MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Rimorchio per motocoltivatore

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Rimorchio per motocoltivatore

    Buongiorno a tutti.
    Sono un nuovo utente e spero in un vostro consiglio.
    Cerco di sintetizzare:
    - manutenzione del verde di 4500 m2 (sfalcio/tosatura erba in estate e raccolta foglie in inverno) + orto da 200 m2
    - erba e foglie da portare in una zona di compostaggio a un centinaio di metri
    - attualmente movimento con carriola ma vorrei poter utilizzare un piccolo carretto
    - come motrice posseggo un vecchio bertolini 310S con motore lombardini da 12 CV con fresa e ruote a gabbia
    - terreno in collina con pendenze 6-7%
    Attuale ipotesi di lavoro: un carretto leggero tipo Officine Ravenna o Erreppi da 400-500 Kg di portata

    Vengo alle domande:
    - e' sufficiente un rimorchio semplice o è necessario pensare ad un rimorchio trainato?
    - col rimorchio semplice, come scegliere se lasciare la fresa o toglierla? E' solo una questione di utilizzo nello stesso periodo dei due attrezzi o ci sono anche delle differenze significative di comportamento dell'insieme MTC/rimorchio? (La fresa è un peso in più da tirare ma forse dà più aderenza/trazione?)
    Sicuramente avrò detto qualche bestialità, ma confido nel vs buon cuore
    Grazie
    Ultima modifica di Motivo: manca un pezzo

  • #2
    Di solito la fresa si toglie perché troppo ingombrante e pericolosa. In passato c'era qualche tipo di motocoltivatore che permetteva l'aggancio di un piccolo rimorchio senza smontare la fresa, a patto che questa rimanesse alta da terra: se striscia sul suolo fa perdere trazione al veicolo.

    Commenta

    Annunci usato

    Collapse

    Caricamento...
    X