MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

[NEWS] John Deere lancia le nuove mietitrebbie Serie W e T

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • [NEWS] John Deere lancia le nuove mietitrebbie Serie W e T

    John Deere lancia le nuove mietitrebbie Serie W e T, radicalmente riprogettate in vista della raccolta 2016.
    Tanti componenti sono stati cambiati per consentire a queste macchine di diventare le più produttive tra le mietitrebbie a scuotipaglia disponibili sul mercato. La combinazione tra l'ampiamento dell'area del cassoncino di pulizia e la più grande area di separazione attiva disponibile sul mercato, consentono all'operatore un incremento della produttività fino al 15%.

    Click image for larger version

Name:	mietitrebJD.jpg
Views:	1
Size:	122,0 KB
ID:	1093574 Click image for larger version

Name:	mietTrebJD2.jpg
Views:	1
Size:	99,3 KB
ID:	1093575 Click image for larger version

Name:	mietitrebJD1.jpg
Views:	1
Size:	145,6 KB
ID:	1093576

    da Sillabariopress.it

    Comunicato stampa: LE NUOVE MIETITREBBIE JOHN DEERE SERIE W E T. Una raccolta a tempi di record

    Le nuove mietitrebbie John Deere offrono una gamma completa di soluzioni di raccolta, dalla Serie W e T fino alla Serie S, per garantire ai produttori una "raccolta a tempo di record".

    Le mietitrebbie John Deere Serie W e T sono state radicalmente riprogettate in vista della raccolta 2016.

    Tanti componenti sono stati cambiati per consentire a queste macchine di diventare le più produttive tra le mietitrebbie a scuotipaglia disponibili sul mercato. La combinazione tra l'ampiamento dell'area del cassoncino di pulizia e la più grande area di separazione attiva disponibile sul mercato, consentono all'operatore un incremento della produttività fino al 15%.

    Grazie alla riprogettazione, queste mietitrebbie offrono una serie di funzionalità uniche tra le macchine della loro classe:
    • la più grande area di separazione attiva
    • la più ampia area del cassoncino di pulizia
    • lo scarico della granella più veloce
    • il cambio di coltura più rapido
    • cingoli e velocità massima di 40 km/h, caratteristiche esclusive nella classe
    • Mietitrebbia Connessa e MyJohnDeere.com
    • più potenza con i motori Final Tier 4
    • Area di separazione attiva


    Il diametro del battitore rimane di 660 mm ma l'angolo di avvolgimento del controbattitore aumenta di 8 gradi per ampliare l'area di trebbiatura e la produttività della macchina. Per garantire la qualità della paglia, il diametro del mulinello con flusso superiore sale a 500 mm, mantenendo invariati gli angoli e la velocità periferica nel flusso di prodotto. Il diametro del separatore tangenziale sale a 800 mm, il più grande sul mercato. Insieme alla nuova griglia di separazione con più aperture, consente una migliore separazione anche in condizioni di raccolta difficili o con granella umida. L'area di separazione attiva aumenta del 41% e raggiunge 3,3 m2 sulle mietitrebbie a 5 scuotipaglia e 4 m2 nei modelli a 6 scuotipaglia.

    Area del cassoncino di pulizia allargata

    L'area del cassoncino di pulizia è stata completamente riprogettata. L'uso dell'alluminio ha consentito agli ingegneri John Deere di aumentare le dimensioni del cassoncino pur mantenendo lo stesso peso dell'unità precedente. Con crivelli di superficie superiore ai 6 m2, questo cassoncino di pulizia è tra i più grandi nella sua classe. Per semplificare la regolazione, sono stati riprogettati anche la ventola, gli ingressi dell’aria e la distribuzione. I test realizzati in cooperazione con istituti universitari hanno dimostrato che queste mietitrebbie garantiscono prestazioni elevate e bassi livelli di perdite in un range molto ampio di settaggi della ventilazione. Anche gli operatori con meno esperienza, quindi, non avranno problemi a tirar fuori il meglio dalla mietitrebbia con perdite minime.

    Capacità di scarico elevata

    Oggi molti agricoltori e contoterzisti scaricano a fine campo, perciò ridurre il tempo non produttivo è ancora più importante. Con una capacità di scarico aumentata a 125 litri/sec per svuotare la tramoggia da 11.000 litri servono meno di 90 secondi.

    Cambio di coltura rapido

    Se le regolazioni della macchina sono complicate o richiedono tempo, spesso vengono semplicemente tralasciate, riducendo le prestazioni complessive della macchina e la qualità del prodotto. Per risolvere questo problema John Deere ha sviluppato la nuova Booster Bar, una spranga sbarbatrice ad innesto rapido che richiede solo 3 minuti per essere posizionata nelle situazioni in cui è necessaria una trebbiatura più aggressiva, ad esempio con l'orzo. Grazie alla Booster Bar, non servono più le piastre sbarbatrici di accecamento del controbattitore, che riducono l'area di separazione attiva complessiva e così la conversione prodotto diventa un’operazione molto rapida. In aggiunta, con la testata 600X la conversione della macchina dalla raccolta dell'orzo alla colza si può effettuare in soli 3 minuti.

    Caratteristiche esclusive: cingoli e velocità massima di 40 km/h

    Con velocità massime fino a 40 km/h agricoltori e contoterzisti non avranno più problemi a coprire grandi distanze quando i campi sono lontani. I cingoli offrono alcuni vantaggi fondamentali: rendono l'operatore più indipendente dalle condizioni meteo e gli consentono di muoversi su terreni non adatti alle macchine gommate; l'impronta è 1,7 volte superiore a quella di un pneumatico da 800 mm, riducendo il compattamento del terreno. Con i cingoli, la larghezza massima delle mietitrebbie a 5 e 6 scuotipaglia non supera, rispettivamente, i 3,3 e 3,5 m.

    Mietitrebbia Connessa e MyJohnDeere.com

    Il pacchetto Mietitrebbia Connessa di John Deere è pensato per consentire agli operatori di ottenere le migliori prestazioni dalla macchina grazie a regolazioni ottimali e di gestire i dati raccolti con l'aiuto del GPS. Grazie alla guida automatica con AutoTrac il conducente può concentrarsi sulle regolazioni. La Regolazione Interattiva della Mietitrebbia (ICA) aiuta a ottimizzare le regolazioni della macchina e, se necessario, l’Accesso Remoto al Display (RDA) collega l'operatore a un tecnico del concessionario per avere assistenza o istruzioni sul prodotto in qualsiasi momento, direttamente dal campo. I dati della macchina, come il consumo di carburante, le mappe della resa e gli ettari lavorati, su diversi campi, possono essere trasmessi tramite il Trasferimento Wireless dei Dati (WDT) al portale online protetto MyJohnDeere.com. Qui l'operatore può visualizzare o scaricare i dati in tempo reale, in quanto il sistema viene aggiornato automaticamente per evitare qualsiasi perdita di dati. JDLink consente di ottimizzare con semplicità l’intera flotta di macchine per la raccolta.

    Nuove Mietitrebbie Serie W

    Anche le mietitrebbie a scuotipaglia Serie W offrono molti degli aggiornamenti implementati nella nuova Serie T. Un grande battitore singolo da 660 mm di diametro con 10 spranghe si unisce a scuotipaglia riprogettati, con un'area maggiore e gradini più ripidi per aumentare la separazione. Queste mietitrebbie offrono anche il nuovo cassoncino di pulizia, la Booster Bar e l'elevata capacità di scarico. La velocità massima di 40 km/h e i cingoli saranno a loro volta disponibili su modelli selezionati. Le mietitrebbie Serie W possono essere completate con tecnologie avanzate come AutoTrac, Regolazione Interattiva della Mietitrebbia (ICA), JDLink, Accesso Remoto al Display (RDA) e Trasferimento Wireless dei Dati (WDT) su MyJohnDeere.com.

    Aggiornamenti per le mietitrebbie Serie S e W330

    Anche i modelli più grandi nella gamma di mietitrebbie John Deere sono stati aggiornati per il 2016. La Serie S ha motori Final Tier 4 con il consumo di DEF più basso sul mercato, solamente 1-3%. In combinazione con la trasmissione ProDrive, queste macchine potranno circolare fino a 40 km/h. Il modello più piccolo, W330, può essere completato con il sistema di guida automatica AutoTrac Universal.

    Più potenza con i motori Final Tier 4

    Le nuove mietitrebbie Serie W e T sono anche dotate di motori John Deere PSS di categoria Stage IV/Final Tier 4. I motori da 9 litri aumentano la potenza disponibile, mentre le versioni da 6,8 litri offrono un regime di 2200 giri/min, 200 giri/min in meno rispetto al passato, per aumentare l'efficienza. Il consumo di additivo per emissioni diesel (DEF) è limitato a 1-3% su entrambi i tipi di motore per aumentare l'efficienza della mietitrebbia.
    Articolo pubblicato su MMT News: John Deere lancia le nuove mietitrebbie Serie W e T
    [URL="http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=56954"]seguici su FB![/URL]

Annunci usato

Collapse

Caricamento...
X