MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

kerax o trakker

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • kerax o trakker

    ciao sono da poco iscritto. mi servirebbe un consiglio per un acquisto di un autocarro 6x4 mezzo d opera. secondo voi, visto che con i prezzi sono arrivati tutti all osso, è meglio il kerax o il trakker
    grazie a tutti

  • #2
    Ciao se vuoi posso darti alcune informazioni su entrambi,anche se mi baso sulla mia esperienza su 8x4. Io sono possessore di un Kerax 420 da 7 anni e fra un mesetto mi arriverà il nuovo 480. Differenze far le 2 marche non ne vedo tantissima, anche perchè mi confronto quotidianamente con mio cugino che ha tra l'altro (neanche ha farlo apposta!!) un Trakker 450. Di motore sicuramente qualche punto in più va al Trakker, ha un miglior spunto e un miglior tiro sui bassi giri grazie alla turbina a geometria variale. Sui consumi si equivalgono, il freno motore ha un po più potenza il Kerax ora che beneficia del motore Volvo con il Veb. La cabina ,entrambe non sono tra le più grandi anche se è un po più spaziosa quella del Trakker, sul cruscotto preferisco il Kerax con una linea piu tonda e più facile da pulire rispetto alla molto squadrata dell'Iveco. Anche sulla visibilità è meglio il Kerax grazie anche ad una impostazione di guida più avanzata unita ad una altezza del cruscotto più bassa. Anche sulla tara i mezzi si equivalgono ( Trakker 410/450/500 o Kerax 480/520) a meno che tu sul 6x4 non decida di montare il Kerax 430/460 in quel caso sarebbe più leggero il Renault dovuto dalla cilindrata del motore più piccola.
    Dopo questo sermone mi sento solo di consigliarti di valutare anche l'officina che disponi nella zona dove risiedi o dove lavori,poichè secondo me (ed anche altri...) con il livellamento di prestazioni e di efficenza dei mezzi , ai giorni d'oggi la differenza la fa l'officina.
    Se manca qualcosa chiedi.......

    Commenta


    • #3
      ciao,boxer,nel molle,interndo su fondi sabbiosi per esempio il riempimento di una strada con un metro di sabbia rossa appena sistemata oppure sul coltivo umido di una campagna,come si comportano i due mezzi?? metto due foto per far capire meglio il fondo di terra
      Attached Files
      DELTA 1- Andrea

      Commenta


      • #4
        Ciao boxer, grazie mille per le delucidazioni. Ho firmato l altro giorno per trakker, e che dio ce la mandi buona, anche se penso che gira e rigira tutti abbiano i suoi piccoli difetti...
        Anch io ho un kerax 420, e siccome non sono molto entusiasta, ho voluto provare a cambiare. speriamo....

        Commenta


        • #5
          Originalmente inviato da R 480 Visualizza messaggio
          ciao,boxer,nel molle,interndo su fondi sabbiosi per esempio il riempimento di una strada con un metro di sabbia rossa appena sistemata oppure sul coltivo umido di una campagna,come si comportano i due mezzi?? metto due foto per far capire meglio il fondo di terra
          Ciao, sicuramente in entrambe le situazioni il Trakker è superiore nel cavarsi dall'impaccio,grazie ad una miglior coppia specialmente sui bassi regimi che non ti costringe come devo fare io ora ad affrontare il percorso a 2000 giri.....altrimenti muore !!!, anche perchè e lo sottolineo c'è una sostanziale differenza di cilindrata dal motore 10700 del Renault contro i 12880 dell'Iveco. Si sentono tutti , anche sulle lunghe e ripide salite. Ora sono curioso di provare il nuovo motore che si avvicina come cilindrata e potrò fare paragoni migliori..(spero..)

          Originalmente inviato da Dany TGS Visualizza messaggio
          Ciao boxer, grazie mille per le delucidazioni. Ho firmato l altro giorno per trakker, e che dio ce la mandi buona, anche se penso che gira e rigira tutti abbiano i suoi piccoli difetti...
          Anch io ho un kerax 420, e siccome non sono molto entusiasta, ho voluto provare a cambiare. speriamo....
          Bene sono contento x te. Comunque come motore tra il tuo 420 e il Cursor (anche se non so quale potenza) non c'è paragone. Vedrai che ti troverai benissimo, vanno molto bene. Aspetto le tue nuove impressioni quando avrai la possibilità di lavorarci.

          Commenta


          • #6
            secondo me hai fatto la scelta giusta però l' iveco si perde un po nei particolari. ti consiglio di controllare subito dov'è collegato il fusibile della ventola del radiatore. ho usato un trakker 450 restyling(primo in tutta asti) aveva ventola e lampaggianti sotto lo stesso fusibile. è andato in corto un lampeggiante e la temperatura è andata a 110gradi! credevamo fosse partita la cinghia o un danno serio invece.... ecco dove si perde l' iveco poi han sdoppiato i fusibili (MA NON POTEVANO PENSARCI SUBITO!)
            CMQ SECONDO ME AL MOMENTO è IL MIGLIO MEZZO SUL MERCATO

            Commenta

            Annunci usato

            Collapse

            Caricamento...
            X