MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

25,25 Mt uno spettacolo

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • 25,25 Mt uno spettacolo







    L'aggancio avviene tramite dolly




    si tratta di un dolly molto basso con l'attacco a "Biga"




    ecco il cartello che dice...state attenti che giro con 25,25 mt



    Motoristicamente parlando credo che abbia il XE 390C da 390 kW - 530 hp per una coppia pari2350 Nm / 1050-1500 rpm

    Avanti lanciatevi con i commenti
    http://www.portpictures.nl/ ღaritime world

  • #2
    M a no faceva prima a fare un mega bigone 3 assi? Non capisco l'utilità del Dolly... tranne se non si tratta di un semi G.V. da trainare normalmente con un trattore a 950 mm di altezza ralla (i camion che letteralmente adora Barnaba )

    Commenta


    • #3
      Si Trakker, mi sa che si tratta di uno di quei "cosi" con le ruotine da passeggino che piacciono tanto a me.
      Per me i camion GV sono quanto di più brutto si possa vedere nel trasporto su gomma, al pari degli scooteroni nelle 2 ruote o dei suv nelle autovetture.
      Però riconosco che si tratta di macchine da lavoro ed hanno la loro ragione di esistere.

      Bischerate a parte, la foto proviene dall'Olanda? Su che tipo di strade sono autorizzate a circolare queste composizioni? Sicuramente ottengono un buon risparmio di costi al q.le, sia in termini di combustibile che di autista.

      Commenta


      • #4
        Un po' di tempo fa su TT avevano fatto un servizio su di una combinazione sperimentale per il trasporto container sempre in Olanda con uno Scania 6x2 con 2 semirimorchi uno da 20 piedi e no da 40-45.........poi ne hanno fatti anche altri(con Volvo-DAF-Mercedes.....) ma a quanto pare non importa a nessuno stato....

        Commenta


        • #5
          Lo lessi anche io.. comunque, quelle combinazioni, si usano in Olanda e nei paesi scandinavi, dove sono ammessi (per la circolazione interna)lunghezze massime di 24 mt e 60 ton di PTC....Effettivamente, su strade tipo le loro, 0o quelle pianeggianti e larghe soarebbe possibile.. ma vi immaginate certe curve della A14 tra Vasto e Pesaro oppure su per il tratto appenninico della A1 a farle con un mezzolungo in quel modo....

          Commenta


          • #6
            eccoli qua

            Già, bellissimi....

            C'ho un po' di foto e un filmato dei una combinazione 25,25m e 60 tons (ma non so come farvi vedere il filmato!!!! )
            La prima foto è una combinazione sperimentale da 28m, le altre di "classici" road trains del nord, invece le aòtre sono di un vero road train VOLVO FH16.610
            Attached Files

            Commenta


            • #7
              a proposito di gran volume....
              Trakker li hai mai visti i trattori Turbostar GV a 3 assi?
              qui ne aveva parecchi un grosso gruppo tessile.
              erano dei 190.33 con il doppio gemellato posteriore con le ruote più piccole dell'avantreno. aggianciavano dei semirimorchi furgonati a 2 assi.
              Fede, BID Division Member

              Commenta


              • #8
                a me è capitato anche di vedere su una rivista straniera la combinazione trattore 4x2 o 6x2 +semirimorchio 3 assi+ in coda bigone 2 assi......TOT:25,25m
                La scelta delle varie combinazioni penso sia in funzione del parco mezzi della ditta...

                Commenta


                • #9
                  Si, è la soluzione studiata da KRONE con VOLVO, permette curve più strette

                  Commenta


                  • #10
                    Per Fritz: ricordo di aver visto alcuni Turbostar trattore 6x4 con le ruote piccole colorati in azzurro. Qual'era il gruppo tessile? Lo stesso tipo di trasformazione l'ho visto per dei 190.38 in versione 6x4, venduti anche in Francia. Ricordo anche di aver visto un Mercedes
                    2632 S 6x4 con la stessa soluzione, con i colori del gruppo Famila.
                    www.pesanti.it

                    Commenta


                    • #11
                      I Turbostar che dicevo io erano proprio azzurri....con semirimorchio azzurro...
                      erano del gruppo tessile Miroglio S.p.a.
                      se non sbaglio ne hanno ancora alcuni...mi sembra di averne visto uno recentemente
                      Fede, BID Division Member

                      Commenta


                      • #12
                        Infatti quelle macchine, Albè, erano nate per il mercato francese.. cosi come tutta la gamma 33 dei Turbostar.. visto che le macchine azzure d cui sopra, viaggaivano prevalentemente verso la Francia, fu preferita quella soluzione... tanto oltr'alpe non c'era bisogno dei famosi 352 cv...

                        Commenta

                        Annunci usato

                        Collapse

                        Caricamento...
                        X