazione.
          Nel caso esposto,il proprietario può vendere il fondo a chiunque?

          Commenta


          • #6
            si
            ad esempio Cassazione Civile, 06/10/2001 n° 12608
            av salùt

            Commenta

            Annunci usato

            Collapse

            Caricamento...
            X