MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Consumo degli pneumatici

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Consumo degli pneumatici

    Nelle solite risse da bar è saltato fuori il discorso dei pneumatici...
    c'è chi li consuma tutti insieme, chi solo quelli davanti e con quelli dietro riesce a fare due cambi anteriori...
    chi mi sa spiegare queste differenze??
    il discorso è nato fra me ed il mio migliore amico "samista"(senza offesa, è solo per far capire che ha i same) che dice che i fiat hanno un rapporto al ponte sbagliato e mangiano le gomme davanti..
    premetto che il mio le consuma uguali, però non posso fare a meno di notare che alcuni nostri vicini le consumano in modo differente??
    aspetto risposte anche da altre marche di trattori..

  • #2
    Consumo gomme

    Il consumo maggiore delle gomme anteriori rispetto alle posteriori è dovuto al fatto che le anteriori sono più piccole e il loro rotolamento (e velocità) e maggiore rispetto alle posteriori.
    Si deve anche tenere conto che inserendo la doppia trazione su di una macchina che non ha le ruote di ugual diametro, inevitabilemente si provoca uno striscaemnto delle ruote anteriori rispetto alle posteriori che può essere maggiore o minore a seconda della scelta della rapportatura eseguita in progettazione.
    Per allungare la durata delle ruote anteriori è sempre bene inserire la doppia trazione solo quando è effettivamente necessario, ma dicendovi questo non vi dico niente di nuovo.
    L'usura dei pneumatici comunque altera il rapporto di trasmissione causando usure maggiori delle gomme.
    Spero di essere stato chiaro.
    Ciao
    Peppo

    Commenta


    • #3
      Mi sembra di poter dire che il premio simpatia per i motivi di maggior consumo dei pneumatici anteriori si possa dare a chi sostiene un errore di rapportatura non su alcuni modelli ma su tutti i fiat!!!! Certo che gli ingegneri li devono pagare proprio poco...

      In ogni caso per esperienza mi sembra di poter dire che il consumo varia principalmente per l'uso, lo sterzo, ed anche per il peso che ci grava sopra (la ripartizione dei pesi nei trattori non è per tutti uguali senza contare l'uso di zavorre, pale ecc), inoltre come giustamente osservato le ruote piccole devono fare molti più giri delle grandi.

      Per quanto riguarda il confronto tra macchine diverse va valutato anche oltre al peso (zavorre, ecc), all'uso (immaginate se si ara con un gommato oppure no...) va valutato anche il tipo di ruote che sono di molti tipi con mescole diverse.

      Per quanto riguarda il discorso della rapportatura fissa tra ruote anteriori e posteriori questa è necessario mantenerla proprio per far tirare correttamente il trattore che altrimenti verrebbe trascinato dalle sole ruote anteriori o spinto da quelle posteriori.

      Infatti nei trattori normalmente manca il differenziale centrale e quindi a tanti giri delle ruote posteriori corrispondono sempre gli stessi giri delle ruote anteriori qualunque sia la dimensione dei pneumatici adottati.

      Questo comporta che se le ruote non hanno le dimensioni previsti il trattore DT diventa praticamente inservibile.

      Per questo da alcuni anni sono nate le ruote cosiddette ribassate (/70-/65) che permettono di montare una ruota più larga mantenendo la stessa altezza, però bisogna valutare bene perchè oltre a costare molto di più delle standard (/85) in alcuni casi possono imporre la sostituzione del cerchio.

      Saluti

      Commenta


      • #4
        Permettetemi di dire la mia, visto che vendo gomme da quasi 20 anni!
        Avete toccato tutti i punti dolenti relativo al consumo di pneumatici, avete pressoche' riassunto tutti i problemi che capitano al gommista (mio cliente) quando gli si presenta il cliente (agricoltore) con il problema della precoce usura dei pneumatici anteriori sulle macchine DT.
        La trazione anteriore proprio perche' inseribile, andrebbe utilizzata solo in caso di scarsa aderenza o lavori di traino che richiedono sforzi elevati, la strada asfaltata per la sua natura abrasiva, aumenta considerevolmente il consumo dei pneumatici, di conseguenza le ruote direttrici anteriori che normalmente hanno in fase di progettazione della geometria dello sterzo un angolo di convergenza chiuso (cioe' convergente), vengono oltremodo sollecitate in curva, (quella esterna alla curva chiude di piu') causando uno sfregamento maggiore, ancor piu' maggiore se con trazione anteriore inserita.
        Un altro fattore che concorre all' usura anomala dei pneumatici anteriori e' il fatto che normalmente l'assale anteriore in fase di progetto viene 'anticipato' rispetto alle ruote posteriori, se fosse 'ritardato', le ruote anteriori non contribuirebbero allo sforzo di trazione dato il minor peso che grava sull'anteriore, nel qual caso verrebbero 'spinte' da quelle posteriori.
        Da non sottovalutare poi, oltre alla tolleranza che puo' esistere su gomme di marche diverse, e' la pressione di utilizzo, se una gomma posteriore viene utilizzata a pressione bassa, riduce il 'raggio sotto carico' che produce la ruota in fase di rotolamento, percio' in quel caso andrebbero rapportate le pressioni anteriori in modo da compensare le variazioni che si hanno sull'asse posteriore (cosa questa estremamente difficile da raggiungere, infatti siamo qui' a parlare di un problema che probabilmente non verra' verra mai risolto definitivamente!).

        Saluti a tutti

        Commenta


        • #5
          la differenza di usura tra pneumatici anteriori e posteriori è principalmente legata al diametro dei pneumatici ed al carico.
          diametro: a parita di distanza percorsa il pneumatico anteriore fà più giri, i talloni vengono a contatto con il suolo più volte rispetto a quelli delle ruote posteriori ed in più sono più piccoli ed è probabile che la pressione specifica sia più alta.
          carico: se il trattore è zavvorato le cose peggiorano perchè la pressione specificea che il tallone del pneumatico esercita al suolo è maggiore, c'è più attrito e più aderenza....

          Commenta


          • #6
            Originalmente inviato da 555-M
            ehi ralfg ci sei?
            tu mi pare ti occupi (o occupavi) proprio di vendita di pneumatici..... chi meglio di te può aiutarmi a capire il problema del consumo irregolare delle gomme anteriori del mio Agrifull 55 DTdi cui parlo un paio di messaggi più sopra.
            Se ci sei batti un colpo e magari dammi una tua opinione in merito
            Ci sono, ci sono!
            ll consumo irregolare dei pneumatici anteriori nei trattori 4rm rientra nella normalita', qualsiasi automezzo ha le gomme anteriori leggemente convergenti (se fossero divergenti, lasciando il volante il mezzo andrebbe da una parte!), questo serve principalmente a tenere in carreggiata il mezzo senza dover correggere di continuo la direzione, di conseguenza pero' quando il mezzo e' sotto sterzo l'angolo che si crea sulle gomme anteriori non e' costante, quella esterna alla curva "chiude" di piu' e porta pian piano a caricare di piu' la parte estena del pneumatico con relativo consumo che e' molto piu' visibile su una gomma motrice che appoggia a terra con un rampone alla volta, lo stesso problema lo fanno piu' o meno tutti i mezzi, ma con una gomma con il battistrada da vettura e' meno visibile pero' c'e' (se guardate le gomme delle vostre auto noterete che dopo un po' la parte esterna tende a consumarsi di piu', tanto piu' se percorrete strade con molte corve o di montagna).
            Se poi sul trattore 4rm si viaggia abitualmente su strada con la trazione anteriore inserita (cosa molto diffusa) il problema aumenta.

            Commenta


            • #7
              Visto che di pneumatici ne capite + di me allora vi voglio chiedere riguardo un fatto strano che si verifica sui battistrada anteriori del nostro minitauro:allora allo stato attuale battistrada consumato per più della metà, ruote riempite con acqua per dre un pò di peso davanti, circolazione sempre su strada per trainare carellone, 4rm messe solo raramente o sulle forti salite o sulle forti discese, morale della favola il battistrada anteriore risulta + consumato al centro ma non in maniera unifome, infatti in maniera alternata sono fortemente consumati le punte del battistrada al centro della ruota cioè uno si e uno no tanto che abbiamo girato le gomme per farle consumare in maniera uniforme, praticamente stiamo consumando il battistrada sulla parte centrale che prima non era stato consumato.
              Chi ci capisce è bravo!!!
              Io ho supposto che a cusa della velocità su strada e del riempimento con acqua delle ruote, tuttalla ruota e l'assale anteriore per via dell'energia cinetica indotta dalla rotazione incomincia a ruotare in maniera del tutto irregolare quasi che la ruota non compie una semplice rotazione ma a causa di una distribuione non omogenea dell'acqua dentro la ruota compia una rotazione ellittica che fa poggiare sempri soliti battistrada.
              A questo ragionamentoperò ho trovato na pecca ossia la rotazione ellittica non dovrebbe far consumare un battistrada siè uno no ma di più un settore del pneumatico e meno l'altro.
              Fatemi sapere se è successo anche a voi e quali sono le cause.

              Commenta


              • #8
                ciao moreschini
                sono andrea e faccio il gommista specialista in agricoltura.
                volevo farti alcune domande per capire meglio il tuo problema.
                che equipaggiamento hai?(misure e marca)
                quanto liquido hai messo negli pneumatici?(50%-75%)
                hai altre zavorre?
                a che pressione sono gonfiate le gomme?
                spero di poterti essere utile
                ciao andrea

                Commenta


                • #9
                  Visto che c'è un esperto di pneumatici agricoli (benvenuto andrea!), faccio una domanda che mi assilla da un po di tempo e che oggi, vedendo un trattore parcheggiato in un cortile, mi è tornata in mente:

                  Dalle mie parti molte persone girano i pneumatici dei trattori (quelli delle ruote motrici) invertendo il senso di marcia.
                  Perchè? Uniforma il consumo? ha dei vantaggi? Anche dalle vostre parti succede?

                  P.S. forse ne avevamo già parlato, ma non ho trovato il post e non ricordo la risposta...

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao rodeo
                    anche qui succede (treviso) e lo fa chi usa il tattore solo in strada e lo scopo è solo di uniformare il consumo. In campo questa soluzione è sconsigliata .

                    ciao moreschini
                    allora da quello che mi scrivi tu hai delle gomme tessili con carcassa rigida e questo,secondo me,è il problema visto che tale pneumatico non è indicato per un uso prettamente stradale.
                    Dovresti trovare una gomma con un maggior numero di ramponi o montore una gomma più larga ma devi sempre controllare le misure sulla carta di circolazione
                    Ultima modifica di Engineman; 05/11/2015, 13:50. Motivo: unito messaggi consecutivi

                    Commenta


                    • #11
                      Secondo voi come mai le gomme che ho allegato si sono ridotte così, è un difetto di fabbricazione, di utilizzo, di pressione o cosa? La casa non le riconosce in garanzia anche se hanno solo 100 ore di lavoro. é venuto il perito incaricato dalla Michelin(la Taurus è gestita in italia proprio da Michelin) e ha detto che questo tipo di gomme non è indicato per essere utilizzato sotto questo tipo di trattore che sul libretto porta questo tipo di gomme.Come posso fare? Allora perchè le costruiscono se poi non sono all'altezza di queste potenze?
                      Attached Files
                      [font=Arial Black][color=blue]ANTONIO[/color][/font]

                      Commenta


                      • #12
                        Ecco qualche altra foto
                        Attached Files
                        [font=Arial Black][color=blue]ANTONIO[/color][/font]

                        Commenta

                        Caricamento...
                        X