MMT Forum Macchine
  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati. Se non sei registrato e desideri ricevere assistenza tecnica all'utilizzo del forum
    CONTATTA IL NOSTRO STAFF

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Grillo Climber e similari

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Grillo Climber e similari

    Ciao a tutti!

    Ho necessità di trinciare erba alta, rovi e arbusti in un campo di 6 ettari coltivato ad olivi (in zona collinare) e a bosco (in pendenza).

    Dopo tante riflessioni su sforzi da fare in termini economici e fisici, avevo pensato, per non comprare un costoso trattore con trincia (che nel bosco necessiterebbe di piccole dimensioni e buoni cingoli) ad un rider (grillo climper o orec rm 85) o ad un motocoltivatore con trincia.

    Mi suggerite qualche macchina che possa fare al caso senza spendere più di 5000 euroni?

    Grazie mille a tutti coloro che mi daranno consigli..
    Francesco

  • #2
    se non ci sono sassi potresti prendere un trattorino con taglio da 92cm bilama

    Commenta


    • #3
      Se vi sono erba alta e rovi le lame non sono una gran soluzione,meglio sarebbe un motocoltivatore con trincia(se vuoi rimanere in grillo,potrebbe essere un 131 con guida retroversa e trincia),però 6 ha da passare con un motocoltivatore non sono uno scherzo.
      Potresti prendere in considerazione di comprare un trattore cingolato (meglio per la collina) piccolo e usato (se lo usi poco potrebbe andare bene pure un trattore di 30-40 anni fa,purchè non sia un rottame),sempre con un trincia.

      Commenta


      • #4
        la lampacrescia produce ottimi trincia

        Commenta


        • #5
          Grazie mille per i consigli: sapete per caso tra i vari trattorini (trinciatutto) AGS, lampacrescia, Honda, Grillo, quale il migliore rapporto qualità, prestazioni e prezzo?

          Un saluto a tutti e ancora grazie
          Francesco

          Commenta


          • #6
            ho provato lo scorso anno un mezzo di marca nigata, 18 cv bicilindrico kawasaky con blocco differenziale etrasmissione idraulica, un vero mostro, ho trinciato, tagliato una superficie di 3000 mt, in condizione limite, erba e strerpaglia alta 2 metri e noccioli di 3 cm, costa sui 5500 + iva, è importato in italia da una azienda di reggio emilia, in pvt posso fornire info sul tipo che mi lo ha dato in test

            Il pirata

            Commenta


            • #7
              Non posso dare giudizi sul nigata-kawasaki che ha usato il pirata,perchè non lo conosco.
              Personalmente non comprerei mai (salvo casi particolari)un qualcosa che provenga da così lontano , per la quale (molto spesso) i ricambi e gli accessori sono irreperibili e costano uno sproposito.

              Fossi in te , opterei per marca italiana, con ricambi e assistenza più a portata di mano..........( se non altro si parla la stessa lingua )

              Commenta


              • #8
                ti devo contraddire, ho provato diverse macchine italiane, e dico provato, non ci sono solo salito e tagliato l'erba del campo da golf, ho tagliato per giorni interi e ti posso fare un elenco di difetti e problematiche varie, il nigata, è una signora macchina e credimi non ha bisogno di assistenza partcolare, la sua migliore arma è proprio nella grande affidabilità e la serietà di una azienda che fa di questo prodotto un attrezzo professionale, il servizio post vendita è super garantito, per l'assistenza non ci sono problemi, data la sua grande semplictà chiunque è in grado di fare manutenzione.
                prova ad aver problemi all'impianto elettrico di un climber e telefona alla casa madre per venirne a capo, bene preparati a dover pagare una salatissima bolletta del telefono.....

                il pirata

                Commenta


                • #9
                  ripeto... lampacrescia produce eccelletni macchine....

                  Commenta


                  • #10
                    Senza polemizzare , ho anch'io in casa roba jap e devo dire che la qualità è buona,ma ho pagato per un ricambio 4 volte dell'analogo italiano.
                    Problemi al climber? Niente telefonate , abito a pochi Km dalla casa madre e questo per me vale alla pari di un buon rapporto qualità/prezzo, a prescindere dal fatto che la marca possa essere più o meno buona ( l'importante che non sia un cesso)

                    Commenta


                    • #11
                      ...a questo punto ho le idee più chiare: a parte il prezzo piuttosto alto a questo punto dopo aver visto senza entusiasmi all'opera un cliber 850 (che slittava come un pazzo nella pineta nel lavoro da valle a monte) devo vedere all'opera sul posto un nigata kawasaki, un honda RM 85 (Orec) e un lampacrescia: prezzi per adesso spuntati 4.700 per 0rec mod base 4900 per un climber (serie 7 di prossima uscita) sempre mod base.
                      Solo un 4x4 forse mi darebbe garanzie a scatola chiusa di trazione, mentre per il taglio, anche il climber non mi è dispiaciuto. (anche se il lavoro fatto a decespugliatore l'anno passato, non metteva in difficoltà la macchina con rovi o piante difficili da tagliare).
                      I prezzi oltre i 5000 (iva compresa) cominciano ad essere fuori dal mio bilancio...
                      Se avete modo di postarmi qualche link di video o foto dei mezzi vi sarei immensamente grato.
                      Di nuovo grazie per i preziosi consigli.
                      Francesco.
                      Francesco

                      Commenta


                      • #12
                        il climber taglia tutto l'ho appena comprato :-)

                        Commenta


                        • #13
                          .....date un occhiata


                          http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=16846
                          EXCAVATOR'S MAN

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao. Ho letto lo scambio di msg dell'anno scorso. In vendita online c'è proprio il NIGATA 18 hp Kawa di cui parlavate. L'avete poi provato? Come andava in pendenza? Io ho 10k metri quadri in costa da tenere pulti...
                            Il tipo che lo vende , un negozio, dice che è nuovo, da esposizione. credo lo usasse per fare delle demo. Lui vuole 6000 euro e dice che ne costa nuovo 9000. E' chiaro che conta balle....Ma voi che fareste? Come è andato il confornto con il Grillo e l'orec? Grazie tante!

                            Commenta


                            • #15
                              il climber è una buona macchina, ma spesso pecca di affidabilità. la grillo comunque è un azienda che sicuramente fornisce un assistenza tempestiva e competente.

                              i rabbit mower della orec sono sicuramente più affidabili di quelli della grillo ma per obbiettività devo dire che le posizioni guida sono più scomode in quanto progettate sulle forme dei giapponesi.
                              non è vero che con orec ci sono problemi di reperibilità di ricambi.

                              se le pendenze sono veramente impegnative comunque c'è poco da fare. le leggi della fisica non possono essere ingannate.
                              la canycom ad esempio produce un trattorino di questa categoria con 4 ruote motrici e sterzanti, con tutte le trasmissioni cardaniche e con motore da 21 hp. ma non costa certo 6 o 7 mila euro. fa molto di più di un climber o di un rabbit ma i miracoli certamente no.
                              lavorare in piena sicurezza su di una pendenza di 45 gradi richiede mezzi e tecnologie che non si comprano con 4 soldi ( e qui per 4 soldi, senza offesa per le tasche di nessuno, intendo i 5 o 6 o 7 mila euro.)

                              Commenta


                              • #16
                                pendenze e lubrificazione - trattorino o bcs?

                                Ciao, Ancora uno spunto. Siete certi che su pendenze di 25-30° trattorini Orec o Nigata siano adatti? Hanno la lubrificazione forzata?
                                Secondo: io, visti i prezzi e sentiti un po' di rivenditori, avrei deciso di comprare la BCS 630 WS, Certo i miei 3000 metri di noceto in costa sono tanti da "camminare", ma ho la sensazione che tutto sommato sarebbe la soluzione più giutsa. Che ne dite?

                                Commenta


                                • #17
                                  Originalmente inviato da giosuè Visualizza messaggio
                                  Ciao, Ancora uno spunto. Siete certi che su pendenze di 25-30° trattorini Orec o Nigata siano adatti? Hanno la lubrificazione forzata?
                                  Secondo: io, visti i prezzi e sentiti un po' di rivenditori, avrei deciso di comprare la BCS 630 WS, Certo i miei 3000 metri di noceto in costa sono tanti da "camminare", ma ho la sensazione che tutto sommato sarebbe la soluzione più giutsa. Che ne dite?
                                  Dico subito che avrei molte riserve a vendere un rabbit della orec per lavorare in quelle condizioni.
                                  Più che altro , come giustamente dici, è un problema di lubrificazione. Rischieresti di dover cambiare un motore ogni pochi mesi di lavoro.
                                  Se ti piace lavorare con la barra falciante le falciatrici da pendenza della BCS sono un ottima soluzione.
                                  Consiglio, data la poca differenza, il modello 630 ws easydrive, che ha l'invertitore di marcia idromeccanico, molto più comodo. Inoltre risparmi la frizione. Naturalmente la versione equipaggiata di motore ACT 340 a lubrificazione forzata, o al limite, il diesel.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ciao Giosuè,
                                    Il Nigata a 6000 Euro non è niente di eccezionale come prezzo. Anche io qualche mese fa avevo il tuo stesso problema e avevo fatto un po di ricerca e il Nigata anche io lo avevo trovato a quel prezzo e anche le altre marche si aggirano su quelle cifre.
                                    Io alla fine ho preso la trincia della Orec cingolata HRC 662, va bene ma nelle pendenze si fa comunque fatica e comunque dove va questo mezzo andrebbe anche il trattorino quindi il mio consiglio é: pensaci bene prima di prendere la BCS Ws, i trattorini sono molto + comodi e si fa molto +lavoro.
                                    I

                                    Commenta


                                    • #19
                                      ancora sui trattorini estremi

                                      Grazie a tutti per l'aiuto e i saggi consigli. Avete mai sentito parlare di un trattorino fatto i Repubblica Ceca con motore B&S Vtwin che si chiama Tuareg, o Apache, o CrossJet? Ci sono due modelli: un 20cv e un 23 cv 4x4. Ma già il 20 mi pare un mostro, lama da 92 cm, idro e freni a disco! Su ebay lo vendono (dal Belgio) a 4990. Ma ha manutenzione e assistenza dappertutto. Che ne dite?

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Lo produce la ags. Si tratta di una onesta macchina, solo che ha la trasmissione sottodimensionata, lavorando su pendenze appena superiori al 30% tende a surriscaldarsi, sfibrando l'olio e quindi perdendo parecchia forza motrice.
                                        Inoltre, salvo migliorie, c'erano problemi di microvibrazioni sull'apparato di taglio che comportavano il cedimento delle saldature dei tiranti di sollevamento. C'è stato anche un caso di cedimento dei cuscinetti del albero portalama.
                                        Per la manutenzione di una macchina così, comprata al estero, per giunta su ebay potresti avere problemi in italia, siamo ben pochi ad averli trattata e ad aver maturato sufficiente esperienza d'officina. Certo il prezzo è molto basso....

                                        Commenta


                                        • #21
                                          informazioni

                                          A qualcuno di voi è capitato di avere problemi come quello che è capitato a me? Inserendo retro su Climber 910 in alcune occasioni il mezzo andava avanti...un paio di volte ho pensato ad un errore mio ma la cosa si è ripetuta...l'assistenza ha escluso tassativamente che possano esistere malfunzionamenti in ragione del tipo di trasmissione "ultrasicura", ma...a volte mi capita ancora e non è una sensazione piacevole in certe situazioni.
                                          Grazie

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originalmente inviato da robagro Visualizza messaggio
                                            A qualcuno di voi è capitato di avere problemi come quello che è capitato a me? Inserendo retro su Climber 910 in alcune occasioni il mezzo andava avanti...un paio di volte ho pensato ad un errore mio ma la cosa si è ripetuta...l'assistenza ha escluso tassativamente che possano esistere malfunzionamenti in ragione del tipo di trasmissione "ultrasicura", ma...a volte mi capita ancora e non è una sensazione piacevole in certe situazioni.
                                            Grazie
                                            Probabilmente bisogna regolare i manovellismi che azionano la trasmissione idrostatica.
                                            Il tuo è un 16 o un 18 hp?
                                            In che modo riparte in avanti? lentamente suppongo e spero...
                                            Mettendo la leva in folle con il motore accellerato al massimo succede qualcosa?

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Caspita, mica poco per una "onesta macchina".
                                              Cosa ne dici, meglio gli Orec, anche se sono un po' meno potenti? Credo che prenderò il 14hp meccanico, così della trasmissione me ne impippo....
                                              Grazie dei consigli.

                                              Giosuè


                                              Originalmente inviato da MaxB. Visualizza messaggio
                                              Lo produce la ags. Si tratta di una onesta macchina, solo che ha la trasmissione sottodimensionata, lavorando su pendenze appena superiori al 30% tende a surriscaldarsi, sfibrando l'olio e quindi perdendo parecchia forza motrice.
                                              Inoltre, salvo migliorie, c'erano problemi di microvibrazioni sull'apparato di taglio che comportavano il cedimento delle saldature dei tiranti di sollevamento. C'è stato anche un caso di cedimento dei cuscinetti del albero portalama.
                                              Per la manutenzione di una macchina così, comprata al estero, per giunta su ebay potresti avere problemi in italia, siamo ben pochi ad averli trattata e ad aver maturato sufficiente esperienza d'officina. Certo il prezzo è molto basso....

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originalmente inviato da giosuebc Visualizza messaggio
                                                Caspita, mica poco per una "onesta macchina".
                                                Cosa ne dici, meglio gli Orec, anche se sono un po' meno potenti? Credo che prenderò il 14hp meccanico, così della trasmissione me ne impippo....
                                                Grazie dei consigli.

                                                Giosuè
                                                Io ho risposto secondo esperienza diretta.
                                                Non esistono ad oggi rider orec con il 14 hp, ritengo che tu
                                                ti riferisca al rm 86 mecc che monta il gx 390 honda, 13 cv.
                                                Questo modello è una macchina agile e valida. Ne vendiamo parecchi. Sicuramente costa qualcosa in più del prodotto nazionale
                                                ma è davvero affidabile. La percentuale di incidenza dei guasti nei primi 5 anni di vita è leggermente inferiore al 4% .
                                                L'unica cosa è che se sei di statura alta potresti trovarti un po scomodo nel posto guida, che come dicevo poco prima è stato disegnato per le corpurature dei giapponesi (notoriamente bassi).

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Ho finalmente preso la decisione! Ho acquistato il Grillo CL7.13. Me lo consegnano sabato. Non vedo l'ora.....Vi racconterò dei risultati (che spero all'altezza) nel mio ripidissimo noceto. Credo anche di aver spuntato un prezzo eccezionale: 3500 euro inclusa consegna. Adesso non mi resta che vendere la mia ottima BCS 622.( La SEP basculante l'ho già piazzata su Ebay). A qualcuno interessa?
                                                  Ultima modifica di Motivo: ortografia

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originalmente inviato da giosuebc Visualizza messaggio
                                                    Ho finalmente preso la decisione! Ho acquistato il Grillo CL7.13. Me lo consegnano sabato. Non vedo l'ora.....Vi racconterò dei risultati (che spero all'altezza) nel mio ripidissimo noceto. Credo anche di aver spuntato un prezzo eccezionale: 3500 euro inclusa consegna. Adesso non mi resta che vendere la mia ottima BCS 622.( La SEP basculante l'ho già piazzata su Ebay). A qualcuno interessa?
                                                    Hai comprato bene. Quel modello di climber è uno dei migliori che hanno(in quanto prodotto in germania dalla AS Motor.) Il prezzo è buonissimo.

                                                    Le 622 non credo abbiano più alcun mercato in italia. Sono invece molto ricercate e ben pagate come usato sul mercato turco.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originalmente inviato da giosuebc Visualizza messaggio
                                                      Ho finalmente preso la decisione! Ho acquistato il Grillo CL7.13. Me lo consegnano sabato. Non vedo l'ora.....Vi racconterò dei risultati (che spero all'altezza) nel mio ripidissimo noceto. Credo anche di aver spuntato un prezzo eccezionale: 3500 euro inclusa consegna. Adesso non mi resta che vendere la mia ottima BCS 622.( La SEP basculante l'ho già piazzata su Ebay). A qualcuno interessa?
                                                      Posso chiederti dove hai spuntato questo prezzo da 3500eur per il CL 7.13?
                                                      Oggi mi hanno proposto un preventivo da 4900, trasporto escluso..

                                                      grazie

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        URGENTE!!!! Orec RM86MEC-B o Grillo Climber CL9.18

                                                        Salve,
                                                        sono indeciso tra un Orec RM86MEC-B e un Grillo Climber CL9.18.

                                                        Volevo sapere da chi ha esperienza diretta e/o indiretta che cosa mi consigliate tra questi due.

                                                        Il primo mi sembra meno potente mentre il secondo è uscito fuori produzione da poco...

                                                        Dato che devo effettuare una scelta molto veloce chiedo il vostro aiuto!!!

                                                        Grazie,
                                                        Andrea

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Originalmente inviato da andreafanfa Visualizza messaggio
                                                          Salve,
                                                          sono indeciso tra un Orec RM86MEC-B e un Grillo Climber CL9.18.

                                                          Volevo sapere da chi ha esperienza diretta e/o indiretta che cosa mi consigliate tra questi due.

                                                          Il primo mi sembra meno potente mentre il secondo è uscito fuori produzione da poco...

                                                          Dato che devo effettuare una scelta molto veloce chiedo il vostro aiuto!!!

                                                          Grazie,
                                                          Andrea
                                                          Ciao
                                                          Sulla base della mia esperienza di rivenditore e sulla base del esperienza di officina mi sento di consigliare maggiormente la macchina della Orec.

                                                          Se prendi in esame il modello 9.21 della grillo lo puoi confrontare con il rm 94 hst della orec, in quanto dimensioni di taglio e cavalleria sono analoghe.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Ciao Max,
                                                            ti ringrazio della risposta anche se mi sembra tu sia un po' di parte perchè vendi proprio l'orec.

                                                            La domanda però è incentrata sul confronto diretto tra un Orec RM86MEC-B e un Grillo Climber CL9.18.

                                                            Avrei urgentemente bisogno d'informazioni su questi due specifici...

                                                            Commenta

                                                            Caricamento...
                                                            X